Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Era dei Lumi Spenti’

Quale Sostanza connette la differente Percentuale di Sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante?

Quattro anni or sono, alla Medicina Ufficiale, compresi i più gettonati Oncologi e le cosiddette autorità sanitarie, posi una domanda, finalizzata a risolvere il problema tuttora insoluto dell’oncogenesi:

“Perché il cuore è una rara sede di cancro” (1, 2).

Nessuno mi rispose, dimostrazione inconfutabile che non occorrono i milioni di Euro per sconfiggere il cancro, ma l’intelligenza creativa, che latita nella presente Era dei Lumi Spenti.

Come per F. Nietzsche, ciò che non mi distrugge mi rafforza.

Il silenzio dei barbari della Medicina mi ha stimolato, mutatis mutandis, a porre recentemente la seguente domanda agli stessi destinatari:

“Perché il cancro del pancreas colpisce approssimativamente la testa nel 75-80% dei casi, il corpo nel 15-20% e la coda soltanto nel 5%?”.

Risolveremo vittoriosamente la lotta al cancro se quanti presiedono all’insegnamento della Medicina e alla gestione della pubblica salute in questo Paese di Santi, Poeti, Navigatori, Intercettati e Inquisiti, si rendessero conto dell’importanza della conoscenza della Sostanza che connette la differente Percentuale di sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante

Illustrerò in modo semplice e chiaro la mia risposta alla domanda a Porretta Terme (Bologna) il 21 Maggio pv, sabato pomeriggio nell’Auditotium dell’Hotel Santoli, dove terrò la mia ultima Lectio Magistralis – http://www.sisbq.org/logistica_corsoporretta2016.htmlsulla Facile Diagnosi Clinica del Cancro del Pancreas a partire dalla nascita, cioè dal suo Reale Rischio Congenito da tutti i Medici del mondo tuttora considerato erroneamente the silent killer.

Alla fine della presentazione di diapositive, visiterò una persona che si presenterà come volontario, magari un paziente portato da un Oncologo di un celebre Istituto per lo Studio del Cancro. Infatti, sono numerosi i casi di “nodi pancreatici di ndd” che necessitano di biopsia pancreatica per essere diagnosticati!

Esperienza personale fatta all’Hotel Santoli nell’Agosto del 2010: Donna di 79 aa. in attesa di referto dell’esame istologico, risultato dopo giorni negativo, eseguito in un famoso Ospedale fiorentino. Rapidamente, senza mettere le mani sopra il corpo dell’ansiosa paziente, ho posto la corretta diagnosi psicocinetica (3), disteso sopra il letto della mia camera d’albergo, dove riposavo perché appena arrivato da Riva Trigoso.

Bibliografia

  1. Sergio Stagnaro.‘Perché il Cuore è rara sede di cancro’http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancroalcuore.pdf

2)      Sergio Stagnaro.‘ASCO: Riflessioni sulla Risposta al “Perché il cuore e il muscolo scheletrico sono raramente colpiti dal Cancro”. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/07/22/asco-riflessioni-sulla-risposta-al-perche-il-cuore-e-il-muscolo-scheletrico-sono-raramente-colpiti-dal-cancro/

3) Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

 

La misura oggettiva del valore scientifico degli articoli nell’Era dei Lumi Spenti.

Un Docente Universitario mi scrisse, in una mail (sic!), che il valore scientifico di un articolo è in funzione della sua lunghezza  e dell’autorità della peer-review che lo pubblica.

Per comprendere la sciocchezza espressa dal docente, leggete i titoli degli articoli di una simile rivista in un qualsiasi numero: tutti gli articoli sono falsati da credenze fondate su assiomi.

Per es., secondo le Linee Guida (= scritte dalle massime Autorità mondiali!), tutti gli individui devono sottoporsi a screening per la CVD, il T2DM, Osteoporosi e Cancro. Notate che queste malattie sono epidemie in aumento, nonostante il Metodo Scientifico Unico, e pertanto Dogmatico, della presente Medicina della Sconfitta e  milioni di eccellenti e lunghi articoli, scritti da Luminari e pubblicati su peer-reviews.

Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660

Stagnaro Sergio. Overlooking Oncological Terrain-Dependent Inherited Real Risk such as Research is fundamentally Biased. PLoS ONE. 12 December 2009. http://www.plosone.org/article/comments/info%3Adoi%2F10.1371%2Fjournal.pone.0008180

Sia i “professori” sia gli anonimi super-critici dell’autorevole blog de la Bestia Sapiente, vestali candide dell’Unico Metodo Scientifico Ipotetico-Deduttivo e quindi Dogmatico, risponderebbero che si tratta di Bufale pubblicate come modesto “commento” e che siamo tutti esposti a tutte le malattie, ignorando al momento l’apologia  in favore della genetica molecolare!

Era dei Lumi Spenti.

Se a Bologna il 17 ottobre pv. venisse dall’Università di Harvard il docente  di Chirurgia del pancreas a spiegare perché la Diagnosi Clinica, fatta con un fonendoscopio, del Cancro Pancreatico, a partire dal suo Reale Rischio Congenito, è facile, tutte le agenzie di (cosiddetta) informazione scriverebbero la velina per le Redazioni dei massimi quotidiani liberi.   Dopo di ché il Professore USA si vedrebbe costretto ad andare in pensione anticipata!

Nessuna preoccupazione, caro Lettore: nè all’Università di  Harvard nè in qualsiasi altra Università, compresa quella di Bologna, esiste un solo Docente di Medicina che conosce senso e significato del Reale Rischio Congenito di Cancro del Pancreas e lo sa riconoscere quantitativamente con un obsoleto fonendoscopio.

Sergio Stagnaro. Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

 

Dal 2030 la Nipiologia nella Medicina Basata sul Singolo Paziente sarà Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Ho iniziato a strutturare la futura Nipiologia consegnandola ad un post in rete nel mio blog, https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111?fref=nf, dove si legge, in forma chiaramente allusiva, secondo la mia filosofia di vita, Ludo Ergo Sum:

“NIPIOLOGIA 2030. Per essere ricordato dai Posteri, passando così nella Storia della Medicina, e per poter finalmente ricevere l’agognato invito da parte del Direttore de “Il Secolo XIX” di scrivere un articolo da pubblicare sul massimo quotidiano ligure – Sogno della mia Vita – ho deciso di fondare lo Studio del Lattante (Nipiologia) su basi nuove, fornite dalla Semeiotica Biofisica Quantistica: NIPIOLOGIA 2030. Infatti solo a partire dal 2030, i nipiologi riusciranno a capire, anche se solo in parte, quanto inizierò a scrivere. La nipiologia attuale, ortodossa, accademica, è tra le cause della miseria della Medicina Serva dell’Economia. Nessun Nipiologo, nonostante le “progressive e meravigliose sorti” della Medicina di Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini, è in grado di riconoscere in un neonato di poche ore, per esempio, il Reale Rischio Congenito di CAD, di Cancro e di Diabete Mellito tipo 2! Oggi il neonato è visitato per evidenziare malformazioni grossolane o fratture avvenute durante il parto. Pensate che dalla nascita presenta il Reale Rischio Congenito di CAD chi, come me è stato colpito a 70 aa. da IMA “improvviso e imprevisto”, come scrivevano falsamente prima delle mie critiche, mentre ora i giornalisti usano il temine volgare di “malore”!
Se i Nioplogi fossero capaci di riconoscere queste predisposizioni usando un fonendoscopio, le eliminerebbero (SIC!) con Terapia Quantistica, senza far spendere soldi ad un SSN in rosso.
Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/…/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html. [MEDLINE]”.

Il Manifesto della Nipiologia del 2030 è insito in questo post a dimostrazione che il valore scientifico di un lavoro non dipende affatto dalla autorità della rivista che lo ospita, a pagamento oppure sponsorizzato da una Casa Farmaceutica, bensì dal suo contenuto significativo, originale e talvolta epocale.

Nonostante Autori Premi Nobel oppure in odore di Premio Nobel, e Docenti di famose Università del progredito Occidente (= Occasum, terra del tramonto), che pubblicano migliaia e migliaia di Editoriali ed Articoli su famose, autorevoli, indiscusse Bibbie della Medicina, CVD, T2DM, Osteoporosi, Cancro sono epidemie in inarrestabile aumento! Anche un bambino comprende che qualcosa non funziona nella presente Medicina Serva dell’Economia, nella presente Era dei Lumi Spenti.

Se i Medici non sanno guarire la CAD, adottiamo i paradigmi della Nipiologia del 2030: riconosciuto con un comune fonendoscopio il Reale Rischio Congenito di CAD, lo eliminiamo con la  non costosa Terapia Quantistica, evitando dopo decenni e decenni l’IMA “improvviso e imprevedibile” e ponendo fine al Medioevo della Medicina.

Caramel S, Marchionni M, Stagnaro S. (2015). Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. [Medline]

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society.   www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

To be continued

Il Piede Diabetico? Il Piede NEL Diabetico!

Il Pensiero Debole ha invaso ogni dimensione del sapere, come se si trattasse in un tipo di pensiero politicamente corretto, dominando anche nella Medicina. Le sue conseguenze sono ormai una  desolante realtà: CVD, T2DM e Cancro sono epidemie in inarrestabile aumento. Infatti, rimescolare la vecchia minestra senza modificarne gli ingredienti non ne migliora la qualità

Se il T2DM è una epidemia in continuo aumento, il motivo deve necessariamente esistere.  A mio parere, nella epidemia diabetica in aumento, un importante ruolo è svolto dalla grande confusione terminologica dei diabetologi e dei medici, conseguenza del mancato aggiornamento sulla fisiopatologia di questa sindrome metabolica, di cui esistono Cinque Stadi. Il primo stadio, il Reale Rischio Congenito, Dipendente dalla Costituzione Diabetica,  sericonosciuto a partire dalla nascita con un fonendoscopio, è eliminato con la non costosa Terapia Quantistica. Vedere Avanti.

Il LOGO di questa morbigena confusione lo si trova  nel termine “Piede Diabetico”, che rivela al tempo stesso il Pensiero Debole dominante non solo nella Filosofia ma anche, purtroppo, nella Medicina.
Mi sono rivolto – via mail (!) – a celebri Podo-Diabetologi, italiani e stranieri, chiedendo il loro punto di vista e un eventuale confronto di idee, ma non ho ottenuto alcuna risposta.  Pensate che il cosiddetto “piede diabetico” è curato ma non guarisce!
Eppure è be noto che non tutti i diabetici soffrono del cosiddetto  “Piede Diabetico“. Questa inconfutabile realtà dovrebbe far sorgere un piccolo, ma significativo, dubbio nei laureati in Medicina, invitandoli  a domandarsi il perché di questo fatto.
Tutti sono d’accordo che alla base del “Piede Diabetico” sono le “complicazioni” diabetiche – in vero, se presenti, sono riconosciute dalla nascita, in forma  potenziale – a carico di nervi, di macro- e microvasi.
In verità, la gettonata microangiopatia diabetica non esiste!

Esiste una sola alterazione istologica microcircolatoria caratteristica, quando è presente, mentre tutte le altre sono osservate anche in altre forme di microangiopatia, come la microangiopatia senile.

A mia conoscenza, soltanto l’alterazione microvascolare a carico del tratto intermedio S del glomo di Hoyer-Gausset (Honey-coomb-like degeneration) è il dato tipico del DM: troppo poco, in verità, per parlare di microangiopatia diabetica.  Per questi motivi, l’ottimo Clinico parmense, il Prof. Butturini, che ho avuto l’onore di conoscere e al quale ho dedicato un Segno affidabile per diagnosticare la predisposizione al T2DM, nel secolo scorso parlava di Microangiopatia NEL Diabetico, termine condivisibile e certamente rispettoso della Adequatio Rei et Intellectus.

Non si può  pensare di combattere con successo il Piede nel Diabetico senza conoscere il Reale Rischio Congenito di CVD (1, 2), dipendente dalla Costituzione SBQ Aterosclerotica, “e” il Reale Rischio Congenito di T2DM (3), dipendente dalla Costituzione SBQ Diabetica, presenti alla nascita e riconosciuti con un fonendoscopio –  col  Segno di Antognetti e rispettivamete col Segno di Siniscalchi – ed eliminati con Terapia Quantistica che non costa nulla? (4)

Per onestà intellettuale, ammetto di fronte ai “professori” e a tutti i miei fratelli in Cristo, senza provare alcun imbarazzo, che a 84 anni, dopo una intensa e continua vita di Ricercatore e Medico di MG., a causa dell’inevitabile apoptosi neuronale e della compromessa plasticità dei neuroni rimasti, non si possa escludere di “prendere lucciole per lanterna“. Tuttavia, secondo il mio senecente giudizio, l’Era dei Lumi Spenti è palpabile  anche nel Regno della Medicina, in generale, e della Diabetologia in particolare.

Ho invitato gettonati esperti del Piede nel Diabetico a venire a Porretta Terme, sabato 23 Maggio 2015, nell’Auditorium dell’Hotel Santoli, per discutere di questi argomenti al fine di poterli eliminare in un prossimo futuro, come suggerisce la Semeiotica Biofisica Quantistica: ho ricevuto una sola (gentile) risposta da un grande diabetologo del Nord del Paese.

1) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. http://www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]
3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi: 10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx; http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline]

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3, http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376
_

Papa Francesco, fare il bene nell’Era dei Lumi Spenti è più difficile che spiegare cos’è l’Attrattore strano a mio nipote Luigino.

Nella Home Page della Bibbia dell’Informazione Medica mondiale, il New England Journal of Medicine, è scritto che Death Takes a Weekend, nel numero di January 29, 2015 | P. Klass [31,323 views] è stato l’articolo più letto nella scorsa settimana.
Di seguito potete leggere il mio commento, accettato e messo in rete:
http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1413363#t=comments
SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None
RIVA TRIGOSO Italy. January 29, 2015:
Psychological terrorism, the worst hospital event, not only in the weekend.
Psychological terrorism, caused by ignorance of the Constitution-Dependent Inherited Real Risks, is not only the worst and new epidemic disorder, typical of the weekend in a hospital. When the doctor requires oncological bio-markers for patients , especially if elderly, not involved by Oncological Terrain, waiting several days before they, and their relatives, too, could know the results, this is psychological terrorism. For instance, in case of a nodular lesion in a biological system, having to wait some days for the results of a flurry of investigations, when knowing the really different local microcirculation in benign or malignant tumor, as well as the very different interstitial structure, that allow doctor to make the differential diagnosis in about 10 seconds with a stethoscope, this is psychological terrorism.
La premessa vuole sottolineare il desolante fatto che in Italia le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti , diagnosticabili con un fonendoscopio ed eliminati con semplice e non costosa terapia (sic!), sono ignorati dalle cosiddette autorità competenti, in primis dalla On. Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute, per non parlare della quasi totalità dei miei Colleghi.

In questo caso ignorare è sinonimo di rifiutare i benefici della Terapia Quantistica.
Ricevere una risposta gentile da grandi nomi della Medicina – e non solo della Medicina – è una gratificazione che ogni volta mi colpisce fino alla commozione. Non posso non ricordare che uno di loro, molto saggiamente, ha suggerito la Terapia Quantistica, nella forma ridotta di acqua energizzata, ai suoi simpatici Collaboratori, in due casi almeno salvando loro la vita. Non vi è alcun dubbio che lavorare con simili Maestri è una esperienza irripetibile e indimenticabile.
Fondatore della Diagnostica Psicocinetica e Medico per passione dal 1956, recentemente ho scritto ad una Onorevole –  i media scrivono sia  votatissima –  per fare il bene sia a lei sia ad un suo molto onorevole amico, col quale io, Medico della ASL 4 Chiavarese in Pensione dal 2000, non so come poter comunicare. Dal momento che non mi ha risposto, nemmeno per educazione, con una seconda mail le ho chiesto scusa per il disturbo arrecatole! (Conservo le mail!).
Di  queste tristi vicende, il peggio – motivo della mia sofferenza – è che, a differenza di altri che non mi rispondono, l’On., fino ad oggi 5 gennaio 2015, non ha iniziato la terapia, come fanno molti destinatari che non mi rispondono ma silenziosamente si curano: Sergio Stagnaro. Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf (Il download è gratuito!).
Purtroppo non si tratta di un caso isolato.

Ho tentato di suggerire la Terapia Quantistica, magari nella sua forma più semplice di acqua energizzata, naturalmente da monitorare accuratamente, a parecchi personaggi di ogni stato sociale, evidentemente più belli che intelligenti. Nove volte su dieci non mi hanno degnato di risposta, nonostante abbia rivelato la mia età e le mie condizioni di salute per evitare fraintendimenti da coscienze non empedoclee!

Niente da fare: preferiscono vivere la Spada di Damocle sulla loro testa piuttosto di allontanarla dalla pericolosa posizione. Questione, forse, di adrenalina…
Colpito da esiti di IMA e fibrillante,  offro gratuitamente il mio aiuto a chi nemmeno conosco, sperando di essere compensato dall’ineffabile gioia di vedere cancellati i reali rischi congeniti di cardiovascolopatia, diabete mellito, cancro, epilessia, eccetera, e  sempre suggerisco di estendere la Terapia Quantistica  specialmente ai familiari della linea materna, a parenti ed amici. Niente da fare; sono troppi oggi gli untori dal comportamento suicida-omicida, che mi privano della soddisfazione di vedere realizzata la mia missione in questa inquinata valle di lacrime, dove non ti permettono fi far il bene.
Papa Francesco ha affermato: «Tutti abbiamo il dovere di fare il bene. E così si crea la cultura dell’incontro» (Avvenire, 05 febbraio 2015, Sant’ Agata).

Caro Francesco,  fare il bene oggi è più difficile che spiegare a mio nipote Luigino, 7 aa.,  sebbene intelligentissimo, cos’è l’Attrattore strano.
Devo ammettere onestamente, che la mia definizione di Era dei Lumi Spenti, non ha finora  subito  un solo tentativo di falsificazione.

Cancro, scoperte 74 nuove varianti genetiche: aumentano il rischio per ovaie, prostata e seno: Commento!

Come da velina, i mass-media italiani informano che la genetica molecolare ha fatto un ennesimo passo da gigante nelle “meravigliose storie e progressive” della presente Medicina, Serva dell’Economia.

Se leggete la desolante notizia,  per esempio,  su Salute-Repubblica, le avete lette tutte,  riportate dagli altri giornali italiani: http://www.repubblica.it/salute/medicina/2013/03/28/news/cancro_nuove_varianti_genetiche-55503422/

“Oltre 70 nuove varianti genetiche che aumentano il rischio di cancro al seno, alla prostata e alle ovaie sono state individuate grazie a una maxi ricerca internazionale articolata in cinque studi i cui risultati sono stati pubblicati sulle riviste Nature genetics, American Journal of Human Genetics e Plos Genetics”.

Peccato che, dopo aver pagato l’accertamento delle 70 nuove varianti genetiche – oltre quelle note, ovviamente – nessun Oncologo vi saprà dire con CERTEZZA se siete o meno veramente esposte  al cancro e se il cancro colpirà  la mammella destra o sinistra, oppure il lobo destro o sinistro della prostata.

“Lei ha la probabilità del 75% di ammalare di cancro al….”: Terrorismo Psicologico Jatrogenetico a pagamento!

Al contrario, il Medico che conosce la Semeiotica Biofisica Quantistica può diagnosticare in UN MINUTO a partire dalla nascita, con un fonendoscopio,  il Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico, e la sua esatta sede.

Questi dati sono indispensabili per  eliminare rapidamente e per sempre il Reale Rischio Congenito di Cancro ed il Terreno Oncologico!

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;  http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htmSergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [Pub-Med indexed for MEDLINE]

Perché i liberi mass-media non sono autorizzati a riferire questi progressi della Medicina, che sono utilizzati  su vasta scala  nella Prevenzione Pre- Primaria e Primaria  senza alcuna spesa?

Perché NATURE e le altre peer-reviews, che hanno dato l’epocale annuncio,  non pubblicano il mio commento critico, inviato loro,  su questa costosa pubblicità occulta destinata a fare PLAFF e di cui tra una settimana nessuno parlerà più?

Perché i GIP, così pronti ad indagare sotto le celebri lenzuola dell’unico Ineleggibile italiano, non indagano pure in altre direzioni e non firmano la petizione da me indetta contro la Strage degli Innocenti?

https://www.change.org/it/petizioni/presidente-della-repubblica-ministro-della-salute-cardinale-angelo-bagnasco-che-rispondano-di-aver-letto-la-petizione-non-dicano-non-lo-sapevo

Perché, nonostante queste “meravigliose sorti e progressive”, il Cancro è una epidemia in continuo aumento che guarisce solo nella fervida  fantasia del migliore oncologo italiano?

 

 

Mutazioni Sperimentali del Virus dell’Influenza Aviaria. Mio Commento.

Anche su LATImes alla URL http://www.latimes.com/news/science/la-sci-bird-flu-research-20130124,0,6627205.story,com , come su Science e Nature, è annunciata la fine delle ricerche sulle possibili mutazioni del virus dell’influenza aviaria in forme più aggressive.  Non tutti, sia ben chiaro erano d’accordo su questa interruzione!

Medicina Serva dell’Economia: qualcuno ha “sospettato”  il rafforzamento della Nazione che disponesse di un virus aggressivo… Naturalmente si tratta del sospetto dei soliti individui dai cattivi pensieri.

Ecco il mio commento.

http://discussions.latimes.com/20/lanews/la-sci-bird-flu-research-20130124/10

SergioStagnaro at 06:12 AM February 09, 2013

Why bird-flu researchers, Nature’s and Science’s Editors, so-called competent Authorithies, a.s.o., do not spread the news about advances on flu- and para-flu early diagnosis ( Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 Sergio Stagnaro.    Flu Bedside Diagnosis and Differential Diagnosis. http://www.bmj.com, http://www.bmj.com/rapid-response/2011/11/02/flu-bedside-diagnosis-and-differential-diagnosis)?  Why it is overlooked the paramount action mechanisms of chip Na-Bicarbonate Quantum Therapy in Primary Prevention, (www.sergiostagnaro.wordpress.com), which stimulates Melatonine and Adiponectin secretion, antibody synthesis, bringing about type I, associated, microcirculatory activation in all biological systems, providing them natural defence substrates?

Tag Cloud