Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Cancro’

Le Autorità Sanitarie competenti spiegheranno a Roma il 3 Novembre pv la necessità delle vaccinazioni. La mia risposta in una mail.

Caro Lettore, non ritengo necessario aggiungere un commento al contenuto della seguente mail. Che Dio continui ad amarci, nonostante tutto. Buon Giubileo.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Fwd: Perché vaccinarsi: il ruolo dei media per una cultura della prevenzione,
Data: Sat, 29 Oct 2016 07:55:46 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: Walter Ricciardi ISS <walter.ricciardi@unicatt.it>, segreteriaministro@sanita.it, presidenza@fnomceo.it
CC: ordinemedici@omceoge.eu, SISBQ mailing list <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>, Usai Salvatore <salvusai@alice.it>, Giorgio celfood Terziani <info@eurodream.net>

 

Illustri Destinatari,

dopo aver letto la seguente mail, alla luce di quanto ho scritto sulle vaccinazioni (Tre articoli critici costruttivi:

https://sergiostagnaro.wordpress.com/…/il-non-detto-da-dir…/
https://sergiostagnaro.wordpress.com/…/il-non-detto-da-dir…/
https://sergiostagnaro.wordpress.com/…/il-non-detto-da-dir…/ ) chiedo di poter illustrare, salute permettendo (85 aa. ed esiti di vecchio IMA)  il mio pensiero sulle vaccinazioni il 3 Novembre 2016 nell’Auditorium del Ministero della Salute, con un intervento pre-ordinato della durata di 15 minuti.
Nell’occasione porrò a tutti gli illustri organizzatori del corso di aggiornamento “Perché vaccinarsi: il ruolo dei media per una cultura della prevenzione” (Di quale prevenzione? forse lo screening? NdR!), la domanda finora inevasa da voi tutti:
“Se vaccinarsi , per esempio, contro l’influenza, è scientificamente doveroso e moralmente giustificato, alla condizione che si conoscano i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche dei vaccinandi., allora perché continuate ad ignorare la non-costosa Prevenzione Pre-Primaria – http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html – e Primaria su scala nazionale di CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi e Cancro, epidemie in continuo aumento e prime cause di morte?”.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) doi:10.1038/ejcn.2013.37. [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012).
Quantum Therapy: A New Way in Osteoporosis Primary Prevention and Treatment. Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, (27 June 2012) | doi:10.1038/ejcn.2012.76, http://www.nature.com/doifinder/10.1038/ejcn.2012.76. PMID:22739250  [MEDLINE]

Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).   Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. 26 February 2013 | http://dx.doi.org/10.3389/fendo.2013.00017; http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/[MEDLINE] Sergio

Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full  [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.
  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. https://www.researchgate.net/publication/273147071_Morinda_citrifolia_Plays_a_Central_Role_in_the_Primary_Prevention_of_Mitochondrial-dependent_Degenerative_Disorders

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

Per onestà intellettuale, vi informo che pubblicherò  tra poco la presente mail in LA VOCE di SS https://sergiostagnaro.wordpress.com

In attesa delle vostre risposte, che metterò in rete nel sito sopra riferito, porgo distinti saluti.

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Perché vaccinarsi: il ruolo dei media per una cultura della prevenzione,
Data: Sat, 29 Oct 2016 03:23:28 +0200
Mittente: newsletter@media.fnomceo.it <newsletter@media.fnomceo.it>
Rispondi-a: newsletter@media.fnomceo.it <newsletter@media.fnomceo.it>
A: dottsergio@semeioticabiofisica.it

 

Giovedì 3 novembre, a Roma, dalle 8,30 alle 14,30 presso l’Auditorium del Ministero della Salute, si svolgerà il corso di aggiornamento “Perché vaccinarsi: il ruolo dei media per una cultura della prevenzione”, organizzato dalla FNOMCeO  insieme all’Eaci (European Association on Consumer Information, Gruppo di Specializzazione della FNSI) con l’appoggio del Ministero della Salute e il Patrocinio della Federazione della Stampa.

Sono di pochi giorni fa i nuovi dati del Ministero della Salute sul calo delle coperture vaccinali nei bambini sotto i due anni, che per alcune malattie potrebbero non far raggiungere l’immunità di gregge. Intanto il Piano Vaccinale, appena presentato dal Governo, è già a rischio per i tagli ventilati dal Ministero dell’Economia. In questo scenario i cittadini sono disorientati da annunci allarmistici sulla sicurezza o abbandonati alle sempre più subdole e seduttive lusinghe dei falsi esperti. Per fare chiarezza, la FNOMCeO ha fortemente voluto il corso “Perché vaccinarsi: il ruolo dei media per una cultura della prevenzione”
Il corso è organizzato dalla Fnomceo insieme all’Eaci con l’appoggio del Ministero della Salute, e il Patrocinio della Federazione della Stampa, e accreditato tramite l’Ordine dei Giornalisti del Lazio, per sottolineare il valore di un percorso comune tra le due professioni, nell’ottica di una cultura della prevenzione e della Salute.
Tra i relatori, oltre al  Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e al  Presidente della FNOMCeO, Roberta Chersevani, vi saranno il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Walter Ricciardi, la Presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Roberta Siliquini, e molti medici e docenti universitari. Come relatori giornalisti parteciperanno: Piero Angela, Gerardo D’Amico e il Referente Eaci in seno alla FNSI, il Segretario Mattia Motta. (leggi di più…). Convegno_FNOMCEO-EACI Programma 

Alle ore 10 si terrà una Conferenza Stampa congiunta FNOMCeO- Ministero sulle strategie di resistenza al Tar contro i ricorsi presentati da Codacons, in particolare quello contro il Documento sui Vaccini approvato all’unanimità lo scorso 8 luglio dal Consiglio Nazionale FNOMCeO.

L’evento è gratuito e accreditato nell’ambito del Programma di Formazione Professionale Continua per 6 crediti (sono aperte le iscrizioni sulla piattaforma Sigef).

 

 

 

Low Grade Chronic Inflammation: da Virchow alla Semeiotica Biofisica Quantistica.

A mio parere,  con la morte del Prof.Luigi Di Bella,  i Clinici si sono estinti e i Medici, Dipendenti dal Laboratorio e dal Dipartimento delle Immagini, si dimostrano carenti di creatività scientifica.

La presenza di infiammazione cronica nella sede del cancro – ma anche delle altre patologie croniche degenerative, oggi epidemie in aumento –  è stata da Rudolph Virchow fino ai giorni nostri erroneamente interpretata, con la delirante conseguenza che in “lunghi articoli” pubblicati su “celebri peer-reviews” è suggerito l’uso di antinfiammatori per prevenire il Cancro, la CVD/CAD, etc.

Nel seguente commento ho sintetizzato l’interpretazione microangiologica clinica, semeiotico-biofisico-quantistica, che offre una comprensione completa della patogenesi dell’infiammazione cronica di grado lieve, aprendo la strada ad una originale diagnostica clinica e a nuove misure di Prevenzione Primaria, applicabile su vastissima scala.

Questa interpretazione, clinica,originale e soddisfacente, è corroborata da una sicura esperienza clinica e dall’evidenza sperimentale.

http://journals.plos.org/plosmedicine/article/comments/new?id=10.1371%2Fjournal.pmed.1001976

Since 1839 (Rudolph Virchow) till now Authors have been observing inflammation in cancer and in numerous chronic degenerative disorders, without being able to explain the correct pathogenesis, in my opinion. To understand the precise role of low grade chronic inflammation in relation to a flurry of degenerative disorders, different in nature, eg., Cancer Pd, AD, T2DM, CVD/CAD, a.s.o., Authors have to know the Constitution-Dependent, Inherited Real Risks, as I and my Disceples have written previous articles (1-5). As a matter of facts, low grade chronic inflammation is the consequnce of altered microcirculatory blood-flow in the precise site of any Inherited Real Risk, characterized by the presence of newborn-pathological, type I, subtype a) oncological, or b) aspecific, Endoarteriolar Blocking Devices, causing a worsening blood-flow impairment, so that local AVA become permanently less or more open: “blood-flow centralization phenomenon”. The consequence of all this is the increased blood pressure upon endothels of the efferent, venous microvessel site, with local damage to the endothelium, i.e., functional desentdothelization, because endothelium are provided with a few mitochondria. Caused by the endothelial function impairment, one observes the arrest of the white blood cells, physiologically rolling along the healthy endothelium (ICAM-1, V-CAM-1, Selectine, a.s.o.), their passage through endothels, bringing about finally inflammation. Interestingly, physicians can now assess in quantitative way at the bedside the presence of low grade chronic inflammation ina simple way , by mean of cytochine gastric aspecific reflex (5).

In conclusion, the time has come to understand the exact role of low grade chronic inflammation in the pathogenesis of a lot of disorders, today’s growing epidemics, as T2DM, CVD/CAD, Osteoporosis, Cancer. Interestingly, the Inherited Real Risks, bedside promptly diagnosed from birth, with a stethoscope,are eliminated by inexpensive Restructuring Mitochondrial Quantum Therapy (6), that allows us to realize on very large scale the Primary Prevention of above-mentioned diseases, enrolling in a rational manner exclusively predisposed individuals.

 

 

References.

1) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012). Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin. 3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]

2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. 26 February 2013 | http://dx.doi.org/10.3389/fendo.2013.00017; http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/%5BMEDLINE%5D

3)Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full [MEDLINE]

5) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., European Journal of Clinical Nutrition 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]

6) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850%5BMEDLINE%5D

To be continued …

NEJM: Questa non è la Medicina del Nuovo Rinascimento

Quo Vadis Medicinae?

Chiunque, sano di mente, dalla lettura della seguente mail può comprendere che Mala Tempora currunt nel Regno della presente Medicina della sconfitta voluta, in cui è impensabile che le redditizie epidemie di CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi, Cancro potranno essere sconfitte in tempi brevi.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Cardiac and Renovascular “Complications” in T2DM? Astonishing no-updated news.
Data: Thu, 16 Jun 2016 08:35:16 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: jingelfinger@partners.org, rosenc@mmc.org, editorial@nejm.org

Dear Prof. Julie R. Ingelfinger, M.D.,
Dear Prof. Clifford J. Rosen, M.D.,
Dear NEJM Editors,

in Journal current issue, the Editorial Cardiac and Renovascular Complications in Type 2 Diabetes — Is There Hope? Julie R. Ingelfinger, M.D., and Clifford J. Rosen, M.D.  June 14, 2016DOI: 10.1056/NEJMe1607413 is fundamentally biased and unfortunately no-updated (1-40).

Despite neither NEJM Editors and Reviewers nor the paper’s Authors till now know Quantum Biophysical Semeiotics Constitution-dependent Inherited Real Risks,  cardiac and renovascular disorders aren’t Complications in Type 2 Diabetes.   I congratulate the ambigous in (scritto in ROSSO nella mail. NdR) is the logo of roman Prudentia senescentis. I consider it really excellent. However these disorders of what are Complications if Authors have written in Type 2 Diabetes? Could someone explain me these intriguing dilemma?
There is not a diabetic microangiopathy, because it is typical of diabetic micorovasculare damage only one precise alteration in S segment of Hoyer corpuscle: Sergio Stagnaro. “Microangiopatia diabetica”, Fondamento dell’Epidemia Diabetica. In La Voce di SS., 17/08/2013.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/la-cosiddetta-microangiopatia-diabetica/

Surely, even NEJM Editors, Reviewers and Authors are told that not all diabetics are also suffering for CVD/CAD or nehropathy.
In fact, without the relative Constitution-Dependent, Inherited Real Risks, all environmental risk factors are innocent bystanders:  Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/181/12/E267#253801.

Importantly, bedside recognized, i.e., with a common stethoscope, from birth,  these heritable predispositions to diseases, based on a mitochondrial cytopathy, namely CAEMH, I have discovered 36 years ago (1-40), but yet unfortunately overlooked by you all, can be removed completely by inexpensive Restructuring Mitochondrial Quantum Therapy:

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tq_italian_english_agg.pdf

Contradictory, but very fun, is  the following recent comment, accepted and than posted in the NEJM website:
http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa1516192#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

June 08, 2016

Oncological Terrain-Dependent,Inherited Real Risk of Leukemia

In 2000, I have discovered and described, beside a flurry of other Inherited Real Risks, dependent on related Constitutions (CVD/CAD, T2DM, Osteoporosis, a.s.o.) Oncological Terrain-Dependent, Leukemia Inherited Real Risk, bedside diagnosed in quantitative manner from birth, using a common stethoscope. Interestingly, all these predispositions to disorders are removed by inexpensive Restructuring Mithocondrial Quantum Therapy. Extremely important from primary prevention of every disorder, now growing epidemics, the mothers of all patients are positive (100%) to the identical inherited real risk. References on request of NEJM only.

  1. I am going to post this mail in my La Voce di SS,www.sergiostagnaro.wordpress.com , so that this mail cannot be considered a submission for beeng published as Correspondence on the NEJM!

REFERENCES

 

1) Sergio Stagnaro   (29 May 2008) Bedside Recognizing CAD Inherited Real Risk and silent CAD with Biophysical Semeiotics. http://www.lipidworld.com/content/7/1/19/comments

 

2) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, first version, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ats_qbs__mctheory.pdf

 

3) Sergio Stagnaro, Use of multiple markers and improvement of the prediction model for cardiovascular mortality, www.nature.com, 21 May, 2008 http://network.nature.com/forums/pmgs/1587?page=1

 

4)   Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

 

5) Sergio Stagnaro Bed-side biophysical semeiotic recognizing CAD “inherited real risk” and overt CAD, event silent. l: (18 October 2003). www.bmj.com, http://www.bmj.com/cgi/eletters/327/7420/895

 

6) Sergio Stagnaro Assessing NK cell compartment in individuals with CAD Inherited Real Risk. Immunity & Aging, (14 May 2007), http://www.immunityageing.com/content/4/1/3/comments

 

7) Sergio Stagnaro. Bedside Biophysical-Semeiotic Recognizing CAD Real Risk and silent CAD. Journal Review, http://journalreview.org/v2/articles/view/16449729.html

 

8) Sergio Stagnaro. A Clinical Biophysical-Semeiotic Contribution reliable in prompt recognizing CAD, even silent. BMC.Cardiovascular Disorders, 2005, http://www.biomedcentral.com/1471-2261/5/5/comments

 

9)   Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/content/181/12/E267/reply

 

10)                 Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, 2007. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

 

11)                   Sergio Stagnaro.  A Clinical Method far better than Blood Cell Count in CAD Primary Prevention. www.bmj.com, 2005, http://www.bmj.com/cgi/eletters/330/7493/690

 

12)   New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women.

Ann Int Med.2007. http://www.annals.org/cgi/eletters/147/3/149

 

12)                   Sergio Stagnaro.  Biophysical Semeiotics is really useful in order to bed-side recognizing heart ischaemic disease, even before its onset, i.e., real risk of coronary artery disease. BMC. Cardiovascular Diseases, 2004, http://www.biomedcentral.com/1471-2261/3/12/comments

 

13) Stagnaro Sergio.   Bedside Evaluation of CAD biophysical-semeiotic inherited real risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008. “Photodiagnosis and photodynamic therapy”, Elsevier, Vol. 5 suppl 1 august 2008 issn 1572-1000.

 

14) Sergio Stagnaro    Biophysical-Semeiotic Diagnosing Cad “real” risk, as well as pre-clinical and clinical CAD.  www.bmj.com, (12 September 2003) http://bmj.bmjjournals.com/cgi/eletters/327/7415/591

 

15)                   Sergio Stagnaro    Bedside Biophysical Semeiotic Evaluation of Acute Phase Proteins. Ann Family Med. 2008, http://www.annfammed.org/cgi/eletters/6/2/100

 

16)   Sergio Stagnaro.  EBM “and” Single Patient Based Medicine, Medical News today, 2007, http://www.medicalnewstoday.com/youropinions.php?opinionid=23466

 

17) Sergio Stagnaro. Inherited Real Risk of CAD and Cancer, www.nature.com, 2008, http://blogs.nature.com/news/thegreatbeyond/2008/01/can_shining_lights_on_your_hea_1.html

 

18) Sergio Stagnaro (2012). I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna). www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf ; English version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_eng.pdf

 

19) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

 

20) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).  Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Endocrin. 3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119

http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE].

 

21) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html. [MEDLINE].

 

22) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences Corroborating Microcirculatory Quantum-Biophysical-Semeiotic Theory of Atherosclerosis.  Lectio Magistralis, IV Congress of SISBQ, Porretta Terme (Bologna), 4-5 May, 2013 www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/atherotheory_evidences.pdf

 

23) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full [MEDLINE]

 

24) Sergio Stagnaro (2013). Two Clinical Evidences corroborating Microcirculatory QBS Theory of Atherosclerosis. Lectio Magistralis, IV Meeting of Quantum Biophysical Semeiotics International Society, May 4-5, 2013, Porretta Terme, Bologna, Auditorium, Hotel Santoli. Journal of QBS, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/atherotheory_evidences.pdf

 

25) Sergio Stagnaro (2013). Abdominal Aortic Aneurism Inherited Real Risk: Patho-Physiology, Quantum-Biophysical-Semeiotic Symptomatology, Diagnosis and Therapy. www.sisbq.org. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/aaa_irr_lectio_magistralis_2013.pdf

 

26) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/llave/tl054_stagnaro/tl054_stagnaro.php   – PDF

 

27) Sergio Stagnaro. CAD Inherited Real Risk In Preventing Myocardial Infarct. http://www.sci-vox.com, 13 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-13cad+inherited+real+risk+in+preventing++myocardial+infarct..html

 

28) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto miocardio. Fondamentali Aspetti Teorici, 2014.  www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrcima2014_sstagnaro.pdf

 

29) Sergio Stagnaro. Reale Rischio Congenito di Infarto Miocardio, 20014. Diagnosi e Terapia. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrcima2014_sstagnaro.pdf

 

30) Pyatakovich F.A., Stagnaro S.,   Caramel S., Yakunchenko T.I., Makkonen K.F., Moryleva O.N.  Background Millimeter Radiation Influence in Cardiology on patients with metabolic and pre-metabolic  syndrome. Journal of Infrared and Millimeter Waves, , Shanghai, China http://journal.sitp.ac.cn/hwyhmb/hwyhmben/ch/reader/view_abstract.aspx?file_no=120750&flag=131) Simone Caramel (2010). Coronary Artery Disease and Inherited Real Risk of CAD.                     Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cad_caramel.pdf

 

32) Sergio Stagnaro, Simone Caramel. Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease: pathophysiology, diagnosis and primary prevention. Epidemiology and Cardiovascular Prevention. Brief Communication. 8th International Congress of Cardiology in the internet. Published: 28 October 2013. FAC Federaciòn Argentina de Cardiologia http://fac.org.ar/8cvc/llave/tl054_stagnaro/tl054_stagnaro.php   – PDF

 

33) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]

34) Simone Caramel, Marco Marchionni                   and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

35) Mario Siniscalchi, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2016). Quando il fonendoscopio aiuta il cardiologo. Cuore e Vasi. Anno XXXVII • N. 3-4/2015, dicembre. Pg.15.

 

36) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

37) Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease  Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7  [Medline]

38) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  Magnesium Deficiency Clinical Syndrome and Magnesium Therapy in Hypertensives – EJCN European Journal of Clinical Nutrition – Nature Publishing Group  Eur J Clin Nutr. 2012 Jun 27. doi: 10.1038/ejcn.2012.76. [Epub ahead of print] No abstract available. PMID: 22739250 [MEDLINE]

39) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013 Feb 26. doi:  10.3389/fendo.2013.00017http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx  [Medline]

40) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full  [MEDLINE]

41) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).   Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]

Regards

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 

NEJM, Acqua Termale Sulfidrilica, Comune di Porretta Terme, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna, Xavier Jacobelli, Concordia. Quale sostanza li connette?

Prima di tutto leggete  i  seguenti commenti,  in rete nel’ottimo blog di un giornalista preparato ed eccellente, com’è Xavier Jacobelli:

http://blog.quotidiano.net/jacobelli/2012/10/15/il-compleanno-di-un-uomo-coraggioso-ivan-ruggeri-68-anni-da-cinque-in-lotta-per-la-vita/

SergioStagnaro

Caro Xavier, se ti mando mail, le respingi come fossere SPAM. Provo allora, per l’ultima volta, a commentare insieme DUE notizie de Il Resto del Carlino: il coma di Ivan Ruggeri e la morte “improvvisa ed imprevista” di un uomo di Giustizia. Se voi giornalisti italiani ascoltaste anche il no-politically correct, come fa il NEJM (V l’odierno mio commento http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1211516#t=comments)  piangereste di meno e fareste del bene, ovviamente potendo scrivere non solo veline. Esiste oggi la possibilità di riconoscere – a partire dalla nascita – il Reale Rischio Congenito delle più gravi patologie umane, usando un fonendoscopio ed eliminarle facilmente, per esempio, con la terapia termale sulfidrilica di Porretta Terme, da me studiata, e i cui dati riferii nelle mie “Memorie Porrettane”, a cui devo la fine del mio blog e l’apertura de La Voce, che nessuno chiuderà fino a “quando avrò raggiunto il limite del mio tempo”.

Messaggio successivo :

SergioStagnaro

Ho apprezzato molto la messa in rete! http://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111

Il mio commento critico di ieri, subito accettato e messo in rete nel sito del NEJM, è senza dubbio significativo e non si presta a false interpretazioni, nonostante il mio inglese da autodidatta provinciale.

Ll’attuale Medicina Medievale, Serva dell’Economia, deve essere al più presto sostituita col Nuovo Rinascimento iniziato a Riva Trigoso il 19-20  Dicembre 2010,  a partire dal suo fondamento “argilloso” , fornitole, in modo alquanto sospetto, dal Framingham Heart ECONOMIC Study,  nella totale ignoranza delle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e dei relativi Reali Rischi Congeniti (mie mail ai curatori del sito del Framingham HES!):

Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal.CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/content/181/12/E267/reply .

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Le  Memorie Porrettane, per motivi “tecnici” cancellate  assieme al mio blog su QUOTIDIANO.net,  ora nel sisto  www.sisbq.org,  sono finalizzate alla diffusione dei risultati delle personali ricerche sui meccanismi d’azione sconosciuti dell’acqua termale sulfidrilica, “Puzzola”, di Porretta Terme (Bologna).

Sono seguiti su questo argomento numerosi articoli (www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics) che hanno aperto una originale ed efficace via di Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, e Primaria della CAD, DM tipo 2 e Cancro, condotta su vasta scala e con assai modica spesa.

La SISBQ, nelle persone del suo Presidente e Presidente Onorario, si è rivolta in diverse occasioni, alle competenti Autorità –  Sindaco di Porretta, Presidente della Provincia di Bologna, Predidente della Regione Emilia Romagna, Direzione Sanitaria delle Terme porrettane –  anche mediante mail, MAI seguite da una risposta, con l’eccezione dell’ottimo Sindaco di Porretta T., per illustrare i meccanismi d’azione finora sconosciuti dell’acqua termale  e la possibilità di sconfiggere, con modica spesa…, CAD, DM tipo 2 e Cancro mediante l’arma migliore: la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria!

Cosa c’entra la Concordia?

Come la Concordia, questo Paese in via di lentissimo sviluppo,  sebbene dotato di potenzialità economiche impensate da preoccupati Amministratori, in altre faccende affaccendati,  e da Politici litigiosi ed avidi di potere, nella totale indifferenza di chi ha il dovere di tutelare la salute degli elettori e contribuenti, è andato a sbattere contro nere scogliere, nonostante il mare calmo.

To be continued…

Nel ricordo di Piermario Morosini: raivaticano.blog.rai.it

Siamo ancora assordati dal diluvio di parole ascoltate in occasione della morte del caro Piermario Morosini.

In un Paese in via di sviluppo, dove dal Capo dello Stato al Presidente del Consiglio, tutti sono sportivi e fan dei calciatori, come avevo previsto, il dolore per la morte del bravo e simpatico atleta ha avuto la durata dell’effimera mimosa.

Peggio che mai, nessuna competente autorità è stata in grado di reagire alla morte per ARVD/C di Piermario in modo creativo.

Al mio invio di un lavoro interessante dal punto di vista della diagnosi di ARVD/C e della sua prevenzione PRIMARIA, cardiologi, politici, rappresentanti dei calciatori ed un illustre calciatore non mi hanno nemmeno risposto: Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Arrhythmogenic Right Ventricular Dysplasia/Cardiomyopathy  Bedside Diagnosis. Morosini’s Syndrome.

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/arvdc_morosinis_syndrome_article.pdf

Invito alla lettura dei Commenti seguenti, che stigmatizzano la desolante situazione della Prevenzione in un Paese ben definito da Dante e dall’ex-Presidente del Consiglio, On. Silvio Berlusconi-  Buona lettura.

http://raivaticano.blog.rai.it/2012/07/09/fede-e-saggezza-labisso-tra-la-buona-novella-e-i-farisei/#comments

Risposte per “FEDE E SAGGEZZA / L’abisso tra la buona novella e i farisei”

  1. giuseppe cremascoli scrive:
    Luglio 9th, 2012 alle 15:40

    Le opinioni del Dott. Stagnaro meritano sempre attenzione e rispetto, per l’ampiezza degli orizzonti culturali in cui si muovono e per la passione con cui è espresso il desiderio di una medicina che sia davvero risorsa di vita nei giorni a noi qui concessi. Un saluto. Giuseppe Cremascoli

  2. Sergio Stagnaro scrive:
    Luglio 9th, 2012 alle 10:46

    Condivido quanto scrive Giuseppe Cremascoli, ma aggiungo che, a mio parere, l’abisso tra la buona novella e i farisei, di oggi, ha la sua spiegazione nella moderna concezione di “coscienza”, intesa come sinonimo di sensibilità. Empedocle – non parlo di Dio per non scandalizzare gli atei, ovunque domiciliati, considerava la coscienza come una sfera perfetta, composta da due meravigliose emisfere: coscienza morale e coscienza noetica. In poche e chiare parole, indipendentemente dal numero di leggi emanate, finalizzate al bene PRIMO della gente, conservare la salute dei cittadini, se Legislatori, Magistrati e competenti Autorità ignorano l’attuale possibilità di “curare” la predisposizione alla Cardiopatia Ischemica, DM tipo 2 e Cancro, queste patologie continueranno ad essere epidemie in continuo aumento, nonostante le “medicine” periodicamente messe sul mercato. Il danno ad un individuo è provocato certo mediante il furto, la rapina, il sequestro, ecc., ma anche con la morte lenta per malattia, di cui è stata censurata la prevenzione primaria, conditio sine qua non della efficace terapia. Naturalmente, è la mia opinione.

Lo Spirito del Tempo. Medicina Medievale e Giornalismo Veline-Dipendente.

Non trovo migliore definizione di Medicina Medievale per  la presente Medicina di Marte?

Per comprendere il Senso ed il Significato della definizione di Medicina di Marte, invito il Lettore a riflettere sull’articolo  Sergio Stagnaro.  Medicina di Marte e di Venere. Verso la New Renaissance della Conoscenza. http://www.fcenews.it 22 settembre 2010.  http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/89350-medicina-di-marte-e-di-venere-verso-la-new-renaissance-della-conoscenza.html ; http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm

L’aggettivo migliore per qualificare il giornalismo attuale, a mio parere, è quello di Veline-Dipendente: la notizia è riferita “pari-pari”, spesso con lo stesso titolo, da differenti giornali, di destra, centro, sinistra e sedicenti (in)dipendenti,  senza essere seguita mai da un minimo di critica costruttiva.

Fino a quando il potere economico non permetterà ai Medici di fare ricorso ad entrambe le Medicine,  di Marte e di Venere, continueremo a piangere – in segreto –  e applaudire – in SAGRATO –  giovani  morti per cancro, per infarto miocardico “improvviso ed imprevedibile” e per le conseguenze del DM, tre epidemie in continuo aumento.

Un fatto è certo: domani, dal Primo Cittadino, responsabilmente impegnato a scrivere ai calciatori italiani l’incitamento dell’Italia unita,  all’uomo della strada, che deve pensare come sopravvivere, nessuno potrà dire di NON SAPERE che esistono i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative costituzioni semeiotico-biofisico-quantistiche, riconosciute in UN SECONDO con un fonendoscopio a partire dalla nascita e guaribili (sic!) con semplice non costosa terapia: www.sisbq.org.

Per il Medico esperto in Semeiotica Biofisica Quantistica ha il significato di nemesi storica lo spettacolo desolante offerto da personaggi della politica, dell’arte, dello sport, della cultura, dello spettacolo, del clero, del giornalismo, della Medicina, che sentenziano ex cathedra, il loro castello kafkiano, mentre in realtà stanno seduti, senza VOLERLO sapere, su bombe a scoppio – più o meno – ritardato.

Spirito del tempo in cui viviamo è il fascinoso NULLA?

Informazione Medica nell’Era dei Lumi Spenti. E continuano a chiamarla Informazione!

Assordato volutamente dal rumore del mondo, abbagliato ad arte da accecanti farfalle tatuate, l’uomo del terzo millennio vive dentro una valanga di disinformante informazione. Si spiega così la sua fiducia mal-riposta  che “privandosi delle cancellate di ferro dei suoi giardini” potrà fare armi e vincere la guerra: le super-tasse di M. Monti insegnano.

Il primo dei due  commenti che potete leggere di seguito, da me inviato alla celebre rivista CELL mirava a mettere ordine nel disordine. In breve, in un articolo pubblicato nel corrente numero della rivista,  gli Autori illustrano una nuova via genetica molecolare per spiegare l’insorgenza dell’obesità ….. nei topi!

E’ da tempo noto che l’obesità si “associa” al DM tipo 2, spesso MA non sempre.

Purtroppo i cosiddetti informatori vorrebbero far intendere che l’obesità CAUSA il dismetabolismo glicidico, ma è falso, come sanno bene gli stessi Editori ed Autori, da me contattati negli ultimi dieci anni: senza il Reale Rischio Congenito di DM tipo 2, Dipendente dalla Costituzione Semeiotico-Biofisico-Quantistica Diabetica,  il diabete mellito non insorge. www.sisbq.org e www.semeioticabiofisica.it

Mediamte il Segno di Siniscalchi, il medico riconosce quanto sopra in UN SECONDO, usando un semplice fonendoscopio: Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus. 24 December, 2010, http://www.sci-vox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.html http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/  Italian version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodisiniscalchi.pdf

Nessun informatore informa su questi reali progressi della Diabetologia del Nuovo Rinascimento della Medicina.  Why not? Perché il DM non è solo una epidemia in aumento; nel 2030 gli esperti epidemiologi dell’establishment hanno previsto mel mondo 360 milioni di diabetici versus i 250 milioni del 2010!

Un vero BOOM di pungidito, macchinette per il dosaggio della glicemia, alcol e cotone, a parte.

  http://www.cell.com/abstract/S0092-8674%2812%2900412-6

S.Stagnaro, S. Caramel

Overlooking Quantum Biophysical Semeiotic Inherited Real Risk Obesity, type 2 DM, CAD and Cancer continue to be growing Epidemics.

Editors, every gene mutation has to bring about unavoidably biological alterations in well defined tissue, as myocardium. Now-a-day we are able to bedside recognize both quantum biophysical semeiotics Constitution-Dependent Inherited Real Risk and functional alterations of every biological system. As a matter of facts, not all obese individuals are suffering from either CAD or type 2 DM. In addition, there are an awful number of obese, diabetic patients not involved by CAD. As regards CAD, exclusively subjects with CAD Inherited Real Risk may be suffer from AMI, despite the absence of all 300 environmental risk factors.

References in http://www.semeioticabiofisica.it and http://www.sisbq.org

Come previsto, gli Editori di CELL non hanno pubblicato il  commento. Forse non è pertinente all’argomento trattato e nulla aggiunge “a quanto già noto? Forse non è scritto in buon inglese e quindi risulta non decodificabile, in considerazione anche del fatto che il corretto uso del fonendoscopio, strumento obsoleto, oggi è un optional per i medici?

Nel vivace sito di http://www.diabete.net ho lasciato il seguente commento, al momento in attesa di moderazione:

http://www.diabete.net/notizie/insulino-resistenza-e-coinvolta-nella-malattia-di-alzheimer/#comment-47

Insulino-resistenza, è coinvolta nella malattia di Alzheimer

Sergio Stagnaro scrive:

Il tuo commento è in attesa di moderazione

4 maggio 2012 alle 05:21

“Carissimi, a parte il refuso – non esiste il Numero 12 Aprile di JCI, ma il N° 2 Aprile – in quanto scrivete c’è da correggere qualcosa: ho parlato di relazione tra dismetabolismo glicidico e MA da tempo, purtroppo inascoltato come spesso capita: per es., Stagnaro Sergio. Alzheimer’s Disease Byophysical Semeiotics supports the pathophysiology of Koudinov’s theory.11 January 2002. Clin. Med. & Health Research http://clinmed.netprints.org/cgi/eletters/2001100005v1#9; Simone Caramel and Sergio Stagnaro. Clinical QBS Diagnosis and Primary Prevention of Brain Disorder ‘Inherited Real Risk’ and Alzheimer Disease. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. 5 August, 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/alzheimer_primaryprevention.pdf
Inoltre, NON è il DM tipo 2 che provoca la MA, come dimostra il fatto che esistono diabetici veri e propri geni.
Purtroppo non è stato ancora diffusa tra Editori di peer-reviews la conoscenza del Reale Rischio Congenito di Brain Disorder, behn differente da quello diabetico: Stagnaro Sergio. Inherited Real Risk of Brain Disorders. http://www.plos.org, 24 July 2009. http://www.plosone.org/article/comments/info%3Adoi%2F10.1371%2Fjournal.pone.0006354;jsessionid=9AC82C42FA9F57C913844806BF96DDC1;
Sergio Stagnaro. Functional Decline in Aging , Brain Inherited Real Risk, and Co Q10 Deficiency Syndrome. 15 May, 2011. http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/05/functional-decline-in-aging-brain.html;
Simone Caramel and Sergio Stagnaro. Clinical QBS Diagnosis and Primary Prevention of Brain Disorder ‘Inherited Real Risk’ and Alzheimer Disease. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. 5 August, 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/alzheimer_primaryprevention.pdf; Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) New ways in physical Diagnostics: Brain Sensor Bedside Evaluation. The Gandolfo’s Sign. January, 2012. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bsbe.pdf.
Perché Diabete. net non parla dei Cinque Stadi del DM tipo 2 e delle reali relazioni esistenti tra DM e le cosiddette complicazioni, che tali NON sono, e altre patologie come la MA?”

Sembra strano ma è vero: gli italici  informatori diffondono notizie provenienti dall’Estero, anche se piuttosto datate…, obliando quanto scrivono Autori italiani da tempo ed in modo veramente originale.

SE “Nemo Propheta in Patria” si trova anche nella BIBBIA, suggerisco di cambiare la Bibbia piuttosto che assistere passivamente e colpevolmente alle epidemie in continuo aumento  di Diabete Mellito, CAD e Cancro.

Ci troviamo di fronte a complotti?

Niente affatto, impossibile parlare di complotti, a mio parere. Ii complotti richiedono prima di tutto INTELLIGENZA, mentre  stiamo vivendo  l’Era dei Lumi Spenti.

 

Tag Cloud