Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Premessa.

La Ministra della Salute Beatrice Lorenzin (da tempo evito di scrivere On. perché  siamo tutti onorevoli), esperta in bilancio, non è laureata in Medicina ma è circondata da esperti in materia medica che potrebbero spiegarle che nessun neuro-onco-chirurgo guarisce oggi il Glioblastoma.

Al contrario, la diagnosi di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma, da me scoperto  l’11 Giugno 2017, quando è morto mio figlio Paolo, fatta a partire dalla nascita con un fonendoscopio  permette di eliminarlo con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, nota ed apprezzata anche nei Palazzi Ministeriali, a  Montecitorio, a Palazzo Madama, nella Facoltà di Medicina,  nelle Redazioni di giornali.

La dimostrazione di quanto sopra è facile a condizione che i beneficiari, che si stanno salvando la vita in silenzio,  mi autorizzino a rispettare la Privacy liberandomi dagli impedimenti di legge.

Non si muore di solo morbillo. 

La prevenzione primaria si “può” realizzare  con le 12-ora-10 vaccinazioni obbligatorie, ma soprattutto si ottiene con la necessaria e precisa diagnosi clinica dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche, diagnosi posta preferibilmente nei primi anni di vita, auspicabilmente prima di eseguire le vaccinazioni imposte dall’autorità sanitaria competente, convinta erroneamente che gli individui sono nati tutti uguali.

Pertanto, nelle antiche stanze del Ministero della Salute un inquilino avrebbe potuto suggerire alla Ministra, anche nell’interesse di tutti loro e dei loro familiari, che una risposta alla seguente mail era doverosa ed utile  al popolo sovrano, oltre che un segno di educazione verso un ottuagenario scienziato che da 61 anni ha risolto problemi rimasti aperti nonostante le dotte soluzioni dei migliori cervelli  di università mondiali.

E’ superfluo ricordare alle vestali dell’unico metodo scientifico che le mie scoperte cliniche, illustrate in numerose pubblicazioni, di cui 23  MEDLINE,  sono apprezzate all’Estero, ma ignorate in Italia. Ai silenzi desolanti e sospetti dei Ministri della Salute della Repubblica Italiana sono abituato da tempo:

  1. Stagnaro Sergio. Lettera Aperta all’On. Fabio Mussi, Ministro dell’Università e della Ricerca, su Cellule Staminali e Terreno Oncologico. 13 marzo 2009, http://www.fceonline.it/http://www.fcenews.it/docs/staminali.pdf
  2. Sergio Stagnaro. Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Prof. Ferruccio Fazio. Terrorismo Psicologico Jatrogenetico, Epidemia ignorata ma in aumento.  www.mednat.org, 22 ottobre 2010.   http://www.mednat.org/Lettera_Aperta_ Ministro_Salute 2010.pdf ; http://www.fceonline.it/home-mainmenu-1/bacheca/199-bacheca/97835-lettera-aperta-al-ministro-della-salute-on-prof-ferruccio-fazio.html
  3. Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta al Ministro della Salute, On. Ferruccio Fazio. Epidemia Diabetica: originale Prevenzione Primaria e Nuovo Rinascimento della Medicina. 15 novembre 2010, www.masterviaggi.it, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40738-il_dr_sergio_stagnaro_invia_una_lettera_aperta_al_ministro_della_salute_on_ferruccio_fazio.php; http://www.fcenews.it, 16 novembre 2010, http://www.fceonline.it/images/docs/lettera ministro salute diabete.pdf
  4. Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta all’On. Ministro della Salute sull’Infarto Miocardico “imprevisto ed improvviso”. 29 ottobre 2011. http://club.quotidiano.net/medicina/lettera_aperta_allon_ministro_della_salute_sullinfarto_miocardico_imprevisto_ed_improvviso
  5. Sergio Stagnaro. Lettera Aperta all’On Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute: l’Epidemia Diabetica è Figlia della Glicemologia. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43309-lettera_aperta_allon_beatrice_lorenzin_ministro_della_salute_lepidemia_diabetica_è_figlia_della_glicemologia.php
  6. Sergio Stagnaro. Lettera Aperta al Ministro della Salute On Beatrice Lorenzin. La Medicina, come la Natura, sfruttata ed umiliata, si è ritirata dal 1948, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43715-la_medicina_come_la_natura_sfruttata_ed_umiliata_si_%C3%A8_ritirata_dal_1948.php
  7. Sergio Stagnaro. Lettera aperta all’On. Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute. E’ facile e non costoso fermare l’Epidemia Diabetica!  M.V. Anno X – Nr 1040 del 15.01.2016. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/44193-_e_facile_e_non_costoso_fermare_lepidemia_diabetica.php

A questo punto, il Lettore può comprendere nel migliore dei modi sia il Senso ed il Significato della seguente mail sia il motivo per cui danni non voto e non compro giornali.

Buona lettura.
——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: La mia lotta clinica al Glioblastoma
Data: Sat, 1 Jul 2017 18:57:15 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ufficiostampa@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it

 

All’Ufficio Stampa del Ministero di Sanità,

Alla Segreteria del Ministero di Sanità

Alla cortese attenzione della Ministra On. Beatrice Lorenzin,

la recente morte di mio figlio Paolo, 42 aa., sebbene privo di Terreno Oncologico, causata da un Glioblastoma dopo 4 mesi dall’esordio della sintomatologia clinica, avvenuta domenica 11 Giugno 2017, al Presbyterian Hospital  Weill Corneill Medical Center di NY, città dove viveva, ha distrutto il padre ma ha stimolato lo scienziato a rispondere a tante domande  fino ad allora senza risposta da parte di Neurochirurgi, Neurologi e del mio Ordine dei Medici di Genova, a i quali mi sono inutilmente rivolto.

Le risposte, ottenute da solo non avendo ottenuto collaborazione da parte di nessuno, ma certamente ispirato nella ricerca da mio figlio,  si trovano  nei seguenti lavori:

Sergio Stagnaro
(2017). Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica ad iniziare dal suo Reale Rischio Congenito, https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/diagnosi-clinica-di-glioblastoma-dal-reale-rischio-congenito/

Sergio Stagnaro (2017). Il Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo.pdf


Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

Sconosciuto finora a  Neurochirurghi, Docenti Universitari e  Medici di MG, Oncologi,  il Reale Rischio Congenito del Glioblastoma, presente dalla nascita anche in soggetti negativi al Terreno Oncologico, ora diagnosticato con un fonendoscopio ed eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (TQMR), Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE] meriterebbe  di essere divulgato da fonti autorevoli dopo tentativi seri e onesti di falsificazione , nell’interesse anche di molti miei Colleghi, di giornalisti e di Membri di Istituti Scientifici.

Autore della Diagnostica Psicocinetica, Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf , affermo che il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma  è molto più frequente di quanto oggi si pensi.

In Allegato, la provvisoria Presentazione di Diapositive che dovrebbe sottolineare la scientificità della mia ricerca, il cui scopo è quello di salvare vite umane  e di evitare ad altri genitori il dolore che proviamo mia moglie ed io.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Medico di MG in Pensione dal I Ottobre del 2000

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

To be continued…..

“Nulla è così buono per una persona ignorante quanto il silenzio e se egli fosse cosciente di questo

non sarebbe un ignorante.”

Saadi

Dopo oltre un mese dalla sua morte, grazie all’umana burocrazia italo-statunitense, sabato mattina alle 9.30 l’urna cineraria di mio figlio Paolo arriverà nella Chiesa di San Giorgio a Villanterio (Pavia), dove alle 10 verrà celebrata la Santa Messa. Paolo riposerà nella cappella di famiglia nel paese che ha tanto amato.

Per prevenire il glioblastoma non ho ottenuto la collaborazione, e nemmeno la risposta, dei neurologi, neurochirurghi, della Società di Neurchirurgia , oncologi, fondazioni scientifiche  e nemmeno del mio onorevole ordine dei Medici di Genova. Al desolante comportamento della Società Italiana di Neurologia dedicherò un prossimo post.

Due eccezioni: il Prof. Leandro Provinciali, Presidente della SIN e gli Editori del Journal of Clinical Oncology, organo ufficiale della ASCO, American Society of Clinical Oncology.

Di seguito, senza bisogno di commentarle, potete leggere mail inevase dirette all’ordine dei Medici di Genova, a cui sono iscritto dal 1956.

Buona lettura.

—– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Mon, 19 Jun 2017 07:28:24 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu
CC: SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>, neurochirurgia@gaslini.org

All’Ordine dei Medici di Genova,
alla cortese attenzione del Presidente Dr Enrico Bartolini,

dopo la recente morte di mio figlio Paolo, 42 aa., a NY, a causa di un Glioblastoma, sebbene negativo al Terreno Oncologico, ho cercato risposte a molte domande. Sono riuscito così a mettere a disposizione dei Medici uno strumento clinico che salverà migliaia di vite umane, tra cui molti bambini, e che ha  alleviato un dolore altrimenti insopportabile per il mio vecchio cuore infartuato:

Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

Ieri, domenica, dopo una settimana dalla morte di mio figlio, ho scoperto e messo in rete, in  La Voce di SS, il Segno di Paolo;

Il Segno di Paolo* nella Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/06/18/il-segno-di-paolo-nella-diagnosi-semeiotico-biofisico-quantistica-di-glioblastoma-a-partire-dal-reale-rischio-congenito/

Grazie al Presidente della SIN (Prof. Leandro Provinciali. NdR!), la rivista ufficiale pubblicherà  un commento sulla possibilità di prevenire questo tumore maligno aggressivo ed incurabile (commento annullato con una desolante e imbarazzante pseudo-giustificazione, riferita in una mail dal referente della SIN. Dedicherò un post a questa vicenda. NdR!),  mentre la ASCO attende l’invio di un Editoriale, che preparerò con il prezioso aiuto di due miei discepoli:

Dear Dr. Sergio,

Thank you for your email …………….Can you please clarify if you wish us to consider your Editorial for the ESMO conference or if you wanted us to consider your topic as a presubmission inquiry for regular submission? ………………………………………………….

Thank you,
Aislinn

Thank you,
Aislinn

Aislinn K. Boyter

Editorial Assistant
Publishing
American Society of Clinical Oncology
2318 Mill Road, Suite 800
Alexandria, VA 22314
571-483-1732

Mi auguro che anche il mio Ordine dei Medici, a cui sono iscritto dal 1956, divulgherà uno strumento clinico che salverà molte vite umane dalla sofferenza e dallo morte, dando senso e significato al dolore causato dalla morte di mio figlio Paolo.

Cordiali saluti
Dr Sergio Stagnaro
Riva Trigoso (Genova)
____________________________________________________________________________

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Fri, 23 Jun 2017 07:09:55 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu

Al Presidente dell’Ordine dei Medici di Genova
dottor Enrico Bartolini,

Le scrivo esclusivamente per sapere se la seguente mail Le è stata recapitata.

Ringrazio e porgo distinti saluti.

Dottor Sergio Stagnaro
Pensionato ENPAM dal I Ottobre 2000
Riva Trigoso – Genova –

________________________________________________________________________

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Tue, 27 Jun 2017 07:19:03 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu

 

Alla cortese attenzione del Presidente dell’Ordine dei Medici di Genova,

vi segnalo un articolo postato ieri, lunedì 26/06/2017, in La Voce di SS, per continuare ad onorare la memoria di mio figlio Paolo.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/06/26/laureato-in-medicina-non-e-sinonimo-di-medico-mail-inevase-inviate-alla-soc-ital-di-neurochirurgia/
Laureato in Medicina non è sinonimo di Medico. Mail inevase inviate alla Soc. Ital. di Neurochirurgia

Vi auguro una buona giornata.

Dr. Sergio Stagnaro
Riva Trigoso – Genova –

Alle mie mail non è seguita alcuna risposta da parte dell’onorevole ordine dei Medici!

___________________________________________________________

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Sun, 25 Jun 2017 10:35:21 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu
CC: SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>, neurochirurgia@gaslini.org

Al Presidente dell’Ordine dei Medici di Genova,
Dr Enrico Bartolini,

per conoscenza,
a tutti i Destinatari,

le due mail inviatevi, che potete ri-leggere di seguito,  sono a tutt’oggi inevase.

Iscritto all’Ordine dei Medici di Genova e Provincia dal  novembre del 1956, anno della mia laurea,  ho motivo di pensare di essere uno tra i più anziani Medici iscritti a questa associazione, dei cui principali impegni non comprendo ancora quello relativo all’informazione sui progressi della Medicina.
Considero il vostro  silenzio nei confronti delle mie due mail (V. Avanti)  una offesa alla memoria di mio figlio Paolo.
Al tempo stesso, il vostro silenzio dimostra che mi sono comportato correttamente  non ritirando la medaglia e la targa dell’ordine, offertemi in occasione del 50-mo e del 60-mo anniversario della mia laurea in Medicina.  Resto comunque iscritto a questo ordine dei Medici  esclusivamente per poter continuare a criticarvi costruttivamente, salute permettendolo, con tutti i mezzi a mia disposizione, per esempio,  informandovi  per la seconda volta che esiste uno strumento clinico, efficace per la prevenzione del Glioblastoma, che uccide nel 100% dei casi chi è colpito.

Oggi, grazie alle mie ricerche cliniche, iniziate il giorno stesso della morte di mio figlio Paolo, i Medici possono diagnosticare usando l’obsoleto fonendoscopio, a partire dalla nascita del soggetto,  il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma, cancellandolo con non costosa terapia medica, che ha dimostrato la sua efficacia in una lunga e sicura esperienza:

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;  http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm

Da domenica 11 giugno 2017,  undici casi di predisposizione al Glioblastoma, sottoposti a trattamento preventivo con la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante,  vanno cancellandosi secondo le mie previsioni.

Auguro a voi tutti una felice domenica.

Dr Sergio Stagnaro
Pensionato ENPAM dal I Ottobre del 2000
Riva Trigoso – Genova –

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Mon, 19 Jun 2017 07:28:24 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu
CC: SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>, neurochirurgia@gaslini.org

All’Ordine dei Medici di Genova,
alla cortese attenzione del Presidente Dr Enrico Bartolini,

dopo la recente morte di mio figlio Paolo, 42 aa., a NY, a causa di un Glioblastoma, sebbene negativo al Terreno Oncologico, ho cercato risposte a molte domande. Sono riuscito così a mettere a disposizione dei Medici uno strumento clinico che salverà migliaia di vite umane, tra cui molti bambini, e che ha  alleviato un dolore altrimenti insopportabile per il mio vecchio cuore infartuato:

Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

Ieri, domenica, dopo una settimana dalla morte di mio figlio, ho scoperto e messo in rete, in  La Voce di SS, il Segno di Paolo;

Il Segno di Paolo* nella Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito.

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/06/18/il-segno-di-paolo-nella-diagnosi-semeiotico-biofisico-quantistica-di-glioblastoma-a-partire-dal-reale-rischio-congenito/

Grazie al Presidente della SIN, la rivista ufficiale pubblicherà  un commento sulla possibilità di prevenire questo tumore maligno aggressivo ed incurabile,  mentre la ASCO attende l’invio di un Editoriale, che preparerò con il prezioso aiuto di due miei discepoli:

Dear Dr. Sergio,

Thank you for your email …………….Can you please clarify if you wish us to consider your Editorial for the ESMO conference or if you wanted us to consider your topic as a presubmission inquiry for regular submission? ………………………………………………….

Thank you,
Aislinn

Thank you,
Aislinn

Aislinn K. Boyter

Editorial Assistant
Publishing
American Society of Clinical Oncology
2318 Mill Road, Suite 800
Alexandria, VA 22314
571-483-1732

Mi auguro che anche il mio Ordine dei Medici, a cui sono iscritto dal 1956, divulgherà uno strumento clinico che salverà molte vite umane dalla sofferenza e dallo morte, dando senso e significato al dolore causato dalla morte di mio figlio Paolo.

Cordiali saluti
Dr Sergio Stagnaro
Riva Trigoso (Genova)
____________________________________________________________________________

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Re: Diagnosi Clinica di Reale Rischio Congenito di Glioblastoma
Data: Fri, 23 Jun 2017 07:09:55 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ordinemedici@omceoge.eu

Al Presidente dell’Ordine dei Medici di Genova
dottor Enrico Bartolini,

Le scrivo esclusivamente per sapere se la seguente mail Le è stata recapitata.

Ringrazio e porgo distinti saluti.

Dottor Sergio Stagnaro
Pensionato ENPAM dal I Ottobre 2000
Riva Trigoso – Genova –

Nemmeno da parte del Presidente dell’onorevole ordine dei Medici ho ottenuto risposta.

 

To be continued…

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: [sisbq] Conoscete il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma?
Data: Tue, 11 Jul 2017 07:24:13 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro dottsergio@semeioticabiofisica.it [sisbq] <sisbq@yahoogroups.com>
Rispondi-a: sisbq@yahoogroups.com
A: sisbq@yahoogroups.com
CC: ufficiostampa@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it, SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>, ordinemedici@omceoge.eu

All’Osservatorio Malattie Rare,

prima di ritirarmi definitivamente a causa dei miei 86 inverni e degli esiti di IMA, pubblicherò su La Voce di SS-  www.sergiostagnaro.wordpress.com – le mail inevase scritte dopo la morte di mio figlio Paolo a casua di un glioblastoma. La prima mail la leggete di seguito.  Seguiranno le  mail inviate Direttori di quotidiani,  alla Soc. Ital di Neurologia, dii Neurochirurgia, a singoli Neurochirughi, al mio ordine dei Medici di Genova, a Matteo Renzi, ed altre ancora

Buona Lettura

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Riva Trigoso, Genova.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: La mia lotta clinica al Glioblastoma
Data: Sat, 1 Jul 2017 18:57:15 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: ufficiostampa@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it

All’Ufficio Stampa del Ministero di Sanità,

Alla Segreteria del Ministero di Sanità

Alla cortese attenzione della Ministra On. Beatrice Lorenzin,

la recente morte di mio figlio Paolo, 42 aa., sebbene privo di Terreno Oncologico, causata da un Glioblastoma dopo 4 mesi dall’esordio della sintomatologia clinica, avvenuta domenica 11 Giugno 2017, al Presbyterian Hospital , Weill Corneill Medical Center di NY, città dove viveva, ha distrutto il padre ma ha stimolato lo scienziato a rispondere a tante domande  fino ad allora senza risposta da parte di Neurochirurgi, Neurologi e del mio Ordine dei Medici di Genova, a i quali mi sono inutilmente rivolto.

Le mie risposte, a seguito di una ricerca clinica tutt’ora in atto, non avendo ottenuto collaborazione da parte di nessuno, ma certamente ispirato nella ricerca da mio figlio,  si trovano  nei seguenti lavori:

Sergio Stagnaro
(2017). Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica ad iniziare dal suo Reale Rischio Congenito, https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/diagnosi-clinica-di-glioblastoma-dal-reale-rischio-congenito/

Sergio Stagnaro (2017). Il Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo.pdf


Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

Sconosciuto finora a  Neurochirurghi, Docenti Universitari e  Medici di MG, Oncologi,  il Reale Rischio Congenito del Glioblastoma, presente dalla nascita anche in soggetti negativi al Terreno Oncologico, ora diagnosticato con un fonendoscopio ed eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (TQMR) – Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE] – meriterebbe  di essere divulgato da fonti autorevoli dopo tentativi seri e onesti di falsificazione , nell’interesse anche di molti miei Colleghi, di giornalisti e di Membri di Istituti Scientifici.

Autore della Diagnostica Psicocinetica, Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf affermo che il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma  è molto più frequente di quanto oggi si pensi.

In Allegato, la provvisoria Presentazione di Diapositive che dovrebbe sottolineare la scientificità della mia ricerca, che ha certamente lo scopo di salvare vite umane ma anche quello di evitare ad altri genitori il dolore che proviamo mia moglie ed io.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Medico di MG in Pensione dal I Ottobre del 2000

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Il Segno di Paolo, scoperto l’11 giugno del 2017, avrebbe potuto salvare migliaia di vite umane se i Medici di allora avessero potuto impiegare il fonendoscopio invece di diventare, a partire dal 1948, dopo il noto e deleterio Framingham Heart Study, estensioni del Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini, segado la fine della Clinica Medica e dei Clinici (1-3).

Il Segno di Paolo è basato sull’aumentata produzione di Taileverina, un ormone epato- e cerebro-protettore, sconosciuto fino al 2017 nonostante le “meravigliose e progressive sorti” di una Medicina incapace, oscurando i Reali Rischi Congeniti, scoperti nel 2002 (4),  di fermare le business-epidemie  di CVD/CAD, Osteoporosi, T2DM., Cancro.

Come insegna David Bohm, ciò che appare macroscopicamente nell’orizzonte ontico, per esempio,  il Segno di Paolo, che noi routinariamente valutiamo a scopo diagnostico per riconoscere il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma (RRC.GBM), rappresenta l’ordine esplicito (Explicate Order), a cui corrisponde il suo fondamento, l’ordine implicito (Implicate Order) a livello microscopico e atomico.

Da ormai da 35 aa. è noto che il Glioblastoma può insorgere anche in soggetti senza il Terreno Oncologico.  Uno studioso illustrò i motivi che spiegano questo evento apparentemente contradditorio (1-3). Tralasciamo questi ormai noti aspetti del GBM.

L’argomento della presente Lezione  è la spiegazione del perché nel GBM, anche manifesto o in fase terminale, il Tempo di Latenza dei numerosi riflessi tipici non scende sotto i fisiologici 8 sec. (La Durata dei riflessi non supera i 6 sec.!), impedendo l’insorgenza della Contrazione Gastrica tonica, che insorge quando il TL. Scende a 5 sec. o meno.

Ne consegue che, dopo il Riflesso Gastrico Aspecifico, manca  il parametro caratteristico  dell’acidosi intensa, cioè la Contrazione Gastrica tonica,  presente anche, ma non solo,  nel tumore maligno a partire dalla nascita cioè dal Reale Rischio Congenito di cancro (4-9) .

In realtà, l’acidosi istangica nella sede del RRC. GBM non raggiunge i valori elevati osservati  in tutti gli altri tipi di cancro, a seguito dei noti meccanismi d’azione: DEB di tipo a), molto rigidi, apertura delle AVA, aumento della pressione e stasi ematica nel versante efferente dell’unità microvascolotessutale – nutritional capillaries – danno endoteliale, adesione delle cellule dell’infiammazione; cose notissime a tutti voi.

Nel RRC. GBM e nelle successive fasi  della sua oncogenesi, la Semeiotica Biofisica Quantistica permette di osservare DEB neoformati di tipo a), oncologici, ma passibili di una lieve (1/4 del diametro microvascolare massimo), significativa, contrazione sotto la pressione digitale intensissima ( 1.500 dyne/cm,2).

La possibilità di una flow-motion microcircolatoria locale migliore di quanto accade negli altri tumori maligni a partire dalla nascita,  spiega la minore acidosi tessutale istangica locale, incapace di fare abbassare il Tempo di Latenza dei rispettivi riflessi e di creare le condizioni per l’insorgenza della Contrazione Gastrica tonica (10).

Da quanto sopra si comprende il fatto che la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante elimina rapidamente il eale Rischio Congenito di Glioblastoma (11-12)

  1. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf .
  2. Sergio Stagnaro (2017). Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica ad iniziare dal suo Reale Rischio Congenito, https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/diagnosi-clinica-di-glioblastoma-dal-reale-rischio-congenito/
  3. Sergio Stagnaro (2017). Il Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo.pdf
  4. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
  5. Stagnaro Sergio.Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.
  6. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]
  7. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full  [MEDLINE]
  8. Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013 Feb 26. doi:  10.3389/fendo.2013.00017http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx

                                                                                                                                                                               [MEDLINE]

 9. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG, 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37. [MEDLINE]

10. Simone Caramel, Sergio Stagnaro. La struttura intrinseca del segnale frattale che provoca il Riflesso Semeiotico-Biofisico-Quantistico.

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnalefrattalesbq.pdf Caramel S., Marchionni M.,

11. Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

12. Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;  http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm

Alla fine degli Anni ’70, usando un fonendoscopio,  ho scoperto una patologia mitocondriale, da me definita, con un termine volutamente descrittivo, Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo Metabolica (ICAEM), descritta per la prima volta all’inizio degli Anni ’80 (1-4), divulgandola – senza fortuna, purtroppo –  come la conditio sine qua non delle più comuni e gravi malattie:  CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi e, per quanto riguarda Charlie, neuropatie degenerative e dello sviluppo cerebrale (5-11).

Dopo 37 anni, in Italia l’ICAEM è apparentemente sconosciuta alle Autorità Sanitarie competenti,  ai Medici  e ai mezzi di informazione, come anche a quanti si dedicano allo studio e alla cura delle malattie mitocondriali.

Nel 1910 ho scoperto la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, che in Italia ha avuto la stessa fortuna dell’ICAEM, sebbene moltissimi personaggi del bel Paese, su mio suggerimento inviato loro via mail,   segretamente la utilizzino con successo per la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria delle malattie sopra citate.

Il povero Charlie non è stato fortunato come Manuel, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, nel senso che nessuno, ripeto nessuno, si è preoccupato dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalla ICAEM,  dei suoi genitori, eliminandoli prima di iniziare la gravidanza.

Purtroppo,  a quanto mi risulta, nessun laureato in Medicina e nessuna competente Autorità Sanitaria  mostra la minima preoccuazione di guarire i genitori di Charlie con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante prima che essi programmino una ulteriore gravidanza.

Non ho ancora trovato  collaboratori con la Soc. Internaz. di Semeiotica Biofisica Quantistica (chi scive ha 86 aa. ed è cardiopatico) per diffondere l’unica arma efficace oggi a nostra disposizione per combattere le patologie legate alla ICAEM: la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria mediante la TQMR personalizzata.

Oscurando la Semeiotica Biofisica Quantistica e quindi non divulgando la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, siamo tutti colpevoli della morte di Charlie.

Come pre-annunciato alla Prof. Alba Brandes e a tutti i Co-Destinatari della mail, ecco in rete il De Profundis dell’unico metodo scientifico, riconosciuto tale dalla Medicina della Sconfitta, Serva dell’economia.

Per poter accogliere la mia lotta clinica al Glioblastoma, fondata sulla Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, occorre studiare almeno  3.451 casi di tumore cerebrale.

Considero da sempre un dogma  giudicare scientifico “un” solo metodo, e fondo invece la scientificità del mio procedimento nella indgine clinica sulla seguente affermazione: “Tutte le madri (100%) di pazienti colpiti da Glioblastoma, oppure già morti, sono positive al Reale Rischio Conenito di questo tumore cerebrale”.

Fortunatamente, la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante elimina la conditio sine qua non dell’insorgenza del Glioblastoma.

Buona lettura.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Secondo l’AIOM non esiste la Prevenzione Primaria del Glioblastoma?
Data: Wed, 5 Jul 2017 10:39:56 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: alba.brandes@ausl.bologna.it
CC: segreteriaministro@sanita.it, Stephen A. Cannistra, Editor-in-Chief <jco@asco.org>, Leandro Provinciali <l.provinciali@univpm.it>, ordinemedici@omceoge.eu, segreteria@fnomceo.it, info@sinch.it <info@sinch.it>, mgangemi@unina.it

Egr. Prof.ssa Alba Brandes,
Università Bologna,
C/C
a tutti i Destinatari,

nel sito dell’AIOM, esattamente nel PdF delle linee Guida dei tumori cerebrali, al punto 6),  leggo la sorpendente affermazione che non esiste prevenzione primaria del tumore cerebrale e quindi del Glioblastoma.

Evidentemente non siete aggiornati come l’ASCOM, che valuterà un Editorale scritto da me e da due miei discepoli.

“Inherited Real Risk of Glioblastoma: pre-clinical diagnosis and primary prevention. 

Authors: Marco Marchionni, Simone Caramel and Sergio Stagnaro “.

La recente morte di mio figlio Paolo, 42 aa., privo di Terreno Oncologico, causata da un Glioblastoma, avvenuta domenica 11 Giugno 2017 al Presbyterian Hospital di NY, città dove viveva, ha distrutto il padre ma ha stimolato lo scienziato a rispondere a tante domande rimaste finora senza risposta da parte degli oncologi, come risulta dalla triste affermazione riferita sopra.

La mia soluzione dei problemi affrontati con la Semeiotica Biofisica Quantistica si può leggere  nei seguenti lavori

Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017)  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

Sergio Stagnaro
(2017). Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica ad iniziare dal suo Reale Rischio Congenito, https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/diagnosi-clinica-di-glioblastoma-dal-reale-rischio-congenito/

Sergio Stagnaro (2017). Il Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo.pdf

Sconosciuto finora a  Neurochirurghi, Neurologi, Docenti Universitari, Oncologi e  Medici di MG, il Reale Rischio Congenito del Glioblastoma,  ora diagnosticato con un fonendoscopio a partire dalla nascita ed eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (TQMR), Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]
merita di essere divulgato nell’interesse anche di molti miei Colleghi che ne sono colpiti. Infatti, Autore della Diagnostica Psicocinetica, Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf affermo che il Reale Rischio Congenito di Glioblastoma  è presente anche in Medici e loro familiari della linea materna.

Dopo l’11 giugno 2017 mi sono rivolto inutilmente a tutte le autorità competenti italiane chiedendo collaborazione nella mia ricerca: nessuno mi ha aiutato e nemmeno risposto, incluso gli esperti del Ministero della Salute.

Pertanto, da solo ho iniziato la ricerca tuttòra in atto, i cui risultati, come scritto sopra, hanno attirato l’attenzione dei lodevoli Colleghi e Amici dell’ASCO, Editori del Journal of Clinical Oncology.

Per onestà intellettuale, la informo che questa mail sarà in rete in  La Voce di SS, https://sergiostagnaro.wordpress.com/, per informare doverosamente moltissime persone ed evitare loro di morire di Glioblastoma a causa del silenzio delle autorità competenti sui progressi dell’Oncologia Clinica.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

“…per quanto riguarda la medicina ufficiale, non esistono dati sull’origine congenita del glioblastoma e strumenti di prevenzione primaria”.

(Prof. Riccardo Soffietti,

Professor of Neurology and Neuro-Oncology

                                            Head, Department of Neuro-Oncology,

University of Turin and City of Health and Science Hospital.

Da una mail in mio possesso).

 

A dimostrare che in realtà esistono “dati sull’origine congenita del glioblastoma e strumenti di prevenzione primaria “, falsificando la frase riportata virgolettata nell’epigrafe (meglio dire epitaffio della presente Medicina della Sconfitta), è sufficiente l’affermazione, ricca di informazione dal punto di vista epistemologico, che TUTTE (100%) le madri di pazienti morti a causa del Glioblastoma – oppure ancora in vita – sono positive al Reale Rischio Congenito di Glioblastoma, diagnosticato rapidamente con un fonendoscopio dalla nascita ed eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (1-4).

La storia si ripete sempre uguale: ricordiamoci del fisico Ludwig Boltzmann, morto suicida a Duino, deriso ed umiliato da fisici accademici conservatori. Reiner Maria Rilke per lui scrisse le Duineser Elegien.

Sono ben disposto ad accettare l’invito di un qualunque Docente di Neurologia nella sua Facoltà per esaminare soggetti nella cui linea materna figuri un caso di glioblastoma.  Dimostrerò la verità scientifica di quanto vado affermando, purtroppo inascoltato dalle sedicenti autorità competenti incluse quelle ministeriali, preoccupate notoriamente dalla futura, possibile, epidemia di morbillo.

Oggi il Glioblastoma può essere fermato, con poca spesa per il SSN,  soltanto con  la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica, a patto che l’umiltà prenda il posto dell’arroganza nei gestori della pubblica salute.

A seguito della scoperta del suo Reale Rischio Congenito (RRC), fatta senza aver ottenuto la collaborazione di nessun studioso dell’argomento, a cui mi sono rivolto domenica 11 giugno 2017 momento,  sono 21 i casi da me trattati con successo, di cui solo sei miei famigliari. Tra gli altri 15  colpiti dal RRC di glioblastoma  che si stanno salvando la vita su mio suggerimento, motivato però dall’ invito di mio figlio Paolo, ci sono famosi Neurologi, Neuro-Chirughi e Docenti universitari, italiani e stranieri!

L’Esperimento di Paolo*, facilmente riproducibile dai Medici che conoscono ancora l’uso dell’obsoleto fonendoscopio, evidenzia senza dubbio alcuno la desolante miseria della Medicina della Sconfitta, serva dell’economia, nata nel 1948 a Framingham su sponsorizzazione (mail indirizzatami dal NHLBI, da me conservata…), incapace di abbandonare i vecchi e fallimentari paradigmi e di accettare i nuovi, offerti da mezzo secolo dalla Semeiotica Biofisica Quantistica (5, www.sisbq.org).

La lotta alle malattie più comuni, gravi e mortali, condotta nell’ignoranza dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalla Relative Costituzioni della  Semeiotica Biofisica Quantistica,  è la causa principale delle epidemie di CVD/CAD, Osteoporosi, T2DM e Cancro.

Nel sano, la pressione digitale di media intensità (700 dyne /cm.2), applicata sopra un polpastrello del piede dell’esaminando, dopo un Tempo di Latenza di 7 sec. esatti, provoca nella regione pre- e post-rolandica contro- laterale l’attivazione microcircolatoria fisiologica, rivelata dalla comparsa del riflesso gastrico aspecifico.

Chi conosce la Microangiologia Clinica, sa che è assai più raffinato ed esatto valutare i Potenziali Neuronali Evocati Somato-Sensoriali mediante l’Attivazione Microcircolatoria Cerebrale di tipo I, attivata (6, 7).

Se subito sotto il ginocchio dell’arto da stimolare si applica un manicotto per misurare la pressione, gonfiato fino a 150 mm di Hg, oppure un laccio emostatico che blocchi la circolazione arteriosa locale, il Tempo di Latenza dei Potenziali Neuronali Evocati Somato-Sensoriali raddoppia, salendo a 14 sec.

Fino a questo punto gli eventi riferiti sopra – non esistono fatti ma eventi ed eventarsi di eventi – sono spiegati dalla Medicina ufficiale accademica, tradizionale, ortodossa, che ignora struttura e funzione dei mitocondri e quindi non può insegnarle ai futuri Medici  (8-10). Infatti, il solo n-DNA è oggi  politicamente corretto.

Veniamo finalmente al cuore dell’Esperimento di Paolo,  che getta molte ombre inquietanti  sulla Medicina di Marte (11) e soprattutto all’oscurantismo di chi la gestisce, a mio parere, in modo alquanto sospetto e schizofrenico.

Nelle condizioni sperimentali sopra illustrate, anche i Potenziali Neuronali Evocati Somato-Sensoriali del lato opposto a quello del polpastrello digitale del piede stimolato risultano significativamente rallentati, come si rileva dal raddoppiamento del loro Tempo di Latenza di base: NN = 7 sec.

La spiegazione di questi fatti-eventi è offerta dalla Realtà Non-Locale, presente nei sistemi biologici, da me scoperta e descritta (12-18), ma tutt’ora ignorata da una Medicina fallimentare, incapace di fermare le epidemie di CAD/CVD, T2DM, Cancro e che continua a definire  il cancro del pancreas come The silent killer senza che nessun probiviro mostri una benché minima manifestazione di vergogna (19- 23).

Postilla scientifica conclusiva.

Se un laureato in Medicina, magari un Docente Ordinario di una qualsiasi facoltà italiana, si sente ingiustamente offeso da quanto sopra, mi dichiaro pronto a confrontarmi con lui nella sede de Il Secolo XIX alla presenza di pazienti da visitare col fonendoscopio.

Ai membri del consiglio direttivo dell’ordine dei medici di Genova, a cui sono iscritto dal 1956, dico di accogliere tranquillamente questa volta il possibile ordine, giunto dall’alto (esperienza insegna!), di cancellarmi dall’Albo. Infatti il versamento dell’obolo annuale di ca. 100 E. è finalizzato esclusivamente a non far soffrire mia moglie, convinta erroneamente che il Medico può visitare e prescrivere farmaci solo se versa con C/C l’annuale obolo all’ordine dei medici, a cui è obbligato ad iscriversi.

* In memoria di mio figlio Paolo, 42 aa., morto a causa di un Glioblastoma al New York Presbyterian Hospital, domenica 11 giugno 2017, dopo 4 mesi dall’insorgenza della sintomatologia clinica.

Bibliografia.

  1. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2017) Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf
  2. Sergio Stagnaro (2017). Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica ad iniziare dal suo Reale Rischio Congenito, https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/diagnosi-clinica-di-glioblastoma-dal-reale-rischio-congenito/
  3. Sergio Stagnaro (2017). Il Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo.pdf
  4. Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [Medline]
  5. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
  6. Stagnaro S., Percussione Ascoltata degli Attacchi Ischemici Transitori. Ruolo dei Potenziali Cerebrali Evocati. Min. Med. 76, 1211 [Medline]
  7. Stagnaro S., Auscultatory Percussion Therapeutic Monitoring and Cerebral Dominance in Rheumatology. 2nd World Congress of Inflammation, Antirheumatics, analgesics, immunomodulators. Abstracts, A. Book 1, pg. 116, March 19-22,1986. Montecarlo.
  8. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, 1981,
  9. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica condizione necessaria non sufficiente della oncogenesi. XI Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolaz. Abstracts, pg 38, 28 Settembre-1 Ottobre, 19823, Bellagio.
  10. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci, Med. 144, 423, 1985.
  11. Sergio Stagnaro.  Medicina di Marte e di Venere. Verso la New Renaissance della Conoscenza. http://www.fcenews.it 22 settembre 2010.  http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/89350-medicina-di-marte-e-di-venere-verso-la-new-renaissance-della-conoscenza.html ; http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm
  12. Stagnaro Sergio e Manzelli Paolo. Semeiotica Biofisica Quantistica: Livello di Energia libera tessutale e Realtà non locale nei Sistemi biologici. fce.it , 29 maggio 2008, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1421&Itemid=47
  13. Sergio Stagnaro. Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf
  14. Sergio Stagnaro.  Materia e Spirito  nei Sistemi biologici. Il Tempo a due Dimensioni. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/materia.pdf
  15. Sergio Stagnaro.  Medicina moderna e terrorismo psicologico, masterviaggi.it.  2010, http://www.masterviaggi.it/detail.php?IdArt=35706 e http://www.dirittolibertadicura.org/images/InfoeNews/medicina moderna e terrorismo psicologico.pdf
  16. Stagnaro    Sergio. Non Local Realm.  Response to Selection for Social Signalling Drives the Evolution of Chameleon Colour Change. (01 February 2008). plos.com, http://biology.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response&doi=10.1371/journal.pbio.0060025
  17. Stagnaro Sergio. Role of  NON-LOCAL Realm in Primary Prevention with Quantum Biophysical Semeiotics. nature.com, 01 Feb, 2008-05-17 http://www.nature.com/news/2008/080130/full/451511a.html
  18. Sergio Stagnaro. Realtà Locale e Non-Locale nella Medicina del Nuovo Rinascimento. https://dabpensiero.wordpress.com/2016/06/03/realta-locale-e-non-locale-nella-medicina-del-nuovo-rinascimento/
  19. Sergio Stagnaro. Originale Ruolo svolto dai PPARγ-1 nella Diagnosi Clinica di Cancro del Pancreas a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS., sergiostagnarowordpress.com,  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars_diagnosicancropancreas2015.pdf
  20. Sergio Stagnaro. Terziani’s Maneuvre in early recognizing cancer from its first stage, Inherited Real Risk. sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/terzianimaneuvre.pdf
  21. Sergio Stagnaro. Stagnaro’s *Sign in detecting every gastrointestinal Disorder, even initial or symptomless. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/stagnarosign.pdf
  22. Sergio Stagnaro. Appunti di uno Studente di Medicina del 2050. Il Reale Rischio Congenito di Cancro del Pancreas, disattivato e attivato. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrccancropancreas_attivato_disattivato.pdf
  23. Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/norimbergasign_pancreascancer.pdf ; Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

 

Tag Cloud