Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Diagnostica Psicocinetica’

La Vaccinazione contro il Coronavirus, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica.

“Non avere paura di compiere un grande passo. Non puoi oltrepassare un baratro con due piccoli salti”.

                                                                                                                         David Lloyd George.

 

La Medicina ortodossa, tradizionale, accademica dell’Occidente considera erroneamente il corpo umano Energia-Materia, nell’oblio della classificazione triadica dell’Energia, secondo Paolo Manzelli.

In realtà, L’Energia-Materia rappresenta solo una parte del nostro corpo, mentre l’Energia-Informazione e L’Energia Vibratoria (ATP) costituiscono il restante miliardo.

A questo proposito ricordo l’Esperimento di Marina, che dimostra clinicamente, dal punto di vista biologico, quanto sopra riferito http://www.sisbq.org/campidinformazionebiologici.html

 

Ne consegue che, secondo la Medicina tradizionale, rivelatasi incapace di fermare le epidemie di CVD, T2DM, Cerebropatie degenerative, Osteoporosi, Reumopatie e Cancro la definizione di vaccinazione necessariamente è “la somministrazione di un vaccino sia a scopo profilattico (vaccinoprofilassi) che a scopo terapeutico (vaccinoterapia)”, in accordo col dogma “Corpora non agunt nisi conjuncta”, nell’oblio della Realtà Non-Locale, da me dimostrata nei sistemi biologici (1).

Secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, sono due le facce della medaglia diagnostico-terapeutica: una considera la malattia potenziale, preclinica, terreno della Prevenzione Pre-Primaria e Primaria e l’altra, politicamente ed economicamente corretta, la sola nota alla Medicina ortodossa, regno dello screening, che studia la malattia ormai in atto, per quanto iniziale possa essere.

La vaccinazione, secondo la Medicina Quantistica, non può rientrare nel dominio della Medicina Accademica.

Per comprendere quanto segue è necessario che il Lettore conosca sia la Realtà Non-Locale presente nei sistemi biologici e nei tessuti (Linfociti Beta) sia la Diagnostica Psicocinetica, che ha reso possibile la vaccinazione contro il Covid-19, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, e il suo monitoraggio terapeutico (2-12).

Lo scopo di una vaccinazione è la protezione del vaccinato contro una definita malattia, ne nostro caso causata dal Covid-19, stimolando la sintesi di Ig-G nel vaccinato, come avviene nel paziente che ha superato il contagio.

La vaccinazione contro il Coronavirus, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, è resa possibile dai progressi compiuti dalla Medicina negli ultimi 65 aa., purtroppo non conosciuti nei Paesi, come l’Italia, dove la Medicina è serva dell’economia.

Di seguito è descritto il metodo clinico per realizzare su vasta scala la vaccinazione contro una malattia infettiva, il coronavirus, che fino al 23 aprile 2020 ha causato la morte di 25.000 italiani.

Con l’apparecchio russo Ak-tom (= Cem-tech), distribuito in Italia dalla Global Medical Quantum, usando il programma 2 (BRR-Mode), della durata di un minuto, il Medico preleva le radiazioni elettromagnetiche emesse dal fegato, inclusi i locali linfociti B, entangled con tutti gli altri nelle sede differenti, di un soggetto conosciuto, guarito dal semplice contagio da coronavirus oppure dalla malattia conclamata, al quale il vaccinatore pensa intensamente durante la manovra, dopo aver psizionato opportunamente i due diodi: uno sopra la proiezione cutanea del suo lobo sinistro e l’altro sopra quella del lobo destro del fegato.

Per la Non-Dualità esistente nei sistemi biologici, utilizzando il fenomeno dell’entanglement alla base della Diagnostica Psicocinetica (1-12), il Medico raccoglie nei due diodi l’informazione necessaria per realizzare la vaccinazione quantistica.

Terminato il minuto di prelievo dell’informazione – derivata dalle oscillazioni delle Ig-G contro il coronavirus – il Medico carica una scheda Assirya mediante un semplice collegamento di opportuni fili e l’utilizzo dell’ Ak-tom.

Ho provveduto a caricare le frequenze delle varie componenti del fegato di un amico che ha superato il contagio da SARS-Cov-2 in una Scheda Big-Mother Assirya, che emette Energia-Informazione a distanza infinita, secondo miei datate ricerche condotte su invito dei produttori, valutando i benefici ottenuti in 30 persone sane, M.14, F 16, età compresa tra 10 e 80 anni, distanti da me anche molti chilometri. L’aumento della sintesi di Ig-G è risultato significativo.

Di base ho valutato il Riflesso Epato-Gastrico Aspecifico lontano dai pasti: Tempo di Latenza = 8 sec. e Durata ❤ sec.- 4 sec.>

Subito dopo l’invio ai vaccinandi delle radiazioni E-M della scheda, il TL è raddoppiato, salendo a 16 sec., con Durata di 4-5 sec.

Il Segno di Spattini (13), ricercato nel faringe e nel muscolo scheletrico era assente di base ma presente dopo la vaccinazione: TL 7-8 sec. e Durata 4-7 sec.

Di estremo interesse i dati della Microangiologia Clinica (14).

Di base e lontano dai pasti, le fluttuazioni del cuore periferico epatico mostravano una intensità non superiore a 1,5 cm. e durata della diastole di 7 sec.

Dopo la vaccinazione l’intensità superava i 2 cm. e la durata saliva a 8 sec., come nei soggetti che hanno superato il contagio da Coronavirus.

Ovviamente i test sierologici, eseguiti prima e dopo la vaccinazione, corroborano i risultati della mia ricerca.

Disporre di una Scheda Big-Mother Assirya, caricata opportunamente come sopra indicato, ha favorevoli implicazioni sociali. La collocazione di un paio di queste schede all’ingresso di una fabbrica, di uffici, di scuole, di luoghi dove la gente si raccoglie (per es., Chiese) contribuirebbe efficacemente alla lotta al coronavirus richiedendo una spesa contenuta.

NB.

Dichiaro che non esiste alcun conflitto di interessi. La mia ricerca clinica è stata condotta – come sempre – per amore della Medicina senza nessun beneficio economico personale. I responsabili della Global Medical Quantum ignorano questo articolo prima della sua pubblicazione.

 

Bibliografia.

1)   Sergio Stagnaro. Realtà Locale e Non-Locale nella Medicina del Nuovo Rinascimento. https://dabpensiero.wordpress.com/2016/06/03/realta-locale-e-non-locale-nella-medicina-del-nuovo-rinascimento/

2)   Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli.  L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13 Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775

3)      Sergio Stagnaro.   Semeiotica Biofisica Quantistica. Nuovi Orizzonti della Diagnostica Fisica. www.sisbq.org, 5 Dicembre 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sbqnuoviorizzontidiagnosimedica.pdf

4)      Stagnaro Sergio.      Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost

5)      Stagnaro Sergio.   La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

6)      Sergio Stagnaro.  Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf

7)      Sergio Stagnaro. La Semeiotica Biofisica Quantistica corrobora la Diagnostica Psicocinetica.  Giugno 2009. www.spaziomente.comhttp://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

8)   Sergio Stagnaro.  Diagnostica Psicocinetica: l’Evidenza sperimentale dimostra che la Mente modifica sia la Materia sia la Energia Informazione. 28 Luglio 2010, www.liquidarea.com, http://www.liquidarea.com/2010/07/diagnostica-psicocinetica-l%E2%80%99evidenza-sperimentale-dimostra-che-la-mente-modifica-sia-la-materia-sia-la-energia-informazione/

9)   Sergio Stagnaro.      Psychokinetic Diagnostics, Quantum Biophysica Semeiotics Evolution. http://sciphu.com/. , 12 March 2010, http://sciphu.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html  and  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html

10)               Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnosis and two Dimensions of Time, T1 and T2. http://www.sci-vox.com, 23 August, 2010. http://www.sci-vox.com/stories/submit.html

11)               Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnostics. Mind, Matter and Energy-Information.  http://www.sci-vox.com, 16 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-16psychokinetic+diagnostics.+mind%2C+matter+and+energy-information..html

12)               Sergio Stagnaro.  PSYCHOKINETIC DIAGNOSTICS, QUANTUM-BIOPHYSICAL-SEMEIOTICS EVOLUTION. Journal of Quantum Biophysical Semeiotic  Society. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/psychokineticdiagnostics_qbsevolution.pdf

13)               Sergio Stagnaro. Il Segno di Spattini Svolge un Ruolo Centrale nella Diagnostica Semeiotico-Biofisico-Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ilsegnodispattini.pdf

;https://dabpensiero.wordpress.com/2019/04/22/il-segno-di-spattini-svolge-un-ruolo-centrale-nella-diagnostica-semeiotico-biofisico-quantistica/

 

Esame Obiettivo  Semeiotico-Biofisico-Quantistico per la Diagnosi Clinica Precoce di Contagio da Coronavirus.

“Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare,

finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa”. (Einstein)

 

La diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica (1), messa a punto sulla base dei dati della Diagnostica Psicocinetica (2-12), ottenuti dalle immagini di malati  via internet, si riferisce al soggetto contagiato da coronavirus, al momento apparentemente sano.

L’iter diagnostico procede in modo razionale accertando innanzitutto se l’esamindo è sano oppure colpito da una patologia da diagnosticare. Dunque l’Esame Obiettivo inizia accertando se i Brain Sensors (13-17) sono attivati.

Il secondo procedimento, in presenza di Brain Sensors attivati, è la valutazione della Manovra di Terziani che ci informa sulla presenza o meno di Reali Rischi Congeniti, sulla loro natura neoplastica o aspecifica e lo stadio della evoluzione del RRC (18). Ovviamente, il soggetto che ha contratto il coronavirus potrebbe essere colpito dalla nascita da RRC.

Il terzo procedimento è finalizzato alla diagnosi differenziale tra malattia infettiva virale o batterica. Affidadabile in questa diagnosi differenziale clinica è il Diagramma dell’Unità Microvascolo-Tessutale del polpastrello digitale (19). Il quarto riflesso del diagramma è intenso nelle forme virale(2.cm. circa) ma è molto elevato (4 cm.) nelle virosi influenzali, permettendone la diagnosi differenziale. A questa valutazione segue la ricerca della Sindrome di Iperfunzione del Sistema Reticolo Istiocitario (20) , della Sindrome da Sintesi Anticorpale (21), dei valori della PCR mediante il Segno di Spattini ricercato sul fegato (22)

Il quarto procedimento è rappresentato dalla valutazione della estensione dell’infiammazione nelle vie respiratorie. Nel coronavirus,  precocemente l’infiammazione raggiunge il polmone: il Riflesso polmone-gastrico aspecifico (1) e il Segno di Spattini (22) mostrano valori parametrici patologici.

A questo punto l’ecocardiogramma semeiotico-biofisico-quantistico (23) mosta un patologico allungmento del tempo di passaggio del sangue attraverso i polmoni. dai fisiologici 5 sec. sale a 8 sec. in media.

Importante, dal punto di vista diagnostico e diagnostico-differenziale (virosi influenzale o malattia da coronavirus) è la quantificazione della infiammazione con succesiva acidosi nei sistemi biologici.

Nel corso della  comune influenza i valori del Segno di Spattini (22), valutato nel muscolo striato (per esempio, il m. quadricipite) mostra un Tempo di Latenza di 8-9 sec. (NN = 10 sec.) con allungamento della durarta del Riflesso Gastrico Aspecifico a 7-8 sec. (NN < 3 sec. – 4 sec.<)

Al contrario, nella malattia da COVID-19, ad iniziare dal contagio il Segno di Spattini presenta un Tempo di Latenza di 6-7 sec. e quini una durata del riflesso patologicamente allungata: 9-10 sec.

Non riferisco la valutazione del contagio da coronavirus mediante la Microangiologia Clinica perché oggi nel mondo esistono solo una mezza dozzina di Medici in grado di attuarla  (24-26).

Prima di concludere sottolineo l’importanza della Diagnostica Psicocinetica (2-12) nel permettere di accertare l’inizio esatto del contagio in pazienti con malattia in atto.

 

Bibliografia.

  1. 1. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
  2. Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli.  L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13 Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775
  3. Stagnaro Sergio.     Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=11161&Itemid=47; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost
  4. Stagnaro Sergio. La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ; www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf
  5. Sergio Stagnaro. Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf
  6. Sergio Stagnaro. La Semeiotica Biofisica Quantistica corrobora la Diagnostica Psicocinetica.  Giugno 2009. www.spaziomente.comhttp://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf
  7. Sergio Stagnaro. Diagnostica Psicocinetica: l’Evidenza sperimentale dimostra che la Mente modifica sia la Materia sia la Energia Informazione. 28 Luglio 2010, www.liquidarea.com, http://www.liquidarea.com/2010/07/diagnostica-psicocinetica-l%E2%80%99evidenza-sperimentale-dimostra-che-la-mente-modifica-sia-la-materia-sia-la-energia-informazione/
  8. Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnostics, Quantum Biophysica Semeiotics Evolution. http://sciphu.com/. , 12 March 2010, http://sciphu.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html  and  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html
  9. Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnosis and two Dimensions of Time, T1 and T2. http://www.sci-vox.com, 23 August, 2010. http://www.sci-vox.com/stories/submit.html
  10. Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnostics. Mind, Matter and Energy-Information.  http://www.sci-vox.com, 16 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-16psychokinetic+diagnostics.+mind%2C+matter+and+energy-information..html
  11. Sergio Stagnaro.  PSYCHOKINETIC DIAGNOSTICS, QUANTUM-BIOPHYSICAL-SEMEIOTICS EVOLUTION. Journal of Quantum Biophysical Semeiotic  Society. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/psychokineticdiagnostics_qbsevolution.pdf
  12.    Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Nuovi Orizzonti della Diagnostica Fisica. www.sisbq.org, 5 Dicembre 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sbqnuoviorizzontidiagnosimedica.pdf
  13. Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) New ways in physical Diagnostics: Brain Sensor Bedside Evaluation. The Gandolfo’s Sign. January, 2012. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bsbe.pdf
  14. Sergio Stagnaro Corpo Calloso, Questo Sconosciuto! In un commento nel Sito di Medscape, annunciata la nascita di una originale Diagnostica Clinica. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/12/16/corpo-calloso-questo-sconosciuto-in-un-commento-nel-sito-di-medscape-annunciata-la-nascita-di-una-originale-diagnostica-clinica/
  15. Sergio Stagnaro. Il Ruolo diagnostico del Corpo Calloso. Definito Dorftrottel chi l’ha scoperto. Appunti di uno studente di Medicina, Anno Accademico 2050/2051. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/12/17/il-ruolo-diagnostico-del-corpo-calloso-definito-dorftrottel-chi-lha-scoperto-appunti-di-uno-studente-di-medicina-anno-accademico-2050-2051-universita-di-sunauli-nepal/
  16. Sergio Stagnaro. Il Connettoma non-neuronale nella Diagnostica clinica e nel Monitoraggio terapeutico. La Connettomologia Semeiotico-biofisica-quantistica.

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/connettoma.pdf e https://dabpensiero.wordpress.com/2018/12/19/il-connettoma-non-neuronale-nella-diagnostica-clinica-e-nel-monitoraggio-terapeutico-la-connettomologia-semeiotico-biofisica-quantistica/

  1. Sergio Stagnaro. La Creatività misurata con un Fonendoscopio mediante la Valutazione clinica del Connettoma neuronale. https://dabpensiero.wordpress.com/2018/12/21/la-creativita-misurata-con-un-fonendoscopio-mediante-la-valutazione-clinica-del-connettoma-neuronale/
  2. 18. Sergio Stagnaro. Terziani’s Maneuvre in early recognizing cancer from its first stage, Inherited Real Risk. sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/terzianimaneuvre.pdf

19.Stagnaro Sergio.     I Diagrammi del Polpastrello digitale.  http://italiasalute.leonardo.it/ 7 Aprile 2009, at URL http://sciphu.com/http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/ http://italiasalute.leonardo.it/Copertina.asp?Articolo_ID=298 and www.semeioticabiofisica.it Applicazioni Pratiche, Diagrammi.

  1. Stagnaro S., Sindrome percusso-ascoltatoria di Iperfunzione del Sistema Reticolo-Istiocitario. Min. Med. 74, 479, 1983 [Medline]
  2. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica del torace, della circolazione ematica e dell’anticorpopoiesi acuta e cronica. Acta Med. Medit. 13, 25, 1997.
  3. Sergio Stagnaro. Il Segno di Spattini Svolge un Ruolo Centrale nella Diagnostica Semeiotico-Biofisico-Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ilsegnodispattini.pdf ;https://dabpensiero.wordpress.com/2019/04/22/il-segno-di-spattini-svolge-un-ruolo-centrale-nella-diagnostica-semeiotico-biofisico-quantistica/
  4. Sergio Stagnaro. Ecocardiogramma Semeiotico-Biofisico-Quantistico. Valutazione delle Funzioni Cardiache.  Reale Rischio Congenito di Cad. www.sisbq.org, Libri e Articoli, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ecg_sbq.pdf
  5. Sergio Stagnaro – Marina Neri Stagnaro. Microangiologia Clinica. A cura di Simone Caramel. e-book, http://www.sisbq.org,

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/microangiologiaclinicasbq2016.pdf

   25. Sergio Stagnaro (2019). Compendio di Microangiologia Clinica, Connettomologia Neuronale e Non-Neuronale, Reali Rischi Congentiti, base della Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/compendio_mc.pdf

  26. Sergio Stagnaro. Introduzione alla Microangiologia Clinica 10 dicembre 2011. www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/mc_intro.pdf

Il Connettoma non-neuronale nella Diagnostica clinica e nel Monitoraggio terapeutico. La Connettomologia Semeiotico-biofisica-quantistica

“Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bensì uscire da quella zona grigia in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.”

RITA LEVI-MONTALCINI

Per Connettoma si intende una mappa comprensiva delle connessioni neuronali nel cervello. Il concetto è stato introdotto da un articolo scientifico di Sporns nel 2005 (1).

La produzione e lo studio dei connettomi, conosciuto come connettomica – preferisco il termine connettomologia – passa da una descrizione in piccola scala di una mappa dettagliata dell’insieme dei neuroni e sinapsi di una parte o di tutto il sistema nervoso di un organismo a una descrizione in grande scala della connessione strutturale e funzionale tra tutte le aree corticali e le strutture subcorticali.

Il termine connettoma è usato prima di tutto per rappresentare lo sforzo scientifico di ottenere una mappa e comprendere l’organizzazione delle interazioni neurali dentro un cervello. Uno di questi sforzi è il progetto Connettoma Umano, patrocinato dall’Istituto Nazionale della Salute statunitense, il cui obiettivo è quello di costruire una mappa della rete del cervello umano in buona salute.

Recentemente ho scoperto il ruolo diagnostico del Corpo Calloso che recita una parte centrale nel connettoma neuronale cerebrale (2, 3).

Come Ipotesi di Lavoro, ho accettato la presenza anche del connettoma non-neuronale, presente in tutti i sistemi biologici. I dati finora raccolti nella mia indagine clinica semeiotico-biofisico-quantstica, finalizzata alla falsificazione dell’ipotesi 0, sebbene ancora lmitati, sono omogenei.

Per poter studiare con un fonendoscopio il connettoma sia neuronale sia non-neuronale, utilizzandone i dati ai fini della diagnosi clinica e del monitoraggio terapeutico, il Medico deve conoscere la Semeiotica Biofisica Quantistica, la Microangiologia Clinica, la Valutazione del Glicocalice, la Teoria dell’Angiobiopatia e la Diagnostica Psicocinetica (4-16).

Rispondendo ad acute osservazioni dell’amico Flavio Burgarella, che riferisco di seguito, a proposito di connettoma e di informazione cellulare, ho segnalato le caratteristiche semeitico-biofisico-quantistiche del connettoma.

Fabio scriveva:

“Carissimo Sergio, da anni penso all’esistenza di questo connettoma non-neuronale (per distinguerlo da quello del SNC costituto da assoni e dendriti senza nulla togliere al ruolo della glia).
Questo connettoma pur avendo una base anatomica è maggiormente funzionale: in ordine di importanza
1) entanglement
2) elettromagnetico
3) biochimico ( con un ruolo chiave del microcircolo)
4) strutturale ( sostanza madre)

Ogni malattia nasce come problema di comunicazione quindi malattia del connettoma
Grazie

Flavio”.

Ed ecco la mia mia risposta:

“Carissimo Fabio, ottimo amico, il “connettoma non-neuronale”, argomento della connettomologia semeiotico-biofisico-quantistica, certamente di natura elettromagnetica, biochimica e fisico quantistica, entanglement, mostra stretti rapporti con la modalità di diffusione dell’onda di depolarizzazione. Nessuno – a mia conoscenza – ha utilizzato la valutazione del tipo di trasmissione dell’onda di depolarizzazzione, per esempio, da cellula sana a cellula sana; da cellula sana a cellula colpita da processo patologico non-neoplastico e, infine, da cellula sana a celulla neoplastica.

Ma esiste la trasmissione da cellula sana a cellula neoplastica? Cosa ne pensa l’amico comune Pier Mario Biava?

Pensa alle positive ripercussioni sulla diagnostica clinica, sulla ricerca di base e sul monitoraggio terapeutico.

Un abbraccio.

Sergio.

Di seguito, alcune evidenze sperimentali, facilmente riproducibili evidenziano il valore scientifico della Connettomologia SBQ.

Nel sano, la pressione digitale intensa (1.000 dyne cm2) virtuale, perché realizzata mediante il pensiero, come insegna la Diagnostica Psicocinetica (4-16), ma in realtà reale quanto la pressione diretta, come dimostra la Manovra di Burgarella (12), applicata sopra un punto del fondo gastrico provoca localmente Attivazione Microcircolatoria di tipo I, associata, correlate all’attività del relative parenchyma.

Dopo appena 2 sec. circa, anche la parte terminale dell’antro pilorico mostra l’identico incremento dell’attività parenchimale (6).

Al contrario, in caso di Ulcera Peptica e/o Gastrite acuta, la trasmissione dello stimolo, cioè l’onda di depolarizzione, osservata sul piano clinico SBQ come Attivazione Microcircolatoria di tipo I, associata, è significativamente prolungata (6 sec. o più), in relazione alla gravità della sottostante patologia.

Ovviamente con la guarigione della patologia gastrica anche la trasmisione dello stimolo mostra valori fisiologici.

Infine, in presenza di Cancro allo stomaco, a partire dalla sua fase iniziale di Reale Rischio Congenito, dipendente dal Terreno Oncologico, non si osserva alcuna trasmissione dello stimolo depolarizzante.

Nelle stesse condizioni sperimentali, ho raccolto identici dati in nefropatici, nella patologia della vescica urinaria, in soggetti con epatopatie di varia natura, in caso di patologia polmonare e in cardiopatici ischemici.

Coclundo questo lavoro introduttivo affermando che la connettomologia semeiotico-biofisico-quantistica è una nuova disciplina medica di grande interesse ed utilità per la diagnosi clinica, il monitraggio terapeutico e la ricerca di base.

Bibliografia.

1) Olaf Sporns , Giulio Tononi, Rolf Kötter. The Human Connectome: A Structural Description of the Human Brain.   PLoS Computetional iology, Published: September 30, 2005. https://journals.plos.org/ploscompbiol/article?id=10.1371/journal.pcbi.0010042

2) Sergio Stagnaro (2018). Corpo Calloso, Questo Sconosciuto! In un commento nel Sito di Medscape, annunciata la nascita di una originale Diagnostica Clinica. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/12/16/corpo-calloso-questo-sconosciuto-in-un-commento-nel-sito-di-medscape-annunciata-la-nascita-di-una-originale-diagnostica-clinica/

3) Sergio Stagnaro (2018). Il Ruolo diagnostico del Corpo Calloso. Definito Dorftrottel chi l’ha scoperto. Appunti di uno studente di Medicina, Anno Accademico 2050/2051. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/12/17/il-ruolo-diagnostico-del-corpo-calloso-definito-dorftrottel-chi-lha-scoperto-appunti-di-uno-studente-di-medicina-anno-accademico-2050-2051-universita-di-sunauli-nepal/

4) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

5) Sergio Stagnaro – Marina Neri Stagnaro. Microangiologia Clinica. A cura di Simone Caramel. e-book, http://www.sisbq.org,

Fai clic per accedere a microangiologiaclinicasbq2016.pdf

6) Stagnaro Sergio. Quantum Biophysical Semeiotics: The Theory of Angiobiopathy. http://sciphu.com/, 11 May, 2009. and http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/

7) Caramel S, Stagnaro S. The role of glycocalyx in QBS diagnosis of Di Bella’s Oncological Terrain. JOQBS, 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/oncological_glycocalyx2011.pdf

8) Caramel S, Stagnaro S. QBS of Oncological IRR of Myelopathy: the diagnostic role of glycocalyx. JOQBS, 2011.
http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/qbs_myelopathy_glycocalyx_english.pdf

9) Simone Caramel and Sergio Stagnaro The role of glycocalyx  in QBS diagnosis of Di Bella’s Oncological Terrain http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/oncological_glycocalyx2011.pdf

10) Simone Caramel, Marco Marchionni  and Sergio Stagnaro. The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central  Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

11) Sergio Stagnaro. Valutazione dei Glicocalici con Prove da Sforzo nella Diagnosi di Guarigione dei Reali Rischi Congeniti. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2016/02/12/valutazione-dei-glicocalici-con-prove-da-sforzo-nella-diagnosi-di-guarigione-dei-reali-rischi-congeniti/

12) Sergio Stagnaro (2018). Meditazioni Porrettane 2018. La Manovra di Burgarella* corrobora la Diagnostica Psicocinetica. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/08/20/meditazioni-porrettane-2018-la-manovra-di-burgarella-corrobora-la-diagnostica-psicocinetica/

13) Stagnaro Sergio.      Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823 ;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=11161&Itemid=47; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost

14) Stagnaro Sergio.   La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ; www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

15) Sergio Stagnaro.  Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf

16) Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

Focus e il Gatto di Erwin Schroedinger. Datemi una sua foto e vi dirò se il Gatto è vivo o morto.

“Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare,

finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa”. (Einstein)

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Il gatto di Schrodinger? Oggi sappiamo se è vivo o morto!
Data: Wed, 26 Sep 2018 15:06:17 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: redazione@focus.it
CC: SISBQ mailing list <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>, segreteria ministero sanità <segreteriaministro@sanita.it>, DGFIS.segreteria@miur.it

Cari Redattori di focus.it,

per C/C

cari destinatari indicati.

NB! La mail sarà messa in rete in La Voce di SS. https://sergiostagnaro.wordpress.com/wp-admin/post-new.php .

Anche se lo ignorate,  esiste una Semeiotica Fisica, nata nel 1955 (!), che utilizza le leggi del Caos Deterministico e della Fisica Quantistica. Di conseguenza non potete capire  perché oggi chi conosce la Semeiotica Biofisica Quantistica e dispone di una foto del gatto di Schrodinger  può affermare se il gatto è vivo o morto: Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

Il libro è scaricabile gratuitamente.

Vi propongo un esperimento a dimostrazione della verità scientifica di quanto segue, che diventerebbe uno scoop pre Focus. La visita medica a distanza di uno della Redazione di Focus chiuso nella stanza da dove nasce l’informazione che fornite mentre io sono a Riva Trigoso. Nel rispetto della Privacy, se riceverò l’autorizzazione scritta, diagnosticherò i Reali Rischi Congeniti dell’esaminato, se disattivati oppure malauguratamente ormai attivati (Pensate all’atomo di Uranio di Schrodinger, che sebbene grande scienziato era pur sempre un uomo!).

Ovviamente, un Esperto in Medicina della Ministra della Salute, che potrebbe leggerci in diretta avendo risolto il grave problema dei vaccini, falsificherà o corroborerà la mia diagnosi psicocinetica.

Sono certo di incontrarvi presto per consegnarmi la richiesta autorizzazone scritta: il 6 Ottobre pv la SISBQ.org organizzerà a Napoli un interessante Corso di Formazione di IV Livello:  http://www.sisbq.org/Formazione3Napoli2018.html

Vi auguro un buon proseguimento di giornata.

Dr Sergio Stagnaro

Pensionato ENPAM da i Ottobre del 2000.

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Meditazioni Porrettane 2018. La Manovra di Burgarella* corrobora la Diagnostica Psicocinetica.

La Diagnostica Psicocinetica, fondata sull’Esperimento di Lory, è illustrata in precedent lavori (1-10).

L’esaminando esegue il Segno di Caotino oppure il Segno di Gentile (11) in un individuo distante da lui, anche  moltissimi chilometri.

Dopo esattamente 5 secondi dalla fine della visita psicocinetica, il Medico valuta come di solito su se stesso il Tempo di Latenza del Riflesso Cardio-Gastrico Aspecifico, una seconda volta, usando la pressione digitale di media intensità, 700 dyne/cm.2: NN = 8 sec.

Il Tempo di Latenza, così valutato, risulta il doppio del valore basale, cioè 16 sec., come avviene fisiologicamente nel Precondizionamento (12-14). Si tratta della Manovra di Burgarella.

Mediante l’entanglement, il microcircolo coronarico del Medico è stato stimolato una prima volta durante la visita psicocinetica dell’esaminando, da lui lontano anche molti chilometri, rendendo possibile la valutazione dei sistemi biologici dell’esaminato mediante la diretta osservazione degli analoghi sistemi biologici del medico (15).

In altre parole, i valori parametrici del Precondizionamento sono identici, sia quando è eseguito direttamente sul medico, prima di base e successivamente dopo esattamente 5 sec., sia se eseguito con la metodica diagnostica psicocinetica, premendo sopra il precordio una sola volta, 5 secondi dalla fine della visita psicocinetica.

La Manovra di Burgarella dimostra clinicamente che il pensiero provoca una azione reale, fisica, pressoria, sopra il precordio dell’esaminato e dell’esaminatore, attraverso  l’entanglement, rendendo così possible la visita psicocinetica.

* Dedicato al Dottor Flavio Burgarella  cardiologo e fisiatra, responsabile del Centro di Riabilitazione Cardiologica di San Pellegrino Terme (BG), Founder and Chairman di Burgarella Quantum Healing (BQH)

 

Bibliografia

1) Stagnaro Sergio.      Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823 ;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=11161&Itemid=47; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost ;

2)Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

3) Stagnaro Sergio.   La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ; www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

4) Sergio Stagnaro.  Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf

5) Sergio Stagnaro. La Semeiotica Biofisica Quantistica corrobora la Diagnostica Psicocinetica.  Giugno 2009. www.spaziomente.comhttp://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

6) Sergio Stagnaro.  Diagnostica Psicocinetica: l’Evidenza sperimentale dimostra che la Mente modifica sia la Materia sia la Energia Informazione. 28 Luglio 2010, www.liquidarea.com, http://www.liquidarea.com/2010/07/diagnostica-psicocinetica-l%E2%80%99evidenza-sperimentale-dimostra-che-la-mente-modifica-sia-la-materia-sia-la-energia-informazione/

7) Sergio Stagnaro.  Psycokinetic Diagnostics, Original Bedside Diagnostic Method. http://www.sci-vox.com, 1 August, 2010. Sergio Stagnaro (2015) Articoli pubblicati su SCI-VOX in lingua inglese (non più disponibili in questo spazio) – scaricali in pdf

8) Sergio Stagnaro.  La Diagnostica Psicocinetica dimostra le due Dimensioni del Tempo, T1 e T2, nella Realtà non-locale dei Sistemi biologici. 6 luglio 2010, www.altrogiornale.orghttp://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6275

9) Caramel S., Stagnaro S.  Quantum Biophysics Semeiotics and Psychokinetic Diagnostics. 7 luglio 2010,   http://ilfattorec.altervista.org/DP.pdf

10) Sergio Stagnaro.   Psychokinetic Diagnostics Practical Aspects. http://www.sci-vox.com, Sergio Stagnaro (2015) Articoli pubblicati su SCI-VOX in lingua inglese (non più disponibili in questo spazio) – scaricali in pdfhttp://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sci-vox_articles.pdf

11) Sergio Stagnaro. Gentile’s Sign*: Bedside Diagnosing Acute Myocardial Infarction, even initial or silent.5 July, 2011.  www.sciphu.comhttp://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/07/gentiles-sign-bedside-diagnosing-acute.html and http://stagnaro.wordpress.com/2011/07/05/gentile%E2%80%99s-sign-bedside-diagnosing-acute-myocardial-infarction-even-initial-or-silent/

12) Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

13) Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

14) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic Chaos, Preconditioning and Myocardial Oxygenation evaluated clinically with the aid of Biophysical Semeiotics in the Diagnosis of ischaemic Heart Disease even silent. Acta Med. Medit. 13, 109, 1997.

15) Sergio Stagnaro (2012).  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantisticadell’Attività Funzionale dei Sistemi Biologici. Il Ruolo dei Dispositivi Endoarteriolari di Blocco, fisiologici e neoformati-patologici tipo I, sottotipo a) e b). http://www.sisbq.org/libri-e-articoli.htmle-book, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazione_attivit__biolog_2012.pdf

Semeiotica Biofisica Quantistica: Valutazione Renale mediante Occlusione Psicocinetica dei Grandi Calici.

“PER LE PERSONE ASSENNATE L’IMPOSSIBILE NON ESISTE”

DENIS IVANOVIČ FONVIZIN,

Nel sano, la dilatazione dei nefroni papillari, realizzata con manovra psicocinetica di chiusura dei relativi grandi calici, cioè attuata mediante il  pensiero (1),   dopo 12 sec. esatti provoca il riflesso gastrico aspecifico (2).

Al contrario, in presenza di qualsiasi patologia renale distrettuale, anche se in fase iniziale di Reale Rischio Congenito (nefropatia,  cisti, cisticisti parapieliche, tumore maligno, etc.) il tempo di latenza si riduce significativamente in rapporto alla gravità della sottostante patologia. L’intensità e la durata del riflesso risultano nettamente alterate.

Come noto, esclusivamente in caso di Cancro renale al riflesso segue la Contrazione Gastrica Tonica, espressione di acidosi tessutale intensa.

Questa manovra, descritta per la prima volta, apre la strada ad una originale ed affidabile diagnostica clinica della malattie renali.

1) Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

2) Simone Caramel. La Percussione Ascoltata secondo Sergio Stagnaro. Manuale Tecnico-Pratico.  e-book http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cardiogarap_manuale_it.pdf

Grande è la Medicina ma piccoli gli Scienziati. La Coscienza non è un fenomeno quantistico, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica.

Questa affermazione sul valore degli Scienziati è corroborata dal fatto che, solo per fare un esempio, gli Oncologi di un Istituto per lo Studio del Tumore, epidemia in continuo aumento nonostante le “meravigliose e progressive sorti” del progresso medico, mai informano i colleghi di altri istituti sulle promettenti scoperte terapeutiche realizzate, ma non ancora pubblicate, al fine di puntualizzare il reale valore pratico della scoperta.

Per non parlare poi del fatto che finora anche CVD, T2DM, Osteoporosi sono epidemie in aumento nonostante sedicenti grandi scienziati e Premi Nobel della Medicina.

Se consideriamo, a questo punto, l’impresa grandiosa che ha fatto seguito all’ingresso della fisica quantistica nello studio dei meccanismi d’azione dei neuroni e dell’insorgenza della coscienza – Zenith della neurobiologia, psicologia, fisica quantistica, etcetera – ci imbattiamo in una divertente arrampicata sugli specchi, che ha fatto diventare celebri gli attori di questo ludismo arcadico, destinato a rimanere tale fino a quando non riesce a rivelare il suo possibile aspetto clinico.

Scienziati, considerati di elevatissimo valore, hanno formulato affascinanti e complesse teorie, oggetto di intense discussioni e critiche aspre ancora irrisolte, secondo le quali il meccanismo d’azione dei neuroni alla base della coscienza è di natura quantistica. Gli eventi che si realizzano a livello micro-tubulare a seguito di complessi dinamismi interpretabili solo con le leggi della fisica quantistica, per esempio la condensazione di Bose-Einstein o coerenza quantistica, l’entanglement, la sovrapposizione di stati, esiterebbero nell’insorgenza della coscienza quando è superata una determinata soglia e l’informazione è simultanea in altri microtubuli neuronali.

Detto con parole di Medico, non di Fisico, si pensa che nel cervello avvengano atti mentali superiori che esitano nella consapevolezza, coscienza, dell’esistenza della realtà che ci circonda e di noi stessi, che di questa realtà facciamo parte, generando sentimenti , emozioni, e un elevato numero di percezioni piacevoli e non, in accordo alla mente, sia razionale che inconscia.

Fondatore della Diagnostica Psicocinetica (1), posso affermare che la sola volontà di dar vita ad una visita diagnostico-psicocinetica, di natura chiaramente quantistica, simultaneamente è associata ad attivazione microcircolatoria a livello delle aree cerebrali pre- e post-rolandiche, nella regione talamica, nell’area limbica, dove la diastole del cuore periferico, sec. Claudio Allegra, sale da 6 sec. a 12 sec. mostrando cioè una maggiore intensità della locale flow-motion, finalizzata a soddisfare la maggiore richiesta neuronale di materia-enenergia-informazione. Tuttavia, questo aumento del rifornimento di sangue e il conseguente incremento nella sintesi di ATP, è di intensità inferiore a quella richiesta per dare vita a fenomeni quantistici, come l’entanglement, mediante la trasformazione dell’Energia-Vibratoria in Energia-Informazione (9).

Secondo la Teoria dell’Angiobiopatia (2-4) questo fatto, naturalmente osservato in 12 persone in età compresa tra i 20 e gli 84 anni, ugualmente distribuite tra M e F, dimostra che la semplice decisione di eseguire la visita diagnostico-psicocinetica provoca di per sé l’incremento dell’attività neuronale nelle regioni sopra ricordate.

Gli stessi valori parametrici della microcircolazione neuronale si osservano nelle circonvoluzioni motorie, nell’area limbica e nel talamo, quando il Medico si appresta ad eseguire la tradizionale visita medica.

Successivamete, però, con l’inizio dell’attività diagnostica psicocinetica, la diastole del cuore periferico aumenta ulteriormente d’intensità e durata, salendo ad un valore superiore – 14 sec. e oltre – nei confronti di quanto si osserva nella visita ortodossa.

Quanto sopra dimostra che le attività cerebrali sono certamente interpretabili alla luce della fisica quantistica e non soltanto a quella degli eventi biologico-molecolari, ma rimangono tuttora problemi da chiarire per quanto riguarda l’insorgenza della coscienza o , per esempio, la spiegazione della sede della volontà che precede e regola ogni azione cerebrale superiore, inclusa la coscienza e l’auto-coscienza.

Ho informato del punto di vista SBQ via mail i due famosi scienziati, Stuart Hameroff e Roger Penrose, autori della nota teoria Orch-OR, scrivendo loro che la diagnostica psicocinetica, fondata sull’Esperimento di Lory, esiste da anni (5-8), e che i l processo che conduce all’insorgenza della coscienza non è quantistico, dal punto di vista della SBQ.

Infatti, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ), la teoria di S.Hameroff e R. Penrose  dell’effetto “quantistico” della coscienza non può essere sostenibile.  E’ difficile   illustrare questo punto di vista  nel linguaggio comune di chi conosce la semeiotica fisica accademica ma non i suoi progressi degli ultimi sessant’anni, appunto la semeiotica Biofisica Quantistica, SBQ (1-11).
Di essenziale importanza per la comprensione di quanto sostengo clinicamente è il comportamento microcircolatorio in varie  regioni cerebrali (circonvoluzione pre- e post-rolandica per il moto, talamo ed area limbica  per la coscienza), a dimostrazione del comportamento neuronale microcircolatorio,  rispettivamente prima e dopo che il movimento di un dito, della mano o del piede, diventi cosciente  (2-4, 11).   Infatti, nella condizione basale, istintiva, non-cosciente, la locale microcircolazione mostra una diastole del cuore periferico locale, sec. Claudio Allegra, cioè piccole arterie ed arteriole, sec. Hammersen, di 6 sec. nelle aree descritte.

Interessante il fatto che la durata della diastole  sale a 12 sec., allorché l’esaminato diventa cosciente, per esempio, di muovere un dito, la mano, il piede, e tale risulta anche quando  un esaminatore si prepara ad eseguire – SENZA AL MOMENTO ESEGUIRLA – la visita Diagnostica Psicocinetica, la cui natura è quantistica, dipendendo dall’entanglement.
Pertanto, secondo le osservazioni fatte con la SBQ, alla base della coscienza di qualsiasi realtà, troviamo i comuni effetti bio-elettrici caratteristici del sistema nervoso. Invece, quando inizia la visita Diagnostica Psicocinetica, di natura quantistica, nel Medico e nell’esaminando la diastole sale a 14 sec. o più,  evidenziando un cambiamento nella natura di eventi biologici sottostanti.

La fisica di Newton non può spiegare la Diagnostica Psicocinetica!
Per realizzare l’entanglement tra esaminatore ed esaminando, che può non essere affatto cosciente di quanto sta accadendo, occorre che l’Energia-Vibratoria (ATP)  aumenti intensamente trasformandosi in  Energia-Informazione, in entrambi gli attori. Detto altrimenti, i mitocondri neuronali, nelle sole aree cerebrali sopra-ricordate, simultaneamente aumentano l’attività redox e pertanto,  secondo la Teoria dell’Angiobiopatia (2-4), la flow-motion nei relativi microvasi (= fluttuazioni dei Riflessi Ureterali!) aumenta simultaneamente per fornire alle cellule nervose un maggiore apporto di materia-informazione-energia, finalizzata all’incremento intenso di Energia Vibratoria, che si trasforma in Energia Informazione, che rende possibile l’entanglement, anche se l’esaminato molto spesso non ha alcuna coscienza di quanto sta accadendo.
Questi eventi biologico-molecolari a sede nei microvasi sono descritti chiaramente e tecnicamente in precedenti articoli (9-11).

Bibliografia.

Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica della Resistina mediante un Fonendoscopio: articolo introduttivo.

Ludo Ergo Sum

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo.

In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)

Notoriamente, la Resistina, sensore dell’energia cellulare di tutte le cellule eucariote (= aumento del rapporto AMP/ATP), scoperta nel 2001 dal famoso endocrinologo Mitchell Lazar dell’Università della Pensilvania (http://www.nature.com/nature/journal/v409/n6818/full/409307a0.html
Claire M. Steppan, Shannon T. Bailey, Savitha Bhat , Elizabeth J. Brown, Ronadip R. Banerjee, Christopher M. Wright, Hiralben R. Patel, Rexford S. Ahima & Mitchell A. Lazar. Nature 409, 307-312 (18 January 2001) | doi:10.1038/35053000; Received 9 June 2000; Accepted 15 November 2000), composta da 108 residui amminoacidi, è una proteina attività ormonale, prodotta dal tessuto adiposo, codificata dal gene RETN.

La Resistina agisce negativamente sull’AMPK nel fegato e nel muscolo scheletrico. La Protein-chinasi attivata dall’AMP (AMPK) svolge un ruolo centrale nell’omeostasi dell’energia cellulare. Viene attivata in risposta a stresses che provocano impoverimento di ATP cellulare, come ipoglicemia, ipossia, ischemia, shock da calore.

E’ un complesso eterotrimerico (tre componenti diverse strutturalmente e funzionalmente): una subunità catalitica alfa, e due subunità regolatorie, beta e gamma. Il complesso è attivato dal legame di AMP alla sub-unità gamma, dove provoca la fosforilazione a livello di Thr172 della subunità alfa per l’intervento della LKB1 serine-threonine kinase (Reuben J. Shaw, Monica Kosmatka, et al. The tumor suppressor LKB1 kinase directly activates AMP-activated kinase and regulates apoptosis in response to energy stress. PNAS March 9, 2004, vol. 101, no. 10, 3329 –3335; http://www.pnas.org/content/101/10/3329.full.pdf)

Importante il fatto che anche i cambiamenti intracellulari del Ca++ possono fosforilare direttamente la Thr172 da parte della CAMKK2 (calcium/calmodulin-dependent protein kinase kinase 2), come accade nel corso della stimolazione da parte di ormoni metabolici come Adiponectina e Leptina la cui Valutazione clinica ho illustrato in precedenti articoli:

http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Ita/Adiponectin%20lavoro.doc ;

http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Ita/Leptina%20Articolo.doc

Per l’argomento che tratto, ritengo sufficienti queste conoscenze di biologia molecolari.

A questo punto, anche lo scolaretto di Gregory Bateson, conoscendo la Semeiotica Biofisica Quantistica, comprende che almeno due sono le modalità di valutazione della Resistina con un fonendoscopio, durante stimolazione”intensa” del tessuto adiposo, per esempio, addominale, mediante pizzicotto, evidenza sperimentale descritta nei due lavori citati.

A) quantificando la variazione simultanea dell’attivazione microcircolatoria ipotalamica, sede di recettori per la Resistina e

B) quantificando la variazione simultanea dell’attivazione microcircolatoria nel fegato e/o nel muscolo scheletrico.

In un prossimo articolo, salute permettendomelo) illustrerò la valutazione B), perché la prima richiede una perfetta conoscenza della Diagnostica Psicocinetica che oggi nel mondo solo pochissimi Medici posseggono:

Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

To be continued…

Papa Francesco, fare il bene nell’Era dei Lumi Spenti è più difficile che spiegare cos’è l’Attrattore strano a mio nipote Luigino.

Nella Home Page della Bibbia dell’Informazione Medica mondiale, il New England Journal of Medicine, è scritto che Death Takes a Weekend, nel numero di January 29, 2015 | P. Klass [31,323 views] è stato l’articolo più letto nella scorsa settimana.
Di seguito potete leggere il mio commento, accettato e messo in rete:
http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1413363#t=comments
SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None
RIVA TRIGOSO Italy. January 29, 2015:
Psychological terrorism, the worst hospital event, not only in the weekend.
Psychological terrorism, caused by ignorance of the Constitution-Dependent Inherited Real Risks, is not only the worst and new epidemic disorder, typical of the weekend in a hospital. When the doctor requires oncological bio-markers for patients , especially if elderly, not involved by Oncological Terrain, waiting several days before they, and their relatives, too, could know the results, this is psychological terrorism. For instance, in case of a nodular lesion in a biological system, having to wait some days for the results of a flurry of investigations, when knowing the really different local microcirculation in benign or malignant tumor, as well as the very different interstitial structure, that allow doctor to make the differential diagnosis in about 10 seconds with a stethoscope, this is psychological terrorism.
La premessa vuole sottolineare il desolante fatto che in Italia le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti , diagnosticabili con un fonendoscopio ed eliminati con semplice e non costosa terapia (sic!), sono ignorati dalle cosiddette autorità competenti, in primis dalla On. Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute, per non parlare della quasi totalità dei miei Colleghi.

In questo caso ignorare è sinonimo di rifiutare i benefici della Terapia Quantistica.
Ricevere una risposta gentile da grandi nomi della Medicina – e non solo della Medicina – è una gratificazione che ogni volta mi colpisce fino alla commozione. Non posso non ricordare che uno di loro, molto saggiamente, ha suggerito la Terapia Quantistica, nella forma ridotta di acqua energizzata, ai suoi simpatici Collaboratori, in due casi almeno salvando loro la vita. Non vi è alcun dubbio che lavorare con simili Maestri è una esperienza irripetibile e indimenticabile.
Fondatore della Diagnostica Psicocinetica e Medico per passione dal 1956, recentemente ho scritto ad una Onorevole –  i media scrivono sia  votatissima –  per fare il bene sia a lei sia ad un suo molto onorevole amico, col quale io, Medico della ASL 4 Chiavarese in Pensione dal 2000, non so come poter comunicare. Dal momento che non mi ha risposto, nemmeno per educazione, con una seconda mail le ho chiesto scusa per il disturbo arrecatole! (Conservo le mail!).
Di  queste tristi vicende, il peggio – motivo della mia sofferenza – è che, a differenza di altri che non mi rispondono, l’On., fino ad oggi 5 gennaio 2015, non ha iniziato la terapia, come fanno molti destinatari che non mi rispondono ma silenziosamente si curano: Sergio Stagnaro. Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf (Il download è gratuito!).
Purtroppo non si tratta di un caso isolato.

Ho tentato di suggerire la Terapia Quantistica, magari nella sua forma più semplice di acqua energizzata, naturalmente da monitorare accuratamente, a parecchi personaggi di ogni stato sociale, evidentemente più belli che intelligenti. Nove volte su dieci non mi hanno degnato di risposta, nonostante abbia rivelato la mia età e le mie condizioni di salute per evitare fraintendimenti da coscienze non empedoclee!

Niente da fare: preferiscono vivere la Spada di Damocle sulla loro testa piuttosto di allontanarla dalla pericolosa posizione. Questione, forse, di adrenalina…
Colpito da esiti di IMA e fibrillante,  offro gratuitamente il mio aiuto a chi nemmeno conosco, sperando di essere compensato dall’ineffabile gioia di vedere cancellati i reali rischi congeniti di cardiovascolopatia, diabete mellito, cancro, epilessia, eccetera, e  sempre suggerisco di estendere la Terapia Quantistica  specialmente ai familiari della linea materna, a parenti ed amici. Niente da fare; sono troppi oggi gli untori dal comportamento suicida-omicida, che mi privano della soddisfazione di vedere realizzata la mia missione in questa inquinata valle di lacrime, dove non ti permettono fi far il bene.
Papa Francesco ha affermato: «Tutti abbiamo il dovere di fare il bene. E così si crea la cultura dell’incontro» (Avvenire, 05 febbraio 2015, Sant’ Agata).

Caro Francesco,  fare il bene oggi è più difficile che spiegare a mio nipote Luigino, 7 aa.,  sebbene intelligentissimo, cos’è l’Attrattore strano.
Devo ammettere onestamente, che la mia definizione di Era dei Lumi Spenti, non ha finora  subito  un solo tentativo di falsificazione.

La Medicina italiana gestita da galileiani a parole ma bellarminiani nei fatti. Sperimentare è pericoloso!

La presente Medicina è ricca di intollerabili contraddizioni. I Laureati in Medicina sono conservatori acritici dal comportamento desolantemente stupefacente. Per esempio, da un lato, i conoscitori e sostenitori della’unica fisica, quella classica, meccanicistico-deterministica, affermano che un sistema si muove se viene applicata su di esso una forza. Ma tutti usano il telecomando e fanno l’apologia del radar.

Ricordo un interessante articolo del 2008 apparso nel sito di Nature Medicine – Spoonful of Medicine, alla URL http://blogs.nature.com/spoonful/2008/05/remembering_db_james.html dal titolo “Remembering D.B. James” (05 May 2008 | 15:46 EST, firmato dall’ottimo Juan Carlos Lopez.

Nonostante che si trattasse di teorie che andavano contro corrente, Nature diede voce anche a queste affermazioni, esponendole ai tentativi di falsificazione.

In Italia, il paese di Galileo, certe situazioni sono impensabili: i “professori” e i media fanno l’apologia della genetica molecolare ma ignorano i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche. Evidentemente questi galileiani non hanno mai letto Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008, http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html

Ecco di seguito il mio commento all’articolo di Juan Carlos Lopez:

25 Jun 2008 10:23 EST

Sergio Stagnaro MD said:

I like individuals as Dr Brennig James, who have the mis-fortune to live in a world that does not immediately understand their strange ideas. However, I consider these persons lucky, since a great review accepts to publish, and nowadays post, their surprising theories, rather than reject them labelling crazy! In fact, i met recently an aged, interesting guy, who has discovered non local realm in biological systems, in both humans and animals, besides the local realm. In the non local realm, according to him, information is “simultaneous”, without spending time and energy, and may be sent also in other individuals away kilometers from an examining subject, due to the fact that in non local realm there is a quadrimensional Space/Time Matrix, but showing two S/D and 2 T/D. Based on this theoretical aspects, the strange guy performed successfully, and described a paramount clinical experiment, he termed Lory’s Experiment, accepted and posted EVEN in http://www.nature.com, e.g.,  http://network.nature.com/forums/harvardpublishingforum/1832?page=1#reply-4955.

Lory’s Experiment cannot be explained obviously by present biological knowledge, based exclusively on classic, traditional, acadèmic, Newton’s physics: deterministic mechanicism. After Lory’s Experiment, that corroborates at macroscopic level both Alain Aspect’s Experiment and D.Bohm implicit /explicit concept of sub-athomic world (Citation from Scienza & Conoscenza URL http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775 )the new Dr Brennig James performed a large number of identical experiments in individuals neither twins nor familiar, always successfully. Nothing new under the sun!

A seguito dell’Esperimento di Lory è nata la Diagnostica Psicocinetica che ha completatmente modificato la semeiotica fisica: Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

Conseguenza delle scoperte fatte sulla base dell’Esperimento di Lory, è scientificamente dimostrato che siamo tutti parte di un ologramma cosmico e che odiare non solo è a-morale ma a-scientifico, frantumando conoscenze ormai accettate come dogmi.

La Diagnostica Psicocinetica permette, per esempio, di fare diagnosi cliniche anche raffinate in individui lontani chilometri dal Medico, http://www.sisbq.org, in mezzo al mare o su lontane cime innevate, monitorando la patologia sotto terapia, anche se il paziente è fisicamente assente.

Importante la possibilità di prevenire future morti per “malore” – i media si vergognano oggi di parlare di IMA “improvviso e imprevisto” come hanno fatto finora, costretti a fingere che il Reale Rischio Congenito di CAD non esista! – in soggetti che il Medico non ha mai conosciuto ma ne ha visto il volto in una foto o in una ripresa Tv o cinematografica.

To be continued ……

Cloud dei tag