Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘“Professori” e Probiviri della Sanità ignorano i Reali Rischi Congeniti’

Nanopatologie, Eteroplasmia Mitocondriale e Cervelletto.

In un recente commento, in rete nel sito di Nature Communication Biology, ho scritto:

https://www.nature.com/articles/s42003-018-0037-3#article-comments

Stagnaro May16, 2018.

Fascinating paper, particularly for a physician who has been interested in mitochondria, from the clinical point of view, since the late 1970s and has discovered a mitochondrial cytopathy, termed CAEM, conditio sine qua non of all chronic degenerative disorders (1-4). I agree with such a statement, “Cellular compartmentalization is a hallmark of eukaryotic cells and transport between compartments is required to maintain cellular homeostasis and energy production.
This cellular organization is based on the interaction between actin filaments, microtubules and intermediate filaments with cellular organelles, such as mitochondria”. However, I’dd like to add that mitochondria in men are significantly different from those of women (5). As a consequence, also different must be the important regulator of microtubule dynamics during cell division, namely, the protein γ-tubulin, forming a cellular meshwork of γ-strings and γ-tubules.

References.
1) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., WillettWC. Diet and
Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]

2) Stagnaro-Neri M, Stagnaro S. Co Q10 in the prevention and treatment of primaryosteoporosis. Preliminary data. Clin Ter.;146(3):215-9 [MEDLINE]

3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal
Clinical Nutrition, Nature PG.,67, 683 (June 2013) |doi:10.1038/ejcn.2013.37,
http://www.nature.com/ejcn/…. [MEDLINE] .

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Inherited Real Risk of Type 2
Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary
prevention. Frontiers in Endocrinology (Lausanne). 2013; 4: 17. http://www.frontiersin.org/… [Medline].

5) Sergio Stagnaro (2018). I Mitocondri maschili efemminili non sono identici. Fisiopatologia della Malattia di Genere secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica.maggio 15, 2018 di dabpensiero, https://dabpensiero.wordpre…

In breve, nella strutturazione dei mitocondri nei vari sistemi biologici, i diversi eventi biologico-molecolari non sono identici nei due sessi, corroborando la mia scoperta sulla non identità dei mitocondri nell’uomo e nella donna, tenendo conto dell’Eteroplasmia mitocondriale (2).

Utilizzando il Segno di Montanari-Gatti, classico e variante (3-5), ho osservato una lieve presenza di nanoparticelle a livello cerebrale di vaccinati, con la sola esclusione del cervelletto.

Al contrario, appare interessante che i minatori e i lavoratori in ambiente ricco di nanoparticelle della mia casistica sono risultati positivi per la presenza di queste sostanze anche nel cervelletto.

Per spiegare questi fatti, ho congetturato che, in entrambi i sessi, soltanto i mitocondri del cervelletto possedessero identiche proprietà strutturali e funzionali, superiori a quelle degli altri tessuti.

Detto altrimenti, nel sesso femminile, i mitocondri del cervelletto, secondo la mia Ipotesi 0, mostrerebbero le caratteristiche anatomo-funzionali proprie dell’uomo, rendendo i neuroni cerebellari capaci, per esempio, di reagire efficacemente alla minore aggressione delle nanoparticelle vacciniche.

Ho esaminato 20 donne sane, prive cioè di Reali Rischi Congeniti cerebrali (6-10), in età compresa tra 6 e 78 anni. I valori parametrici del Riflesso cerebellare-gastrico aspecifico sono risultati identici a quelli maschili: Tempo di Latenza (TL.) di 8 sec. e Durata del riflesso < 3 sec. – 4 sec. <.

Inoltre, il Riflesso dell’Infiammazione (5) risultò normale: TL. = 10 sec., Durata < 3 sec. – 4 sec. <.

Per concludere, i neuroni cerebellari sono dotati di mitocondri particolarmente efficaci in entrambi i sessi, fatto che rende ragione della resistenza al deposito di nanoparticelle vacciniche nel cervelletto. Altre nanoparticelle più aggressive superano la resistenza mitocondrial del dervelletto.

I dati della presente ricerca suggeriscono la possibilità di contrastare l’insorgenza delle nanopatologie mediante la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (TQMR) (11, 12).

Infatti, in una ricerca, tuttora in corso, la TQMR ha fatto scomparire dai neuroni cerebrali, per esempio, frontali, parietali e temporali, le nanoparticelle prima presenti.

 

Bibliografia.

Annunci

Nel presente numero di New England Journal of Medicine, il Logo della Fine della Medicina Clinica.

Per  la grande stima che nutro per i miei numerosissimi Fans, no comment!
——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Logo of the End of clinical Medicine
Data: Thu, 5 Jan 2017 09:57:54 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: polosabau@yahoo.com, editorial@nejm.org
CC: ordineweb@omceoge.org, segreteriaministro@sanita.it, segreteria@pec.fnomceo.it, informazione@fnomceo.it, presidenza@fnomceo.it, presidente@istitutotumori.mi.it, Orecchia Roberto <roberto.orecchia@ieo.it>, IEO International Office <international.office@ieo.it>, direzione.generale@iss.it, rettore@unicatt.it

Dear NEJM Editors,
Dear Jorge L. Polo,

C/C to All,

the X-ray in Journal current issue, at Url http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMicm1603385 is the Logo of present distressing Medicine, i.e., Medicine of Defeat, namely, the End of Clinical Medicine.   The patient, 90-year-old, from its birth were involved by Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Gastric Cancer, bedside recognized with a common stethoscope quickly, exactly in one minute, and removed definitively by Reconstructing Mitochondrial Quantum Therapy (1-4).
In addition, his dead mother (psycokinetic diagnosis , you surely know,  Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf ) was absolutely involved by undiagnosed Oncological Terrain!

1) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

2) Sergio Stagnaro. Il Segno di Rinaldi nella Diagnosi del Terreno Oncologico di Di Bella e del Cancro, solido e liquido, in atto. II Convegno Nazionale della SISBQ, Chiusi (Siena), 28-29 maggio 2011. Versione italiana:  http://www.sisbq.org/atti-del-secondo-convegno.html, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldisign_it.pdf ; english version:  http://www.sisbq.org/proceedings-2.html
http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldisign_eng.pdf

3) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. https://www.researchgate.net/publication/273147071_Morinda_citrifolia_Plays_a_Central_Role_in_the_Primary_Prevention_of_Mitochondrial-dependent_Degenerative_Disorders

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;  http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm


Do NEJM Editors and you Authors  feel the urgent need for a new Renaissance of Medicine?  See Attachment.

Sincerely

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

PS

This mail is posted also in my blog La Voce di SS    www.sergiostagnaro.wordpress.com

La Costituzione Parkinsoniana Semeiotico-Biofisico-Quantistica. Aspetti fisiopatologici, diagnostici e terapeutici. Parte Prima.

“Prendi un raggio di sole
fallo volare là dove regna la notte.”.
(Mahatma Gandhi)

Genetics Home Reference, http://ghr.nlm.nih.gov/condition/parkinson-disease, informa che
circa il 15% dei pazienti sofferenti per Morbo di Parkinson (PD) hanno una storia familiare positiva per questa patologia. Si parla di mutazioni nei geni LRRK2, PARK2, PARK7, PINK1, or SNCA, e di altri geni non ancora identificati. Mutazioni in alcuni di questi geni potrebbero svolgere una parte importante nelle forme sporadiche non ereditarie.
Il fatto è che, ignorando la Costituzione parkinsoniana, vengono considerati “sporadici” casi veramente ereditari, in cui la madre presenta però una lieve predisposizione non rivelata dalla Genetica molecolare e quindi appare solo apparentemente sana!

Bisogna ricordare che, se esistono mutazioni genetiche, necessariamente sono presenti alterazioni caratteristiche a carico di ben definite attività biologiche, analogamente a quanto accade in tutte le altre costituzioni (1).

Anni or sono ho descritto la costituzione parkinsoniana, analogamente a quella di numerose altre patologie neurodegenerative, insorte sulla base dell’ICAEM (100% dei casi osservati in 44 anni di attività come Medico di MG), senza purtroppo destare l’interesse dei Neurologi (2-5). Questa assoluta assenza di interesse diventa alquanto sospetta se si pensa che anche il Reale Rischio Congenito di PD scompare se tempestivamente trattato con Terapia Quantistica, come è accaduto per la prima volta al mondo al focus epilettogeno delle due pazienti finora trattate (6-8).
Nei lavori citati sono descritte le sedi frontale, pre-frontale e parietale motoria del RRC di PD, caratterizzato, analogamente agli altri reali rischi congeniti, dalla presenza di Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati-patologici di tipo b) aspecifici nelle piccole arterie, secondo Hammersen, delle circonvoluzioni sopra citate (9).
Nella seconda parte di questo articolo per la prima volta sono riferite interessanti alterazioni anatomo/funzionali in particolare a carico della substantia nigra, da me recentemente scoperte con la Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ). In realtà, è noto che nel PD esistono modificazioni patologiche dei neuroni di questa area mesencefalica le cui cellule normalmente producono il messaggero chimico noto come dopamina, che trasmette segnali nel cervello finalizzati a controllare e rendere regolari, armoniosi, i movimenti muscolari. Con la compromissione di questi neuroni il loro controllo manca, con la conseguenza che le mutazioni neuronali ricordate, secondarie alla sofferenza dei locali mitocondri e alla aumentata formazione di Radicali Liberi, causano nei neuroni produttori di dopamina la degradazione di proteine che si accumulano nelle cellule provocandone la morte. Ne consegue che in molti casi di PD i depositi interstiziali di composti proteici, noti come corpi di Lewy, compaiono inizialmente in cellule neuronali morte o morenti.
La SBQ consente di osservare sia l’allargamento del locale interstizio di Comel (= Riflesso ureterale 2in toto”) sia la sua minore visco-elastità con successiva patologica lentezza della diastole microvascolare. Infatti, la dilatazione delle piccole arterie (cuore periferico, secondo Allegra) e dei nutritional capillaries impiega 3 sec. a realizzarsi (NN = meno di 2 sec.) (10).
La Costituzione Parkinsoniana, come le altre costituzioni, è resa possibile dalla citopatia mitocondriale, descritta alla fine degli anni ’70 e denominata Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica (11, 12). Dopo molti anni, altri Autori hanno corroborato i dati della mia scoperta sottolineando la sofferenza mitocondriale alla base della PD (13-19)
A partire dalla nascita, la Costituzione Parkinsoniana può essere riconosciuta con un fonendoscopio rapidamente in due modi differenti per eleganza, raffinatezza e difficoltà, ma entrambi affidabili.
Innanzitutto, nella selezione dei soggetti da sottporre alla prevenzione pre-primaria (= giovani spose prima di iniziare una gravidanza) e primaria, è necessario valutare il Segno di Marchionni (di 2 cm o più) e la Manovra della Suzione Simulata (= durata del Riflesso Gastrico Aspecifico di 15 sec. o più in rapporto alla gravità della possibile sottostante predisposizione al PD), i cui valori parametrici risultano patologici dalla nascita e vanno lentamente aggravandosi nel corso della vita per esitare nella malattia manifesta.
Per selezionare gli individui a RRC di PD, per il Medico privo delle sicure conoscenze di Semeiotica Biofisica Quantistica e di Microangiologia Clinica, il metodo decisamente più pratico che richiede la sola conoscenza del Riflesso Gastrico Aspecifico (www.sisbq.org), è il seguente.
Nel sano, che non presenta patologici il Segno di Marchionni (NN = 1 cm. circa) e la Manovra della Suzione Simulata (Durata: NN = 7 sec. circa), la pressione digitale “intensa” applicata sopra la regione parietale anteriore oppure sulla regione pre-frontale e frontale, “simultaneamente” non causa il Riflesso Cerebro-Gastrico Aspecifico (20).
Al contrario, nel soggetto con Costituzione Parkinsoniana, in cui i due tests sopra ricordati sono patologici, a partire dalla nascita, nelle identiche condizioni riferite, “simultaneamente” compare il Riflesso Cerebro-Gastrico Aspecifico, la cui intensità è correlata alla gravità della predisposizione alla PD.
Nella seconda parte dell’articolo, in forma necessariamente più tecnica, sarà illustrato un metodo raffinato, elegante, affidabile per selezionare gli individui predisposti al Morbo di Parkinson e la Terapia Quantistica che porta alla ristrutturazione cerebrale nelle circonvoluzioni pre-frontale, frontale e pre-centrale rolandica.
Bibliografia.

1. Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. http://www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html Stagnaro Sergio. Depression, anxiety, and psychosis in Parkinson’s Disease. BC Medical Journal Volume 43, Number 6, July/August 2001, page 321
2. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7 [MEDLINE]
3. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. “Quantum Biophysical Semeiotics Bedside Diagnosing Inherited Real Risk of Brain Disorders: Boezio’s Sign”. Neurodegenerative Disease Primary Prevention. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/boeziosign_2013.pdf
4. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. Inherited Real Risk of Alzheimer’s Disease: bedside diagnosis and primary prevention.Frontiers in Neuroscience, http://www.frontiersin.org/Aging_Neuroscience/10.3389/fnagi.2013.00013/full [MEDLINE]
5. Marco Marchionni. Reale Rischio Congenito di patologie neurodegenerative: Diagnosi Clinica SBQ.Prevenzione Pre-Primaria e Primaria. IV Congresso Naz. SISBQ. Relazione. Presentazione http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/marchionnippt.pdf, Video http://www.sisbq.org/videomarchionni_porretta2013.html
6. Sergio Stagnaro, Marco Marchionni, Simone Caramel (2014). Reale Rischio Congenito SBQ di epilessia: fisiopatologia, diagnosi e prevenzione primaria – in pdf http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrcepilessia_joqbs2014.pdf
7. Sergio Stagnaro, Marco Marchionni, Simone Caramel (2014). Early recognition of high risk patients using Biophysical Semeiotics Tests. Neurology, Published October 2, 2014, http://www.neurology.org/content/83/9/776/reply#neurology_el_61750
8. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Auscultatory Percussion of the Stomach Plays a Central Role in Bedside Diagnosis and Primary Prevention of Neurodegenerative Diseases and their Inherited Real Risks. 5th Annual World Congress Neotalk, Nijang, China,
http: //www.bitlifesciences.com/neurotalk2014/program_path1.asp#p1-2
9. Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.
10. Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Allegra’s* Syndrome plays a central Role in bedside clinical Diagnostics. http://www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/allegrassyndrome.pdf
11. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, Siena, 1981.
12. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci, Med. 144, 423, 1985.
13. Mario Rango, Cristiana Bonifati, Nereo Bresolin. Parkinson’s disease and brain mitochondrial dysfunction: a functional phosphorus magnetic resonance spectroscopy study, Journal of Cerebral Blood Flow & Metabolism (2006) 26, 283–290. doi:10.1038/sj.jcbfm.9600192; published online 10 August 2005, http://www.nature.com/jcbfm/journal/v26/n2/abs/9600192a.html
14. Bandmann O, Sweeney MG, Daniel SE, Marsden CD, Wood NW (1997) Mitochondrial DNA polymorphisms in pathologically proven Parkinson’s disease. J Neurol 244:262–265.
15. Beal MF (2004) Commentary on ‘alpha-synuclein and mitochondria—a tangled skein’. Exp Neurol 186:109–111.
16. Ikebe S, Tanaka T, Ozawa T (1995) Point mutations of mitochondrial genome in Parkinson’s disease. Mol Brain Res 28:281–295.
17. Burkhardt C, Kelly JP, Lim YH, Filley CM, Parker WD (1993) Neuroleptic medications inhibit complex I of the electron transport chain. Ann Neurol 33:512–517.
18. Muller-Hocker J (1992) Mitochondria and ageing. Brain Pathol 2:149–158.
19. Cassarino DS, Fall CP, Swerdlow RH, Smith TS, Halvorsen EM, Miller SW, Parks JK et al (1997) Elevated reactive oxygen species and antioxidant enzyme activities in animal and cellular models of Parkinson’s disease. Biochim Biophys Acta 1362:77–86.
20. Sergio Stagnaro. Ordine Implicato e Ordine Esplicato nel Segno di Rinaldi, simultaneo ed istantaneo: dal Terreno Oncologico all’Oncogenesi. http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldi_simultaneo_2014.pdf

 

Ignorata in Italia, la Semeiotica Biofisica Quantistica è divulgata anche da SCIENCE e da Nature PG, EJCN.

In un Paese  “normale” sarebbe motivo di indagine della Magistratura  occultare il Reale Rischio Congenito di CAD, Cancro,  T2DM, rivelatosi uno strumento clinico efficace nel porre fine alla Strage degli Innocenti. Mi riferisco a quanti sono  lasciati morire  ogni giorno, gratificati  dagli applausi sui sagrati e celebrati da pietosi articoli su giornali veline-dipendenti, nella indifferenza generale di coloro che dovrebbero assicurare agli elettori-contribuenti il Diritto alla Salute e alla Libertà di Cura, com’è scritto nella più bella Costituzione secondo Benigni e Giorgio Napolitano.

Ieri, una celebre peer-review di Nature PG., l’European Journal of Clinical Nutrition, ha pubblicato l’articolo su un argomento, il Reale Rischio Congenito di CAD, illustrato  nel 2007,  in una mia “Lecture”  ad un Congresso della Federazione Argentina di Cardiologia e poi, nel 2009, su invito (!),  nel Giornale Ufficiale dell?IAS – International Atherosclerosis Society:

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG.,  http://www.nature.com/ejcn/journal/vaop/ncurrent/full/ejcn201337a.html  [MEDLINE].

Sempre ieri,  dopo quattro giorni (sic!)  di attenta, onesta, seria  moderazione, SCIENCE ha messo in rete i seguenti  DUE miei commenti che in Italia la SIC, il CICAP, le Oche Sapienti, il mio Ordine dei Medici, nessun quotidiano, nessun Istituto di Ricerca in Medicina  pubblicherebbe nel suo sito, come esperienza dimostra. Nel caso poi che  un articolo di SBQ venisse “erroneamente” accettato e  pubblicato, successivamente  sarebbe cancellato, com’è successo: posseggo ampia dimostrazione di quanto affermo, ovviamente!

Title:
Epigenetic Reprogramming in Cancer

Received:
Tue, 23 Apr 2013 01:34:56 -0400, published 26 April 2013

Your Comment:
As regards the epigenetic reprogramming in oncology, due to the love for
truth, I have to emphasise the Manuel’s Story, the first, but not the unique,
clicnical corroboration of Fractal Genome Recursive Principle, according to
Andras Pellionisz, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html. This is the story
of Manuel, born in February 28th, 2010,first newborn with negative
Oncological Terrain (OT), from parents both with positive OT. Really, at the
end of an old monograph on QBS constitutions, I introduced the hypothesis
that a negative OT child could born from parents both OT positive, if  they
had undergone a preventive therapy’s treatment prior to baby’s
conception. As a matter of facts, Quantum Biophysical Semeiotics, in addition
to the most severe disease diagnosis as, for example, many solid and liquid
forms of cancer, type 2 diabetes mellitus, coronary artery disease,
hypertension, osteoporosis, is concerned to suggest preventive therapies,
i.e., Quantum Therapy, aiming especially to remove the inherited real risks
of the most common and severe diseases, particularly when they are  still
potential,or silent,  pathologies(1-3). For instance, lets remember that many
athletes are dying every month from cardiac causes, including AMI, even if
frequently monitored by a cardiological point of view, and it goes without
saying that thousands of people die of cancer every day. It is said that one
in four deaths is due to this malignancy.Finally, there is a general
agreement that CVD is the leading cause of death world-wide.

1) Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on
Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar
Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and
Biophysical-Semeiotic Preconditioning, International Atherosclerosis Society.
www.athero.org, 29 April, 2009
http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type
2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary
prevention. Frontiers in Endocrinology. [Pubmed indexed for MEDLINE] In
press.
3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside
detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. |
doi: 10.3389/fgene.2013.00039.
http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full
[Pub-Med indexed for MEDLINE]

Ieri stesso, un secondo commento, inviato quattro giorni prima (Sic!),  è stato accettato e messo in rete:


 
http://comments.sciencemag.org/content/10.1126/science.1235350
Title:
The Challenge of Education and Learning in the Developing World

Received:
Mon, 22 Apr 2013 11:44:57 -0400, published 26 April 2013

Your Comment:
This fascinating article conclusion sounds:” We have much more to learn”. I
agree with such a conclusion. As a matter  of facts, considering that CVD,
T2DM, and Cancer are growing epidemics world-wide, we have really much more
to learn, aiming to teach  to developing countries physicians. For instance,
we have to learn ATS Constitution-Dependent, Inherited Real Risk, bedside
recognised from the birth with a stethoscope, by means of Antognetti’s Sign,
in one second (1). In addition, firstly we have to learn what does it mean
CAD Inherited Real Risk, bedside diagnosed in a quantitative way with a
stethoscope, and precisely localised with Caotino’s Sign (2,3,4). Finally,
before teaching it to developing countries Colleagues, we have to learn
Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, conditio sine qua non of
cancer onset, both solid and liquid (5). Interestingly, thanks to Quantum
Therapy, we can now remove complitely every Inherited Real Risk, at the
condition we detect it in the first two decades of life, namely before
disorder onset.

References.

1) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum
Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis.
Frontiers in Epigenomics and Epigenetics.
http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full
   [Pub-Med indexed for MEDLINE];

2)Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological,
Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices.
Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic
Preconditioning, International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29
April, 2009 
http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp;

3)Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in
Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress
of Cardiology.
http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php;

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of
Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical
Nutrition, Nature PG., In press;

5) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified
Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.
Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN
(Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011.

Questi, caro Lettore, sono FATTI!

Chiedo pertanto ai Probiviri italiani della Sanità cosa li costringe a  continuare il loro puerile e dannoso tentativo di occultare la Semeiotica Biofisica Quantistica e le Costituzioni i Reali Rischi Congeniti, la Terapia Quantistica, etc., chese, insegnati ai  Medici di MG. e da loro  APPLICATI   senza alcuna spesa su vasta scala  nella Prevenzione Pre-Primaria e Primaria porrebbero fine alle tre epidemie in aumento, CVD, T2DM e Cancro, vergogna della presente Medicina Serva dell’Economia.

A tutti i “Professori”, Laboratorio- e Dipartimento delle Immagini-Dipendenti,  ed ai Probiviri italiani della Salute, sopra citati, dico ancora una volta che  saranno i benvenuti nel pomeriggio del 4 Maggio pv. a Porretta Terme, Bologna, dove terrò la mia ultima Lectio Magistralis – V. www.sisbq.org – nell’Auditorium dell’Hotel Santoli, dove potranno illustrare liberamente  le loro confutazioni alle mie “teorie”.

Naturalmente, dopo, ascolteranno le mie argomentazioni!

To be continued …

Tag Cloud