Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Professori irascibili’

Le mie critiche costruttive, gradite da Harvard Medical School, offendono i Professori italiani.

Per comprendere il male principale della istruzione medica nel nostro Paese, da me invano denunciato da 15 anni alle cosiddette autorità sanitarie e ai “professori”, che non mi rispondono oppure rispondono offesi, leggiamo le seguenti lettere, appartenenti ad un interessante e recentissimo carteggio tra chi scrive e l’Harvard Medical School (HMS).

Il 12/02/2016 16:21, HMS-oge ha scritto:

Hello Dr. Stagnaro,

The Office of Global Education has a range of programs, each with its own curriculum and focus. Was there a particular program that you were looking at?

Morgan Coe

Program Coordinator

Desolato per aver notato la totale mancanza di riferimenti ai Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ, su cui è fondata la prevenzione pre-primaria e primaria delle epidemie di CAD, T2DM e Cancro, ho inviato la seguente mail critica-costruttiva.

From: Sergio Stagnaro [mailto:dottsergio@semeioticabiofisica.it]
Sent: Sunday, January 10, 2016 3:58 AM
To: HMS-oge
Cc: ordinemedici@omceoge.eu
Subject: Do you will teach also Constitution dependent, Inherited Real Risk of CVD, T2DM, Osteoporosis Cancer?

Office of Global Education
Harvard Medical School
21 Landmark Center
401 Park Drive, 5th Floor West
Boston, MA 02215,

I am an 84-year-old Italian Physician, retired since October 1, 2000. Before enlistening  me in Global Education,  I’d like to know if the Education Harvard Medical School will teach  Constitution-Dependent, Inherited Real Risks of CVD, T2DM, Osteoporosis, Cancer a.s.o. (References)

Regards

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of  International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics  (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

References

Sergio Stagnaro (2015). Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/norimbergasign_pancreascancer.pdf ;

Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

Sergio Stagnaro (2014). Prevenzione  Pre-Primaria e Primaria, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, del Cancro del Seno. Conferenza, I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 Settembre 2014, Auditorium Hotel Santoli. Video, www.sisbq.org. http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0

Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease  Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7  [Medline]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  Magnesium Deficiency Clinical Syndrome and Magnesium Therapy in Hypertensives – EJCN European Journal of Clinical Nutrition – Nature Publishing Group  Eur J Clin Nutr. 2012 Jun 27. doi: 10.1038/ejcn.2012.76. [Epub ahead of print] No abstract available. PMID: 22739250 [Medline]

Ed ecco la gentile risposta appena ricevuta da Harvard Medical School:

Il 16/02/2016 19:43, HMS-oge ha scritto:

Dr. Stagnaro,

You may be interested in our Cancer Biology & Therapeutics program. You can find more information at that program’s website here:

https://hms.harvard.edu/departments/cancer-biology-therapeutics-program

Regards,

Morgan

Di fronte a questo ammirevole comportamento, mai notato in Italia da parte di “professori”, Direttori di Istituti Scientifici e Ministri, non ho potuto fare altro che inviare la seguente risposta definitiva:
——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Do you will teach also Constitution dependent, Inherited Real Risk of CVD, T2DM, Osteoporosis Cancer?
Data: Wed, 17 Feb 2016 08:04:57 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: HMS-oge <oge@hms.harvard.edu>, SISBQ Presidenza <info.sisbq@gmail.com>, Umberto.veronesi@ieo.it, Marchionni Marco <chionni@googlemail.com>, Orecchia Roberto <roberto.orecchia@ieo.it>, Rinaldi Massimo <drmassimorinaldi@tiscali.it>

Dear Morgan,
I am very delighted with your kind  invitation mail. Unfortunately, I am 84 year-old and diseased, so that I forward your mail to my dearest disciples and famous Colleagues, who will contact you as soon as possible.

Regards
Sergio

  1. I sincerely wish the best of success in your interesting program.

 

In conclusione, il “Pensiero-Stagnaro“, definizione sarcastica di una Professoressa Universitaria della Lombardia, che da tempo però ha cambiato opinione!,  ignorato in Italia, dove la Medicina è Serva dell’Economia e dove la Sanità è considerata dai politici un gradevole pascolo, è apprezzato all’Estero, come dimostra la richiesta di collaborazione da parte dei Colleghi dell’HMS.

Ai professori e alle cosiddette autorità sanitarie italiane continua a sfuggire il fatto che CVD, T2DM, Osteoporosi e Cancro sono epidemie in aumento nonostante le molteplici e costose azioni intraprese sulla base del costoso, riduttivo e fallimentare screening, politicamente corretto, ma nell’oblio dell’oblio della Prevenzione Pre-Primaria e Primaria.

Noci, CVD, Cancro, secondo il Prof. Umberto Veronesi e La Repubblica..

Se il Prof. Umberto Veronesi mi rispondesse, gli scriverei questa mail, e per C/C la invierei pure ai Membri della SISBQ, al mio Ordine ei Medici, e doverosamente, per onestà intellettuale,  alla Fondazione Umberto Veronesi e alla Redazione di La Repubblica e di Repubblia-Salute.

Egr. Prof. Umberto Veronesi

 

Egr. Dott. Ghedini Micaela, Fondazione U.V.,

 

per C/C a tutti i Destinatari,

 

 

mia madre, mio padre, l’unico mio fratello, tre zii, due cugini, moltissimi amici-pazienti, nella mia attività professionale durata 44 anni, sono morti per cancro.

 

 

E’ dunque chiaro il perché non posso tollerare  la lotta al cancro se condotta in modo così semplicistico, dilettantesco, bucolico e quindi  inutile, come dimostra il fatto che il cancro è tuttora una epidemia in aumento, come tutti gli Autori sono d’accordo, eccetto forse lei, Prof. Umberto Veronesi.

 

 

Non senza sorpresa, ho letto  quanto segue:

 

 

 

 

“Non si tratta di frutta, ma di semi. Ricchi di tanti grassi, per lo più insaturi, dunque “buoni”. Tra questi gli acidi grassi omega3 indispensabili per il nostro organismo che non sa produrli da sé. Alta la funzione di questo alimento sia nella prevenzione sia nella cura dei disturbi cardiovascolari”.

 

 

Prof. Umberto Veronesi, il Reale Rischio Congenito di CVD (e CAD), conditio sine qua non dell’ATS e dell’IMA esiste, anche se lei non ne parla o scrive!

 

 

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. FAC , Fed. Argent. Cardiol., 2007. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php ;

 

 

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. www.athero.org, 29 April, 2009 

 

http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

 

 

Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf ;

 

 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).  The inherited real risk of coronary artery disease. Eur J Clin Nutr. 2013 Jun;67(6):683. doi: 10.1038/ejcn.2013.37. Epub 2013 Apr 24. http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html  

 

 

 

A chi non è predisposto alla CAD si possono somministrare pure tre patate bollite seguite da TRE tazzine di caffè al giorno senza che  l’IMA  insorga.

 

Di conseguenza, se i Medici-Ricercatori-Autori non conoscono la SBQ, si sentono autorizzati scientificamente, cioè, nel rigoroso rispetto dell’unico Metodo Scientifico, quello Ipotetico, Deduttivo e Dogmatico, a concludere che la patata bollita e il caffè, nella dose di TRE al dì, prevengono la CAD!

 

 

Inoltre, se  il problema della prevenzione primaria della CVD, la prima causa di morte oggi in Occidente, si riducesse alla somministrazione di grassi “buoni”, come gli OMEGA-3, allora ecco il consiglio di uno che mangia ogni giorno 6 noci (soltanto i semi, non il guscio!):

 

 

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Acidi grassi Omega-3, scavengers dei radicali liberi e attivatori del ciclo Q della sintesi del Co Q10. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 151, 341, 1992 ;

 

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Acidi grassi W-3, scavengers dei radicali liberi e attivatori del ciclo Q della sintesi del Co Q10. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 151, 341, 1992 ;

 

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm  

 

 

Nel testo dell’articolo si legge una affermazione audace:

 

 

Si sa anche che sono importanti precursori di molecole implicate nella regolazione infiammatoria, ragione per cui oggi vengono studiati in oncologia come possibili (Prudentia senescentis, Cicerone. NdR!) anti tumorali. Ad oggi, però, i risultati ottenuti non permettono di fare affermazioni certe in questo senso”.

 

 

Condivido solo l’ultima frase, ovviamente! 

 

 

Non so lei, Prof. Uberto Veronesi, non avendo risposto alle mie Dieci Domande – https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/05/14/lettera-aperta-al-prof-umberto-veronesi-dieci-domande-secondo-lei-prof-umberto-veronesi-esiste/ – ma io conosco il Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico.

 

 

Purtroppo, alla URL de La Repubblica http://www.repubblica.it/salute/, si può leggere una desolante “interpretazione” della notizia sopra riferita virgolettata:

 

 

Una noce (o di più) contro i tumori
la campagna della “Fondazione Veronesi”
Una noce (o di più) contro i tumori  la campagna della "Fondazione Veronesi"Tumori, invecchiamento cellulare e malattie cardiovascolari si possono combattere e prevenire grazie alle noci e alle loro particolari molecole, come gli omega3 e la vitamina Portiamo a tavola alimenti sani dando un piccolo contributo alla ricerca”.Con quale aggettivo appropriato è possibile definire questo modello d’informazione mediatica, senza offenderne gli autori, La Repubblica e “professori”, irascibili, minacciosi ma privi di serie argomentazioni (mail in mio possesso)?

La Prevenzione, sia Pre-Primaria, nel senso della Manuel’s Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, sia Primaria, è da applicare a soggetti a Reale Rischio Congenito di CVD, DM tipo 2 e Cancro, ma non in chi mai sarà colpito da queste patologie perché privo delle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche, presenti da 12 anni nella Letteratura mondiale.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full [MEDLINE];

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary preventionFrontiers in Endocrinology.  Published online: 26 February 2013. I doi: 10.3389/fendo.2013.00017http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx  [Medline] 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE].

Pyatakovich F.A., Stagnaro S.,   Caramel S., Yakunchenko T.I., Makkonen K.F., Moryleva O.N.  Background Millimeter Radiation Influence in Cardiology on patients with metabolic and pre-metabolic  syndrome. Journal of Infrared and Millimeter Waves, , Shanghai, China

 

http://journal.sitp.ac.cn/hwyhmb/hwyhmben/ch/index.aspx, in press.

 

Distinti saluti

 

Sergio Stagnaro

 

www.sisbq.org

 

www.semeioticabiofisica.it

Tag Cloud