Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Segno di Siniscalchi’

Il Silenzio dell’Osservatore Romano sulla moderna Strage degli Innocenti. Tu quoque, Franciscus?

“La piuma è fatta per volare”

(Giorgio Falletti. “La Piuma”).

Il lettore è invitato innanzitutto a prendere visione della seconda mail inviata all’Osservatore Romano, anche questa rimasta senza risposta, per poter esprimere un giudizio corretto sul mio comportamento:

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: La moderna Strage degli Innocenti non interessa nessuno!
Data: Fri, 14 Aug 2015 18:25:24 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ornet@ossrom.va

Alla Redazione dell’Osservatore Romano,
la mia onestà intellettuale esige che vi segnali il seguente post nel blog:

https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111
Post:  “Se l’Osservatore Romano non risponderà alla mia mail, un J’Accuse contro la Strage degli Innocenti, la potrete leggere su LA VOCE di SS. tra pochi giorni”. Seguono i saluti e la firma per esteso.

Nel post citato sopra, mi riferisco chiaramente alla prima mail, rimasta inevasa, perché nessuno della Redazione del quotidiano ha sentito il dovere di dare una cristiana risposta:
——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: La moderna Strage degli Innocenti non interessa nessuno!
Data: Wed, 12 Aug 2015 18:44:33 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ornet@ossrom.va

Alla Redazione dell’Osservatore Romano,
la  presente Medicina, nata a Framingham, USA, Ma., nel 1948 dal troppo gettonato e sponsorizzato Framingham Heart Study, è diventata, lentamente ma inesorabilmente, la Serva del Potere Economico, come ho scritto anche in un commento in rete nel blog di raivaticano.it, prima dell’inspiegabile chiusura:

http://raivaticano.blog.rai.it/2012/03/08/una-gioventu-che-brucia/#comments
La prima conseguenza di questa desolante condizione, di cui paghiamo tutti noi i danni, è l’oblio della Prevenzione Primaria in favore del redditizio screening, inutile non solo perché di limitata portata, come dimostrano le epidemie in continuo aumento di CVD, T2DM e Cancro.

La scoperta delle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e dei dipendenti Reali Rischi Congeniti, diagnosticati dalla nascita con un fonendoscopio ed eliminati con la non costosa Terapia Quantistica, ha aperto la strada finalmente alla efficace Prevenzione Pre-Primaria, la Storia di Manuel, poco nota in Italia e ignorata in Vaticano,

http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, e Primaria, che è efficace e  si potrebbe realizzare con poca spesa su vastissima scala.
La seconda conseguenza di aver sacrificato la Medicina sull’altare del tempio Economico, è la Strage degli Innocenti, i giovani atleti e non, professionisti e non, che ogni giorno muoiono per Infarto del Miocardio, Ictus, Cancro, come riferiscono tutti i media, veline-dipendenti.  Le mie inascoltate critiche costruttive sono in rete, giorno dopo giorno, nel vano tentativo di scuotere coscienze diventate sinonimo di sensibilità:

https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111
Mi è rimasto incompreso il fatto che tante “anime belle”, che frequentano la Chiesa ed affollano Piazza Grande al Mercoledì e alla Domenica, non hanno firmato la mia petizione contro la Strage degli Innocenti, anche se  paradossalmente si dichiarano ben disposte a difendere la Vita di chiunque, https://www.change.org/p/presidente-della-repubblica-ministro-della-salute-cardinale-angelo-bagnasco-che-rispondano-di-aver-letto-la-petizione-non-dicano-non-lo-sapevo .

Cinque anni or sono, dopo la nascita di Manuel, primo neonato al mondo senza Terreno Oncologico concepito da genitori entrambi positivi, ma guariti prima del concepimento del loro figlio,  inviai ad un noto Arcivescovo-Cardinale la mia Lettera Aperta alle Neo-Spose, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neo-spose_la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php, finalizzata alla Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, strumento da inserire nell’educazione pre-matrimoniale.
Forse troppo impegnato “alla salvezza del mondo e non dal mondo” l’Arcivescovo-Cardinale non ha risposto nemmeno alle due successive mail!

Da allora, Aprile del  2010, a causa di spifferi  morbigeni, notati per primo da Paolo VI,  ho capito che “lo spirito del maligno era penetrato nel Tempio del Signore attraverso fessure apertesi nelle sue mura”.
Da allora,  non entro più in Chiesa ma prego Dio, nel quale credo per Ragione e poi per Fede, che ravviva il mo cuore infartuato.

Leggerei assai volentieri il pensiero dell’Osservatore Romano su questi sospetti silenzi sulla Strage degli Innocenti, che – ma è solo il mio personale parere – non fanno onore né al Cristianesimo né alla Cristianità.
Distinti saluti
Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

Who’s Who in the World (and America)

since 1996

Ph 0039-0185-42315

Cell. 3338631439

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

https://sergiostagnaro.wordpress.com/

Sebbene nessun sano di mente l’abbia mai scritto e firmato, qualcuno potrebbe pensare ed affermare che le mie teorie sui Reali Rischi Congeniti (RRC), Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ, e in particolare quella sul RRC di CAD, siano prive di una documentata base scientifica.

Errato! Su questo argomento, inquietante per alcuni ma affascinante ed utile per la maggioranza degli individui, esiste ormai una sicura, ben documentata Letteratura (1-34).

Pensiamo alla tanto pubblicizzata genetica molecolare alla base delle “meravigliose e progressive sorti” della presente Medicina. In realtà, una mutazione genetica, sia del n-DNA sia del mit-DNA, di cui poco si parla, è significativa se provoca alterazioni funzionali in uno o più sistemi biologici: Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html.

La Semeiotica Biofisica Quantistica permette al Medico di valutare in modo quantitativo tutte le principali attività dei tessuti, permettendo quindi di riconoscere i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle numerose Costituzioni SBQ, a partire dalla nascita.

Le cause del silenzio sulla Strage degli Innocenti, motivo per cui ho scritto la mail, purtroppo rimasta senza risposta, sono molti e non tutti noti.

Forse le azioni dell’Industria Farmaceutica non si trovano nelle mani dei docenti precari, degli operai della Fincantieri e nemmeno dei contadini del Salento?

Forse non possiamo conoscere i reali motivi del silenzio sulla Strage degli Innocenti perché nessuna inchiesta della Magistratura finora è stata condotta nella direzione corretta, cioè l’attuale desolante insegnamento della Medicina nelle Università con negative ripercussioni sulla attività professionale dei Medici?

In realtà, gli uomini non sono nati tutti uguali (Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660), secondo un dogma della presente Medicina, fondata sull’Evidenza e i Grandi numeri, perché continua ad ignorare la, per lei inquietante, Single Patient Based Medicine (Stagnaro  Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response). Per chiarire la valenza astratta del concetto, è sufficiente pensare alla richiesta di Glicemia, Bio-marcatori tumorali, ECG e Eco-cardiogrammi a tutti indistintamente, con lievitazione della spesa sanitaria, che continuerà fino a quando ai Medici non saranno insegnati nelle Facoltà di Medicina il Segno di Siniscalchi, il Segno di Rinaldi e rispettivamente il Segno di Caotino.

Forse la causa del silenzio è la dipendenza dei mass-media dalle veline inviate alle redazioni dalle agenzie di informazione?

Forse un ruolo centrale del silenzio è svolto dall’indifferenza di autorevoli Medici e Cardiologi del Ministero della Salute di fronte ad un problema da loro giudicato di secondaria importanza, la morte per “malore”, una volta attribuita all’IMA “improvviso e imprevedibile”?

Certamente il silenzio non va attribuito al destino fatale, a causa dell’unico IMA insorto acutamente in assenza del Reale Rischio Congenito di CAD. Infatti, l’eccezione conferma la regola.

Mi riferisco ovviamente al noto e discusso IMA che ha portato a morte Papa Luciani il 28 settembre 1978, dopo soli 33 giorni dalla sua elezione a Pontefice.  Questo isolato caso clinico potrebbe indurre a pensare qualcuno che anche in assenza di Reale Rischio Congenito di CAD, corroborato dall’assenza della predisposizione alla cardiovascolopatia nella madre (35), possa insorgere improvvisamente l’occlusione mortale di un arteria coronarica (1-34)

Da Il Giornale del 22 di Marzo del 2012:

“Chi elesse Luciani sapeva che sarebbe morto presto”

Paolo Rodari – Dom, 22/04/2012 – 12:09

http://www.ilgiornale.it/news/chi-elesse-luciani-sapeva-che-sarebbe-morto-presto.html

Commento, segio.stagnaro, Dom, 22/04/2012 – 11:34

<< Papa Luciani è morto per morte naturale o violenta? Nessuno lo dice e forse può dirlo. Pensate ora ad uno scienziato che tra la generale indifferenza spieghi la possibilità con un fonendoscopio di fare una visita regressa (e magari anche pregressa). Avete capito bene la supposizione? Chi avrebbe mai interesse ad aiutarlo a diffondere la sua teoria per migliorarla, confutarla, corroborarla? Forse il potere economico e il suo gentile servitore: i mass- media? >> (Riferimento alla Diagnostica Psicocinetica, da me considerata al momento una “Ruota di Pietra”. NdR!) (35).

A distanza di due anni, nessuno mi ha risposto, mentre la Strage degli Innocenti continua giorno dopo giorno.

REFERENCES: CAD INHERITED REAL RISK.

1) Sergio Stagnaro   (29 May 2008) Bedside Recognizing CAD Inherited Real Risk and silent CAD with Biophysical Semeiotics. http://www.lipidworld.com/content/7/1/19/comments

2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, first version, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ats_qbs__mctheory.pdf

3) Sergio Stagnaro, Use of multiple markers and improvement of the prediction model for cardiovascular mortality, www.nature.com, 21 May, 2008 http://network.nature.com/forums/pmgs/1587?page=1

4)   Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

5) Sergio Stagnaro Bed-side biophysical semeiotic recognizing CAD “inherited real risk” and overt CAD, event silent. l: (18 October 2003). www.bmj.com, http://www.bmj.com/cgi/eletters/327/7420/895

6) Sergio Stagnaro Assessing NK cell compartment in individuals with CAD Inherited Real Risk. Immunity & Aging, (14 May 2007), http://www.immunityageing.com/content/4/1/3/comments

7) Sergio Stagnaro. Bedside Biophysical-Semeiotic Recognizing CAD Real Risk and silent CAD. Journal Review, http://journalreview.org/v2/articles/view/16449729.html

8) Sergio Stagnaro. A Clinical Biophysical-Semeiotic Contribution reliable in prompt recognizing CAD, even silent. BMC.Cardiovascular Disorders, 2005, http://www.biomedcentral.com/1471-2261/5/5/comments

9)   Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/content/181/12/E267/reply

10) Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, 2007. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

11) Sergio Stagnaro.  A Clinical Method far better than Blood Cell Count in CAD Primary Prevention. www.bmj.com, 2005, http://www.bmj.com/cgi/eletters/330/7493/690

12)   New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women.

Ann Int Med.2007. http://www.annals.org/cgi/eletters/147/3/149

12) Sergio Stagnaro.  Biophysical Semeiotics is really useful in order to bed-side recognizing heart ischaemic disease, even before its onset, i.e., real risk of coronary artery disease. BMC. Cardiovascular Diseases, 2004, http://www.biomedcentral.com/1471-2261/3/12/comments

13) Stagnaro Sergio.   Bedside Evaluation of CAD biophysical-semeiotic inherited real risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008. “Photodiagnosis and photodynamic therapy”, Elsevier, Vol. 5 suppl 1 august 2008 issn 1572-1000.

 

14) Sergio Stagnaro    Biophysical-Semeiotic Diagnosing Cad “real” risk, as well as pre-clinical and clinical CAD.  www.bmj.com, (12 September 2003) http://bmj.bmjjournals.com/cgi/eletters/327/7415/591

15)   Sergio Stagnaro    Bedside Biophysical Semeiotic Evaluation of Acute Phase Proteins. Ann Family Med. 2008, http://www.annfammed.org/cgi/eletters/6/2/100

16)   Sergio Stagnaro.  EBM “and” Single Patient Based Medicine, Medical News today, 2007, http://www.medicalnewstoday.com/youropinions.php?opinionid=23466

17) Sergio Stagnaro. Inherited Real Risk of CAD and Cancer, www.nature.com, 2008, http://blogs.nature.com/news/thegreatbeyond/2008/01/can_shining_lights_on_your_hea_1.html

18) Sergio Stagnaro (2012). I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna). http://www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf ; English version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_eng.pdf

19) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

20) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).  Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Endocrin. 3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119

http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE].

21) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html. [MEDLINE].

 

22) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences Corroborating Microcirculatory Quantum-Biophysical-Semeiotic Theory of Atherosclerosis.  Lectio Magistralis, IV Congress of SISBQ, Porretta Terme (Bologna), 4-5 May, 2013 www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/atherotheory_evidences.pdf

23) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full [MEDLINE]

 

24) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences corroborating Microcirculatory QBS Theory of Atherosclerosis. Lectio Magistralis, IV Meeting of Quantum Biophysical Semeiotics International Society, May 4-5, 2013, Porretta Terme, Bologna, Auditorium, Hotel Santoli. Journal of QBS, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/atherotheory_evidences.pdf

 

25) Sergio Stagnaro (2013). Abdominal Aortic Aneurism Inherited Real Risk: Patho-Physiology, Quantum-Biophysical-Semeiotic Symptomatology, Diagnosis and Therapy. www.sisbq.org. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/aaa_irr_lectio_magistralis_2013.pdf

26) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/llave/tl054_stagnaro/tl054_stagnaro.php   – PDF

27) Sergio Stagnaro. CAD Inherited Real Risk In Preventing Myocardial Infarct. http://www.sci-vox.com, 13 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-13cad+inherited+real+risk+in+preventing++myocardial+infarct..html

28) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto miocardio. Fondamentali Aspetti Teorici, 2014.  www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrcima2014_sstagnaro.pdf

29) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto Miocardio, 20014. Diagnosi e Terapia. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrcima2014_sstagnaro.pdf

30) Pyatakovich F.A., Stagnaro S.,   Caramel S., Yakunchenko T.I., Makkonen K.F., Moryleva O.N.  Background Millimeter Radiation Influence in Cardiology on patients with metabolic and pre-metabolic  syndrome. Journal of Infrared and Millimeter Waves, , Shanghai, China http://journal.sitp.ac.cn/hwyhmb/hwyhmben/ch/reader/view_abstract.aspx?file_no=120750&flag=131) Simone Caramel (2010). Coronary Artery Disease and Inherited Real Risk of CAD. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cad_caramel.pdf

32) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/llave/tl054_stagnaro/tl054_stagnaro.php   – PDF

33) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]

34) Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

35) Sergio Stagnaro. Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

Annunci

Manovra di Siniscalchi*: Diagnosi Clinica del T2DM a partire dal Primo Stadio di Reale Rischio Congenito.

Il numero veramente elevato di segni e manovre della Semeiotica Biofisica Quantistica per riconoscere con un fonendoscopio il T2DM (1-14) svolge un ruolo centrale nella corroborazione della Teoria Semeiotico-Biofisico-Quantistica (SBQ). Infatti, nell’incapacità della semeiotica strumentale di corroborare sempre i dati clinici SBQ, questi mostrano la coerenza interna ed esterna della Teoria stessa. Lungi da essere sinonimo di verità scientifica, la coerenza, interna ed esterna, ne rappresenta la conditio sine qua non.

Il Segno di Siniscalchi (8) è alla base della Manovra di Siniscalchi, di pratica e rapida applicazione, di seguito brevemente descritta per la prima volta.

Nel Sano, il Segno di Siniscalchi (8) provoca simultanea e massima Attivazione Microcircolatoria – l’intensa diastole del “cuore periferico” secondo Claudio Allegra dura 12 secondi (15) – nel centro neuronale del SST-RH, oggi solo da pochi studiosi della SBQ purtroppo riconosciuta. Il massimo incremento locale della flow-motion spiega il raddoppiamento del Tempo di Latenza del Riflesso SST-RH-Gastico Aspecifico, che da 8 sec. sale a 16 sec., un dato osservato dal Medico sufficientemente esperto in SBQ.

Al contrario, nel soggetto colpito dal T2DM, a partire dal Primo Stadio di Reale Rischio Congenito (1, 4, 13, 14), nelle condizioni sperimentali sopra riferite, l’Attivazione Microcircolatoria nel centro neuronale del SST-RH avviene dopo un Tempo di Latenza variabile da 1 a 3 sec. in rapporto alla gravità del dismetabolismo glucidico, non è massima e di conseguenza non è mai raggiunto il raddoppiamento del Tempo di Latenza del Riflesso SST-RH-Gastico Aspecifico, che da 8 sec. sale a 12 sec. nel diabete mellito manifesto e a 14-15 sec. nei primi due stadi diabetici.

I meccanismi patogenetici, alla base della Manovra di Siniscalchi, sono talmente evidenti che non ritengo necessario illustrarli.

Bibliografia.

1) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline];

2) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Valutazione percusso-ascoltatoria del Diabete Mellito. Aspetti teorici e pratici. Epat. 32, 131, 1986;

3) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Il Segno di Bilancini-Lucchi nella diagnosi clinica del diabete mellito. The Pract. Ed. It. 176, 30, 1993;

4) M., Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabete mellito. Il Cuore. 6, 617, 1993 [Medline];

5) Stagnaro S., Singh RB. Influence Of Nutrition On Pre-Metabolic Syndrome And Vascular Variability Syndrome. Editorial, The Open Nutrition Journal. Bentham Sci. Publish. Nutraceuticals Journal, 2009, Volume 2, 2009 http://www.benthamscience.com/open/tonutraj/articles/V002/118TONUTRAJ.pdf;

6) Stagnaro S. Pivotal role of Biophysical Semeiotic Constitutions in Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology, 2:1, 2003 http://www.cardiab.com/content/2/1/13/comments#5753

7) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi: 10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx; http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline] ;

8) Sergio Stagnaro. Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com, http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.html; http://www.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/ Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf ;

9) Sergio Stagnaro. RUOLO DEL DIAGRAMMA DELL’UNITA’ MICROVASCOLOTESSUTALE NELLA PREVENZIONE PRIMARIA DEL DIABETE MELLITO TIPO 2 http://www.fcenews.it 3 novembre 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/prevenzione diabete mellito.pdf ;

10) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. ‘Quantum Biophysical Semeiotics Dyslipidaemic and Diabetic Constitutions’ “and” ‘Inherited Real Risk of CAD’. 2011. http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dyslipidaemia_caramel.pdf ;

11) Sergio Stagnaro. The New War against Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. http://www.sci-vox.com, 12 December, 2011, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-01-12the+new+war+against+five+stages++of+type+2+diabetes+mellitus.html ; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/01/new-war-against-five-stages-of-type-2.html ;

12) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3, http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376 ;

13) Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

14) Sergio Stagnaro. Il I Stadio Semeiotico-Biofisico-Quantistico del Diabete Mellito: Nosografia e Patogenesi. http://www.fcenews.it 17 novembre 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/diagnosi diabete.pdf; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf ;

15) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Allegra’s* Syndrome plays a central Role in bedside clinical Diagnostics. http://www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/allegrassyndrome.pdf

* Manovra dedicata al Dr Mario Siniscalchi, Cardiologo del Cardarelli di Napoli, Vice presidente della SISBQ, mio Erede Spirituale per la pratica applicazione della SBQ, che dal settembre del 2014 rappresenta la Semeiotica Biofisica Quantistica.

Anno 2030: Diabetologia dal Futuro. Diagnosi di Predisposizione al DMT2 con la Microangiologia Clinica.

Ludo Ergo Sum.

Correva l’anno 2030 quando negli appunti di uno studente di Medicina della Namibia, originario del deserto di Kalahari, si poteva leggere quanto segue:

Per riconoscere al letto del soggetto con un fonendoscopio, già nei primi dieci anni di vita, la predisposizione al DMT2 si proceda nel modo seguente:

A) si valuta di base, a digiuno, lontano almeno tre ore dal pasto, la microcircolazione della testa, corpo e coda del pancreas, usando il fonendoscopio, secondo la Microangiologia Clinica, http://www.semeioticabiofisica.it/microangiologia/

B) Nel sano, si osserva lieve Attivazione Microcircolatoria, di tipo I associato: durata della diastole del cuore periferico, sec. C. Allegra (1), di 7 sec. nella testa e coda pancreatica, mentre sale a 8 sec. nel corpo ghiandolare. Il Docente non ha spiegato i meccanismi alla base di questi dati: “Sono troppo noti”.

Il riflesso ureterale superiore si attua velocemente, e quello “in toto” è minimo, praticamente virtuale.

C) Al contrario, nel soggetto con predisposizione al T2DM, solo nel corpo pancreatico si osserva significativa Attivazione Microcircolatoria dissociata, di tipo II: la diastole arteriolare sale alla durata di 8 sec. per provvedere ad una diastole dei nutritional capillaries di appena 6 sec. Significativamente ridotta la velocità di formazione del riflesso ureterale sia superiore (=arteriole e piccole arterie) sia inferiore (= capillari e venule post-capillari); il riflesso ureterale “in toto” è di circa 1 cm. (=interstizio di Comel ampio, a seguito di deposito iniziale di amiloide).

Si legge negli appunti dello studente che “il Docente ha attirato l’attenzione sulla presenza in questi secondi individui dei Dispositivi Endoarteriolari di Blocco, scoperti nel 2004 (2) in Italia, ma rimasti sconosciuti fino al 2028, quando in Namibia, all’Università di Windhoek, la Prof.ssa Margareta Stootwoman li ha riscoperti e diffusi in tutta l’Africa del Sud.

Lo studente aggiunge di suo che “senza la conoscenza sicura della Microangiologia Clinica si possono fare bedside solo diagnosi cliniche desolanti come avveniva nel XIX secolo. E talvolta anche all’inizio del XX quando la metà dei diabetici non era diagnosticata. Nel PS, lo studente suggerisce di studiare alcuni lavori per superare il difficile esame: 3-15 .

Bibliografia consigliata dallo stundente della Namibia:

1) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Allegra’s* Syndrome plays a central Role in bedside clinical Diagnostics. www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/allegrassyndrome.pdf

2) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

3) Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.htmlwww.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

4) Sergio Stagnaro. The New War against Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. http://www.sci-vox.com,  12 December, 2011, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-01-12the+new+war+against+five+stages++of+type+2+diabetes+mellitus.html ; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/01/new-war-against-five-stages-of-type-2.html

5) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]

6) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabete mellito. Il Cuore. 6, 617, 1993 [Medline]

7) Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes. Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7;  [Epub ahead of print] [Medline]

8) Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

9) Sergio Stagnaro.    Il I Stadio Semeiotico-Biofisico-Quantistico del Diabete Mellito: Nosografia e Patogenesi. http://www.fcenews.it 17 novembre 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/diagnosi diabete.pdf; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf

10) Sergio Stagnaro.      Manovra di Ferrero-Marigo e Vasomotilita’ a Riposo e Dopo Il Test Di Secrezione Del Picco Acuto Insulinemico nella Valutazione Clinica della Insulino Resistenza 23 novembre 2010. http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradiferrero.pdf

11) Sergio Stagnaro.  Il Test della Osteocalcina endogena nella Diagnosi di I e II Stadio del Diabete Mellito tipo 2. 23 novembre 2010. http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/osteocalcina_t2dm.pdf

12) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017, http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [MEDLINE].

13) Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

 

15) Sergio Stagnaro (2014). Lettera Aperta all’On Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute: l’Epidemia Diabetica è Figlia della Glicemologia. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43309-lettera_aperta_allon_beatrice_lorenzin_ministro_della_salute_lepidemia_diabetica_%C3%A8_figlia_della_glicemologia.php

Diabetologia, Quo Vadis? Affidiamo alla Magistratura l’Informazione e l’Aggiornamento della Medicina

Venerdì 14 novembre 2014 sarà celebrata in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Diabete, istituita nel 1991 dalla International Diabetes Federation (IDF) e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Di seguito potete leggere la mail inviata questa mattina agli Editori di una tra le più autorevoli Riviste mondiali di Diabetologia:

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Overlooking Diabetic Constitution-Dependent, Inherited Real Risk …..
Data: Tue, 11 Nov 2014 08:22:58 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: diabetologia-j@bristol.ac.uk >> Diabetologia Editors <diabetologia-j@bristol.ac.uk>
CC: d.swerdlow@ucl.ac.uk, naveed.sattar@glasgow.ac.uk, Simone Caramel <simonecaramel@yahoo.it>

Dear Diabetologia Editors,

Dear All,

regarding the papers on the relation between Statin Use and T2DM onset,   for instance
 Diabetologia.  December 2014, Volume 57, Issue 12, pp 2433-2435,
A dysglycaemic effect of statins in diabetes: relevance to clinical practice?Daniel I. Swerdlow, and Naveed Sattar,

conclusions aren’t significant, because you all continue to overlook Diabetic Constitution-Dependent, Inherited Real Risk:

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx;  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline]

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298.
[Medline]

To highlight the relation Statine Use/ T2DM onset, I suggest you to read the article of my Co-Authors-Disciples , and my in next issue of Strategies& Therapy DIABETES of Cambridge Research Centre, wherein you may find  also the illustration of my Five Stages of T2DM.

Regards

Sergio Stagnaro MD
www.sisbq.org
www.semeioticabiofisica.it

Si prevede che  nel 2030 i casi di DMT2 nel mondo raddoppieranno. E chi si stupisce considerando che oggi esiste la Glicemologia ma non la Diabetologia.

Non esisteono glicemologi dell’establishment, “professori”, Docenti Universitari, Esperti del Ministro  della Salute, On. Beatrice Lorenzin, che conoscano il Segno di Siniscalchi, che in un secondo permette di riconoscere La Costituzione Diabetica, Il Reale Rischio Congenito e il DM ormai in atto: Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.html;  www.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

Se anche gli Editori, i Revisori e gli Autori di Diabetologia ignorano il Reale Rischio Congenito del DMT2, allora non ci resta che rivolgersi alla Magistratura per affidarle l’Informazione e l’Aggiornamento  della Medicina, e non solo della Glicemologia.

To be continued ……

Come insegnare ai Diabetologi italiani i Cinque Stadi del DM tipo 2.

“Il sarcasmo è la forma più pungente di umorismo”: da una Velina di Umberto Eco

Nel sito Diabetologia 33  http://www.diabetologia33.it/   nell’articolo POLITICA E SANITÀ  “Un anno di diabetologia: i fatti salienti del 2012“,  il Prof. Carlo Bruno Giorda, Presidente  dellAMD elenca “le grandi tematiche che hanno caratterizzato la diabetologia nel 2012” .

Faccio notare che secondo la previsione dell’WHO i diabetici nel mondo saliranno dai 250 milioni del 2010 a ben 360 milioni nel 2030nel 2030, espressione della presente  fallimentare lotta al DM tipo 2.

Nell’articolo citato, non un accenno ai Cinque Stadi del DM tipo 2!

Pertanto, ho scritto al Past- Present- Future-President della SID, Società Italiana di Diabetologia, e al Prof. Carlo Bruno Giorda, Presidente dellAssociazione Medici Diabetologi, che ha riferito i grandi temi trattati nel 2012 in materia diabetica. Nella mail propongo un Convegno dedicato alla illustrazione e discussione dei Cinque Stadi del DM tipo 2, arma efficace nella lotta al Diabete.

Per i motivi di salute  e di età, come sede dell’incontro ho suggerito quella dell’Ordine dei Medici di Genova,  i cui Presidenti e Vice-Presidenti mi hanno seguito con lodevole partecipazione ininterottamente a partire dal 1955, quando, laureando in Medicina al San Martino, iniziai le mie ricerche cliniche nel campo della semeiotica fisica.

Ora non mi resta che attendere la risposta, con la speranza che l’Ordine dei Medici accetti di offrire la sua  accogliente sede, facile da raggiungere per chi arriverà in treno oppure in auto e con ampio parcheggio…………

Cosa lega la sconfitta della Nazionale di Calcio, Prandelli, Mario Monti, Renato Balduzzi, i Giornalisti, la SID e il Segno di Siniscalchi?

Il titolo, dal vago sapore di domanda batesoniana,  vuole essere un invito all’uomo di oggi – che ha portato il cervello all’ammaso – ad andare OLTRE il Velo di Maia.
Detto altrimenti, un invito a leggere tra le RIGHE,  se le righe sono state fornite dalle cosiddette agenzie di (pseudo)informazione.
E’ diventato un prosaico, desolante ed irritante  “Canto General”  il Lamento di Federico sull’epidemia diabetica in continuo aumento,  se è vero che l’OMS ha previsto che i diabetici, nel 2030, saliranno dai 250 milioni del 2010 a ben 360 milioni!
Nessun TUTTOLOGO  è giunto ad affermare che  “Se questi sono i fatti, la presente lotta al Diabete Mellito, fondata sui pungi-dito, i “Glucometri-ultima-generazione, il Laboratorio di Analisi Chimiche, le Società nazionali, continentali, mondiali di Glicemologia, le BIBBIE – peer reviews – della stampa medica, i Ministrei della Salute, i SSNs, le Campagne di prevenzione diabetologica (“secondaria”!), i “Professori”,  ed altro ancora, si sono rivelati un COSTOSO Flop!”
ALLORA, ch fare? E’ urgente il cambiamento di politica sanitaria.
Una nuova teoria non si afferma per la sua forza, ma per IL POTERE di chi la sostiene. Esempio: i Medici IGNORANO il CENSURATO Segno di Siniscalchi, che tuttavia esiste. Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Lectio Magistralis, I Convegno SISBQ, Riva Trigoso (Genova), 9-10 Dicembre, 2010, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf
Il Segno di Siniscalchi permette al Medico di riconoscere con un fonendoscopio e in UN SECONDO sia la Costituzione Diabetica – I Stadio del DM – sia gli altri 4 Stadi diabetici, a partire dalla nascita.
Perché nessun giornale veline-dipendente, e quindi nessuna agenzia di informazione, nessun diabetologo, il Ministro Renato Balduzzi, l’allenatore della Nazionale di Calcio Prandelli, nessuno dei Membri della S(ocietà)I(taliana)D(iabetologia), e nemmeno lo sportivo Mario Monti – molti neppure per il loro personale interesse … – parlano della possibilità di porre fine all’epidemia diabetica mediante il Segno di Siniscalchi?
A questo punto, ho chiarito a chiunque Sinn u. Bedeutung del TITOLO di questo post, forse anche ai “Professori” bocconiani!

Nuova Patologia: Il Delirio Scientifico. Il primo Articolo su The New England Journal of Medicine.

Nel numero corrente del celebre N.Eng.J.Med, nell’articolo “Becoming a Physician. Lecture Halls without Lectures — A Proposal for Medical Education. Charles G. Prober, M.D., and Chip Heath, Ph.D.. N Engl J Med 2012; 366:1657-1659. May 3, 2012, si legge:

“It’s time to change the way we educate doctors”.

“FINALMENTE”, una persona di normale buon senso pensa. Niente affatto; tutto da rifare!

Come gli Editori delle altre peer-reviews, anche gli Editori della celebre rivista USA conoscono benissimo le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche, per averle pubblicate nel loro sito e nella rivista stessa (Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [MEDLINE].

Tuttavia, gli Editori  sanno bene che la troppa informazione uccide l’informazione!

Il nuovo insegnamento universitario per i futuri medici resta nel vecchio schema di un indottrinamento finalizzato a creare dottori laboratorio- e dipartimento delle immagini-dipendenti.

Come esperienza insegna, bevendo il veleno che ha portato la morte non si risuscita!

Nemmeno alla Bibbia, com’è considerato generalmente il N.Enl. J. Med., è permesso al momento di affermare che la Medicina del Presente e del Futuro deve essere centrata sul singolo soggetto, secondo la Single Patient Based Medicine: Stagnaro  Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. 2005, http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response

I liberi Editori della famosa rivista statunitense della Public Library of Science già sette anni or sono avevano compreso il senso ed il significato della New Renaissance della Medicina.

Sia la Bibbia sia un semplice parroco di campagna dovrebbe rendersi conto che se CAD, DM tipo 2 e Cancro sono epidemie in aumento. Sulla base di questi tragici fatti,  allora pure gli Editori del N. Engl. J. Med. dovrebbero riconoscere che viviamo una Medicina Medievale, Serva dell’Economia.

Ma come possono pretendere “Professori”, Editori e Untori che un sistema nazionale sanitario trovi le risorse da buttare via nell’interesse dei soliti ignoti, se i medici per TUTTI i loro pazienti  prescrivono TUTTI gli esami per diagnosticare  patologie come CAD, DM tipo2 e Cancro che in realtà possono colpire soltanto i portatori del relativo Reale Rischio Congenito, dipendente dalla specifica costituzione, riconoscibili fin dalla nascita con un fonendoscopio e guaribili con semplice e non costosa terapia?

Questi originali concetti del Nuovo Rinascimento della Medicina devono essere insegnati ai futuri Medici per poter disporre domani di dottori veramente aggiornati e professionalmente preparati, in grado di risolvere finalmente le gravi epidemie lasciate in eredità da un establishment ormai preda del delirio scientifico.

Infatti, se non si è impazziti, come si può pretendere di continuare  con l’arma dello screening nella lotta alla “glicemologia”, nella totale indifferenza della Costituzione Diabetica, del Reale Rischio Congenito dipendente dalla Costituzione Diabetica, dei Cinque Stadi del DM, del Segno di Siniscalchi, che rappresentano la base della DIABETOLOGIA del Nuovo Rinascimento? Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Lectio Magistralis. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

To be continued!

Tag Cloud