Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Genetica Semeiotico-Biofisico-Quantistica’

Nature: La Genetica Semeiotico-Biofisico-Quantistica nel Commento ad un Editoriale.

La lettura del seguente commento all’Editoriale pubblicato nel numero corrente di Nature, dovrebbe far comprendere  anche ai “professori” il valore scientifico della Semeiotica Biofisica Quantistica, SBQ, che esiste anche se loro fingono di non saperlo.

 

Non è più possibile  ignorare oggi che la Genetica SBQ, fondata sulle Costituzioni SBQ e i relativi Reali Rischi Congeniti, diagnosticati con un fonendoscopio, a partire dalla nascita, ed eliminati con la Terapia Quantistica,  è  al momento l’unico strumento efficace nella lotta su vasta scala alle tre epidemie  di CVD, DM tipo 2 e Cancro.

 

Purtroppo, in Italia, i Ministri della Salute degli ultimi dodici anni, i “professori”, i cosiddetti esperti  in materia sanitaria, i Medici non conoscono la SBQ, con la conseguenza che le epidemie di CVD, DM tipo 2, e Cancro sono in continuo aumento, nonostante le “meravigliose e progressive sorti” della Medicina super-tecnologizzata, che ha trasformato  i malati in consumatori di farmaci fino che morte non arrivi, nell’oblio dell’oblio della Prevenzione Pre-Primaria, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html,  e Primaria.

 

Nature, 12 September, 2013

 Sergio Stagnaro,

http://www.nature.com/news/sequenced-from-the-start-1.13712

This Editorial is fundamentally biased, because the incipit sounds in no-updated way: “Genetic sequencing has established itself as a powerful tool for diagnosis, but it is not yet clear how useful it will be for disease prevention or health management”. As a matter of facts, what accounts for the reason of the bias is overlooking my previous comment published on Nature website (1). Physicians skilled in Quantum Biophysical Semeiotic are able to bed-side recognized, starting from birth, all QBS Constitutions and their related Inherited Real Risks, removing them by Quantum Therapy (2-5).

References.

1) Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spo…

2) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline];

3) Stagnaro Sergio and Caramel Simone (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/jou…
[MEDLINE];

4) Stagnaro Sergio and Caramel Simone (2013). Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013, February 26. doi: 10.3389/fendo.2013.00017. [MEDLINE];

5) Stagnaro Sergio and Caramel Simone. BRCA-1
and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary
prevention.
Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.
http://www.frontiersin.org/Can…

[MEDLINE]
Sergio Stagnaro

Reto Muller comment.

Resonse to Reto Muller

 

It is fairly impossible, due to a flurry of reasons, to perform genetic testing – at the moment only partially effective – on every newborn in the world.
For example, let us consider that CAD is till now related to at least 10 known gen mutations. On the contrary, Caotino’s Sign allows physicians to bed-side recognize in one second…with a common stethoscope CAD Inherited Real Risk:

1) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real
Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society.
www.athero.org,
29 April, 2009
http://www.athero.org/commenta…

2) SergioStagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis – www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, first version, http://www.sisbq.org/uploads/5…

3) Sergio Stagnaro. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in MyocardialPreconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International
Congress of Cardiology, 2007.
http://www.fac.org.ar/qcvc/lla…


Definire la  presente Medicina, che ignora la SBQ come serva dell’Economia  non può  essere passibile di confutazione. Infatti, nessun “professore”  ha finora tentato di confutarla.

Genetica Semeiotico-Biofisico-Quantistica: Lettera Aperta a Genetisti Molecolari e Oncologi.

E’ in corso di pubblicazione la “Lettera Aperta a Genetisti Molecolari e Oncologi”, firmata dal Presidente della SISBQ, www.sisbq.org, dott. Simone Caramel, e da chi scrive.

Lo scopo della Lettera  era quello di attirare l’attenzione dei destinatari su un FATTO conosciuto da sempre, ma da loro mai utilizzato nella Prevenzione Primaria e Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story  http://www.sisbq.org/sbq-magazine.html),   del cancro.

Procediamo con ordine.

Accanto alla nota, sofisticata, costosa, riduttiva (studia in modo imperfetto il solo Genoma nucleare, ignorando quello mitocondriale!), e quindi di limitata applicazione, Genetica Molecolare, di natura esclusivamente statistica-probabilistica, esiste, anche se oscurata in Italia, la Genetica Semeiotico-Biofisico-Quantistica, di natura biologica, fondata su principi facilmente verificabili da chi sa applicare ad arte con un fonendoscopio le operazioni decrittive illustrate dettagliatamente in una vasta Letteratura.

In realtà, per essere significative,  le mutazioni genetiche devono necessariamente provocare alterazioni di funzioni in determinati sistemi biologici. Una sola voce bibliografica per evidenziare la scientificità dell’affermazione: Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html

Da segnalare è la possibilità di “quantificare” il Reale Rischio Congenito di una patologia, nel nostro caso il cancro, usando il fonendoscopio, valutazione quantitativa impossibile per la Genetica Molecolare, a causa della sua natura statistica.

Per chiarire al lettore la valenza astratta del concetto – come scritto nella “Lettera Aperta” – le numerose  mutazioni genetiche alla base della predisposizione al cancro,  solo parzialmente conosciute dai genetisti e oncologi, causano innanzitutto alterazioni della funzione/struttura (funzione e struttura sono i poli della stessa equazione!) del sistema PNEI, rivelate bedside a partire dalla nascita,  note come Terreno Oncologico, recentemente da me ribattezzato di Di Bella, ultimo Clinico italiano,  per le sue geniali intuizioni sulla terapia di queste alterazioni biologiche alla base dell’oncogenesi.

Successivamente al Terreno Oncologico,  fondato sulla stessa citopatia mitocondriale da me scoperta e descritta oltre trent’anni or sono, come Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica – ICAEM, può comparire il Reale Rischio Congenito di Cancro nei sistemi biologi.

Il Terreno Oncologico, predisposizione al cancro,  è escluso in UN SECONDO mediante il Segno di Rinaldi: Sergio Stagnaro. Il Segno di Rinaldi nella Diagnosi del Terreno Oncologico di Di Bella e del Cancro, solido e liquido, in atto. II Convegno Nazionale della SISBQ, Chiusi (Siena), 28-29 maggio 2011. Versione italiana:   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldisign_it.pdf ; english version:
http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldisign_eng.pdf

Al contrario, se il Segno di Rinaldi è positivo, il Medico deve ricercare la sede del  possibile Reale Rischio Congenito di cancro mediante i numerosi segni della SBQ, rapidamente applicati.

Perché – si legge nella Lettera citata – esistono sistemi biologici raramente colpiti dal cancro (per es., il cuore) accanto ad altri frequentemente sede di tumore maligno (polmone, mammella, prostata)?

Se noi riusciamo ad evidenziare le caratteristiche strutturali/funzionali alla base di questa differente incidenza di tumore, esistente nei vari organi e tessuti, noi saremo allora in grado di combattere il cancro mediante l’arma, finora mai utilizzata dalla Medicina tradizionale ed accademica,  perché sconosciuta a genetisti molecolari e oncologi,  da noi impiegata per fare nascere Manuel, a Riva Trigoso,  e  Charity Alisha, ad Hannover: il Principio della Funzione Ricorsiva del Genoma Frattalico, secondo Andras Pellionisz.

Quanto sopra ha senso e significato perché sia il Terreno Oncologico sia il Reale Rischio Congenito di cancro, ma NON il tumore maligno in atto (sic.!), scompaiono definitivamente mediante semplice e non costosa terapia medica e fisica ( www.sisbq.org:  Melatonina di Di Bella-Ferrari, o altri tipi ugualmente efficaci di melatonina, magari  somministrati a dosi superiori;  Acqua Termale Sulfidrilica: le mie ricerche sono al momento limitate all’Acqua della Sorgente la Puzzola di Porretta Terme; una unica applicazione di Cem-Tech).

Tag Cloud