Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Articoli con tag ‘Barbari della Medicina’

On Beatrice Lorenzin, On. Valeria Fedeli, On. Walter Ricciardi, On. Roberta Chersevani, ora non potete sottrarvi dal dare una risposta.

“Esiste un’unica rivoluzione possibile ed è quella che si fa da soli, quella che avviene nell’individuo,

 che si sviluppa in lui con lentezza, con pazienza, con disubbidienza!”

ORIANA FALLACI

I fatti: all’On Beatrice Lorenzin, On. Valeria Fedeli, On. Walter Ricciardi, On. Roberta Chersevani  in numerosissime mail, che conservo, e in numerose Lettere Aperte, in rete in Internet,  ho segnalato invano, senza mai ricevere una sola risposta, giustificata magari dalla buona educazione, la tragica situazione della presente Medicina, Serva dell’Economia, incapace di fermare la Strage degli Innocenti, le migliaia di giornaliere morti per CVD/CAD, Osteoporosi, T2DM e Cancro, epidemie in aumento perché nessuno di loro osa parlare di Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, sec. la Semeiotica Biofisica Quantistica.

Al contario, Harvard University School, una delle Ten Top Universities del mondo (la prima univeristà italiana è al 120-mo posto, ma nessuno lo scrive)  mi considera – leggete di seguito –  uno dei the next generation of world leaders in patient-oriented research. Due contrapposte prese di posizioni nei confronti dell’attività scientifica iniziata nel 1955 dal Fondatore della Semeiotica Biofisica Quantistica, della Diagnostica Psicocinetica e della Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, conosciuta, stimata, apprezzata da “tutti” i destinatari, sopra citati.

A questo punto, invito il Lettore a procedere nel prendere conoscenza delle seguenti due mail. Buona lettura. NB. Il grassetto è mio. NdR!

Il 06/03/2017 12:41, Harvard Medical School Office of Global Education ha scritto:

Master of Medical Sciences in
Clinical Investigation
A two-year degree program
in Clinical Research from Harvard Medical School
About the Program
The Harvard Medical School Master of Medical Sciences in Clinical Investigation (MMSCI) Degree Program provides world-class training in the methods and conduct of clinical investigation for future leaders in patient-oriented research.
This two-year residential degree combines innovative forms of pedagogy from leading Harvard faculty with an individual mentored research experience in a Harvard-affiliated laboratory.
Over the course of the program, participants gain the following:
Practical Skills in
Clinical Research
Global Network of Peers
Unparalleled Access to Top Research Faculty
Why choose MMSCI?
The goal of the MMSCI program is to train the next generation of world leaders in patient-oriented research.
Consistent with the HMS mission to alleviate human suffering caused by disease, our innovative and skills-based curriculum will ensure learners are ready to launch research careers that will result in improved patient care.
The MMSCI program promises to challenge and inspire you as you embark on one of the most important journeys of your research career.

 

Ed ecco la mia pronta risposta provocatoria:

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Harvard’s Master of Medical Science in Clinical Investigation. Attend an Upcoming Info Session.
Data: Mon, 6 Mar 2017 14:06:42 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: mmsci@hms.harvard.edu

Harvard Medical School,
Office of Global Education,

despite my 85 years, I could access to Degree Program of the Harvard Medical School Master of Medical Sciences in Clinical Investigation (MMSCI) at the condition  you can demonstrate to be up-dated, knowing CVD/CAD, T2DM, Osteoporosis, Cancer Inherited Real Risks,  bedside diagnosed with a common stethoscope, and removed by inexpensive Restructing Mitochondrial Quantum Therapy.

In addition, I am the only physicians, around the world,  able to diagnose symptomless pancreas cancer, starting from the birth, i.e., from its Inherited Real Risk. I am ready to fly to Harvard Unibersity to teach you such a epochal diagnose:

Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/norimbergasign_pancreascancer_updated.pdf; Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

Sergio Stagnaro (2015). Thanks to Quantum Biophysical Semeiotics, Stating that the Diagnosis of Pancreas Cancer is difficult, especially in the early, asymptomatic stages , is false since July 3, 2015.
https://sergiostagnaro.wordpress.com/2015/07/19/thanks-to-quantum-biophysical-semeiotics-stating-that-the-diagnosis-of-pancreas-cancer-is-difficult-especially-in-the-early-asymptomatic-stages-is-false-since-july-3-2015/

 

Sergio Stagnaro.  Originale Ruolo svolto dai PPARγ-1 nella Diagnosi Clinica di Cancro del Pancreas a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS., http://www.sergiostagnarowordpress.com,  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars_diagnosicancropancreas2015.pdf

 

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. https://www.researchgate.net/publication/273147071_Morinda_citrifolia_Plays_a_Central_Role_in_the_Primary_Prevention_of_Mitochondrial-dependent_Degenerative_Disorders

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

I’m awaiting your answer,

Dr Sergio Stagnaro
Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of         International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

 
Conclusione. Una simile desolante gestione della Medicina non potrà salvare gli innocenti dal morire in grande sofferenza oppure da diventare cronici consumatori di farmaci in attesa di lascirae questa inquinata valle di lacrime  nella più straziante condizione.

I barbari della Medicina puntano, infatti, sul  “Diritto di nascere e Diritto di morire”, ma non possono parlare del primo dei diritti degli uomini, il “Diritto di Vivere Sani”, grazie alle scoperte della Semeiotica Biofisica Quantistica, tra cui la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, da loro “conosciuta, stimata, apprezzata da tutti i destinatari, sopra citati”.
To be continued.……

 

 

 

Quale Sostanza connette la differente Percentuale di Sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante?

Quattro anni or sono, alla Medicina Ufficiale, compresi i più gettonati Oncologi e le cosiddette autorità sanitarie, posi una domanda, finalizzata a risolvere il problema tuttora insoluto dell’oncogenesi:

“Perché il cuore è una rara sede di cancro” (1, 2).

Nessuno mi rispose, dimostrazione inconfutabile che non occorrono i milioni di Euro per sconfiggere il cancro, ma l’intelligenza creativa, che latita nella presente Era dei Lumi Spenti.

Come per F. Nietzsche, ciò che non mi distrugge mi rafforza.

Il silenzio dei barbari della Medicina mi ha stimolato, mutatis mutandis, a porre recentemente la seguente domanda agli stessi destinatari:

“Perché il cancro del pancreas colpisce approssimativamente la testa nel 75-80% dei casi, il corpo nel 15-20% e la coda soltanto nel 5%?”.

Risolveremo vittoriosamente la lotta al cancro se quanti presiedono all’insegnamento della Medicina e alla gestione della pubblica salute in questo Paese di Santi, Poeti, Navigatori, Intercettati e Inquisiti, si rendessero conto dell’importanza della conoscenza della Sostanza che connette la differente Percentuale di sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante

Illustrerò in modo semplice e chiaro la mia risposta alla domanda a Porretta Terme (Bologna) il 21 Maggio pv, sabato pomeriggio nell’Auditotium dell’Hotel Santoli, dove terrò la mia ultima Lectio Magistralis – http://www.sisbq.org/logistica_corsoporretta2016.htmlsulla Facile Diagnosi Clinica del Cancro del Pancreas a partire dalla nascita, cioè dal suo Reale Rischio Congenito da tutti i Medici del mondo tuttora considerato erroneamente the silent killer.

Alla fine della presentazione di diapositive, visiterò una persona che si presenterà come volontario, magari un paziente portato da un Oncologo di un celebre Istituto per lo Studio del Cancro. Infatti, sono numerosi i casi di “nodi pancreatici di ndd” che necessitano di biopsia pancreatica per essere diagnosticati!

Esperienza personale fatta all’Hotel Santoli nell’Agosto del 2010: Donna di 79 aa. in attesa di referto dell’esame istologico, risultato dopo giorni negativo, eseguito in un famoso Ospedale fiorentino. Rapidamente, senza mettere le mani sopra il corpo dell’ansiosa paziente, ho posto la corretta diagnosi psicocinetica (3), disteso sopra il letto della mia camera d’albergo, dove riposavo perché appena arrivato da Riva Trigoso.

Bibliografia

  1. Sergio Stagnaro.‘Perché il Cuore è rara sede di cancro’http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancroalcuore.pdf

2)      Sergio Stagnaro.‘ASCO: Riflessioni sulla Risposta al “Perché il cuore e il muscolo scheletrico sono raramente colpiti dal Cancro”. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/07/22/asco-riflessioni-sulla-risposta-al-perche-il-cuore-e-il-muscolo-scheletrico-sono-raramente-colpiti-dal-cancro/

3) Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

 

Esperimento di Silvio: Possibilità di utilizzare in Diabetologia il Campo Elettro-Magnetico e il Campo di Informazione Biologica.

 Della serie “LUDO ERGO SUM”.

Dichiaro pubblicamente che l’esperimento seguente non è da me reso noto a causa della certezza che nessun barbaro (in greco βάρβαρος, in latino barbarus), cioè Laureato-in Medicina ma non MEDICO oserà confutarmi, magari su internet. Notoriamente, infatti, non ho mai ricevuto risposte dai “professori”, Presidenti di qualche istituzione, Ministri, Politici, Assessori alla Sanità o Salute, Dirigenti Sportivi, Arcivescovi-Cardinali. L’esperimento di Silvio ha superato tutti i “miei” severi tentativi di falsificazione. Per questo motivo lo rendo noto.

Nel precedente articolo su La Voce, https://sergiostagnaro.wordpress.com/2014/06/05/ruolo-primario-del-campo-elettro-magnetico-e-del-campo-di-informazione-biologica-pancreatici-nella-diagnosi-clinica-di-diabete-mellito/ in forma divulgativa ho riferito un interessante e originale “dimostrazione” clinica dell’esistenza dei Campi E-M e dei Campi I-B e non-B, illustrati in un precedente articolo, su cui è fondato l’Esperimento di Silvio (1).

Nel post-absorptive state, si valutano di base ed isolatamente due soggetti sani – senza Costituzione Diabetica www.sisbq.org e www.semeioticabiofisica.it – e si registrano i valori parametrici del Diagramma Pancreatico (in pratica, la durata dell’aumento volumetrico ritmico del corpo ghiandolare, calcolato in sec. NN = 11 sec.).

A questo punto, avvicinati a circa un metro i due esaminandi, si procede ad una seconda valutazione degli stessi parametri; in pratica, si calcola durata in sec. dell’abbassamento del margine inferiore del corpo pancreatico. In entrambi i soggetti, questo valore parametrico del Diagramma Pancreatico, cioè la durata dell’abbassamento del margine inferiore del corpo pancreatico, passa da 11 sec. al valore medio di 14 sec.

Il Segno di Bilancini e Lucchi, da me descritto 21 anni or sono (sic!), è sufficiente da solo a dimostrare la maggior secrezione insulinica (2). Naturalmente, più raffinata e ricca di informazione è la valutazione dell’attività dei glicocalici della cellula beta-pancreatica e degli organi bersaglio dell’insulina: cellula muscolare, liscia e striata, adipocita, epatocita, etc.

Mi auguro che nessun Laureato-in-Medicina mi chieda maliziosamente perché i Campi E-M e I-B del Medico, che conduce l’esperimento e visita i soggetti arruolati nella ricerca, non influenzano il modo di essere e di funzionare del pancreas endogeno dell’esaminato. Infatti, la spiegazione risiede nel corretto comportamento che il Medico “dovrebbe” seguire attentamente durante ogni esame obiettivo, e quindi nel rapporto Medico-Paziente

PS

Chi ricorda che le nostre nonne consigliavano di mettere un bambino sano  vicino ad uno malato?

Bibliografia Minima.

1) Sergio Stagnaro, Simone Caramel (2014). Biological Information Fields: Quantum Biophysical Semeiotics clinical and experimental evidences, Journal of Quantum Biophysical Semeitics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/wefbif_2014.pdf

2) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Il Segno di Bilancini-Lucchi nella diagnosi clinica del diabete mellito. The Pract. Ed. It. 176, 30, 1993

3) Sergio Stagnaro (2014). Ordine Implicato e Ordine Esplicato nel Segno di Rinaldi, simultaneo ed istantaneo: dal Terreno Oncologico all’Oncogenesi – http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldi_simultaneo_2014.pdf

Tag Cloud