Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Manovra di Montano’

Elementi di Fisiopatologia della Diagnostica Clinica SBQ Endocrinologica

La  Diagnostica Clinica SBQ Endocrinologica rappresenta un fondamentale strumento diagnostico, utile ed affidabile al letto del paziente potenziale o in atto (1-6). Questa originale disciplina medica, fondata sull’entanglement esistente tra i centri neuronali del PNEI e i vari sistemi biologici, attraverso Riflessi di Simultaneità permette al Medico raffinate diagnosi di patologie di qualsiasi tessuto, a partire dai loro stadi iniziali di Reale Rischio Congenito.

Per comprendere le basi fisiopatologiche di queste interessanti correlazioni, su cui la originale disciplina è fondata, è sufficiente pensare che elettroni dei centi neuronali per il rilascio ormonale, attraverso l’ipofisi anteriore, giungono ai vari tessuti col relativo ormone, conservando la memoria della loro provenienza. Ne consegue che, solo in caso di qualsiasi stadio di patologia di un dato paranchima la stimolazione intensa  – 1.000 dyne /cm.2 – provoca simultaneamente l’attivazione microcircolatoria, associata, di tipo I (AMTI), nei centri neuronali del PNEI, come dimostrano l’evidenza clinica e sperimentale.

Per esempio, in caso di Leucemia Linfatica Cronica, la pressione digitale intensa, applicata sui trigger points splenici, simultaneamente causa AMTI nel centro neuronale del GH-RH.

Questo non si verifica nel sano. Tuttavia, se nel sano la pressione digitale diventa intessissima – 1.500 dyne/cm.2 – dopo un Tempo di Latenza di 8 sec., secondaria alla sofferenza ipossica del tessuto splenico, si osserva l’identica attivazione microcircolatoria nel centro neuronale per il GH-RH.

Si spiegano così perfettamente i dati del Segno di Montano (7, 8) in cso di danno ali organi sessuali maschili e femminili da inquinamento ambientale. In questi malati, la simolazione intnsa dei testicoli o delle ovaie, magari provocata con il metodo psicodiagnostico (9-15) soltanto in presenza di sofferenza gonadica si osserva la simultanea AMTI nel centro neuronale per il FSH-RH.

Con la Manovra di Traversaro (16) la difficile diagnosi di cancro surrenalico, finora  fatta sempre in stadio sintomatico e quindi avanzato, è diventata facile al letto del malato. La pressione intensa, eseguita sopra il surrene colpito dal timoe, magari in fase di Iniziale Reale Rischio Congenito attiva la microcircolazione, secondo il tipo I, associato, nel centro neuronale del GH-RH, in modo caratteristico.

To be continued.

Bibliografia.

    1. Sergio Stagnaro (2018). Manovra di Moncada*: Diagnosi Differenziale tra Lesione Benigna e Maligna in 15 secondi. fhttp://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradimoncada.pdf
    2. Sergio Stagnaro (2018).Manovra di Cris. ottobre 18, 2018 di dabpensiero. https://dabpensiero.wordpress.com/2018/10/18/manovra-di-cris/ e http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradicris.pdf
    3. Sergio Stagnaro. Il Segno di Di Perri. Diagnosi clinica SBQ endocrinologica di appendicite: attivazione microcircolatoria nel centro neuronale del GH-RH. sisbq.org; http://www.sisbq.org/ultimissime.html
    4. Sergio Stagnaro (2018).Diagnosi Clinica Semeiotico-Biofisico-Quantistica Endocrinologica  del Cancro Ovarico a partire dal suo Reale Rischio Congenito.http://www.sisbq.org/uoads/5/6/8/7/5687930/dcsbqcancroovario.pdf e https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/08/24/diagnosi-clinica-semeiotico-biofisico-quantistica-endocrinologica-del-cancro-ovarico-a-partire-dal-suo-reale-rischio-congenito/
    5. Sergio Stagnaro. Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica del Cancro della Tiroide ad iniziare dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito https://dabpensiero.wordpress.com/2016/11/01/prevenzione-primaria-semeiotico-biofisico-quantistica-del-cancro-della-tiroide-ad-iniziare-dal-suo-primo-stadio-di-reale-rischio-congenito
    6. Sergio Stagnaro (2018).  Endocrinological Quantum Biophysical Clinical Diagnostic of Thyroid Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent Inherited Real Risk.https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/10/30/endocrinological-quantum-biophysical-clinical-diagnostic-of-thyroid-cancer-starting-from-its-oncological-terrain-dependent-inherited-real-risk/https://dabpensiero.wordpress.com/2018/10/30/endocrinological-quantum-biophysical-clinical-diagnostic-of-thyroid-cancer-starting-from-its-oncological-terrain-dependent-inherited-real-risk/http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/thyroidcancer.pdf
    7. Sergio Stagnaro. Manovra di Montano nella Diagnosi Clinica di Patologia da Inquinamento Ambientale. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradimontano.pdf
    8. Sergio Stagnaro. La Manovra di Montano. Ruolo Centrale della Valutazione della Up-Regulation Insulino-Recettoriale del Muscolo Scheletrico nella Diagnosi dei Cinque Stadi Diabetici. La Voce di SS. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/02/09/la-manovra-di-montano-ruolo-centrale-della-valutazione-della-up-regulation-insulino-recettoriale-del-muscolo-scheletrico-nella-diagnosi-dei-cinque-stadi-diabetici/
    9. Stagnaro Sergio.      Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823 ;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=11161&Itemid=47; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost
    10. Stagnaro Sergio.   La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ; www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf
    11. Sergio Stagnaro.  Diagnostica Psicocinetica: l’Evidenza sperimentale dimostra che la Mente modifica sia la Materia sia la Energia Informazione. 28 Luglio 2010, www.liquidarea.com, http://www.liquidarea.com/2010/07/diagnostica-psicocinetica-l%E2%80%99evidenza-sperimentale-dimostra-che-la-mente-modifica-sia-la-materia-sia-la-energia-informazione/
    12. Sergio Stagnaro.  Psycokinetic Diagnostics, Original Bedside Diagnostic Method. http://www.sci-vox.com, 1 August, 2010. http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-08-01psycokinetic+diagnostics%2C+original+bedside+diagnostic+method..html

       

    13. Sergio Stagnaro.  La Diagnostica Psicocinetica dimostra le due Dimensioni del Tempo, T1 e T2, nella Realtà non-locale dei Sistemi biologici. 6 luglio 2010, www.altrogiornale.orghttp://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6275
    14. Sergio Stagnaro.   Psychokinetic Diagnostics Practical Aspects. http://www.sci-vox.com, 2010-08-12, http://www.sci-vox.com/stories/submit.html
    15. Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf
    16. Sergio Stagnaro (2018).  Traversaro’s Manoeuvre plays a central Role in bedside Diagnosing Adrenal Gland Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk. https://dabpensiero.wordpress.com/2018/10/26/traversaros-manoeuvre-plays-a-central-role-in-bedside-diagnosing-adrenal-gland-cancer-starting-from-its-oncological-terrain-dependent-inherited-real-risk/
Annunci

La Manovra di Montano. Ruolo Centrale della Valutazione della Up-Regulation Insulino-Recettoriale del Muscolo Scheletrico nella Diagnosi dei Cinque Stadi Diabetici.

 

In un precedente post, pubblicato su La Voce di SS., per la prima volta ho descritto la Manovra di Montano che permette al Medico di riconoscere quantitativamente il danno provocato dall’inquinamento ambientale all’apparato riproduttivo di persone magari apparentemente sane https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/12/05/manovra-di-montano-nella-diagnosi-clinica-di-patologia-da-inquinamento-ambientale/

In questa originale manovra, utile per selezionare razionalmente i soggetti da sottoporre tempestivamente alla terapia del danno da inquinamento, la Manovra di Bardi recita un ruolo centrale (1-4).

Nell’articolo citato si legge: Quanto di seguito è scritto utilizzando il GH vale anche per altri ormoni, per esempio, l’insulina (5-8).

Infatti, nel sano, la significativa riduzione della secrezione insulinica ottenuta con l’intensissima stimolazione (1.500 dyne/cm.2) di un qualsiasi trigger-point pancreatico (VI dermatomero toracico = la cute della parte inferiore dell’epigastrio) della durata di 5 sec. esatti, provoca l’up-regulation dei recettori insulinici negli organi bersaglio dell’ormone, per esempio, nel muscolo brachiale.

Al contrario, nei Cinque Stadi del T2DM (5-11) osserviamo una compromissione della up-regulation dei recettori insulinici, inversamente correlata con la gravità della regolazione glicidica, cioè allo stadio diabetico.

Di base, il Medico calcola il Tempo di Latenza del Riflesso Muscolo scheletrico-gastrico aspecifico: NN = 8 sec.

Dopo 5 sec. esatti di intensa riduzione della secrezione insulinica, immediatamente si ripete la valutazione.

Nel sano, il Tempo di Latenza del Riflesso muscolo scheletrico-gastrico aspecifico raddoppia, salendo da 8 sec. a 16 sec., come nel Precondizionamento.

Al contrario, nel T2 DM il Tempo di Latenza non raddoppia e il suo variabile aumento permette di riconoscere al letto del paziente lo stadio diabetico: TL. 15 sec. nel Reale Rischio Congenito diabetico; TL. 12 nel DM conclamato.

Le cosiddette complicazioni diabetiche, che iniziano decenni prima della comparsa della tipica sintomatologia diabetica, sono in realtà espressione della macro- e micro-angiopatia in soggetti con Reale Rischi Congenito di cardiovascolopatia , accelerata, stimolata, aggravata, ma non causata dall’iperglicemia (12-16). La maggior parte dei cardio-vascolopatici non sono diabetici.

Al contrario, tutti i soggetti sofferenti per IMA sono diabetici, in gran parte colpiti dal DM tipo 2, Stagnato, in cui è caratteristica la intensa resistenza recettoriale per l’insulina (17).

Bibliografia.

  • Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]
  • Stagnaro Sergio.  CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

 

 

 

 

Manovra di Montano* nella Diagnosi Clinica di Patologia da Inquinamento Ambientale.

L’inquinamento ambientale, morbigeno e mortale, causato dall’avidità di pochi uomini nell’indifferenza decennale delle autorità governative competenti, ha raggiunto ormai proporzioni intollerabili per un Paese che si definisce sviluppato.

Di seguito descrivo come riconoscere con un fonendoscopio il danno da inquinameto nei sistemi biologici di persone magari apparentemente sane. Per porre questa diagnosi al Medico è sufficiente la conoscenza sicura della Percussione ascoltata dello Stomaco: e-book alla URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cardiogarap_manuale_it.pdf

La Manovra di Bardi svolge un ruolo fondamentale nel diagnosticare la sofferenza di qualsiasi sistema biologico a partire dallo stadio veramente iniziale (1-4).

La pressione digitale intensa (1.000 dyne/cm2), applicata sopra il trigger-point del centro neuronale del GH-RH (due cm. sopra la parte mediale dell’elice di destra o sinistra) incrementa la secrezione dell’ormone per il rilascio del GH, che a sua volta stimola simultaneamente i propri recettori nella membrane cellulare in quasi tutti i sistemi biologici.

Quanto di seguito è scritto utilizzando il GH vale anche per altri ormoni, per esempio, l’insulina (5-8).

Se una cellula è danneggiata da tossici, il suo mit-DNA e n-DNA è alterato strutturalmente e funzionalmente. Ne consegue che membrana cellulare e glicocalice, costruite secondo le informazioni del nucleo e del mitocondrio, sono modificate e quindi anche l’attività dei locali recettori è alterata.

Nel sano, la pressione digitale di media-moderata intensità (700-500 dyne/cm2, rispettivamente), applicata sopra i trigger-points epatici (in pratica, sopra la proiezione cutanea del fegato) provoca il Riflesso Epato-gastrico aspecifico dopo 8 sec.

A questo punto, conosciuto il valore basale del Tempo di Latenza del riflesso, il Medico esegue per 10 sec. la Manovra di Bardi (= pressione intensa sopra il trigger point del GH-RH) e immediatamente dopo valuta per la seconda volta il Tempo di Latenza del Riflesso Epato-gastrico aspecifico. Il tempo di Latenza del Riflesso risulta raddoppiato = 16 sec., come nel precondizionamento (9-12)

Al contrario, nel soggetto con sofferenza epatica  o di altro sistema biologico, indipendentemente dalla natura, nelle condizioni sperimentali sopra illustrate, di base il Tempo di Latenza del Riflesso Epato-gastrico aspecifico può apparire negli stadi iniziali dopo i fisiologici 8 sec., ma con durata sempre patologica (NN: > 3 sec. – 4 sec.<).

Dopo la Manovra di Bardi della durata di 10 sec., nella seconda valutazione immediatamente eseguita, il Tempo di Latenza del Riflesso Epato-gastrico aspecifico aumenta in relazione inversa alla gravità del danno d’organo, senza però mai raggiungere il valore doppio osservato nell’indagine di base, segno di danno nel sistema biologico studiato.

La Manovra di Montano permette inoltre la valutazione della up- e down regulation recettoriale:

Nel sano, se si valuta il Riflesso-gastrico aspecifico dopo 5 sec. esatti dalla fine della Manovra di Bardi, il Tempo di Latenza è ritornato normale: 8 sec., anche durante stimolazione del GH-RH, espressione della fisiologica down regulation recettoriale.

Al contrario, nel soggetto con sofferenza epatica o di altro sistema biologico, indipendentemente dalla natura, nelle condizioni sperimentali appena illustrate, il Tempo di Latenza non scende mai ai valori di base (NN: 8 sec.) a causa della compromessa down regulation recettoriale, espressione di alterazione nucleare e mitocondriale.

Ovviamente, la valutazione della up-regulation è realizzata dopo aver inibito transitoriamente (10 sec.) la secrezione del GH-RH mediante Manovra di Bardi attuata con pressione intensissima (1.500 dyne/cm2)

* Dedico questa Manovra all’amico dottor Luigi Montano, di Napoli, che ammirevolmente lotta da anni contro le patologie da inquinemento ambientale.

Bibliografia.

  1. Sergio Stagnaro. Manovra di Bardi, affidabile, semplice e di rapida applicazione, nel riconoscere in 10 secondi i Falsi Negativi in Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html;    https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/07/manovra-di-bardi-affidabile-semplice-e-di-rapida-applicazione-nel-riconoscere-in-10-secondi-i-falsi-negativi-in-semeiotica-biofisica-quantistica/
  2. Sergio Stagnaro. Manovra di Bardi nella Diagnosi Clinica delle Colecistopatie, ancorché silenti. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html;   https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/23/manovra-di-bardi-nella-diagnosi-clinica-delle-colecistopatie-ancorche-silenti/
  3. Sergio Stagnaro, Simone Caramel.  Bardi’s Manoeuvre:  GH-RH  on bedside Diagnosing Insulin-Secretion and Arterial Hypertension with the Aid of Quantum Biophysical Semeiotics. –  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bardimanouvre.pdf
  4. Sergio Stagnaro.  Ruolo del Muscolo – Scheletrico nella Diagnosi Clinica. Il Riflesso della Low Grade Chronic Inflammation e la Manovra di Bardi.  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/muscoloscheletricobardi2016.pdf
  5. Sergio Stagnaro.      Manovra di Ferrero-Marigo e Vasomotilita’ a Riposo e Dopo Il Test Di Secrezione Del Picco Acuto Insulinemico nella Valutazione Clinica della Insulino Resistenza 23 novembre 2010.

http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradiferrero.pdf

6) Sergio Stagnaro. Valutazione semeiotico-biofisica clinica della funzione della cellula beta-pancreatica mediante il picco acuto di secrezione del GH-RH. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazioneghrh.pdf

7) Sergio Stagnaro.      Manovra di Ferrero-Marigo e Vasomotilita’ a Riposo e Dopo Il Test  Di Secrezione Del Picco Acuto Insulinemico nella Valutazione Clinica della Insulino Resistenza 23 novembre 2010.

http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradiferrero.pdf

8) Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.htmlwww.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

9) Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

10) Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

11) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic Chaos, Preconditioning and Myocardial Oxygenation evaluated clinically with the aid of Biophysical Semeiotics in the Diagnosis of ischaemic Heart Disease even silent. Acta Med. Medit. 13, 109, 1997.

12) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Tag Cloud