Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Medio Evo della Medicina Serva Dell’Economia’

Dal sito del NYTimes: Il Non Detto da Dire sull’Uso di Statine. Il Silenzio Sospetto dei Probiviri competenti.

Dodici anni prima della scandalosa storia della Cerivastatina, causa di morte per rabdomiolisi, in un Congresso Internazionale celebrato a Merano nell’Aprile del 1990, denunciai il pericolo di gravi effetti collaterali dell’improprio uso delle Statine in individui solo apparentemente sani, ma in realtà colpiti da Sindrome CO Q10-Carenziale, da me descritta:

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome clinica percusso-ascoltatoria da carenza di Co Q10. Medic. Geriatr. XXIV, 239, 1990

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Carenza di Co Q10 secondaria a terapia ipolipidemmizante diagnosticata con la Percussione Ascoltata. Settimana Italiana di Dietologia, 9-13 Aprile 1991, Merano. Atti, pg. 65;  Epat. 37, 17, 1990.

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Acidi grassi Omega-3, scavengers dei radicali liberi e attivatori del ciclo Q della sintesi del Co Q10. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 151, 341, 1992.

Sono passati 23 anni e  Medici e  “Professori”, pure ignorando la Sindrome Co Q10 Carenziale, tranquillamente prescrivono le Statine ai pazienti ipercolesterolemici nel generale silenzio dei mezzi di informazione, del Ministero della Salute, degli Ordini dei Medici, e delle Autorità per il Controllo dei Farmaci: ennesima corroborazione della mia definizione di  Medio Evo della Medicina Serva dell’Economia.

Il non-detto da dire su questo argomento occultato dai soliti noti, è contenuto nel mio commento nel sito del NYTimes:

http://well.blogs.nytimes.com/2013/02/18/really-probiotic-supplements-can-lower-cholesterol/?comments#permid=8

Sergio Stagnaro

Riva Trigoso Genoa Italy

Why lowering blood cholesterol in individuals not involved by CVD, including CAD, Inherited Real Risk? One may realise what accounts for the truth of such a statement by reading specialised Leterature. For instance, Federat. Argent. de Cardiologia, FAC, Canadian Medical Association Journal, CMAJ, and International Atherosclerosis Society, IAS): Without CAD Inherited Real Risk, all environmental risk factors are innocent bystanders.

Feb. 20, 2013 at 6:51 p.m.

E’ un fatto desolante che  in un Paese libero, sviluppato, civile, democratico, la cui Costituzione è la migliore in assoluto, secondo Benigni ed il Presidente Giorgio Napoletano (Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta del dr. Sergio Stagnaro al Presidente Giorgio Napolitano: La Costituzione Violata. 14 gennaio, 2011. http://www.masterviaggi.it/ ; http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40866-lettera_aperta_del_dr_sergio_stagnaro_al_presidente_giorgio_napolitano_la_costituzione_violata.php), la prescrizione delle Statine avvenga con l’attuale superficialità da parte di Medici che non conoscono la Sindrome da Carenza di Ubidecarenone, e meno che mai il Reale Rischio Congenito di CVD, incluso quello di CAD,  conditio sine qua non dell’insorgenza l’Aterosclerosi:

Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/181/12/E267#253801

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society, www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., In press.

Meditate, Lettori, meditate, e poi – se proprio volete – andate a votare!

Annunci

IMA “Improvviso e Imprevedibile” oppure Medicina Medievale Serva dell’Economia? A Calvizzano il 18 Novembre pv. la Risposta!

Da Il Resto del Carlino, http://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/2012/11/06/797910-morto-antonio-passeri-renco.shtml    HOMEPAGE > Pesaro > Muore in Africa il presidente Renco. La tragedia.

Ho tentato più volte, sempre senza successo, di inviare via sitoweb alla Redazione de Il Resto del Carlino, il seguente commento, non accettando la Redazione di quel quotidinao le mie mail, considerate SPAM e rinviate al Mittente:

“Innanzitutto condoglianze alla famiglia dello sfortunato  Antonio Passeri. Siamo di fronte all’ ennesimo episodio della Strage di Innocenti. Chi ha firmato l’articolo, non è affatto aggiornato in Cardiologia e riporta la notizia a-criticamente come da velina! Infatti leggo virgolettato  “E’ una tragedia inaspettata, terribile, per la sua famiglia, per la Renco, per tutti coloro che hanno apprezzato in questi anni Tonino». INASPETTATA da parte di CHI?  Per capire quanto affermo, si leggano semplicemente i miei Post in La Voce di SS, www.sergiostagnaro.wordpress.com, dove tra poco metterò in rete ANCHE questa morte improvvisa e imprevedibile, secondo la presente Medicina Medievale serva dell’Economia, con la speranza di contribuire ad arrestare una strage vergognosa per le cosiddette Autorità sanitaria di questo Paese in via di sviluppo lento..
Desolante assai  quanto si legge nell’articolo: “Nei giorni scorsi aveva fatto una serie di analisi e controlli in ospedale, con esiti negativi, tanto che sabato era regolarmente partito per il Mozambico”. Purtroppo, chi ha visitato il Sig.r Antonio Passeri non conosce la Semeiotica Biofisica Quantistica: appuntamento a Calvizzano, Napoli,il 18 novembre pv., www.sisbq.org

Quanti Morosini, Dalla, Mancini, Bovolenta,  Presidi di Liceo, Medici al lavoro in sala operatoria o nella Rianimazione di Ospedali di I° Livello,  magistrati, atleti,  scalatori esperti,  Alti e Bassi Prelati,  Deputati e Senatori, “Professori”,  giovani madri, e altri ancora, dovranno essere colpiti da IMA “improvviso e imprevedibile” prima che le cosiddette Autorità Sanitarie,  preoccupate per la possibile futura Epidemia Influenzale in carenza di sicuro Vaccino, i mass-media, o meglio le Agenzie di Informazione produttrici  di VELINE,  un GIP o magari un Arcivescovo Cardinale, attento soltanto alle vicende del mondo, si decidano a parlare di Semeiotica Biofisica Quantistica Cardiologica e in particolare del Segno di Caotino?

Il Segno di Caotino permette in UN SECONDO –  a partire dalla nascita e usando un semplice fonendoscopio –  di riconoscere il Reale Rischio Congenito di CAD, conditio sine qua non dell’infarto miocardico,  ed eliminarlo con la Blue Therapy, www.sisbq.org

SILENZIO, solo SILENZIO!

 

NEJM: Prevenzione PRIMARIA del National Institutes of Health in Diabetici al IV Stadio. Delirio Scientifico!

Fonte:   Perspective: NEJM http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1208169  “What’s Preventing Us from Preventing Type 2 Diabetes?”.   Judith E. Fradkin, M.D., B. Tibor Roberts, Ph.D., and Griffin P. Rodgers, M.D., M.B.A.               N Engl J Med 2012; 367:1177-1179September 27, 2012

Il National Institutes of Health (NIH) ha sponsorizzato negli USA una desolante prevenzione primaria del DM tipo 2, basata su concetti di GLICEMOLOGIA, nell’oblio dell’oblio della moderna Diabetologia: Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf ; ehtnglish version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

In breve,  nella Prevenzione Primaria del DM tipo 2, sonsorizzata dal NHI,  sono stati arruolati  “3234 overweight or obese adults with impaired glucose tolerance (prediabetes)”. Avete capito bene: i PAZIENTI arruolati nella prevenzione “primaria” erano tutti già diabetici al IV Stadio della Classificazione del DM secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica: Sergio Stagnaro. The New War against Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. http://www.sci-vox.com,  12 December, 2011, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-01-12the+new+war+against+five+stages++of+type+2+diabetes+mellitus.html ; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/01/new-war-against-five-stages-of-type-2.html

Come si vede, non solo in Paesi in via di sviluppo, per es., l’Italia,   come dimostra la condanna per reato di opinione “altrui”,  che sta subendo il Direttore de Il Giornale,   ma anche negli States si confonde Prevenzione Primaria con quella secondaria e la GLICEMOLOGIA con la Diabetologia: Stagnaro Sergio.   Epidemia Diabetica Figlia della Glicemologia. La prevenzione primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. 12 novembre 2008. www.fcenews.it, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1990&Itemid=47 e http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=22348.

Medio Evo della Medicina Serva dell’Economia.

Per onestà intellettuale e per non farmi prendere per il fondo schiena da NESSUNO, BIBLISTI compresi,  ho inviato immediatamente  una mail agli Editori del NEJM (e per C/C a Editori di peer-reviews di tutto il mondo, omologati culturalmente verso il passato …) dopo la lettura del desolante articolo, in cui preannunciavo questo post,  riferendo pure il commento messo in rete su facebook, successivamente cancellato, secondo una pratica che non è solo italiana (documentazione a richiesta!), ed ORA postato per la SECONDA volta, anche se non so fino a quando:

Facebook  http://www.facebook.com/TheNewEnglandJournalofMedicine

My comment:

“The DPP was a comparative effectiveness trial involving 3234 overweight or obese adults with impaired glucose tolerance (prediabetes)”: Journal current issue.  Unfortunately J.E. Fradkin, B.T. Roberts, and G.P. Rodgers, as well as National Institutes of Health (NIH) ignore the first two among five Stages of type 2 DM. As a consequence DPP has enrolled to late patients, involved by overt DM!”

Fino a quando le peer-reviews, inclusa la BIBBIA,  pubblicheranno lavori che riferiscono studi deliranti, sospetti, fondati su anacronistiche conoscenze della Medicina, ignorando il progresso avvenuto nella Cardiologia, Diabetologia, Oncologia (Costituzioni SBQ, Reali Rischi Congeniti, Blue Therapy, eccetera, www.sisbq.org) negli ultimi cinquant’anni, CAD, DM tipo 2 e Cancro continueranno ad essere epidemie in aumento!

La Prevenzione Primaria delle più gravi patologie, oggi epidemie,  è di competenza dei Medici di Medicina Generale, alla condizione che conoscano la Semeiotica Biofisica Quantistica.

“Cui prodest?, porre fine alla Medicina Medievale?”.

Per quanto riguarda la Prevenzione PRIMARIA  del DM tipo 2,  fino a quando  i medici del NIH non sapranno riconoscere con un FONENDOSCOPIO  la Costituzione Diabetica, il Reale Rischio Congenito diabetico,  il Segno di Siniscalchi, i Cinque Stadi del DM tipo 2, il Test alla Osteocalcina, la Valutazione dei glicocalici delle cellule beta-pancreatiche delle Isole di Langherans,  il Presidente OBAMA dovrebbe  impedire di buttare al vento i soldi  dei contribuenti  in una “impresa impossibile” da realizzare da parte di chi confonde la Diabetologia con la Glicemologia: V. sopra!

To be continued

 

Sindrome da Fatica Cronica: il non detto da dire e perché gli altri non lo dicono!

Per la perfetta comprensione di quanto segue, è consigliata la lettura dell’articolo:

Sergio Stagnaro. Water Memory-Information containing Muscle Extremely High Energy Frequency: Is the Therapeutic Problem of Chronic Fatigue Syndrome solved? 7 July, 2011,  http://stagnaro.wordpress.com/2011/07/07/water-memory-information-containing-muscle-extremely-high-energy-frequency-is-the-therapeutic-problem-of-chronic-fatigue-syndrome-solved/ ; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/07/water-memory-information-containing.html ; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/watermemoryinformation_cfs.pdf

Procedo in modo semplice, chiaro, univoco e quindi comprensibile a chiunque.

La Sindrome da Fatica Cronica (CFS) è nota  dal punto di vista clinico-sintomatologico; meno nota  da quello  ziopatogenetico. Non esisteva fino alla fine del 2011 una efficace e persistente terapia.

Indipendentemente dall’importanza causale di virus, incluso l’Epstein-Barr Virus, e dello stress, anche mio nipote Luigino, 5 anni e mezzo – in verità assai intelligente… come il nonno –  sa bene che TUTTI siamo stressati e colpiti da virus, ma, grazie a Dio (se esiste!), non tutti soffriamo di CFS!

Ne consegue che necessariamente esiste il Reale Rischio Congenito di CFA, cioè il fattore genetico, ammesso persino  dai “Professori”,  che, riuniti a Congresso  nel dicembre 1994 , definirono la sindrome con la presente denominazione.

In  che cosa consiste il Reale Rischio Congenito di CFS?

Analogamente a tutti gli altri fattori reali di rischio ereditati dalla madre, anche il Reale Rischio Congenito di CFS è caratterizzato dal rimodellamento microcircolatorio, in cui il ruolo chiave è recitato dai  Dispositivi Endoarteriolari di Blocco di tipo I, neoformati-patologici, sotto-tipo b., riconosciuti a partire dalla nascita con un semplice fonendoscopio in UN SECONDO e guariti completamente con la Blue Therapy, illustrata nel sito www.sisbq.org e nel citato articolo!

Ricordo che il rimodelamento microcircolatorio, fatto conosciuto allo scolaretto di G. Bateson, è causato da mutazioni del mit-DNA e del n-DNA delle relative cellule parenchimali, secondo la  Teoria dell’Angiobiopatia, su cui non spendo parole dal momento che è notissima anche in Italia.

Si racconta che un “Professore” del Nord-Est dello Stivale abbia letto l’articolo sopra-riferito e ne abbia tratto un personale beneficio auto-curandosi con successo. Tuttavia, il “Professore”  non ha potuto riferire questo accadimento  in modo ovviamente autorevole, così che altri poveretti non ne hanno potuto beneficiare.

Ecco il punto: nessuna Autorità Sanitaria, incluso l’On. Ministro della Salute e quello della Cultura, nessun Presidente di Ordine dei Medici, nessun “Professore”, nessun Giornalista, nessun Cardinale-Arcivescovo frequentatore assiduo di Ospedali, nessun Assessore Regionale alla Sanità, o Salute (In questo momento, i Presidenti di Regione sono in altre faccende affacendati e quindi sono gli unici individui giustificati!),  nessun Direttore di ASL, nessuno tra i Difensori dei Diritti dei Consumatori, nessun Sindacalista, nessun  Segretario di Partito Politico, nemmeno Grillo, nessuno è autorizzato a parlare di Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche.

Infatti, il giorno in cui , oltre alle informazioni sulle mutande di una principessa e sul nuovo amante di una famosa show-girl, i mass-media informeranno i loro lettori sulle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e sui relativi Reali Rischi Congeniti, inevitabili per attuare su vasta scala e senza alcuna spesa per il SSN,  la Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, e Primaria di CAD, DM tipo 2, CFS, Ipertensione Arteriosa, Nefropatie glomerulari e tubulari, Neuropati degenerative, ecc., la Medicina Serva dell’Economia finirà,  sostituita dal Nuovo Rinascimento della MEDICINA.

 

Ambiguità del NEJM nei confronti del Reale Rischio Congenito di CAD!

Ricordate certamente che  Lucrezio, nel “De rerum natura”, considera felici coloro che conoscono le cause delle cose: “Felix qui potest rerum cognoscere causas”.

Non posso condividere il pensiero di Lucrezio: senza fattori di rischio ambientali “significativi”, il 7 Luglio 2001, alle 5 del mattino fui colpito da “Impending Infarction”, seguito dopo circa 3/4 d’ora da IMA, FV e arresto cardiaco, quando mi trovavo a 300 metri dal PS dell”Ospedale, su una auto guidata da mia figlia: storia vecchia!

Riflettendo su questo evento, felicemente risolto grazie alla mia tempestiva diagnosi clinica e alla ineffabile ed  insuperabile professionalità dei miei amici-colleghi del PS, Rianimazione e Cardiologia dell’Ospedale di Lavagna (Genova), nell’autunno del 2001 ho scoperto il Reale Rischio Congenito di CAD, ormai consegnato ad una vastissima Letteratura (V. Avanti).

La lettura sul presente numero della BIBBIA della Medicina – NEJM –  di un desolante articolo  mi ha spinto a inviare una ennesima, purtroppo prevedo inutile “more solito” J’Accuse, che lascia indifferenti i destinatari carenti del coraggio di rispondere, sapendo perfettamente che le mie denuncie son ben documentate e  fondate.

Il troppo gettonato  Framingham Heart Study rappresenta il più grande evento economico condotto nella Storia di una  Medicina Medievale, Serva dell’Economia!

—– Original Message —–

Sent: Thursday, September 13, 2012 10:43 AM
Subject: [sisbq_medicaldoctors] We can defeat CAD, if we want. Do we want it?
Dear NEJM Editors,
Dear Colleague Bernard de Bruyne,
Dear All,
I have just read in Journal current issue the article
 “Fractional Flow Reserve–Guided PCI versus Medical Therapy in Stable Coronary Disease“, explaining what accounts for the reason CAD is today’s growing epidemic!
As a matter of facts, as far as CAD Inherited Real Risk  will overlooked by both peer-reviews Editors and “Professors”, CAD will continue to be , as now, a great epidemic.
Strange enough, NEJM post my comment  on this topic ONLY in its website.
For instance:
SERGIO STAGNARO, MD | Physician | Disclosure: None
RIVA TRIGOSO Italy

August 03, 2012

Overlooking QBS Constitutions  we are living the Middle Medicine

Article incipit sounds: “Medical care in 2012 is unrecognizable as compared with what it was in 1812, and no 19th-century physician would be at home in a modern hospital”. Error. From the medical Weltanschauung view-point , today’s medical care is identical to that in XIX-th century, considering that all people are told to be born equal, so that, attending at ER, every subject must undergo to glycemia, biomarkers of cancer, ECG, EEG, a.s.o. Unfortunately, speaking of Quantum Biophysical Semeiotics Constitutions-Dependent Inherited Real Risks is no-politically correct. That accounts for the reason I termed sunch a Medicine Middle Ages Medicine, Maid of Economics (see facebook).

To return to the distressing article: every patient involved by overt CAD, since birth is positive for CAD Inherited Real Risk, recognised with a stethoscope  in ONE second (sic!) , and healed for ever with Blue Therapy, www.sisbq.org!
It is  really surprising that one may read the following comment exclusively on NEJM website, but   NEJM Editors usually rejecte my LETTERS to Editor on such a topic! Strange enough.

http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMra1112570#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

January 05, 2012

CAD Inherited Real Risk.

Based on 55-year-long clinical experience, I state sincerely that such a “historic”, refined, perfect from the formal view-point, paper does not help in hindering efficaciously today’s growing epidemic of CAD today’s. In fact, despite thousands of paramount articles, published in peer-reviews, CAD continues to be a growing epidemic. I visited an awful number of hypertensive, diabetic, dyslipidemic patients, who never suffered from AMI.

In my opinion, who is reading this mail has to agree with me, stating that CAD epidemic will grow – more and more – if peer review Editors and Reviewers will overlook CAD Inherited Real Risk, published in a large Literature.
For instance:

Stagnaro Sergio. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann. Int. Med.2007. http://www.annals.org/cgi/eletters/0000605- 200708070-00167v1;

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, 2005. FAC. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php;
Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn- Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. http://www.athero.org, 29 April, 2009. International Atherosclerotic Society,  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
Stagnaro S. Quantum Biophysical Semeiotic bedside Evaluating Coronary Blood Flow. Cardiovascular Diagnosis and Therapy. 21, November, 2011. http://www.amepc.org/cdt/comment/view/55/0/25
 Finally, I recommend you to read:
Simone Caramel. Coronary Artery Disease and CAD Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cad_caramel.pdf
Because my  mail to NEJM Editors are put in the waiste basket, you may read in Facebook, if not  already cancelled:
From Facebook :
Sergio Stagnaro Unfortunately, the Author does not know Quantum Biophysical Semeiotics of coronary blood flow, under health, stress tests, and pathological conditions. In addition, I consider trivial to speak of simply coronary dilation in both large coronary and coronary microvessel during physical excercise, from the QBS view point: what about vasomotion and vasomotily, according to Hammersen? See: Sergio Stagnaro (2012). Caotino’s and Gentile’s Signs in bedside Diagnosing CAD Inherited Real Risk, and Myocardial Infarction, even initial or silent. Pathophysiology and Therapy . Lectio Magistralis. III Congress of SISBQ, 9-10 June, 2012, Porretta Terme (Bologna). http://www.sisbq.org.http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_eng.pdf
We can defeat CAD, if we want. Do we want it?
Regards
Sergio Stagnaro
__._,_.___

Tag Cloud