Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Diabete Gestazionale’

Diabete Gestazionale: un semplice Metodo Semeiotico-Biofisico-Quantistico di Prevenzione Primaria.

In questo blog, La Voce di SS, alla URL https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/01/23/diabete-gestazionale-la-prevenzione-e-una-realta-ma-i-professori-la-ignorano/ , ho illustrato un metodo clinico, Semeiotico-Biofisico-Quantistico, affidabile e raffinato,  per riconoscere con un fonendoscopio le donne a reale rischio di Diabete Gestazionale (DG), a partire dalla nascita.

Mio nipote Luigino, non ancora sei anni ma intelligente come il nonno, sostiene che questo metodo  è elegante ed efficacissimo, ma troppo difficile anche per i Medici che leggono Diabetologia.

Il riferimento alla celebre rivista di Diabetologia si spiega col fatto che i suoi gentili Editori, fimora, sono gli unici che mi hanno risposto –   giovedì 2 gennaio 2013 –   ad una mail sui 5 Stadi del DM tipo 2 e sulla Prevenzione Primaria del DG,   inviata tra i tanti altri  al mio Ordine dei Medici (Genova) e ai Diabetologi della SID, Società Italiana di Diabetologia,  senza ricevere però risposta, magari semplicemente per educazione.

Pertanto, ho deciso di illustrare in questo Post il metodo Semeiotico-Biofisico-Quantistico più semplice, sebbene affidabile e di rapidissima esecuzione (tempo richiesto: Un Secondo!), basato sulla ricerca del Segno di Siniscalchi (Dr Mario Siniscalchi, Cardiologo del Cardarelli di Napoli, Vice Presidente della SISBQ).  Questo elementare metodo clinico permette di riconoscere quantitativamente la predisposizione congenita  al DM tipo 2, incluso ovviamente il DG:

Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno,  16 novembre 2010; Lectio Magistralis, http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010,  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.html;  www.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal.  February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376.

Per quanto riguarda la prevenzione primaria del DG, in TUTTE le bambine, che per la prima volta consultano un Medico, è necessario ricercare il Segno di Siniscalchi, avendo ben presente che la sua positività nella valutazione di base (= Costituzione Diabetica  “manifesta”) è espressione di predisposizione al DM, mentre la sua negatività deve essere seguita da una seconda  ricerca con prove da sforzo, le sole che permettono di riconoscere, od escludere,  anche le due subdole varianti “latente” e  “potenziale”.

In pratica, di fronte ad un individuo di sesso femminile, auspicabilmente nei primi anni di vita, negativo per il Segno di Siniscalchi, il Medico ricerca necessariamente una seconda volta questo segno, dopo 5 secondi, o più, di esecuzione della Manovra di Restano (= Test dell’Apnea associato al test del Pugile) e contemporaneo test della Secrezione di Adiponectina (=  pizzicotto della cute e sottocutaneo della regione latero-addominale).

In questa condizione sperimentale, la ricerca del Segno di Siniscalchi  risulta sicuramente positiva nella Costituzione Diabetica, con o senza Reale Rischio Congenito relativo, anche se nelle varianti “latente” e  “potenziale”.

La donna, riconosciuta  predisposta al DG,  più precisamente  al DM tipo 2,  indipendentemente dalla gravità  della costituzione diabetica, deve essere sottoposta alla efficace e non costosa Quantum Therapy, nella sua forma di Blue Therapy: www.sisbq.org,  alla URL http://www.sisbq.org/bluetherapy_intervista.html

Mediante questo semplice procedimento diagnostico e terapeutico, faremo nascere bambini e bambine senza predisposizione alle gravi patologie, oggi  epidemie in aumento, di CVD, DM tipo 2 e cancro, come Manuel di Riva Trigoso, Alisha Charity  di Hannover e Lorenzo di Roma.

Ho un sogno: i personaggi, laici e religiosi, che oggi,  accompagnati da cameramen della TV,  fotografi e giornalisti, periodicamente visitano nei Reparti di Oncologia Pediatrica gli innocenti, futuri morituri, come informano puntualmente i mass-media specialmente in periodo elettorale,  in un prossimo futuro continueranno il loro benemerito compito,  apprezzato da chi ancora compra i quotidiani e va a votare, facendo però visita ai ricoverati nei Reparti di Chirurgia Pediatrica, dove incontreranno bambini felici di essere stati operati di appendicite, rapidamente diagnosticata dal Curante – e non, come oggi spesso  succede,  tardivamente – grazie al Segno di Berti-Riboli e al  Segno di Bella (http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Ita/Appedicite%20lavoro%20aggiornato.doc).

Di fronte all’Altissimo,  Politici  e Cardinali-Arcivescovi, visitatori periodici di Ospedali Pediatrici,  continueranno a beneficiare degli stessi  attuali   vantaggi, finalizzati anche al conseguimento di una serena Vita Eterna.

Annunci

Diabete Gestationale: ennesima Sconfitta della Medicina-post-Framingham!

In precedenti Post ho illustrato il Diabete Gestazionale dal punto di vista della Semeiotica Biofisica Quantistica, riferendo la MAIL inviata a Diabetologi e Autorità Sanitarie, sia del nostro Paese sia stranieri, che non hanno ancora risposto,  secondo una facile previsione.

Il Diabete Gestazionale è l’espressione più significativa della sconfitta della presente Medicina, il cui imperativo categorico è non  prevenire una malattia, ma attendere che insorga per curarla, anche se è noto che non sempre è possibile guarirla, come in caso di CVD, DM tipo 2 e Cancro, oggi pertanto epidemie in aumento nella generale, desolante, demenziale indifferenza!

Queste epidemie, infatti, non sono castighi divini oppure calamità naturali, bensì  la logica conseguenza della Medicina di Marte:  Sergio Stagnaro.  Medicina di Marte e di Venere. Verso la New Renaissance della Conoscenza. http://www.fcenews.it 22 settembre 2010.  http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/89350-medicina-di-marte-e-di-venere-verso-la-new-renaissance-della-conoscenza.html ; http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm

Nella Medicina Serva dell’Economia, figlia del Framingham Heart Economic Study, la Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html,  e Primaria è impossibile ed improponibile perché sono due misure terapeutiche non politicamente corrette.

Inoltre, la  presente Medicina, fondata sui costosi, inutili, riduttivi screening (=  prevenzione secondaria; la malattia è in atto!) non è obiettivamente  in grado di parlare di Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, condotta su vasta scala arruolando individui razionalmente selezionati, per un motivo inconfutabile: i “Professori” e le Autorità Sanitarie competenti ignorano le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti, sebbene pubblicati  su   peer-reviews

Pochi esempi:

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Societywww.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., in press

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal , February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm.

La Prevenzione Primaria del Diabete Gestazionale rientra nella prevenzione del DM tipo 2, possibile  e facilmente realizzabile a patto che i  Medici conoscano i Cinque Stadi SBQ del Diabete Mellito!

I “Professori”  e i Diabetologi,  ignorando  l’esistenza della Costituzione Diabetica e Dislipidemica,  in quanto nulla sanno di Semeiotica Biofisica Quantistica, continuano a curare la donna diabetica SENZA preoccuparsi minimamente né della madre né dei suoi figli (e figlie, ovviamente), nell’oblio dell’oblio che con l’eliminazione della Costituzione Diabetica (il Diabete se c’è, RESTA!) mediante la Quantum Therapy,  viene impedita la trasmissione della patologia ai figli e figlie.

To be continued…

Diabete Gestazionale: la Prevenzione è una Realtà, ma i “Professori” la ignorano!

Ad una donna, considerata sana fino all’inizio della sua prima gravidanza sulla base degli esami di Laboratorio,  viene diagnostico un Diabete Gestazionale a causa di elevati livelli della Glicemia  “a digiuno”.

Il Diabete Gestazionale (DG) colpisce circa il 5% delle gravide! Per sua definizione, il DG è una alterazione del metabolismo glicidico che insorge, come fulmine a ciel sereno…, in donne in gravidanza, sane fino ad allora!

Ennesimo delirio scientifico di una desolante Medicina nata nella seconda metà del ‘900, partorita dal Framingham Heart Study,  impresa economica ampiamente criticata da chi scrive anche in questo blog, senza avere  ancora  il piacere di leggere una risposta dai Curatori del troppo gettonato studio e nemmeno dai loro sponsor, il celeberrimoed autorevole  NHLBI, lo statunitense National Heart, Lung, Blood Institute!

Nel mondo della comunicazione al suo vertice, comunicare con i “Professori”,  con i Presidenti delle numerose Società Scientifiche di Diabetologia,  con i Ministri della Salute e della Istruzione,  e con le Autorità sanitarie, è una missione impossibile.

Ecco la mail da me  inviata ieri, di cui, SOLO per motivi di tempo trascorso, non riferisco i destinatari, in attesa di una poco probabile risposta:

“…………..anche per il diabete gestazionale, prevenire e meglio che curare, che non è sinonimo di guarire.

Senza l’aiuto della Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ),  non è possibile riconoscere PRIMA dell’inizio della  gravidanza  le   donne, apparentemente sane,  che in realtà possono essere colpite da Diabete Gestazionale, di cui non conosciamo a tutt’oggi la patogenesi.

Tuttavia, senza la Costituzione Diabetica SBQ e il Reale Rischio Congenito relativo (Il primo  dei Cinque Stadi del DM tipo 2), il DM  non insorge (1-10).

Con un fonendoscopio, il Medico può riconoscere in un secondo la presenza del DM tipo 2, anche se nei suoi Stadi iniziali e asintomatici,  per esempio, mediante il Segno di Siniscalchi (1, 4, 10).

Per quanto riguarda un metodo per selezionare razionalmente, rapidamente ed in modo affidabile le donne a Reale Rischio Congenito di DG, al momento sottolineo il ruolo diagnostico centrale della Durata dell’Attivazione Microcircolatoria tipo I pancreatica durante la secrezione endogena di Estrogen-Releasing Hormone e/o ACTH-Releasing Hormone e/o Adiponectina e /o Prolattina.

Nella donna sana (=  senza Costituzione Diabetica)  l’abbassamento del margine inferiore del corpo pancreatico –  sede della maggiore secrezione insulinica – persiste TRE volte tanto il tempo basale normale: da 12 sec. la durata  dell’attivazione microcircolatoria sale a 36 secondi.

Al contrario, nella donna asintomatica, con esami del sangue nella NORMA,  ma in ealtà nel I Stadio del DM tipo 2 (1, 8, 10), cioè a dire,  positiva per la Costituzione Diabetica SBQ e il Reale Rischio Congenito relativo, predisposta al DG, la durata dell’abbassamento del margine inferiore del corpo pancreatico non supera 20 sec.

La descrizione completa del metodo SBQ, sopra brevemente illustrato, finalizzato  alla pratica applicazione, seguirà alla vostra risposta, in considerazione dei miei 81 anni e delle condizioni di salute piuttosto precarie.

Chiaramente sono ben felice di offrire anche  al mio XXXXXX di Genova  tutte le informazioni che mi saranno richieste sul metodo per riconoscere le donne predisposte al DG.

Distinti saluti

Sergio Stagnaro

Riva Trigoso – Genova  –

www.sisbq.org

www.semeiotcabiofisica.it

Bibliografia da consultare:

1) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal, February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  in press.

2) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [MEDLINE]

3) Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes. Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7;  [MEDLINE]

4) Stagnaro S. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. Ruolo diagnostico e patogenetico dei Dispositivi di Blocco Endoarteriolari patologici tipo I, sottotipo a) e b). Ed. TravelFactory, Roma, 2009. www.travelfactory.it.

5) Stagnaro S. Pivotal role of Biophysical Semeiotic Constitutions in Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology, 2:1, 2003 http://www.cardiab.com/content/2/1/13/comments#5753

6) Stagnaro S. Pre-metabolic syndrome: the real initial stage of metabolic-syndrome, type 2 diabetes and arteroscleropathy. Cardiovascular Diabetology 3:1 http://www.cardiab.com/content/3/1/1/comments

7)  Stagnaro  Sergio. Microalbuminuria and Diabetes Mellitus: a primary predictor. CMAJ, Canadian Medical Association Journal. 22 August, 2002. http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/163/5/561

8) Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf; english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pd

9) Sergio Stagnaro.    A Clinical Way in fighting the Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. 29 June, 2011. www.biomedcentral.com. http://www.biomedcentral.com/1741-7015/9/76/comments

10) Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.htmlwww.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

Ovviamente, ritornerò su questo fondamentale argomento, la Prevenzione Primaria del DG,  al quale finora non è stata data positiva risposta.

In realtà, come capisce lo scolaretto di Gregory Bateson,  la Prevenzione Primaria del DG è un aspetto particolare della Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story, www.sisbq.org, e Primaria del Diabete Mellito tipo 2, oggi un epidemia in aumento,  e ,  purtroppo, anche una enorme BUSINESS.

To be continued!

 

 

Tag Cloud