Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Epidemia Diabetica’

Mail Inviata a Diabetologia. La mia efficace lotta al Diabete Mellito Tipo 2.

Le nostre idee non sono altro che strumenti intellettuali che ci servono

a penetrare i fenomeni. Occorre perciò cambiarle quando hanno

esaurito la loro funzione, come si cambia un bisturi quando è

stato usato troppo a lungo.

Claude Bernard

Senza trovare una soddisfacente risposta, mi pongo spesso la domanda: “Se possiamo sconfiggere, clinicamente e senza spesa, l’epidemia diabetica, perché allora non realizziazm questa epocale impresa?”.

Come pre-annunciato ai Destinatari, pubblico la seguente mail, sottoponendola alla meditazione del Lettore.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: My effective fight against T2DM
Data: Tue, 14 Feb 2017 08:25:17 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: bernard.duvivier@maastrichtuniversity.nl, hans.savelberg@maastrichtuniversity.nl, Diabetologia Editors <diabetologia-j@bristol.ac.uk>
CC: SISBQ mailing list <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>

Dear Prof. Bernard Duvivier
Department of Human Biology and Movement Science and NU
TRIM School for Nutrition and Translational Research in Metabolism, Maastricht University Medical Centre,

Dear Prof Hans Savelberg,

Dear Diabetologia Editors,

Since  I have  discovered  Quantum-Biophysical-Semeiotic Diabetologia, and The Five Stages of T2DM, to read  articles, as yours (Diabetologia, March 2017, Volume 60, Issue 3, pp 490–498 ) published on a famous peer-review, considered by the majority – not all –  of physicians, the Bible in his field, is enlightening.  In this way, I finally understand what accounts for the reason T2DM is today’s growing epidemic.

Do you know my recent clinical discovery, namely, the hormone of pancreatic code, TAILEVERINA?
Sergio Stagnaro (2017). Diabete ed epatopatia: nuovi approcci in diagnosi clinica secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica. Taileverina. Scienza&Conoscenza

http://www.scienzaeconoscenza.it/blog/medicina-non_convenzionale/diabete-ed-epatopatia-nuovi-approcci-in-diagnosi-clinica

Sergio Stagnaro.  La Taileverina, prodotta nella Coda del Pancreas, svolge un ruolo importante nella diagnosi clinica dei Cinque Stadi diabetici. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/02/02/la-taileverina-prodotta-nella-coda-del-pancreas-svolge-un-ruolo-importante-nella-diagnosi-clinica-dei-cinque-stadi-diabetici/

Sergio Stagnaro.  Scoperta col fonendoscopio la Taileverina, ormone della Coda del Pancreas. https://dabpensiero.wordpress.com/2017/02/04/scoperta-col-fonendoscopio-la-taileverina-ormone-della-coda-del-pancreas/

Sergio Stagnaro.  L’Ormone Taileverina recita un Ruolo Centrale nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di ATS Cerebrale con e senza Demenza Senile.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/02/13/lormone-taileverina-recita-un-ruolo-centrale-nella-diagnosi-di-reale-rischio-congenito-con-e-senza-demenza-senile/

Sergio Stagnaro.  L’Ormone Taileverina recita un Ruolo Centrale nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di ATS Cerebrale con e senza Demenza Senile.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/02/13/lormone-taileverina-recita-un-ruolo-centrale-nella-diagnosi-di-reale-rischio-congenito-con-e-senza-demenza-senile/

Let  not fight T2DM with your modest means, proved unsuccessful, subject of impeccable articles published on The Bible. We need urgently to change paradigms, also in the interest of you and your loved ones.
A question to you all:  Do you know if you are involved by T2DM Inherited Real Risk?
Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front. Endocrinol., 26 February 2013, https://doi.org/10.3389/fendo.2013.00017 MEDLINE

Regards

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

PS

This mail is posted in LA VOCE di SS https://sergiostagnaro.wordpress.com/

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 

L’epidemia Diabetica deve essere affrontata seriamente!

Come possono i Diabetologi leggere un simile articolo su una delle riviste specializzate più autorevoli del mondo senza  reagire?

CommentaryDiabetologia  February 2016, Volume 59, Issue 2, pp 234-236

First online: 02 December 2015Night-time blood pressure: a role in the prediction and prevention of diabetes?  Martin K. Rutter.

Questa la mia reazione critica-costruttiva, contenuta in una mail:

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: If one wants to prevent T2DM there is T2DM Constitution-Dependent Inherited Real Risk
Data: Fri, 15 Jan 2016 16:23:20 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: Martin.Rutter@manchester.ac.uk, Diabetologia Editors <diabetologia-j@bristol.ac.uk>
CC: Segreteria Presidente Renzi <segreteria.presidente.renzi@governo.it>, segreteriaministro@sanita.it, segreteria@simg.it

Dear Diabetologia Editors,
Dear Dr Martin K. Rutter

C/C to ALL,

in your article, I have just read that high nocturnal blood pressure could have a role in the prediction of diabetes and act as a therapeutic target to prevent diabetes
http://link.springer.com/article/10.1007/s00125-015-3814-2

Please read my following  papers, useful clinical tool in defeating T2DM growing epidemic:

Sergio Stagnaro (2014). Lettera Aperta all’On Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute: l’Epidemia Diabetica è Figlia della Glicemologia. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43309-lettera_aperta_allon_beatrice_lorenzin_ministro_della_salute_lepidemia_diabetica_%C3%A8_figlia_della_glicemologia.php

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]

Stagnaro S., Singh RB. Influence Of  Nutrition On Pre-Metabolic Syndrome And Vascular Variability Syndrome. Editorial, The Open Nutrition Journal. Bentham Sci. Publish. Nutraceuticals Journal, 2009, Volume 2, http://www.benthamscience.com/open/tonutraj/articles/V002/118TONUTRAJ.pdf

Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx;  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline]

I  reccomend you to translate at least  this fundamental article:

Sergio Stagnaro.    Riflesso Muscolo Scheletrico-Gastrico Aspecifico: Strumento Clinico affidabile nella Diagnosi di Diabete Mellito tipo 2 e Osteoporosi. www.sisbq.org, Libri e Articoli, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/riflessomuscoloscheletrico.pdf

Regards

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 

Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Beatrice Lorenzin. E’ facile e non costoso fermare l’Epidemia Diabetica!

On. Beatrice Lorenzin,  Ministro della Salute,

Le scrivo questa seconda Lettera Aperta anche se alla precedente non ha prestato alcuna attenzione.  Magari solo per curiosità e personale interesse  (Sergio Stagnaro (2014). Lettera Aperta all’On Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute: l’Epidemia Diabetica è Figlia della Glicemologia. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43309-lettera_aperta_allon_beatrice_lorenzin_ministro_della_salute_lepidemia_diabetica_%C3%A8_figlia_della_glicemologia.php)

Da sempre, avverto forte in me il giudizio dei posteri nei nostri confronti, così come la responsabilità per la salute dei “piccoli” che non hanno VOCE e vanno giorno dopo giorno ad ingrossare la Strage degli Innocenti, i morti per CVD, complicazioni del T2DM e Cancro, epidemie che lasciano indifferenti  le autorità laiche e religiose di questo Paese in via di lento sviluppo.

Non fosse altro che per i miei dati anagrafici e la salute precaria non provo alcuna paura di fronte ai barbari della Medicina,  che in simile, tragica situazione continuano ad innalzare lodi alle “meravigliose e progressive sorti” della fallimentare Medicina Serva dell’Economia.

Nella prima Lettera Aperta, inutilmente Le scrissi che, grazie alla Semeiotica Biofisica Quantistica e alla Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, fermare l’Epidemia Diabetica è impresa facile e non costosa, alla condizione che ci sia la nostra volontà di realizzare questa epocale rivoluzione.

Notoriamente la metà dei diabetici non sa di esserlo, a causa del fatto che pochissimi Medici sono in grado di fare la diagnosi dei Cinque Stadi del T2DM con un fonendoscopio.

Ne consegue, che il diabete mellito è generalmente riconosciuto quando le complicazioni sono insorte da decenni e nessun laureato in Medicina è in grado di guarirle.

Da 60 anni mi dedico anche all’evoluzione della Semeiotica Fisica Diabetologica, urtandomi contro il muro di gomma da molti costruito celermente, perché il diabete mellito notoriamente non è soltanto una patologia ma, purtroppo, anche un enorme business.

Numerose sono le metodologie cliniche diagnostiche del DM fornite dalla Semeiotica Biofisica Quantistica, di differente difficoltà ed eleganza, applicate finora nella pratica quotidiana dai pochi Esperti in questa disciplina, tutte affidabili nel riconoscere il DM a partire dal suo I Stadio di Reale Rischio Congenito, dipendente dalla Costituzione Diabetica.

Cito soltanto:

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]

Stagnaro S., Singh RB. Influence Of  Nutrition On Pre-Metabolic Syndrome And Vascular Variability Syndrome. Editorial, The Open Nutrition Journal. Bentham Sci. Publish. Nutraceuticals Journal, 2009, Volume 2, http://www.benthamscience.com/open/tonutraj/articles/V002/118TONUTRAJ.pdf

Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx;  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline]

Salute permettendo (84 anni, esiti di IMA e acciacchi vari) sarei felice di illustrare, nei modi e nell’ambiente da Lei preferiti,  esclusivamente il più  semplice Segno SBQ che permette al Medico in 15 sec. di riconoscere individui con Costituzione Diabetica, che precede di molti decenni il DM manifesto, eliminata con non costosa Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante.

Nel seguente lavoro, i suoi esperti possono trovare la descrizione del metodo, illustrato in modo facilmente metabolizzabile da parte di qualsiasi laureato in Medicina:

Sergio Stagnaro.    Riflesso Muscolo Scheletrico-Gastrico Aspecifico: Strumento Clinico affidabile nella Diagnosi di Diabete Mellito tipo 2 e Osteoporosi. www.sisbq.org, Libri e Articoli, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/riflessomuscoloscheletrico.pdf

Resto in attesa – ancora una volta – della sua gentile risposta, che – per motivi anagrafici – mi auguro sia sollecita.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 

Ignorando i Cinque Stadi del Diabete Mellito, L’Epidemia Diabetica Continuerà!

Per ammissione dell’ WHO, nel 2030 i diabetici nel mondo saliranno dai 250 milioni del 2010 a ben 360 milioni!  E’ l’ammissione di una disastrosa sconfitta della Medicina di Marte, Serva dell’Economia, partorita nel 1948 dal desolante Framingham Heart Study, da me ribatezzato “ECONOMIC”, senza rivere una sola confutazione.
Invito i miei affezionati Amici a leggere la seguente mail, in cui è annunciato, per onestà intellettuale, questo articolo:
—– Original Message —–

Sent: Saturday, August 10, 2013 10:25 AM
Subject: Overlooking T2DM Five Stages, Diabetes Mellitus Epidemic is growing.
Dear  SCIENCE Editors,
Dear all,
firstly I invite you to read  the following comment:

http://news.sciencemag.org/2013/08/top-stories-secret-monogamy-resetting-your-body%E2%80%99s-clock-and-drunk-human-sacrifices

I suggest to add to the above-referred top stories the unthinkable, sidereal silence of all mass-media on the Five Stages of Type 2 Diabetes Mellitus, notwithstading the easy remove of the first two stages, if bedside recognized with a stethoscope from birth. As a matter of facts, they disappear under the no expensive Quantum Therapy. It is a paramount event, considering this era of computing to its Zenit.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. [Pub-Med indexed for MEDLINE] In press.

Secondly, I invite you to ask yourself, with intellectual honesty, the question:

The Five Stages of T2DM will see in the next future the light, and will spread among the physicians around the world,  erasing today’s diabetic epidemic, although the free  peer-reviews, such as Science, NEJM, Diabetologia, JAMA, Ann.Int. Med., a.s.o., are posting  Stagnaro’s comments on this original topic, taking care, however,  not to talk about The Five Stages of T2DM in their issues?”.

I am awaiting your answers, I will publish immediately, as the present mail, on my blog www.sergiostagnaro.wordpress.com.

Regards

Sergio Stagnaro

www.sisbq.org

www.semeioticabiofisica.it

 

Non ho ritenuto necessario indicare la Bibliografia sui Cique Stadi del DM, perché nota ai Destinatari. Infatti, io stesso li ho ripetutamente informati.

Anche lo scolaretto di G. Bateson può facilmente comprendere che in futuro, diagnosticato con un fonendoscopio, a partire dalla nascita, il Reale Rischio Congenito di DM tipo2, dipendente dalla Costituzione relativa, sarà cancellato con la Terapia Quantistica, analogamente a quanto avviene ormai, per esempio, per il Terreno Oncologico:

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  Volume 8 Issue 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011http://eurekaselect.com/106105/article

To be continued…..

 

Diabetologia Glicemologica, Diabetoglicemologi, Epidemia Diabetica. Dieci Falsità “scientifiche” da eliminare!

Negli due precedenti articoli in La Voce di SS

(https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/02/13/diabetologia-glicemologica-falsita-da-eliminare-per-fermare-lepidemia-diabetica/; https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/02/12/semeiotica-biofisica-quantistica-valutazione-del-diabete-mellito-tipo-2-senza-glicemia/), evidente denuncia delle cause pseudo-scientifiche dell’Epidemia Diabetica, da me inviati ai  più autorevoli Diabetologi stranieri e italiani (per es., al Consiglio Direttivo della SID), a Riviste internazionali di diabetologia (per es., Diabetes  Care e Diabetologia), e al mio Ordine dei Medici di Genova, dai quali attendo auspicabilmente  risposte con commenti critici, ho sottolineato,  nel primo, i motivi  scientifici, non economici, della presente  Epidemia Diabetica in aumento, mentre nel secondo articolo ho presentato l’INDICE di un possibile lavoro divulgativo sia per l’Ordine dei Medici di Genova sia per la SID, di facile comprensione da parte di Medici e Diabetoglicemologi.

A mio parere, la causa principale, certamente non unica,  di questa epidemia è la disciplina fondata sul dosaggio della glicemia, che propongo di definire Diabetologia Glicemologica, o Diabetoglicemologia.

Inoltre, nei due articoli precedenti sono poste in chiara evidenza le salde basi della Diabetologia Semeiotico-Biofisico-Quantistica, che deve sostituire la presente Diabetologia Glicemologica nell’interessa della Medicina e dei diabetici sia potenziali sia in atto.

Di seguito sono indicate le intollerabili Dieci Falsità della Diabetoglicemologia,  responsabile principale   della presente Epidemia Diabetica.

1) Tutti gli individui sono predisposti al Diabete Mellito tipo 2 (DM), magari con una differente gravità e probabilità.  Infatti, se fosse altrimenti, non si comprenderebbe il senso ed il significato della richiesta della glicemia a TUTTI coloro che si sottopongono ad esami di Laboratorio, privatamente, nei PS  o durante ricovero ospedaliero, indipendentemente dai risultati di precedenti esami della glicemia. Chi scrive, colpito da IMA nel 2001 quando non avevo ancora scoperto il Reale Rischio Congenito di CAD, è stato sottoposto a circa cinquanta prelievi di sangue per altrettante glicemie inutili, non essendo colpito da Costituzione diabetica.

Corrobora la prima falsità il lavoro intenso di migliaia di studiosi di Genetica Molecolare alla ricerca quotidiana di mutazioni genetiche alla base del DM in attrezzati Laboratori, sparsi nel mondo.

2) La Diagnosi di DM è fondata sui valori elevati della glicemia.

Nel secondo articolo ho elencato un gran numero di Segni Semeiotico-Biofisico-Quantistici, tra cui essenziale il Segno di Siniscalchi, che permettono di porre diagnosi corretta di DM a partire dal Primo Stadio del DM, cioè alla nascita. In assoluto, il miglior metodo per valutare il metabolismo glico-lipidico consiste nella valutazione dei PPARs epatici:

Stagnaro Sergio.  Pivotal Role of Liver PPARs Activity Bed-side Evaluation in Monitoring glucidic and lipidic Metabolism. Lipids in Healt and Disease. 02 June 2007, http://www.lipidworld.com/content/6/1/12/comments#28454

3)  Il controllo ottimale del diabetico è quello mediante il dosaggio dell’Hb-glicata.

A quanto scritto al punto 2) aggiungo che il Diagramma dell’UMVT permette al Medico in 15 sec. la valutazione CLINICA esatta della glicazione di proteine tessutali nel polpastrello digitale, risultato, in una lunga esperienza clinica,  ben correlato con i dati di laboratorio della Hb-glicata!

4) Il DM insorge nel giovane, nell’età media e nell’anziano.

Il DM è potenzialmente presente sempre alla nascita, diagnosticato con un fonendoscopio “quantitativamente” come Costituzione Diabetica e Dislipidemica – Josslin aveva Ragione –  e Reale Rischio Congenito di DM.  Fatto di notevole importanza per cancellare l’epidemia diabetica, OGGI queste condizioni patologiche sono eliminate  con la Terapia Quantistica:

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. [Pub-Med indexed for MEDLINE] In press.

5) Il DM insorge rapidamente, dall’oggi al domani.

Se fosse altrimenti, non si comprende, quantomeno dal solo punto di vista scientifico, perché i Diabetoglicemologi e i Medici di MG ripetono esami della glicemia a desolantemente breve distanza di tempo. Questo sospetto comportamento, causa di ingenti quantità di danaro buttati al vento, tradisce l’ignoranza da parte dei Laureati in Medicina dei Cinque Stadi del DM della Semeiotica Biofisica Quantistica:

Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno, 16 novembre

2010;http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf;

Sergio Stagnaro.    A Clinical Way in fighting the Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. 29 June, 2011. www.biomedcentral.com. http://www.biomedcentral.com/1741-7015/9/76/comments;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. [Pub-Med indexed for MEDLINE] In press;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376;

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]

6) Le complicazioni diabetiche si combattono mantenendo la glicemia nei valori normali.

E’ questo lo Zenith delle falsità diabetoglicemologiche! Non esiste un solo diabetico ben compensato sotto il profilo del metabolismo glico-lipidico se valutato mediante l’attività dei PPARs epatici.  Perché nessuna competente Autorità informa che non sempre ciò che accade nel sangue corrisponde esattamente ai corrispondenti eventi tessutali?

La presente Medicina è un Gigante da Piedi di Argilla:

Sergio Stagnaro.  La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010, http://www.fcenews.it,  http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf

Inoltre, le cosiddette “complicazioni” diabetiche insorgono decenni e decenni prima che il DM si manifesti quando diagnosticato con gli strumenti della Diabetoglicemologia.

7) Imperativo categorio della Diabetoglicemologia è la prevenzione della micro-angiologia diabetica.

  La microangiopatia diabetica, però,  NON esiste! Si tratta di una microangiopatia nel diabetico, come corroborato dalla Semeiotica Biofisica Qauntistica. In realtà, l’UNICO dato istologico tipico del DM è rappresentato dalla Honey-Comb-like Degeneration del tratto intermedio dei glomi di Hoyer-Gausset…….che si trovano nella pianta dei piedi.

Alla diagnosi e prevenzione della microangiopatia diabetica, Mostro del lago Loch-Ness i Diabetoglicemologi  hanno dedicato intere librerie di libri e articoli, Congressi e Convegni, ed altro ancora!

8) Il Monitoraggio del DM secondo la Diabetoglicemologia è la glicemia e la Hb-glicata. 

Come accennato sopra, non sempre il metabolismo tessutale glico-lipidico è in relazione con quanto accade nel sangue, rivelato con esami di laboratorio. Pensiamo al metabolismo del Mag. e del Co Q10,  alla Steatosi Epatica in individui che al momento presentano valori lipidemici nella norma, al diabetico che presenta valori fisiologici!

Il miglior metodo di valutazione e di monitoraggio del metabolismo-glico-lipidico, conosciuto finora da pochi medici, è rappresentato dalla Valutazione clinica SBQ dei PPARs epatici:

Stagnaro Sergio Biophysical-Semeiotic Bed-Side Evaluating PPARs Activity in Metabolic Syndrome.   Cardiovascular Diabetology. (19 September 2005)   http://www.cardiab.com/content/4/1/14/comments#211488 

Stagnaro Sergio. Bedside biophysical-semeiotic PPARs evaluation in glucose-lipid metabosism monitoring. Annals of Family Medicine 2007; 5: 14-20. http://www.annfammed.org/cgi/eletters/5/1/14.

Stagnaro Sergio.  Pivotal Role of Liver PPARs Activity Bed-side Evaluation in Monitoring glucidic and lipidic Metabolism. Lipids in Healt and Disease. 02 June 2007, http://www.lipidworld.com/content/6/1/12/comments#284542

Stagnaro Sergio.  Arterial Hypertension is under control if hepatic PPARs are well functioning.CardioVascular Diabetology, 9 December, 2009, http://www.cardiab.com/content/8/1/51/comments#368656.

Sergio Stagnaro. Liver PPARs bedside Evaluation and Lipid-Glucose Metabolism. http://www.sci-vox.com, 14 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-14liver+ppars++bedside+evaluation+and++lipid-glucose+metabolism..html.

Sergio Stagnaro.  Bed-Side Quantum-Biophysical-Semeiotic Evaluation of PPARs Activity. 26 September, 2011. . Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars.pdf.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376

9) La Terapia del DM secondo la Diabetoglicemologia.  E’ una generale ammissione che il DM è una epidemia in continuo aumento: secondo l’OMS nel 2030 i diabetici nel mondo saranno 360 milioni versus i 250 milioni del 2010. Pertanto, la terapia del DM finora è stata un tragico flop: il diabetico non guarisce e chi ammala di DM diventa un cronico consumatore di farmaci, tenuto sotto controllo per tutta la vita per evitare le cosiddette “complicazioni” macro- e micro-vascolari, con i risultati noti persino ai diabetoglicemologi.

Bisogna urgentemente voltare pagina e rivolgerci finalmente alla Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, e Primaria, rese possibili dalla Semeiotica Biofisica Quantistica con minima spesa per il SSN!

10) La Prevenzione Primaria non esiste nella Diabetoglicemologia.

A mio parere, rasserena esclusivamente la “falsa coscienza” dello scienziato presentare lo screening del DM come un Deus ex machina per fermare l’epidemia diabetica. E’ sufficiente pensare alle modalità deliranti – scientificamente parlando – seguite nell’arruolare i pochi soggetti da sottoporre a prevenzione diabetica, come accade nelle inutili, annuali, pubblicizzate Campagne contro il DM.

Sono arruolati persino individui con familiarità PATERNA positiva per il DM!

La SBQ ha permesso di realizzare per la prima volta l’efficace Prevenzione Pre-Primaria, corroborando al tempo stesso il Principio della Reversibilità del Genoma Frattalico, secondo Andras Pellionisz, e la Prevenzione Primaria.  Per prevenire il DM è inevitabile che i Medici conoscano la Costituzione Diabetica e il relativo Reale Rischio Congenito:

Stagnaro S. Pivotal role of Biophysical Semeiotic Constitutions in Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology, 2:1, http://www.cardiab.com/content/2/1/13/comments#5753;

Stagnaro  Sergio Biophysical Semeiotic Constitutions, Genomics, and Cardio-Vascular Diseases. BMC Cardiovascular Disorders http://www.biomedcentral.com/1471-2261/4/20/comments#95454;

Stagnaro Sergio.   Bedside diagnosing diabetic and dyslipidaemic constitutions and diabetes real risk. 2 October2006 http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/175/7/733;

Stagnaro Sergio. Biophysical-Semeiotic Diabetic “and” Dyslipidaemic Constitutions  and Primary Prevention. Annals of Family Medicine

http://www.annfammed.org/cgi/eletters/4/5/427;

Stagnaro Sergio. Biophysical-Semeiotic Constitutions play a pivotal role also in age-related diseases. Immunity & Aging.  12 June 2007

http://www.immunityageing.com/content/2/1/8/comments#285549

Stagnaro Sergio. Mitochondrial Genome of the Mastodon highlights Human Constitutions. PLOS Biology, (01 August 2007) http://biology.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response&doi=10.1371/journal.pbio.0050207#r1725;

Stagnaro Sergio. Inherited lythiasis biophysical-semeiotic constitution and lythiasis real risk.  World Journal of Surgical Cancer.http://www.wjso.com/content/5/1/94/comments#285624;

Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).   Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [ MEDLINE];

Stagnaro Sergio.   Epidemia Diabetica Figlia della Glicemologia. La prevenzione primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. 12 novembre 2008. www.fcenews.it, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1990&Itemid=47 e http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=22348;

Simone Caramel and Sergio Stagnaro Quantum Biophysical Semeiotics and mit-Genome’s fractal dimension Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, 1  1-27, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/joqbs_mitgenome.pdf;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Right Planum Temporale Dominance, Congenital Acidosic Enzyme-Metabolic Histangiopathy, Quantum Biophysical Semeiotic Constitutions-Dependent Inherited. 11 May, 2011. www.sciphu.com,  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/05/right-planum-temporale-dominance.html;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. A New Way of Therapy based on Water Memory-Information: the Quantum Biophysical Approach. 22 settembre 2011. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/qbtherapy.pdf;

Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).   La ‘Memoria-Informazione’ dell’acqua secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, Scienza&Conoscenza, 17/08/201. http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/memoria-informazione-dell-acqua-semeiotica-biofisica.php

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2011). Skeletal Muscle Cell Glycocalix Evaluation during  CFS Treatment corroborates Andras Pellionisz’s Recursive Fractal Genome Function Principle. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cfsglycocalyx.pdf;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) New ways in physical Diagnostics: Brain Sensor Bedside Evaluation. The Gandolfo’s Sign. January, 2012. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bsbe.pdf;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. [Pub-Med indexed for MEDLINE] In press.

Cosa lega la sconfitta della Nazionale di Calcio, Prandelli, Mario Monti, Renato Balduzzi, i Giornalisti, la SID e il Segno di Siniscalchi?

Il titolo, dal vago sapore di domanda batesoniana,  vuole essere un invito all’uomo di oggi – che ha portato il cervello all’ammaso – ad andare OLTRE il Velo di Maia.
Detto altrimenti, un invito a leggere tra le RIGHE,  se le righe sono state fornite dalle cosiddette agenzie di (pseudo)informazione.
E’ diventato un prosaico, desolante ed irritante  “Canto General”  il Lamento di Federico sull’epidemia diabetica in continuo aumento,  se è vero che l’OMS ha previsto che i diabetici, nel 2030, saliranno dai 250 milioni del 2010 a ben 360 milioni!
Nessun TUTTOLOGO  è giunto ad affermare che  “Se questi sono i fatti, la presente lotta al Diabete Mellito, fondata sui pungi-dito, i “Glucometri-ultima-generazione, il Laboratorio di Analisi Chimiche, le Società nazionali, continentali, mondiali di Glicemologia, le BIBBIE – peer reviews – della stampa medica, i Ministrei della Salute, i SSNs, le Campagne di prevenzione diabetologica (“secondaria”!), i “Professori”,  ed altro ancora, si sono rivelati un COSTOSO Flop!”
ALLORA, ch fare? E’ urgente il cambiamento di politica sanitaria.
Una nuova teoria non si afferma per la sua forza, ma per IL POTERE di chi la sostiene. Esempio: i Medici IGNORANO il CENSURATO Segno di Siniscalchi, che tuttavia esiste. Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Lectio Magistralis, I Convegno SISBQ, Riva Trigoso (Genova), 9-10 Dicembre, 2010, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf
Il Segno di Siniscalchi permette al Medico di riconoscere con un fonendoscopio e in UN SECONDO sia la Costituzione Diabetica – I Stadio del DM – sia gli altri 4 Stadi diabetici, a partire dalla nascita.
Perché nessun giornale veline-dipendente, e quindi nessuna agenzia di informazione, nessun diabetologo, il Ministro Renato Balduzzi, l’allenatore della Nazionale di Calcio Prandelli, nessuno dei Membri della S(ocietà)I(taliana)D(iabetologia), e nemmeno lo sportivo Mario Monti – molti neppure per il loro personale interesse … – parlano della possibilità di porre fine all’epidemia diabetica mediante il Segno di Siniscalchi?
A questo punto, ho chiarito a chiunque Sinn u. Bedeutung del TITOLO di questo post, forse anche ai “Professori” bocconiani!

Vi spiego le Cause “Scientifiche” dell’Epidemia Diabetica in Continuo Aumento

Autori, Editori, Revisori, Diabetologi, Autorità Sanitarie, Giornalisti e le persone comuni sono concordi nel considerare il DM tipo 2 una epidemia in continuo aumento

In realtà, è stato previsto dai più autorevoli epidemiologi che nel 2030 i diabetici nel mondo saliranno dai 250 milioni del 2010 a ben 366 milioni, senza calcolare coloro che si trovano nei primi stadi diabetici e quindi sono potenziali candidati alla patologia diabetica.

Una prima riflessione avrebbe dovuto essere fatta dai responsabili, nominati sopra:  sia sul piano culturale sia sul successivo piano operativo il DM è stato affrontato in modo errato e quindi inefficace.

 

Se il DM tipo 2 è una epidemia in costante aumento nel mondo, nonostante le migliaia di articoli pubblicati ogni settimana su peer-reviews, le migliaia di Società Nazionali, Internazionali, Mondiali per lo studio del diabete, le migliaia di Congressi, Conferenze, Incontri sul Diabete Mellito, le centinaia d Laboratori di Genetica e Genomica, in cui a ripetizione si scoprono alterazioni genetiche alla base del DM, allora qualcosa di fondamentalmente errato deve esserci nella lotta finora condotta contro la patologia diabetica, una lotta rivelatasi tanto costosa quanto inutile.

Nel corrente numero di  Diabetologia è apparso un articolo, a mio parere illuminante le cause “scientifiche” di questa sconfitta annunciata: Is FTO a type 2 diabetes susceptibility gene? D. MeyreDiabetologia, 2012, Volume 55, Number 4, Pages 873-876), dove si legge come inizio:

“Obesity is a major predictor of future risk of type 2 diabetes and the escalating prevalence of type 2 diabetes worldwide is mainly attributable to the continued rise in obesity observed over the last decades”.

Pensi il lettore agli obesi non diabetici di sua conoscenza e ai lottatori giapponesi con normale metabolismo glicidico!

Nel mio commento di ieri 23 aprile, 2012, agli Editori e all’Autore, D. Meyre, Department of Clinical Epidemiology and Biostatistics, Michael DeGroote Centre for Learning & Discovery, McMaster University, Room 3205, 1280 Main Street West,  Hamilton, ON L8S 4L8, Canada, commento inviato per C/C a Editori delle migliori Riviste di Medicina e a diabetologi Italiani e Stranieri, ho scritto che evidentemente i Cinque Stadi del Diabete Mellito sono – per qualche ragione – ancora ignorati, rendendo impossibile la Prevenzione Primaria del DM su vasta scala in individui razionalmente arruolati, perché portatori di Reale Rischio Congenito di DM. Dipendente dalla Costituzione Diabetica.

 

A dimostrazione che stiamo vivendo il Medio Evo della Medicina in generale e in particolare della Diabetologia,– per quella attuale la migliore definizione articolo è Glicemologia, come ho scritto in un precedente articolo mai contestato o confutato: Stagnaro Sergio.   Epidemia Diabetica Figlia della Glicemologia. La prevenzione primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. 12 novembre 2008. www.fcenews.it,

http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1990&Itemid=47 e http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=22348), ho suggerito ai destinatari la lettura dei seguenti lavori, che spiegano perfettamente la causa “scientifica” di una Epidemia che potrebbe essere vinta nel giro di poco tempo.

 

Sergio Stagnaro.   Medicine New Renaissance. Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention I Congr of SISBQ, Lectio Magistralis, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 November, 2010; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.htmlwww.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/

Sergio Stagnaro, Simone Caramel. ‘Quantum Biophysical Semeiotics Dyslipidaemic and Diabetic Constitutions’ “and” ‘Inherited Real Risk of CAD’. www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dyslipidaemia_caramel.pdf

Sergio Stagnaro. The New War against Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. http://www.sci-vox.com,  12 December, 2011, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-01-12the+new+war+against+five+stages++of+type+2+diabetes+mellitus.html ; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/01/new-war-against-five-stages-of-type-2.html

Sergio Stagnaro.  Bed-Side Quantum-Biophysical-Semeiotic Evaluation of PPARs Activity. 26 September, 2011. . Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars.pdf

 

L’epidemia diabetica può essere sconfitta, come ho scritto in una Lettera Aperta rimasta senza ascolto (Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta al Ministro della Salute, On. Ferruccio Fazio. Epidemia Diabetica: originale Prevenzione Primaria e Nuovo Rinascimento della Medicina. 15 novembre 2010, www.masterviaggi.it, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40738-il_dr_sergio_stagnaro_invia_una_lettera_aperta_al_ministro_della_salute_on_ferruccio_fazio.php; http://www.fcenews.it, 16 novembre 2010, http://www.fceonline.it/images/docs/lettera ministro salute diabete.pdf), alla condizione che sappiamo onestamente riconoscere che, fondandosi su errate valutazioni del metabolismo glucidico, abbiano marciato su prevedibili “sentieri interrotti nel bosco” – gli heideggeriani Holzwege – e riconoscere l’urgenza di tornare indietro abbandonando la strada delirante intrapresa finora.

Come per la CAD e per tutte le altre odierne patologie, i fattori ambientali di rischio, compresa l’obesità, sono degli innocenti spettatori in assenza della Costituzione Diabetica e del relativo Reale Rischio Congenito: “Senza risaia, il riso non cresce”.

Nella Lettera Aperta al Ministro della Salute di allora, Prof. Ferruccio Fazio, che non mi degnò di risposta, suggerisco la pratica applicazione della mia lotta al DM, basata essenzialmente sulla diagnosi alla nascita della Costituzione Diabetica.  Segue la valutazione accurata in ogni paziente che si presenta al suo medico per qualsiasi motivo, della presenza ed evoluzione del RRC di diabete e del RRC delle cosiddette “complicazioni diabetiche”, cioè gli Stadi II  e  III, dello stadio pre-diabetico (IV Stadio) ed infine il V ed ultimo Stadio: il DM clinicamente manifesto, riconosciuto nel suo nsorgere.

Oggi siamo in grado di far scomparire, con semplice e non costosa terapia www.sisbq.org,  sia la Costituzione Diabetica sia Il suo RRC e i numerosi Reali Rischi Congeniti di CVD, che conducono a gravi malattie  microvascolari che  non sono affatto “complicazioni diabetiche”.

Come ho ampiamente scritto in miei precedenti articoli e libri, le cosiddette “complicazioni diabetiche” sono in potenza presenti alla nascita e riconoscibili con un fonendoscopio: per es., senza il RRC di retinopatia, la retina non è colpita dal DM, come sarà illustrato a Porretta Terme il 9 giugno 2012, nella Relazione dell’Oculista dott. Nicola Lo Conte.

Tag Cloud