Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Conferenza sulla Prevenzione Pre-Primaria e Primaria delle odierne epidemie’

Lettera Aperta all’ On. Beatrice Lorenzin e all’On. Valeria Fedeli. Le nostre Università non godono di molta stima all’Estero.

“Le nostre idee non sono altro che strumenti intellettuali che ci servono a penetrare i fenomeni. Occorre perciò cambiarle quando hanno esaurito la loro funzione, come si cambia un bisturi quando è stato usato troppo a lungo”.  (Claude Bernard)

 

Onorevoli Ministri della Salute e dell’Informazione-Università-Ricerca, se le nostre, una volta celebri, Università non godono di stima all’Estero un motivo deve pure esserci.

 

http://www.topuniversities.com/university-rankings/world-university-rankings/2014

QS World University Rankings 2014/15

=182 Alma Mater Studiorum – University of Bologna
=202 Sapienza University of Rome
229 Politecnico di Milano
238 University of Milan
245 University of Pisa 4
=262 Università di Padova
=305 University of Rome “Tor Vergata”

Il politicamente corretto Claude Bernard ha tentato di indirizzare voi e i vostri predecessori sulla giusta via. Purtroppo, il cambiamento di paradigmi comporta sempre sacrifici ingenti a danno del potere economico conservatore, alla guida della Medicina attuale a partire da 1948, quando a a Framingham, USA, per sponsorizzazione si concludeva un   ben pensato Study: ” The Framingham Heart Study was sponsored by the NHLBI”, si legge in una mail in mio possesso, inviatami dal National Heart Blood Institute.

In Italia nessuna autorità competente considera le mie teorie degne di attenzione, a differenza di quanto accade in tutti gli altri Paesi del mondo, anche se moltissimi miei concittadini, su mio consiglio, con la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante si stanno, o si sono già, salvati la vita, come riferirò domenica 22 Gennaio in due conferenze a Milano, Hotel Michelangelo, http://www.eurodream.net/eventi/reali-rischi-congeniti-e-salute-dr-sergio-stagnaro-e-dr-mario-siniscalchi_349.html

Nella voluta ignoranza, suicida/omicida, del fatto che non siamo nati tutti uguali – Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660 – i Maestri del Pensiero Medico continuano a fingere erroneamente che tutti possono essere colpiti dal cancro. Ne consegue la necessità del costoso e insignificante screening per tutti. Nessuna autorità competente, infatti, osa parlare di Prevenzione Pre-Primaria http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html e Primaria semeiotico-biofisico-quantistica.

Sarebbe sufficiente insegnare ai Medici il Reale Rischio Congenito di tumore maligno, dipendente dal Terreno Oncologico, per fermarne l’epidemia in continuo aumento, l’ insostenibile spesa per il SSN, il Terrorismo Psicologico Jatrogenetico, e la Strage degli Innocenti, che interessa a pochi in questo Paese, Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Senza alcuna spesa, usando un comune fonendoscopio, il Medico di MG. con la sola Manovra di Terziani di rapida attuazione, in tre minuti potrebbe diagnosticare la presenza di un Reale Rischio Congenito e classificarlo specifico, oncologico, oppure aspecifico:Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk. Veronesi’s Sign. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/veronesi_sign.pdf; Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

Una volta fatta la corretta diagnosi di Reale Rischio Congenito di cancro o di altra patologia, CVD/CAD, T2DM, la non costosa Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante provvederà ad eliminarlo:

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. https://www.researchgate.net/publication/273147071_Morinda_citrifolia_Plays_a_Central_Role_in_the_Primary_Prevention_of_Mitochondrial-dependent_Degenerative_Disorders

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

Nel Metalogicon, Giovanni Salisburensis fa dire al suo Maestro Bernardo:“If I have seen farther than others, it is by standing on the shoulders of giants”.

Il non-detto dell’OMS da dire sul rapporto HPV-16-18 e cancro cervicale.

Periodicamente come i cicli lunari, le autorità sanitarie informano sulla necessità di sottoporsi tutti a vaccinazione anti-HPV, allargando l’età della vaccinazione, per impedire l’insorgenza del cancro cervicale e di altri tipi di tumore. Purtroppo, nell’era dell’informazione al suo vertice, l’informazione – a mio parere, ovviamente! – solleva dubbi facendo acqua da tutte le parti. Sono graditi i commenti critici al testo della mail seguente, inviata a Quotidiano-Sanità ——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Il non detto da dire sul rapporto HPV-16-18 e cancro cervicale
Data: Tue, 28 Apr 2015 08:36:45 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: redazione@qsedizioni.it
CC: SISBQ mailing list <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>

Su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere. Wittgenstein A Quotidinao-Sanità, è per C/C a tutti i Deastinatari, ho letto nel vostro sito, alla URL http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=27586&fr=n , la notizia “HPV e tumore cervice uterina. Aifa: “Vaccino prima arma”. In Italia 3.500 casi e 1.500 morti”. Permettetemi alcune riflessioni, sfuggite all’OMS e ai Membri dell’AIFA: 1)  Se In Italia si registrano 3.500 casi di cancro cervicale e 1.500 morti – penso in un anno, anche sen è scritto –  un fatto è inconfutabile: in Italia la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del cancro è fallimentare, se mai esiste, con l’eccezione di quella consigliata dalla Società Internazionale di Semeiotica Biofisica Quantistica,  www.sisbq.org (1-3). 2) L’affermazione, “Ne esistono (di HPV, NdR!) oltre 100 tipi, di cui 13 sono definiti ad alto rischio e collegati all’insorgenza di diversi tumori“, sembra ignorare che i possibili  responsabili di tanti danni sono HPV-16 e-18, ma, quel ch’è peggio,  è fondamentalmente errata, perchè non siamo nati tutti uguali! (4) 3) A proposito della dogmatica affermazione “La vaccinazione contro il papilloma virus deve essere sempre più universale. Lo ha ricordato nei giorni scorsi il Presidente dell’AIFA, Sergio Pecorelli……”,  se  l’OMS, l’AIFA e il suo Presidente si avventurano in simili dichiarazioni è evidente che, secondo loro, gli umani sono nati tutti uguali, e pertanto potremmo essere tutti colpiti dal cancro e da altre patologie, come CVD e T2DM, epidemie in continuo, inarrestabile aumento.   In altre parole,  è generalmente ignorato che dal cancro può essere colpito chi alla nascita presenta il Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico (5- 7). 4)  “…..Pecorelli, ha sottolineato l’importanza della conoscenza e dei modi per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. “Le regole sono importanti, come sempre nella vita, e la prima è quella di una corretta prevenzione”.  Sono perfettamente d’accordo sulla  CORRETTA PREVENZIONE,  come quella che vado suggerendo inascoltato da 14 anni, nonostante che mi sia rivolto a tutte le competenti autorità italiane che nemmeno mi rispondono, incluso i vari Ministri della Salute, succedutisi in questo periodo da quando, cioè,  ho scoperto il Terreno Oncologico (1-7). 5) Secondo l’OMS, sono 13 i tipi di HPV “definiti ad alto rischio e collegati all’insorgenza di diversi tumori”. Percepisco un malcelato imbarazzo che impedisce all’OMS di parlare di 13 tipi di HPV  causa del cancro cervicale. HPV-16 e -18 sono fattori di rischio come molti altri  e – in assenza del Reale Rischio Congenito di Cancro Cervicale, sono innocent bystander (1, 3, 8). Per onestà intellettuale, vi informo che pubblico la presente mail in La Voce di Sergio Stagnaro, www.sergiostagnaro.wordpress.com,  modesto strumento mediatico che mi permette di divulgare le mie teorie nell’interesse esclusivo degli umani, per cui nel 1956 ho giurato solennemente. Distinti saluti Dr Sergio Stagnaro Riva Trigoso – Genova – Pensionato dall’Ottobre 2000. www.semeioticabiofisica.it www.sisbq.org https://sergiostagnaro.wordpress.com/   Bibliografia consigliata 1) Stagnaro Sergio.  Semeiotica Biofisica Quantistica: Precisazione sulla Vaccinazione anti HVP nella Prevenzione del Cancro Cervicale. www.fcenews.it , 24 ottobre 2008, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1899&Itemid=45 2) Stagnaro Sergio. On preventing cervical cancer in Africa. 30 March 2009, by BMJ Group. http://blogs.bmj.com/bmj/2009/03/30/david-kerr-on-preventing-cervical-cancer-in-africa/ 3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Cervical Cancer: patophysiology, diagnosis and primary prevention – 2013.   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cervicalcancerirr_2013.pdf 4)   Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660 5)  Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm 6) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE] 6) Sergio Stagnaro (2014). Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, del Cancro del Seno. Conferenza, I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 Settembre 2014, Auditorium Hotel Santoli. Video, www.sisbq.org. http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0 7) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011; 8) Stagnaro Sergio.   Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ,  J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570

Quiz con Premio per Docenti Universitari di Semeiotica Medica.

                                                                                                                                                      Ludo Ergo Sum 

Prima di tutto parliamo del premio.
A chi risponderà per primo ed in modo corretto, offresi una conferenza, da tenere nell’Istituto diretto dal Professore vincitore, che potrà scegliere tra le seguenti:

Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria del Cancro del Seno.
Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria del Diabete Mellito.
Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria della Cardiopatia Ischemica

Ed ecco il Quiz.
Nel sano a riposo, la pressione digitale di media intensità, applicata sopra la proiezione cutanea cardiaca   – precordio – causa il Riflesso Cardio-Gastrico Aspecifico dopo un Tempo di Latenza di 8 sec. esatti.
Al contrario, il Tempo di Latenza sale a 16 sec.  se valutato simultaneamente alla stimolazione intensa del VI dermatomero toracico, trigger-point pancreatico.

La soluzione del Quiz, firmata per esteso con Nome e Cognome, indicante l’Istituto diretto dal Professore, deve contenere una esauriente spiegazione dei meccanismi d’azione della stimolazione intensa del trigger-point pancreatico nel raddoppiare il Tempo di Latenza del Riflesso Cardio-Gastrico Aspecifico.
Le risposte devono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica <<dottsergio@semeioticabiofisica.it >> entro e non oltre il 7 Dicembre 2014, data del mio 83-mo compleanno.

PS
In occasione della data sopra segnalata, non solo per il lavoro che mi terrà occupato nell’esaminare le risposte al Quiz inviatemi certamente dai Docenti italiani di Semeiotica Medica, invito tutti i miei Lettori, amici e non, ad evitarmi di leggere i loro auguri: il mio cuore infartuato è già sufficientemente triste.

E’ gradita invece una preghiera in favore della mia anima tormentata, perché, come i gabbiani della mia Liguria,  anch’io  “amo la quiete, la grande quiete marina, ma il mio destino è vivere balenando in burrasca”.

Tag Cloud