Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Prevenzione Pre-Primaria e Primara’

Riflessioni critiche sulla Lettera indirizzata al Presidente Sergio Mattarella da Decine di Personalità della Cultura.

“Un uomo che lavora con le sue mani è un operaio;

un uomo che lavora con le sue mani e il suo cervello è un artigiano;

ma un uomo che lavora con le sue mani, il suo cervello e il suo cuore è un artista.”   San Francesco D’Assisi

Presa visione della Lettera indirizzata al Presidente Sergio Mattarella da decine di personalità della cultura, lettera finalizzata a vigilare sulle garanzie costituzionali, ho scritto nel seguente twitt una prima risposta-riflessione critica:
Sergio Stagnaro
@Rivalevante
May 3
di @repubblica
Cosa pensano i firmatari della lettera in difesa dei diritti del cittadino garantiti dalla Costituzione del fatto che in Italia da vent’anni è occultata la Prevenzione Pre-primaria e Primaria?
Pandemia e diritti umani, appello a Mattarella
Vigilare sulle granzie costituzionali: pubblichiamo il testo e i firmatari della richiesta di decine di personalità della cultura al Presidente della
repubblica.it
La citata lettera, scritta nell’oblio dell’oblio dei progressi della Medicina degli utimi decenni, occultati perché non politicamente corretti, è l’ennesima corroborazione dell’affermazione che noi viviamo  l’Era dei Lumi Spenti.
Infatti, per difendere gli interessi dei cittadini, garantiti dalla Costituzione, i cittadini  devono prima di tutto essere in vita, esserci. Ne consegue razionalmente che la prima preoccupazione dovrebbe essere quella di conservare la salute dei contribuenti, per poi farne rispettare i diritti costituzionali.
 
Da quanto sopra, mi chiedo se le decine di personaggi della cultura, firmatari della lettera citata,  si rendano conto della possibilità odierna di prevenire le più frequenti e gravi malattie degenerative, tra cui, CVD, T2DM, Cerebropatie degenerative, Cancro, causa della maggior parte di morti nel mondo.
 
Mi chiedo pure  se le decine di personaggi della cultura, firmatari della lettera citata, preoccupati dalla incostituzionalità della imposta quarantena,  conoscono la diagnosi clinica semeiotico-biofisico-quantistica del contagio da coronavirus, la Terapia Quantistica, il vaccino quantistico contro il coronavirus, l’Identikit di chi muore se contagiato dal Coid-19.
 
Mi chiedo anche se le decine di personaggi della cultura, firmatari della lettera citata, che si appellano al Presidente Sergio Mattarella, cosiderando anti-costituzionale la quarantena imposta dal Governo, sanno di essere contagiati, o non, dal coronavirus: i tamponi non sono sensibili, come dimostrano i malati di coronavirus  giunti in rianimazione dopo tre o quattro tamponi negativi.
Permettere di circolare tra la gente  a  involontari untori alimenterebbe la pandemia da coronavirus, il che non è costituzionalmente permesso.
 
Perché le decine di personaggi della cultura, firmatari della lettera citata, non ne scrivono una seconda al Presidente Serigo Mattarella, dalle basi più salde e condivisibili, per sostenere la mia datata lettera alle neo-spose (1), finalizzata alla nascita di bambini sani, realizzata con la Prevenzione Pre-Primaria, fondata vent’anni ma ancora occultata in Italia, grazie al disinteresse di media,  uomini della cultura, alti prelati, politici, ministri e della classe medica accademica.
Attendo di leggere la risposta del Presidente Sergio Mattarella.
 
(1) Sergio Stagnaro. Lettera Aperta alle Neo-Spose. La Storia di Manuel, che nessuno racconta. http://www.masterviaggi.it Giovedì, 15 Luglio 2010. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neo-spose_la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php

Cloud dei tag