Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Epidemie in aumento’

Reali Rischi Congeniti Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ e i Piedi d’Argilla della Medicina Serva dell’Economia.

Se chiedete a Google “inherited real risk”, riceverete “Circa 44.300.000 risultati (0,45 secondi)”.

E’ impossibile agli umani scrivere tanti lavori sul Nulla, per cui se ne deve necessariamente dedurre che i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ esistono veramente.

Nonostante questi inconfutabili fatti, Docenti Universitari di Medicina, Specialisti in varie discipline mediche, Medici di Medicina Generale, Esperti del Ministro della Salute, Assessori alla Sanità e gli “Eletti” a prescrivere le Linee Guida per una Medicina Serva dell’Economia e dai Piedi d’Argilla, ignorano – più corretto sarebbe dire “sembrano” ignorare – i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ e pertanto si sentono autorizzati a non parlarne.

Si tratta di un gravissimo, tragico, colpevole evento di portata mondiale, che spiega le ragioni prime, fondamentali, delle tre epidemie del nostro tempo, in continuo aumento: CVD, DM tipo 2 e Cancro.

In realtà, se questi progressi della Medicina Clinica fossero insegnati nelle Università agli Studenti e, ovviamente, anche ai Medici di MG come Educazione Medica Continua, le epidemie sopra ricordate cesserebbero in breve tempo.

Infatti, con un comune fonendoscopio il Medico esperto in SBQ riconosce rapidamente i Reali Rischi Congeniti a partire dalla nascita e li elimina con la Terapia Quantistica.  Sorprendente ed inquietante dimostrazione dell’ambiguità dello Spirito del Tempo presente, è il numero, per esempio, di Medici, “professori” e giornalisti che silenziosamente si sottopongono alla Terapia Quantistica, come documentano mail in mio possesso.

Se nessun Laureato in Medicina ha finora potuto falsificare quanto sopra affermato e meno che mai ha osato accettare un confronto pubblico con chi sostiene l’esistenza dei, e le opportunità terapeutiche offerte dai, Reali Rischi Congeniti, e se il Ministero della Salute, a partire dal 2001, anno in cui iniziò la loro scoperta, brilla per il sospetto silenzio di tutti i suoi Ministri degli ultimi tredici anni, allora qualcuno potrebbe domandarsi perché non si trovi un Magistrato inquirente deciso ad aprire una inchiesta contro ignoti, “come atto dovuto”.

To be continued ………

Letteratura consigliata.

Sergio Stagnaro.  La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010, http://www.fcenews.it,  http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/libro_costituzionisemeiotiche.htm

Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Single Patient Based Medicine.La Medicina Basata sul Singolo Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005. http://www.travelfactory.it/libro_singlepatientbased.htm

Stagnaro S., Polimialgia Reumatica Acuta Benigna Variante. Clin. Ter. 118, 193,1986 [MEDLINE]

Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

Stagnaro-Neri M, Stagnaro S. Co Q10 in the prevention and treatment of primary osteoporosis. Preliminary data. Clin Ter.;146(3):215-9 [MEDLINE]

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [MEDLINE]

Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes. Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7;   [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Quantum Therapy: A New Way in Osteoporosis Primary Prevention and Treatment. Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, (27 June 2012) | doi:10.1038/ejcn.2012.76, http://www.nature.com/doifinder/10.1038/ejcn.2012.76. PMID:22739250  [MEDLINE]

Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease  Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7  [MEDLINE]

Pyatakovich F.A., Stagnaro S.,   Caramel S., Yakunchenko T.I., Makkonen K.F., Moryleva O.N.  Background Millimeter Radiation Influence in Cardiology on patients with metabolic and pre-metabolic  syndrome. Journal of Infrared and Millimeter Waves, , Shanghai, China.  http://journal.sitp.ac.cn/hwyhmb/hwyhmben/ch/reader/view_abstract.aspx?file_no=120750&flag=1

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  Magnesium Deficiency Clinical Syndrome and Magnesium Therapy in Hypertensives – EJCN European Journal of Clinical Nutrition – Nature Publishing Group  Eur J Clin Nutr. 2012 Jun 27. doi: 10.1038/ejcn.2012.76. [Epub ahead of print] No abstract available. PMID: 22739250 [MEDLINE]

Simone Caramel and Sergio Stagnaro. Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 2013 http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx;  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. 2013 | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

Sergio Stagnaro. A fundamental bias of the research: Overlooking Congenital Acidosic Enzyme-Metabolic Histangiopaty-Dependent Brain Inherited Real Risk. Journal of Neurology, Neurosurgery & Psychiatry with practical Neurology, 5 May, 2009.  http://jnnp.bmj.com/content/80/11/1206/reply

Annunci

Il Metodo Scientifico-Ipotetico-Deduttivo-Dogmatico: il Re è nudo!

« Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione; un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato. »  (A. Einstein, lettera a Max Born del 4 dicembre 1916).

In altre parole, l’osservazione che una data realtà – per esempio,  teste d’uovo –  è  finora risultata costantemente NERA,  non ci autorizza scientificamente ad  escludere che ne esista una  dal colore BIANCO.

I “Professori” sono le vestali del IL Metodo Scientifico, secondo loro l’ UNICO  metodo degno di essere definito  scientifico, che permette la conoscenza VERA della realtà! Purtroppo nessuno di loro si rende conto di questo desolante atteggiamento dogmatico: Tu sei il mio METODO, non c’è altro metodo al di fuori di te!

Si tratta del metodo galileiano della sperimentazione, accettato dalle coscienze sinonimo di sensibilità, per le quali ciò che non si può spermentare non è vero, anzi non esiste. Infatti, dove  abita  l’Amore in questa inquinata valle di lacrime?

Sarà pure considerato scientifico, ma questo metodo lascia più porte apete di quante ne chiuda

Innanzitutto non c’è accordo tra gli epistemologi  neppure   sul termine: insieme di criteri teorici da rispettare? Modalità operative da attuare nella esecuzione pratica del metodo? Induzione o deduzione?  Mah!

Quando ero un bambino, ma pensavo già da grande, chiesi a me stesso: “Esistono molte religioni, molte forme di pensiero, molte ideologie politiche, molte squadre di calcio, molte estetiche, molti sindacati, come può esistere soltanto IL METODO scientifico?

Cercarono di farmi credere che la Scienza è fondata sull’unico metodo del potere economico. Non ci sono riusciti.

Come ho poi dimostrato nella mia lunga vita di ricercatore nel campo della semeiotica fisica, con successo ho applicato altri metodi, tra cui quello di E. De Bono, la massima autorità nel campo del pensiero creativo e dei meccanismi della mente, autore di oltre settanta libri, tradotti in numerose lingue. E’ stato Docente  nelle  prestigiose Università  di Cambridge, Oxford, Harvard e Londra.  De Bono è  il creatore del “Pensiero Laterale”, ormai entrato in uso nel linguaggio comune  con l’esclusione di quello della Medicina Serva dell’Economia.

I motivi sono fin troppo facili da capire.

Contro il metodo scientifico-ipotetico-deduttivo-dogmatico, con la forma mentis  tipica del Medico di Medicina Generale che mi aiuta nei miei studi con successo dal 1955,  non porto come accusa  il ridicolo numero di pazienti di casistiche seguite per pochi anni mediante questionari spediti per posta  – 3231 (sic!)  individui arruolati seguiti per dieci anni: e dopo? – e nemmeno sollevo la question dell’ignoranza degli Autori, nessuno escluso,  in materia di Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche. E’  per loro un argomento  troppo difficile: Stagnaro Sergio.   Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ,  J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570

Accuso IL Metodo-Scientifico–Ipotetico-Deduttivo-Dogmatico, adottato  dai “Professori” per farsi pubblicare le ricerche nelle famose peer-reviews, controllate da Editori e specialmente dai REVIEWERS (anch’io sono un Reviewer di TRE riviste, ma non dipedo dalla bigfarma!), di aver partorito il desolante Framingham Heart Study, condotto da studiosi che ignoravano, ed ignorano, che senza i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche, le correlate patologie NON possono insorgere.

Ecco la “dimostrazione”  della mia afferamzione (in verità, come scrive Gregory Bateson in “Nature and Mind”, la Scienza indaga, studia, analizza, ma non dimostra NULLA!): NON esiste al mondo una SOLA madre di paziente colpito da Diabete Mellito tipo 2 che non sia positiva per la Costituzione Diabetica! Cercatela e se la trovate fatemelo sapere.

PS!

Bisogna riconoscere che, grazie agli adoratori del IL METODO-Scientifico–Ipotetico-Deduttivo-Dogmatico,  le Epidemie di CAD, DM tipo 2 e Cancro sono in continuo aumento.

To be continued…………

Tag Cloud