Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Reale Rischio Congenito attivato’

Inizio dell’oncogenesi riconosciuto col fonendoscopio: attivazione del Reale Rischio Congenito del Cancro.

“Per le persone assennate l’impossibile non esiste.”

DENIS IVANOVIČ FONVIZIN

Sono trascorsi 14 mesi da quando ho pubblicato in La Voce di SS Appunti di uno Studente di Medicina del 2050. Il Reale Rischio Congenito di Cancro del Pancreas, disattivato e attivato”. Nonostante l’epidemia di cancro in continuo aumento, la Medicina Ufficiale e l’Oncologia Mondiale non hanno saputo cogliere il suggerimento originale della mia efficace lotta clinica al tumore maligno.

Spontaneo sorge il sospetto che l’attenzione delle competenti autorità sia rivolta esclusivamente al costoso, riduttivo, scarsamente utile screening.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2016/11/30/appunti-di-uno-studente-di-medicina-del-2050-il-reale-rischio-congenito-di-cancro-del-pancreas-disattivato-e-attivato/

Prof. Oxintai Abumal, Docente di Clinica Chirurgica all’Università di Thaitown:

“Alla fine del 2016, un solo medico al mondo era capace di diagnosticare il Reale Rischio Congenito di Cancro del Pancreas, disattivato e attivato, da lui scoperto, come dimostrano le mail da lui inviate, senza ricevere una sola risposta, alla celebre Harvard University, all’IEO e all’INT di Milano e agli altri Istituti più famosi ed università (1-4).

Allora la Medicina era ancora asservita al potere economico, che dettava persino le Linee Guida e aveva convinto quasi tutti gli addetti ai lavori che solo gli articoli politicamente ed economicamente corretti, divulgati da una stampa servile, avevano valore scientifico”.

Le conseguenze della desolante situazione in cui versava allora la Medicina sono ben note : CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi e Cancro fino al 2017 erano epidemie in aumento, nella totale indifferenza dei numerosi probiviri.

Il Reale Rischio Congenito di Cancro (RRC) del Pancreas non  attivato  può rimanere tale fino alla fine della vita del soggetto colpito, se questo conduce una vita sana in ambiente con pochi fattori di rischio.

Definizione di RRC di cancro disattivato: un RRC che mostra una microcircolazione nei capillari nutrizionali ancora nella norma, grazie all’aumentata attività sisto-diastolica del cuore periferico, sec. Claudio Allegra.

Tre tipi di valutazione della situazione del RRC di cancro disattivato.

  1. A) Valutazione mediante il Riflesso Testa del Pancreas- Gastrico Aspecifico: Tempo di Latenza del riflesso ancora normale (8 sec.) ma Durata patologica di 4 sec. (NN: < 3 sec. 4 sec.<)
  1. B) Valutazione Microcircolatoria locale: Attivazione Microcircolatoria Dissociata, tipo II, con incremento lieve della sola vasomotility, cioè diastole delle piccole arterie , sec Hammersen, di 7 sec. (NN = 6 sec.) ma con normale vasomotion, dilatazione dei capillari nutrizionali di 6 sec.
  1. C) Valutazione mediante il Segno dell’Infiammazione. Il Tempo di Latenza del Segno dell’Infiammazione è ancora normale, come al punto A), ma la durata è patologica: 4 sec. (NN: < 3 sec. 4 sec.<), espressione di una Low Grade Chronic Inflammation presente sebbene di lieve intesità.

Prof. Oxintai Abumal (importante all’esame…) :

“E’ affascinante ed illuminante al tempo stesso la coerenza interna ed esterna di questi dati raffinati, raccolti con tre metodi differenti per eleganza e difficoltà. Come vi ho spiegato in una precedente lezione, la Low Grade Chronic Inflammation , che Rudolf Virchow e Otto Heinrich Warburg attribuivano erroneamente al cancro, per mancanza di conoscenza dei Mitocondri e quindi della Microangiologia Clinica, è osservabile oggi a partire dalla nascita sebbene di lieve intensità, conseguenza della microcirulatory maldistribution, provocata nella precisa sede dei RRC dai Dispostivi Endoarteriolari di Blocco, neo-formati patologici, Tipo I, sottotipo a) oncologici, che causano una significativa apertura delle Anastomosi Artero-Venose, tipo I e II, secondo Bucciante, in progressivo aumento, se il Medico non instaura prontamente la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (4).

L’aumentata, patologica, pressione esercitata dal sangue sugli endoteli all’inizio dell’afferenza venosa è la causa dell’eccessivo passaggio di globuli bianchi (in particolare, i monociti prima circolanti, che poi diventano macrofagi-1, dando inizio alla Low Grade Chronic Inflammation) attraverso la parete dei vasi di scambio. Ricordatevi che gli endoteli sono poveri di Mitocondri, poveri di energia e quando sono sofferenti, esprimono sulla loro parete ICAM, Selectina ed altri ligandi le cellule ematiche rotolanti fisisologicamente sopra la parete luminale. Mitocondri “questi sconosciuti” fino al 2010.

La mia prossima lezione sarà dedicata alla valutazione del RRC di cancro del pancreas attivato, cioè in lenta evoluzione verso il cancro del pancreas in atto, ancora oggi incurabile”.

To be continued…..

Bibliografia

1) Sergio Stagnaro. Originale Ruolo svolto dai PPARγ-1 nella Diagnosi Clinica di Cancro del Pancreas a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS., www.sergiostagnarowordpress.comhttp://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars_diagnosicancropancreas2015.pdf

2) Sergio Stagnaro.Stagnaro’s *Sign in detecting every gastrointestinal Disorder, even initial or symptomless. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/stagnarosign.pdf

3)Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/norimbergasign_pancreascancer_updated.pdf; Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

4) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. https://www.researchgate.net/publication/273147071_Morinda_citrifolia_Plays_a_Central_Role_in_the_Primary_Prevention_of_Mitochondrial-dependent_Degenerative_Disorders

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

Mutatis mutandis, quanto scritto sopra a proposito del RRC di cancro al pancreas vale per tutti gli altri rischi di tumore maligno. Pertanto, se i gestori della pubblica salute lo permettessero, oggi siamo in grado di riconoscere i Reali Rischi Congeniti disattivati e attivati e pertanto possiamo prevenire l’evoluzione oncologica.

Questo è l’aspetto importante da sottolineare nella differenza tra Prevenzione Pre-Primaria ,Primaria e lo screening , da cui nasce il successo della Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante prontamente instaurata.

Cloud dei tag