Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Reale Rischio Congenito di Cancro Cervicale’

Il non-detto dell’OMS da dire sul rapporto HPV-16-18 e cancro cervicale.

Periodicamente come i cicli lunari, le autorità sanitarie informano sulla necessità di sottoporsi tutti a vaccinazione anti-HPV, allargando l’età della vaccinazione, per impedire l’insorgenza del cancro cervicale e di altri tipi di tumore. Purtroppo, nell’era dell’informazione al suo vertice, l’informazione – a mio parere, ovviamente! – solleva dubbi facendo acqua da tutte le parti. Sono graditi i commenti critici al testo della mail seguente, inviata a Quotidiano-Sanità ——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Il non detto da dire sul rapporto HPV-16-18 e cancro cervicale
Data: Tue, 28 Apr 2015 08:36:45 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: redazione@qsedizioni.it
CC: SISBQ mailing list <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>

Su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere. Wittgenstein A Quotidinao-Sanità, è per C/C a tutti i Deastinatari, ho letto nel vostro sito, alla URL http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=27586&fr=n , la notizia “HPV e tumore cervice uterina. Aifa: “Vaccino prima arma”. In Italia 3.500 casi e 1.500 morti”. Permettetemi alcune riflessioni, sfuggite all’OMS e ai Membri dell’AIFA: 1)  Se In Italia si registrano 3.500 casi di cancro cervicale e 1.500 morti – penso in un anno, anche sen è scritto –  un fatto è inconfutabile: in Italia la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del cancro è fallimentare, se mai esiste, con l’eccezione di quella consigliata dalla Società Internazionale di Semeiotica Biofisica Quantistica,  www.sisbq.org (1-3). 2) L’affermazione, “Ne esistono (di HPV, NdR!) oltre 100 tipi, di cui 13 sono definiti ad alto rischio e collegati all’insorgenza di diversi tumori“, sembra ignorare che i possibili  responsabili di tanti danni sono HPV-16 e-18, ma, quel ch’è peggio,  è fondamentalmente errata, perchè non siamo nati tutti uguali! (4) 3) A proposito della dogmatica affermazione “La vaccinazione contro il papilloma virus deve essere sempre più universale. Lo ha ricordato nei giorni scorsi il Presidente dell’AIFA, Sergio Pecorelli……”,  se  l’OMS, l’AIFA e il suo Presidente si avventurano in simili dichiarazioni è evidente che, secondo loro, gli umani sono nati tutti uguali, e pertanto potremmo essere tutti colpiti dal cancro e da altre patologie, come CVD e T2DM, epidemie in continuo, inarrestabile aumento.   In altre parole,  è generalmente ignorato che dal cancro può essere colpito chi alla nascita presenta il Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico (5- 7). 4)  “…..Pecorelli, ha sottolineato l’importanza della conoscenza e dei modi per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. “Le regole sono importanti, come sempre nella vita, e la prima è quella di una corretta prevenzione”.  Sono perfettamente d’accordo sulla  CORRETTA PREVENZIONE,  come quella che vado suggerendo inascoltato da 14 anni, nonostante che mi sia rivolto a tutte le competenti autorità italiane che nemmeno mi rispondono, incluso i vari Ministri della Salute, succedutisi in questo periodo da quando, cioè,  ho scoperto il Terreno Oncologico (1-7). 5) Secondo l’OMS, sono 13 i tipi di HPV “definiti ad alto rischio e collegati all’insorgenza di diversi tumori”. Percepisco un malcelato imbarazzo che impedisce all’OMS di parlare di 13 tipi di HPV  causa del cancro cervicale. HPV-16 e -18 sono fattori di rischio come molti altri  e – in assenza del Reale Rischio Congenito di Cancro Cervicale, sono innocent bystander (1, 3, 8). Per onestà intellettuale, vi informo che pubblico la presente mail in La Voce di Sergio Stagnaro, www.sergiostagnaro.wordpress.com,  modesto strumento mediatico che mi permette di divulgare le mie teorie nell’interesse esclusivo degli umani, per cui nel 1956 ho giurato solennemente. Distinti saluti Dr Sergio Stagnaro Riva Trigoso – Genova – Pensionato dall’Ottobre 2000. www.semeioticabiofisica.it www.sisbq.org https://sergiostagnaro.wordpress.com/   Bibliografia consigliata 1) Stagnaro Sergio.  Semeiotica Biofisica Quantistica: Precisazione sulla Vaccinazione anti HVP nella Prevenzione del Cancro Cervicale. www.fcenews.it , 24 ottobre 2008, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1899&Itemid=45 2) Stagnaro Sergio. On preventing cervical cancer in Africa. 30 March 2009, by BMJ Group. http://blogs.bmj.com/bmj/2009/03/30/david-kerr-on-preventing-cervical-cancer-in-africa/ 3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Cervical Cancer: patophysiology, diagnosis and primary prevention – 2013.   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cervicalcancerirr_2013.pdf 4)   Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660 5)  Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm 6) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE] 6) Sergio Stagnaro (2014). Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, del Cancro del Seno. Conferenza, I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 Settembre 2014, Auditorium Hotel Santoli. Video, www.sisbq.org. http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0 7) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011; 8) Stagnaro Sergio.   Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ,  J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570

Possiamo sconfiggere il Cancro Cervicale, se lo vogliamo…

Nel mio blog https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111,  i post sulla possibilità di eliminare il  Cancro Cervicale, fondata  sulla diagnosi clinica – cioè fatta con un fonendoscopio, a partire dalla nascita –  di Reale Rischio Congenito, dipendente dal Terreno Oncologico, e sulla Terapia Quantistica (1-5), sono stati visitati in 24 ore da 165 persone!

In miei recenti commenti su Nature (http://www.nature.com/news/nih-director-explains-hela-agreement-1.13521), e Science (http://comments.sciencemag.org/content/10.1126/science.339.6127.1539), ho riferito brevemente il protocollo semeiotico-biofisico-quantistico da seguire nel portare alla sua estinzione l’epidemia di cancro cervicale, spesso diagnosticato tardivamente o erroneamente.

1)   A partire dalla nascita, il Medico esperto in Semeiotica Biofisica Quantistica riconosce col fonendoscopio “quantitativamente” il Reale Rischio Congenito di Cancro cervicale, mediante la intensa stimolazione dei noti trigger-points del collo uterino: simultaneamente compare il riflesso gastrico aspecifico. A questo punto il medico procede alla diagnosi differenziale mediante numerosi segni specifici (1-%).

2) Una volta riconosciuto il Reale Rischio Congenito (RRC) di cancro cervicale, è instaurata al più presto  la Terapia Quantistica, come nei casi di RRC localizzati in altri sistemi biologici (4-5).

3) Con urgenza bisogna aggiornare l’attuale  comportamento terapeutico del malato affetto da cancro. Infatti,  finora  non sono ricercati ed  eliminati i possibili Reali Rischi Congeniti di cancro in altri sistemi biologici, e meno che mai l’oncologo si preoccupa di cancellare il Terreno Oncologico, conditio sine qua non dell’oncogenesi (1-6).

Da quanto sopra, anche se brevemente riferito, appare chiaro che possiamo sconfiggere il cancro, incluso quello cervicale, alla condizione di voler realizzare questa epocale impresa, resa possibile dalla Semeiotica Biofisica Quantistica. In altre parole, Medici ed Oncologi devono studiare la Semeiotica Biofisica Quantistica. Lo faranno?

1)      Stagnaro Sergio.  Semeiotica Biofisica Quantistica: Precisazione sulla Vaccinazione anti HVP nella Prevenzione del Cancro Cervicale. www.fcenews.it , 24 ottobre 2008, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1899&Itemid=45

2)      Stagnaro Sergio.   Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ,  J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570

3)      Stagnaro Sergio.On preventing cervical cancer in Africa. 30 March 2009, by BMJ Group. http://blogs.bmj.com/bmj/2009/03/30/david-kerr-on-preventing-cervical-cancer-in-africa/

4)      Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  Volume 8 Issue 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011http://eurekaselect.com/106105/article

5)      Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full  [Pub-Med indexed for MEDLINE]

6)      Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Tag Cloud