Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Delirio Scientifico’

Le ricerche semeiotico-biofisico-quantistiche in Diabetologia sono apprezzate nel mondo.

<< Il Principio fondamentale della saggezza e’ mantenere l’ordine invece di correggere il disordine. Curare una malattia dopo la sua manifestazione e’ come scavare un pozzo quando si ha sete, o forgiare armi a guerra già iniziata >>.

                                                                             NEI JING, II secolo a.C.

Quanto segue è indirizzato agli Amici che mi hanno sostenuto in sessant’anni di ininterrotta ricerca clinica, che ha portato alla fondazione della Semeiotica Biofisica Quantistica.

Se anche le Oche Sapienti leggeranno questo post, con la mia costitutiva sincerità affermo che non mi interessa.

Il 06/05/2016 14:28, Euro Diabetes ha scritto:

Dear Dr. S Stagnaro
 

The purpose of this letter is to formally invite you as a speaker for

“12th European Diabetes Congress”,a  CME/ CPD

accredited event during September 15-17, 2016 Berlin,

Germany. Euro Diabetes-2016 conference will be organized

around the theme “New Therapeutic Mechanisms of Diabetes”.

The scientific program paves a way to gather visionaries through

the research talks and presentations and put forward many thought

provoking strategies on Diabetes.

 

·         Complications associated with Diabetes

·         Genetics of Diabetes

·         Alternative Treatment for Diabetes

·         Advanced Technologies for Treatment of Diabetes

·         Diabetes Management

·         Emerging Focus in Diabetes Research

·         Transplantation of Diabetes

·         Diabetes Research in Clinical Practice

·         Computational Biology of Diabetes

·         Cell Therapy for Diabetes and its Complications

·         Endocrinology Disorders and Treatment

 

For more details on sessions and topics, please visit:

diabetesexpo.com/europe/

 

Highlights:

·         All accepted abstracts will be published in the respective

Journals

·         Each abstract will receive a Digital Object Identification

Number (DOI) provided by CrossRef

·         Live Streaming Presentations

·         Best Poster Competition

·         Young Researcher’s Forum

·         B2B meetings

·         Scientific partnering

We appreciate your time and look forward to hearing from you.

Looking forward for your prompt and positive response

Sincerely,
Christina Jones

Euro Diabetes 2016( CME/ CPD accredited)
Medical Conferences
Office: +1- 650-268-9744

Ho immediatamente risposto alla gentile Christina Jones,

ringraziando per il gradito invito che mi onora dopo 60 aa. di ricerca

clinica continua, silenziosa, entusiasta, motivata dal solo desiderio

di porre fine a questa Medicina Serva dell’Economia, iniziandone il

Nuovo Rinascimento con la Single Patient Based Medicine per

il bene della Medicina e dei Malati, potenziali e in atto. Purtroppo,

ho scritto che l’età e le mie condizioni attuali di salute non mi

permetterebbero di partecipare al congresso, come vorrei. Tuttavia,

ho promesso che  all’inizio di settembre la contatterò se mi

sentirò meglio, sperando che il Comitato Scientifico del congresso

accetterà  la mia proposta.  In Allegato ho inviato la presentazioni delle

diapositive.

Ecco la pronta risposta:

Il 06/05/2016 15:17, Euro Diabetes ha scritto:

Dear Dr. Sergio Stagnaro,

We are glad and happy to receive your email. You really inspired us

with your kind email. Hope you recover soon and attend the meeting .

You are always welcome sir.

Sincerely,
Christina Jones
Euro Diabetes 2016
T: 1-702-508-5200 Ext 8064(USA & Canada)

Come dire Nemo Propheta in Patria.

Sospendo giudizi, peraltro  ben noti,  sulla mia Patria e concludo

affermando che prendersi cura dei diabetici, senza peraltro poterli

guarire (sic!), come avviene nella presente Glicemologia, ma

nell’oblio dell’oblio di arruolare nella Prevenzione Primaria i loro

familiari della linea materna colpiti da Reale Rischio Congenito di

DM tipo 2 (95%), dipendente dalle Costituzioni Diabetica e

Dislipidemica,  è un dannoso delirio scientifico, uno sperpero di

Euro a  danno dei cittadini  e la prima causa della epidemia diabetica

in continuo aumento.

 

 

 

La Prevenzione Primaria del Cancro, “secondo” Angelina Jolie e secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica.

La celebre star statunitense si è sottoposta in passato all’asportazione di entrambe le mammelle a causa della familiarità positiva al cancro del seno e agli esiti positivi per i marcatori tumorali, mutazioni del BRCA-1 e BRCA-2.

Questi marcatori – si dice – hanno una probabilità del 50% di essere seguiti dal Cancro del seno nel corso della vita degli individui positivi.

Quello che nessun oncologo invece dice è che esiste una proteina – proteina Emsy – che inibisce la favorevole azione di riparazione del n-DNA alterato anche se i geni BRCA-1 e BRCA-2. normali. Detto altrimenti, le donne e gli uomini positivi alla proteina Emsy sono predisposti al cancro del seno (1). Pertanto, in accordo alla Prevenzione Primaria di Angelina Jollie, il numero di asportazione di seni dovrebbe estendersi anche a questi individui

Recentemente – la notizia è stata riferita ancora una volta da tutti i media secondo velina di agenzia – Angelina Jolie si è fatta asportare entrambe le ovaie perché risultata positiva a marcatori tumorali predittivi di questo tumore maligno per l’80%.

Questa è la prevenzione primaria del cancro, “secondo” Angelina Jolie, che ha incontrato l’approvazione di oncologi di fama, e di cui tutti i media danno notizia.

Domanda: “Negli organi asportati era realmente presente il Reale Rischio Congenito (RRC) di Cancro del Seno e rispettivamente delle ovaie? (1-4). E in altri sistemi biologici esistono RRC di cancro?”.

Quello che nessun media è autorizzato a dire, e quindi non dice, è il fatto che una mutazione genetica è significativa alla condizione che provochi alterazioni funzionali importanti, che si possono valutare oggi con un fonendoscopio, grazie alla Semeiotica Biofisica Quantistica (5).

La Prevenzione Primaria del Cancro del Seno, secondo la SBQ è illustrata anche nel video (6), mentre nell’articolo sul Segno di Moscatelli (7)è descritta quella del cancro dell’ovaio. Questo tipo di Prevenzione Primaria si basa sul riconoscimento del Terreno Oncologico e di possibili RRC di cancro, usando un semplice fonendoscopio. In questi casi la predisposizione al tumore maligno è eliminata con la non costosa Terapia Quantistica, come sanno molti giornalisti, politici, docenti universitari e Medici, che si curano con successo, senza annunciarlo pubblicamente!

La Prevenzione Primaria del cancro secondo Angelina Jolie ignora la possibilità di accertare il RRC in altri sistemi biologici, per esempio nel lobo superiore del polmone sinistro (8). Per questo considero una simile delirante prevenzione primaria, espressione apologetica della genetica molecolare, tipica espressione dell’Era dei Lumi Spenti.

Bibliografia.

1) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

2) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.

3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

4) Sergio Stagnaro. Bedside Diagnosing Ovarian Oncological Inherited Real Risk and Cancer. 27 December 2010. http://www.wordpress.com; http://stagnaro.wordpress.com/?p=11&preview=true ; http://www.fcenews.it; http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/12357-diagnosi-di-reale-rischio-oncologico-di-cancro-alle-ovaie.html; http://www.sci-vox.com; http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-28bedside+diagnosing+ovarian+cancer+inherited+real+risk..html; http://www.sciphu.com; http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2010/12/bedside-diagnosing-ovarian-oncological.html

5) Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. http://www.Nature.com, March 13, 2008, http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html

6) Sergio Stagnaro (2014). “Prevenzione Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria, del Cancro del Seno”, conferenza al I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 settembre 2014; Video in http://www.sisbq.org, http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0

7) Sergio Stagnaro (2014). Moscatelli’s Sign: bedside recognizing in one second genital tract disorders, with a stethoscope. La Voce di SS., https://sergiostagnaro.wordpress.com/2014/07/08/moscatellis-sign-bedside-recognizing-in-one-second-genital-tract-disorders-with-a-stehoscope-2/
8) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Bentham PG., Current Nutrition & Food Science ISSN (Print): 1573-4013; ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9, ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011; http://eurekaselect.com/106105

Interstiziologia: necessità di cambiare paradigmi nella Medicina dell’Era dei Lumi Spenti. .

La valutazione clinica dell’interstizio, attuata con un comune fonendoscopio, è la più forte dimostrazione che gli attuali paradigmi in Medicina, incluso il dogma del Metodo Scientifico Ipotetico-Deduttivo,  vanno sostituiti con altri più efficaci strumenti clinici.

Per esempio, in oncologia, diabetologia e cardiologia, la Medicina della Sconfitta, Serva dell’Economia, notoriamente nata nel 1948 a Framingham (USA), insegna ad attendere l’insorgenza della malattia, per es., cancro, del DMT2 e cardiopatia ischemica con o senza predisposizione all’IMA , www.sisbq.org, per poi curarlo, senza alcuna possibilità di “guarigione”

Infatti,  il soggetto colpito da tumore maligno, DMT2 e cardiopatia ischemica, con o senza predisposizione all’infarto miocardico, è trasformato in un paziente cronico, che per vivere necessita di assumere diversi farmaci fino alla fine dei suoi giorni.

Mi piace ricordare, anche a chi soffre di otosclerosi e quindi è ipo-udente, cosa disse Barnard il giorno del  suo primo intervento  riuscito,  per un mese e mezzo, di trapianto di cuore ai tanti apologeti osannanti: Se invece di essermi dedicato al trapianto di cuore, mi fossi dedicato alla prevenzione primaria della cardiopatia ischemica, non avrei salvato solo una vita ma milioni.

E’ inconfutabile che la realizzazione su vasta scala della Prevenzione Primaria e Pre-Primaria, grazie alla Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ),   non è pensabile senza la conoscenza sicura delle Costituzioni SBQ e dei relativi rischi congeniti, diagnosticati dalla nascita con un fonendoscopio ed eliminati con la non costosa Terapia Quantistica (1-3).

Considero un delirio scientifico fare prevenzione primaria di cancro, DMT2 e cardiopatia ischemica in TUTTI gli individui – impresa tra ‘altro impraticabile per comprensibili motivi – coì come condanno l’associato Terrorismo Psicologico che porta a lievitare paurosamente la spesa sanitaria del SSN.

Un solo esempio di evitabile Terrorismo Psicologico: la diagnosi differenziale interstiziologica tra tumore benigno e maligno è fatta col fonendoscopio in 10 secondi: https://sergiostagnaro.wordpress.com/2015/01/28/puo-linterstiziologia-aiutare-nella-diagnosi-differenziale-tra-tumore-benigno-e-maligno/

Che senso ha che il Medico richieda i “marcatori tumorali” per individui senza Terreno Oncologico (TO:) oppure, positivi al TO.,  ma negativi per il Reale Rischio Congenito di Cancro nel sistema biologico sede della sospetta lesione?

Che senso ha che il Medico richieda la glicemia e l’OGTT per individui senza Costituzione diabetica “e” Dislipidemica?

Che senso ha che il Medico richieda l’EGG (!) per escludere una CAD in un soggetto senza Reale Rischo Congenito di CAD?

Che senso ha continuare a sostenere con vergognose ipotesi ad hoc la presente Medicina che non ha saputo fermare l’epidemia – in continuo aumento – di Cancro, DMT2 e CVD?

Una volta eletto il massimo Garante e Arbitro, spero vivamente che almeno uno tra i competenti  Probiviri trovi il coraggio civile di rispondere alle domande, non fosse altro per evitare a se stesso e ai suoi familiari di subire le conseguenze nefaste della Medicina di Marte che ignora la  Prevenzione Primaria e Pre-Primaria(4, 5).

1) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]

2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Bentham PG., Current Nutrition & Food Science ISSN (Print): 1573-4013; ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9, ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;

4) Sergio Stagnaro. Medicina di Marte e di Venere. Verso la New Renaissance della Conoscenza. http://www.fcenews.it 22 settembre 2010. http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/89350-medicina-di-marte-e-di-venere-verso-la-new-renaissance-della-conoscenza.html ; http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm

5) Stagnaro Sergio. Medio Evo della Medicina e Terrorismo Psicologico ignorando le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche e i Relativi Reali Rischi Congeniti. http://www.mednat.org/medio_evo_della_medicina_allopatica.pdf

 

Apologia della Genetica Molecolare Ma Silenzio sulle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche.

Chi autorizza la mala-informazione medica?  E’ nota l’apologia della Genetica Molecolare e il silenzio  sull’esistenza delle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e dei relativi Reali Rischi Congeniti!  Eppure è facilmente  comprensibile che una mutazione genetica deve necessariamente causare ben definite alterazioni di funzioni biologiche per essere significativa:
Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html

Incredibile ma vero, nel corrente numero di Ann Int Med. http://annals.org/article.aspx?articleid=1784291,
una tra le più apprezzate riviste mediche degli USA, ed organo ufficiale del Collegio Americano dei Medici,    Autori canadesi hanno pubblicato un articolo, accettato sia dagli Editori sia dai Revisori,  in cui si afferma che individui in sovrappeso,  oppure obesi, sebbene metabolicamente sani, non rappresentano una condizione benigna!
E i lottatori giapponesi dalle natiche forti sono malaticci e gracili? 
Purtroppo, nonostante l’apologia della redditizia Genetica Molecolare, esiste un continuo rifiuto della maggior parte dei responsabili dell’informazione medica ad ammettere l’esistenza delle Costituzioni SBQ e dei relativi Reali Rischi Congeniti. Ma nemmeno gli informatori sono “nati” tutti uguali, grazie a Dio.
Infatti, esistono Riviste che diffondono tra i Medici  la Medicina del Nuovo Rinascimento (V. Bibliografia in http://www.sisbq.org e in http://www.semeioticabiofisica.it).  Tuttavia,   fino a quando il Potere Economico non lo permetterà,  nelle Facoltà di Medicina non sarà insegnato  che gli uomini – e nemmeno i topi – nascono tutti uguali:
Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660.
Affermare il contrario è delirio scientifico e malafede. Eppure oggi asstiamo passivi  anche a questo desolante evento nel generale silenzio, tipico dell’Era dei Lumi Spenti.

Dilettantesca Lotta al Cancro del Seno alla ASL di Milano. Deliri Scientifici di una Medicina Serva dell’Economia allo sbando!

Prima sedetevi e poi leggete.

Dal sito de  Il Giornale,  Mar, 05/03/2013 – 19:23,:  “Prevenzione: l’Asl regala alle donne la visita al seno.  A Milano parte lo screening mammografico contro i tumori al seno. Fino all’8 marzo prime visite gratuite in varie strutture sanitarie di Milano. …….  È provato che nelle donne che si sottopongono regolarmente a screening mammografico ogni due anni per ogni 1000 donne vengono salvate tra le 7 e le 9 vite”.

Le donne sottoposte allo screening, Prevenzione secondaria fatta quando il tumore è già insorto, guarite, salvate, beneficiate dalla sceinza, comprendo anche quelle senza Terreno Oncologico oppure positive per il TO. ma prive di Reale Rischio Congenito di Cancro al Seno.

Delirio scientifico.

Di seguito potete leggere il mio commento inviato alla Redazione del quotidiano milanese

“Faccio appello alla Redazione e all’Editore de Il Giornale – sempre grato per avermi concesso l’Intervista in rete alla URL http://www.ilgiornale.it/news/io-l-idraulico-corpo-sento-rischio-tumore.html – di denunciare questo Delirio Scientifico delle cosiddette competenti Autorità sanitarie milanesi. Sarei ben felice di essere invitato a rispondere sulla carta stampata che questa Festa dell’Amore non è prevenzione primaria del cancro al seno, ma una inutile spesa a danno del SSN, un grave Terrorismo Psicologico Jatrogenetico, una evidente manifestazione di non aggiornamento della Medicina Serva dell’Economia, che rifiuta il progresso per lei inquietante, perché economicamemte dannoso. Senza reale rischio congenito di cancro al seno, diagnosticato in pochi secondi  dalla nascita con un fonendoscopio e guarito con la Terapia Blue, il tumore della mammella non insorge: Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376; . Sergio Stagnaro, Simone Caramel (2013). BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. General Commentary, Front. Genet. (in press).”

La gestione della Medicina è cosa troppo seria per lascirala gestire da simili soggetti, magari Laureati in Medicina, ma Laboratorio- e Dipartimento delle Immagini-Dipendenti: il cancro è una epidemia in aumento per generale ammissione.

 

Match Doctor! Perché la FMSI, i Cardiologi, gli Ordini dei Medici e il Ministro della Salute non consigliano la Prevenzione Primaria col SEGNO di CAOTINO?

Il suggerimento, dalla durata effimera della mimosa, di mandare in campo, oltre ai 22 giocatori, arbitro, due segnalinee, due Guardiani della Porta, il Quarto Uomo, etc.,  anche un Match Doctor, due infermieri ed otto soccorritori ….. non solo ha  il sapore di “delirio scientifico” ma sottolinea che la Medicina attuale e la Cardiologia in particolare è stata un fallimento!

Prevenire è meglio che curare ed oggi la Semeiotica Biofisica Quantistica ci permette di fare Prevenzione Primaria su vastissima scala e SENZA spesa alcuna!

Du seguito la mia mail di ieri con TUTTI i destinatari:

—– Original Message —–

From: Sergio Stagnaro

To: comunicazione@fmsi.it ; ecm@fmsi.it ; segreteria@fmsi.it ; casasco.efsma@fmsi.it

Cc: Simone mailing TUTTI ; direttore@fnomceoweb.omitech.it ; Gioia Locati ; Marianna De Palma ; paolo.rossi1927@gmail.com ; luciano.eusebi@unicatt.it ; notizie@governo.it ; documentazione@iss.it ; nazioneonline@quotidiano.net ; online@quotidiano.net ; direttore@ilgiornalenuovo.it ; lettere@lastampa.it ; La Repubblica Redazione larepubblica@repubblica.it ; redazione@ilsecoloxix.it ; chiavari@ilsecoloxix.it ; chiavari@corrieremercantile.it ; redazione@corrieremercantile.it ; ordmedge@omceoge.org

Sent: Friday, September 28, 2012 10:48 AM

Subject: Match Doctor? Meglio la Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Egregio Prof.  Maurizio Casasco

Presidente della Federazione Medici Sportivi Italiani,

a Tutti i Destinatari,

leggo nel sito de Il Giornalealla URL

http://www.ilgiornale.it/news/sport/arriva-match-doctor-nelle-partite-proposta-italiana-dei-841318.html:

“Arriva il “match doctor” nelle partite: la proposta

italiana dei medici sportivi.  Nel congresso mondiale a

Roma (oltre 2500 i partecipanti) si parlerà di una

nuova politica da seguire nelle emergenze sui campi di

gara con il protocollo Mogess e l’importanza

dell’esercizio come farmaco. Marcello Di Dio – Gio, 27/09/2012 – 16:41 “.

Si chiamerà «match doctor», ovvero un medico che insieme a due infermieri professionali e otto soccorritori potrà intervenire in caso di emergenza durante le partite di calcio professionistico nel nostro Paese, dalla Serie A alla Lega Pro, per prestare soccorso ai giocatori“.

Non so se corrisponda a verità quanto riferito nell’articolo citato, certamente in perfetta sintonia con lo spirito – a mio parere, desolante – della presente Medicina, fondata sul Laboratorio di Analisi e sul Dipartimento delle Immagini, “nell’oblio dell’oblio” della Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Il solo e semplice Segno di Caotino permetterebbe in un secondo (sic!) – se i Medici Sportivi e di MG, conoscessero la Semeiotica Biofisica Quantistica – di riconoscere una anomalia cardiaca, come il Reale Rischio Congenito di CAD, la Costituzione aritmogena, la Sindrome di Tako-Tsubo, vietando all’atleta di partecipare ad attività sportiva prima della totale guarigione grazie alla Blue Therapy.

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, FAC – Federation Argentina de Cardiologia, 2007. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012).   Arrhythmogenic Right Ventricular Dysplasia/Cardiomyopathy Bedside Diagnosis. Morosini’s Syndrome.  www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/arvdc_morosinis_syndrome_article.pdf ;

Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  http://www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf ; English version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_eng.pdf

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotic Bedside Diagnosis of Tako-Tsubo Cardiomyopathy.The central Role played by CAEMH-Dependent GERD in precipitating the transient cardiac Dysfunction.  www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics,http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/takotsubo.pdf. ; http://stagnaro-wwwsemeioticabiofisicait.blogspot.com/2012/02/quantum-biophysical-semeitic-bedside.html

Chi le scrive è stato colpito il 7 luglio del 2001 da IMA, senza fattori significativi di rischio, a cui seguì l’arresto cardiaco da FV.  Sono stato salvato sia dalla mia diagnosi tempestiva di Impending Infarction sia dal defibrillatore usato saggiamente  da Colleghi-Amici del PS dell’Ospedale di Lavagna.

Viva dunque il defibrillatore!  Purtroppo,  nel 2001  non avevo ancora scoperto il Reale Rischio Congenito di CAD e nemmeno il Segno di Caotino!

Gradirei conoscere il suo parere sulla Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Distinti saluti

Sergio Stagnaro

Medico in Pensione dal 2000

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of  International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics  (SISBQ)

Who’s Who in the World (and America)

since 1996

Ph 0039-0185-42315

Cell. 3338631439

http://www.semeioticabiofisica.it

http://www.sisbq.org

dottsergio@semeioticabiofisica.it

https://sergiostagnaro.wordpress.com/

 

Framingham Heart Study: the Fundamental Bias! The King is nached, but nobody say it.

Nel Regno Unito, e non solo, si discute sui motivi e sulla necessità di permettere agli studiosi di leggere gratuitamente articoli pubblicati sei mesi prima, specialmente se si tratta di ricerche che hanno usufruito del danaro pubblico: http://blogs.nature.com/news/2012/07/uk-research-funders-announce-liberated-open-access-policy.html#comment-9122

A mio parere, una decisione in tal senso è ineccepibile. Tuttavia, molto più urgente, importante e utile per il Progresso della Medicina e quindi per il Bene di tutti,  sarebbe la decisione della competenti Autorità Sanitarie dei paesi occidentali di permettere ad Autori di vedere pubblicati e sottoposti a discussione i loro commenti critici – naturalmente se ben documentati dal punto di vista scientifico – anche quando non sono politicamente corretti.

Il Re nudo lo vedono tutti, ma siamo in pochi ad affermarlo responsabilmente in prima persona, con la conseguenza che i nostri commenti sono cestinati dagli Editori, i “Professori” respingono le nostre mail come SPAM, e l’epidemia di CAD continua nel 2012  come PRIMA del Framingham Heart Study,  delirio scientifico, ma una epocale impresa economica. Di seguito il commento appena inviato a Nature News Blog e al momento … sotto moderazione:

“It’s unavoidable to discuss how to improve access to research papers more than a year ago, even for the reason, RCUK has emphahsised. However, aiming to Medicine progress, more urgent is the freedom for readers to send comments, though no-politically correct, Editors have to accept them if they are well founded and abundantly proved by documents, of course. For instance, in 1948, when Framingham Heart Study began, CVD was the first cause of death in western countries, as now! What accounts for the reason of this fact is the paramount bias at the  base of the distressingly to famous study: not all individuals are created equal: Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. http://www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html.
As a matter of facts, there are a lot of genetic institutes around the world. In addition, the scientists, who performed Framingham Heart Study, ignored and continue to ignore CAD Inherited Real Risk, conditio sine qua non of coronary artery disease: e.g., Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society,www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
As to state, all see that the king is naked, but nobody says it!”

Delirio Scientifico: Ricercare nel DNA i futuri IMA “improvvisi e imprevisti”.

Sponsorizzati mass-media annunciano che, in un recente convegno, illustri  Cardiologi ed Esperti in assistenza sanitaria (che vogliono ignorare il Segno di Caotino http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf )  hanno suggerito l’analisi del DNA come misura di lotta all’IMA “improvviso ed imprevisto”, ormai diventao una epidemia.

Perché  i suddetti Cardiologi non ammettono che esiste il Segno di Caotino – con un fonendoscopio in UN SECONDO si riconosce il Reale Rischio Congenito di CAD e poi lo si guarisce con semplice terapia (ibidem) – e che quindi la sua conoscenza da parte dei Medici farebbe praticamente scomparire la morte per IMA “improvviso ed imprevisto” ?

Al delirio scientifico (sono noti  finora 30 loci genetici coinvolti nell’insorgenza della CAD!) che consiglia la ricerca genetica in tutta la popolazione – in una repubblica i cittadini sono TUTTI uguali!  –  è preferibile la ricerca del segno di Caotino, più efficace e meno costoso.

Un Crimine Legalizzato: l’attuale Uso delle Staminali come Terapia!

Comment on: Stem cells boost brain tumor treatments for some patients, study finds

http://www.cbsnews.com/8618-504763_162-57431767.html?assetTypeId=41&messageId=12354397&tag=contentBody;postComments

by SergioStagnaro May 14, 2012 7:31 AM EDT

I find the paper really intriguing and fascinating. However, we must pay attention to following overlooked remarks, I emphasised formerly,for instance, April 12, 2007 at URL http://www.washingtonpost.com/ac2/wpdyn/comments/display?contentID=AR2007041101736&start=41 and June 12, 2011,

http://blogs.nature.com/news/2011/06/researchers_rebut_critiques_of.html#comments
In my opinion, a great lot of money on studying stem cells, accounts for the reason there is an overlooked bias in such as research articles! In fact, in performing stem cell researches all around the world scientists continue to overlook both an inherited mithocondrial cytopathy, I termed Congenital Acidosic Enzyme-Metabolic Histangiopathy and Biophysical-Semeiotic Constitutions (1-6). Accordingly,e.g., type 2 diabetes mellitus is a major problem worldwide, a real epidemic. Independent of different countries, in last decades type 2 DM prevalence has increased rapidly over time among both developed and developing populations: in 2030, diabetics will be 360 millions. Surely, genetic factors alone cannot explain these patterns. However, as allows me to state my clinical 55-year-long clinical experience, individuals, without diabetic AND dyslipidemic quantum-biophysical-semeiotic constitutions, can not be involved by type 2 diabetes mellitus (1-6). Certainly, rapid changes in lifestyle and risk factors such as obesity, unhealthy diets, physical inactivity, tobacco smoking, a.s.o., acting on people with diabetic and dyslipidaemic constitution may prompt, AT FIRST, Pre-Metabolic Syndrome, then, over years or decades, metabolic syndrome (2, 6), IGT, and finally type 2 diabetes. In a few words, all around the world, e.g., the war against diabetes mellitus and its well-known and harmful so-called complications, as well as the war against all other serious and common human diseases, as cancer and CAD, is nowadays possible, also utilizing possibly stem cells of whatever origin, exclusively by means of a primary prevention, which must be perform at the bed-side, clinically, on a very large scale, using the simple stethoscope. In addition, we must in the future utilize stem cell, of whatever origin, of individuals not involved by above-cited quantum-biophysical-semeiotic constitutions! In other words, in both primary prevention and screening programme for every disease, including type 2 DM, and cancer, we need efficacious clinical tools to obtain the best results, avoiding, e.g., to use stem cell with heritable impaired mitochondria. Really, early diagnosis must certainly be established in asymptomatic patients, who, for example, are evolving slowly towards diabetes mellitus, i.e. long time before disease onset, in order to avoid the well known, severe complications. In fact, to prevent these diabetic “complications”, including diabetic retinopathy, on very large scale it is extremely necessary that doctors use a clinical tool reliable in diagnosing early diabetes mellitus stages, from initial stages, i.e., biophysical-semeiotic constitutions, and then the Pre-Metabolic Syndrome, useful particularly in selecting appropriate stem cells to be utilized. As I wrote formerly in PLOS (7), physicians can fortunately utilize bedside clinical methods reliable in ascertain the truth of articles published in famous peer reviews.

References
1 Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Valutazione percusso-ascoltatoria del Diabete Mellito. Aspetti teorici e pratici. Epat. 32, 131 1986

2 Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno oncologico. Travel Factory SRL., Roma, 2004

3 Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Ediz. Travel Factory, Roma, 2004.

4 Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Una Patologia Mitocondriale Ignorata. Gazz Med. It. – Arch. Sci. Med. 144, 423,1985 Infotrieve.

5 Stagnaro S. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 243464:297-298. [MEDLINE].

6 Stagnaro S.-Neri M..Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabetemellito. Il Cuore. 6, 617, 1993, [MEDLINE].

7)Stagnaro Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response

Commento al Commento su CBSNews.

L’attuale uso delle staminali, a causa dell’ignoranza delle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e dei Relativi Rischi Congeniti da parte degli scienziati che le impiegano in terapia, è un crimine legalizzato, non perseguibile dunque!

Da molti anni denuncio questa manifestazione, tracotante e desolante insieme http://www.sisbq.org,  della Medicina Serva dell’Economia, dal punto di vista della Semeiotica Biofisica Quantistica.

Il mio J’Accuse è ospitato da celebri riviste, come la statunitense Public Library of Science: “Stem cell transplant from fetal tissue caused brain cancer” http://www.blisstree.com/articles/stem-cell-transplant-from-fetal-tissue-caused-brain-cancer/

Un interessante articolo, tra i tantissimi, contro i pericoli dell’attuale utilizzo delle staminali, è pubblicato in NATURE, http://www.nature.com/stemcells/2009/0902/090226/full/stemcells.2009.32.html, Nature Reports Stem Cells . Published online: 26 February 2009 | doi:10.1038/stemcells.2009.32, Unregulated stem cell transplant causes tumours, firmato da Monya Baker

In una mia Lettera Aperta all’allora comunista Ministro On. F Bussi, che ovviamente non rispose, ho illustrato il business e soprattutto i pericoli a cui porta la “terapia”  con staminali di cui si ignorano le Costituzioni SBQ e i Reali Rischi Congeniti da esse veicolati, ma ignorati tragicamente dagli operatori: Stagnaro Sergio. Lettera Aperta all’On. Fabio Mussi, Ministro dell’Università e della Ricerca, su Cellule Staminali e Terreno Oncologico. 13 marzo 2009, http://www.fceonline.it/http://www.fcenews.it/docs/staminali.pdf

In questo desolante e delirante orizzonte pseudo-scientifico, fondato su un promettente  business che – grazie a Dio – non ha potuto nella realtà  tener fede alle speranze del potere economico, una parte poco onorevole è recitata dal Potere Religioso delle varie Chiese, che dedicate ormai a tempo pieno agli affari mondani, nell’oblio della Storia della Salvezza, pare abbiano dimenticato che la Verità-Luce-Amore trionfa alla fine sulla Menzogna-Tenebra-Odio.

Delirio Scientifico: Il Padre trasmette ai Figli (e) la Predisposizione al Cancro una Epidemia in Aumento

Da staibene.it, 09/05/2012:

“Il cancro di papà triplica i rischi ai figli

Quanto incide la familiarità nel pericolo di sviluppare il tumore al fegato”.

http://staibene.libero.it/salute/articoli/single_news/article/il_cancro_dei_genitori_triplica_i_rischi_ai_figli/

Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano, l’Istituto Tumori Fondazione Pascale di Napoli e l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano.

NB. L’articolo integrale è leggibile alla URL “Hepatology” http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/hep.24794/abstract NdR!

Lo studio

La ricerca è frutto di una collaborazione tra il Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano, l’Istituto Tumori Fondazione Pascale di Napoli e l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano. I risultati sono stati ricavati dall’analisi statistica di dati raccolti, retrospettivamente, tra 229 persone affette da carcinoma epatocellulare e 431 persone ricoverate negli stessi ospedali per malattie non neoplastiche”.

La familiarità

“I nostri risultati confermano che le persone con familiarità di tumore del fegato hanno un rischio di sviluppare carcinoma epatocellulare 3 volte superiore rispetto a chi non ha familiarità”, osserva Renato Talamini del Cro di Aviano”.

Fermiamoci a queste affermazioni.

Non ho potuto commentare in staibene.it il sorprendente articolo per motivi TECNICI. Pertanto ho  manifestato alla Redazione di staibene.it la mia disponibilità ad inviare loro – SU INVITO – un critico commento a questo multi-firmato articolo, purtroppo non aggiornato. Attendo una risposta, ma temo di aver provocato un grande imbarazzo in Redazione.

Ecco la mail indirizzata, secondo la mia  onestà intellettuale, agli Editori e Autori sopra nominati:

—– Original Message —–

From: Sergio Stagnaro

To: cs-membership@wiley.com ; cs-journals@wiley.com ; Service@wiley-vch.de

Cc: Giorgio celfood Terziani ; SISBQ mailing list ; Simone mailing TUTTI ; Italia Salute Redazione ; Piazzetta ; New Engl J Med ; Lancet ; JAMA ; BMC Editors ; Ann Int Med Editors ; direzione.generale@fondazionepascale.it ; mnegri@marionegri.it ; silvio.garattini@marionegri.it ; utirelli@cro.it ; nida.naeem@benthamscience.org ; editorial@patfna.org ; editorial@mhwmag.net ; r.reslan@cphworldmedia.com

Sent: Thursday, May 10, 2012 8:32 AM

Subject: Overlooking Oncological Terrain, Cancer Epidemic will continue to grow.

Wiley Editors,

C/C to ALL

regarding the article under Hepatobiliary Malignancies, “Family history of liver cancer and hepatocellular carcinoma“.  Federica Turati, Valeria Edefonti,  Renato Talamini, et al. Article first published online: 21 MAR 2012. DOI: 10.1002/hep.24794, URL http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/hep.24794/abstract, I have just read with paramount surprise, there is a fundamental bias, which brings about gross conclusion and – more important and dangerous- psychological jatrogenetic terrorism!

As a matter of facts, neither the Authors nor YOU, Wiley Editors,  know – unique Authors and Editors around the world  – that Oncological Terrain (OT)  does really exist, as well as the OT-Dependent Inherited Real Risk, conditio sine qua non of cancer, solid and liquid (References).

Without OT-Dependent, Inherited Real Risk of Liver Cancer, hepatocellular carcinoma cannot occur, despite hapatiti B, C, tobacco smoking, economic crisis, and so on!

At this point, I tell you and  every Author of the no-updated article, that I am ready to meet you all, aiming to discuss my OT Theory, at the III Congress of SIBBQ in Porretta Terme 9-10 June, 2012.  See Attachment

Best Regards

Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of  International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics  (SISBQ)

Who’s Who in the World (and America)

since 1996

Ph 0039-0185-42315

Cell. 3338631439

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

dottsergio@semeioticabiofisica.it

https://sergiostagnaro.wordpress.com/

REFERENCES:

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

Sergio Stagnaro.  Oncological Terrian’s Paramount Role in Fighting Cancer . 2012 MENA Health World, January 2012, Vol. 1, Pg 16. http://www.mhwmag.net/levelthree.aspx?magazine_subsection_id=3047&all_lk_id=252&magazine_section_id=1&magazine_id=4

 Stagnaro S. Genes and Cancer: a clinical view-point. The Oncological Terrain. BioMed Central Informatics. http://www.biomedcentral.com/1471-2105/5/21/comments#10454

Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Oncological Terrain, conditio sine qua non of Oncogenesis: BMJ, http://www.gutjnl.com/cgi/eletters?lookup=by_date&days=60

Stagnaro Sergio.    “Genes, Oncological Terrain, and Breast Cancer”, 2005, World Journal of  Surgical Oncology.http://www.wjso.com/content/3/1/45/comments#205475

Stagnaro Sergio. Without Oncological Terrain oncogenesis is not possible. Canadian Medical Association Jurnal, CMAJ. 23 March 2007 http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/176/5/646

Stagnaro Sergio. Oncological Terrain and Inherited Oncological Real Risk: New Way in Malignancy Primary Prevention and early Diagnosis. International Seminars in Surgical Oncology, 2007. http://www.issoonline.com/content/4/1/25/comments#290565

Stagnaro Sergio. Bedside Biophysical-Semeiotic Diagnosis of Breast Cancer, since initial Stage.  International Seminars in Surgical Oncology 2007, http://www.issoonline.com/content/4/1/21/comments

Stagnaro Sergio.   Overloking Oncological Terrain and oncological Real Risk, no paper is up-dated!  18 January 2008, Annals of Internal Medicine  http://www.annals.org/cgi/eletters/147/11/775

Stagnaro Sergio. Oncological Terrain and Inherited Oncological Real Risk, Confitio sine qua non of Oncogenesis. www.nature.com, 21 April 2008, http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/04/stress_as_a_therapy_1.html

Stagnaro Sergio.  Semeiotica Biofisica Quantistica: Diagnosi Clinica di Melanoma a partire dal suo Reale Rischio Congenito. www.fcenews.it, 23 luglio 2008, http://www.fcenews.it/index.php?option=comcontent&task=view&id=1599&Itemid=45

Sergio Stagnaro.  Why Cancer is a growing Epidemics. Reuters, gen 13, 2010. www.reuters.comhttp://www.reuters.com/article/idUSTRE60A5AH20100111

Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicine. 01 October 2010, http://www.sci-vox.com. http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-10-01new+renaissance+in+medicine..html

Sergio Stagnaro.  Bedside Diagnosing Ovarian Oncological Inherited Real Risk and Cancer. 27  December 2010. www.wordpress.com; http://stagnaro.wordpress.com/?p=11&preview=true ; http://www.fcenews.it; http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/12357-diagnosi-di-reale-rischio-oncologico-di-cancro-alle-ovaie.htmlhttp://www.sci-vox.com; http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-28bedside+diagnosing+ovarian+cancer+inherited+real+risk..html

Simone Caramel and Sergio Stagnaro The role of glycocalyx  in QBS diagnosis of Di Bella’s Oncological Terrain Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/oncological_glycocalyx2011.pdf

Simone Caramel and Sergio Stagnaro. Clinical QBS Diagnosis and Primary Prevention of Brain Disorder ‘Inherited Real Risk’ and Alzheimer Disease. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. 5 August, 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/alzheimer_primaryprevention.pdf

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. A New Way of Therapy based on Water Memory-Information: the Quantum Biophysical Approach. 22 settembre 2011. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/qbtherapy.pdf

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2011). Skeletal Muscle Cell Glycocalix Evaluation during  CFS Treatment corroborates Andras Pellionisz’s Recursive Fractal Genome Function Principle. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cfsglycocalyx.pdf      

Sergio Stagnaro. The Principle of Recursive Genome Function: QBS evidences. 18 maggio 2011. www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/prgf_qbsevidences.pdf

PS.

If Wiley Editorial Board will invite me to send an EDITORIAL on such a topic, Oncological Terrain, they ignore, I will do it  surely with the help of SISBQ President, dott. Simone Caramel, due to my old age and outcome of AMI.   

 

 

 

 

 

Cloud dei tag