Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Diabete mellito semeiotica biofisica quantistica’

Il Segno di Beatrice, nuovo Segno semeiotico-biofisico-quantistico nella Diagnosi clinica di Diabete Mellito tipo 2 a partire dalla nascita.

I segni semeiotico-biofisici-quantistici endocrinologici, utili, affidabili, di rapida e facile applicazione nella diagnosi clinica di T2DM, sono numerosi (1-4).

Il nuovo Segno di Beatrice è fondato sulla Realtà non Locale nei sistemi biologici ed appartiene ai segni di simultaneità.

Nel sano, la stimolazione intensa (1.000 dyne/cm2) di un qualsiasi trigger-point pancreatico provoca simultaneamente l’Attivazione Microcircolatoria di tipo I nel centro neuronale del GH-RH. Sono ormai noti i rapporti funzionali esistenti tra il GH e il T2DM (1, 2), che – per la prima volta nella Storia della Medicina – ho utilizzato nella diagnosi dei Cinque Stadi del Diabete Mellito, a dimostrazione che la fantasia creatrice è purtroppo latente tra i laureati in Medicina.

Al contrario, nel paziente colpito da T2DM, a partire dalla nascita, cioè dal Reale Rischio Congenito diabetico, il primo dei Cinque Stadi di T2DM, nelle condizioni sperimentali sopra descritte, l’Attivazione Microcircolatoria di tipo I nel centro neuronale del GH-RH mostra un Tempo di Latenza variabile da 1 sec. a 6 sec., in diretta relazione allo stadio diabetico.

Il Segno di Beatrice può essere valutato in modo più semplice da Medici poco esperti nella Semeiotica Biofisica Quantistica mediante il Tempo di Latenza del Riflesso Gastrico Aspecifico, ricercato prima e subito dopo la stimolazione  del picco acuto della secrezione insulinica (3).

  1. Sergio Stagnaro. Diabetologia Semeiotico-Biofisico-Quantistica in Progresso: il Segno di Gazzano. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/11/17/diabetologia-semeiotico-biofisico-quantistica-in-progresso-il-segno-di-gazzano/
  2. Sergio Stagnaro.   Manovra di Butturini: Diagnosi Clinica della Costituzione Diabetica, del suo Reale Rischio Congenito e del DM in atto, in 5 secondi. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html
  3. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: la manovra di Ferrero-Marigo nella diagnosi clinica della iperinsulinemia-insulino resistenza. Acta Med. Medit. 13, 125, 1997.
  4. Sergio Stagnaro. Il Segno di Artemisia: Il Diabete Mellito diagnosticato in un secondo a partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito, Dipendente dalla Costituzione Diabetica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiartemisia.pdf 

Cloud dei tag