Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per settembre, 2021

La Semeiotica Biofisica Quantistica nella lotta alla Sindrome Osteolisi Multicentrica Carpo-Tarsale (Mcto).

Di fronte a notizie simili la Semeiotica Biofisica Quantistica reagisce offrendo il suo contributo originale.

Il seguente testo è quello della mail che ho appena inviato a due importanti responsabili della realizzazione dell’annunciato Progetto.

“I media informano che al Gaslini-Genova inizierà una ricerca sull sindrome MCTO.
Mi presento doverosamente. Sono un 90-nne Medico di Medicina Generale laureato a Genova nel 1956, in Pensione dal I Ottobre 2.000. Dal 1955, Clinica Medica dell’Università di Genova, sono un Ricercatore nell’obsoleto campo della Semeiotica Fisica.www.semeioticabiofisica.it  e  www.sisbq.org

Fondatore della Semeiotica Biofisica Quantistica, della Microangiologia Clinica e della Diagnostica Psicocinetica (visita a distanza utilizzando l’entanglement), ho scoperto i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni, tra cui il Terreno Oncologico.

Congetturo che esiste il Reale Rischio Congenito (RRC) anche della sindrome MCTO. Pertanto, tutte le madri di bambini colpiti dalla sindrome sono positive a questo RRC.

Congetturo che la pressione media (cica 750 dyne/cm2) applicata sopra le ossa carpali o tarsali del malato provocano il Riflesso Gastrico Aspecifico (http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cardiogarap_handbook.pdf) dopo un tempo di latenza molto inferiore ai normali 8 sec., seguito da intensa Contrazione Gastrica Aspecifica, assente nei bambini sani.

Tutte le madri dei bambini malati sono positiv al RRC di sindrome MCTO, ma i valori parametrici sono ovviamente meno intemsi: Tempo di Latenza magari Normale (=8 sec.) ma durata del riflesso di 4 sec. o più (NN < 32c. – 4 sec. < ).

Infine congetturo che, come avviene per tutti gli altri RRC, anche il RRC di sindrome di MOCT può essere cancellato nelle madri (Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta alle Neo-Spose. La Storia di Manuel, che nessuno racconta. http://www.masterviaggi.it   Giovedì, 15 Luglio 2010.  http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neo-spose_la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php) mediante la Terapia Quantistica Mitocondrilae Ristrutturante:

Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante

(Aggiornata ad Agosto 2021)

Sergio Stagnaro.

Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tq_englishversion.pdf 

Manifesto della Terapia Quantistica

       http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/manifesto_msbqr.pdf


Alla prima versione della Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (TQMR), che risale al 2010, col passare del tempo ho apportato modifiche formali e di sostanza, frutto della esperienza accumulata, rendendo la TQMR via via più pratica, semplice  da realizzare e certamente più efficace e rapida nella eliminazione dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dale relative Costituzioni.

In pratica, ai tre pasti bere frazionatamente dopo averla agitata con cucchiaino (Domini di Coerenza) l’acqua di un bicchiere (di acquedotto oppure minerale) energizzata al momento con Bicarbonato di Sodio (una punta di cucchiaino circa), Succo di Limone (12 gocce circa), Succo Acquoso di NONI, da acquistare in Erboristeria (1/2 cucciaino circa. E’ efficace pure tenere la bottiglia chiusa in frigo, dove ne irradia il contenuto, compreso l’acqua da utilizzare, se il sapore dovesse apparire sgradevole….) e Cell-Food (in Farmacia distribuito da Eurodream) 8 gocce (niziare con 1 goccia X TRE,poi  il secondo giorno 2 gocce X TRE e il terzo giorno TRE gocce X TRE. Da questo momento salire alle 8 gocce).

Importante aggiungere alla TQMR l’efficace SCHEDA del Neolitico, da portare di giorno in un taschino, che emette radiazioni E-M biocompatibili, da richiedere a marcello.masci@alice.it  oppure a Terziani Giorgio <info@eurodream.net>

Le schede del Neolitico ottimizzano struttura e funzione dei mitocondri, dove è sintetizzata energia (ATP) necessaria al fisiologico lavoro cellulare.

Sottolineo la notevole efficacia della terapia idrica termale sulfidrilica –ho studiato l’Acqua Sulfidrica di Porretta Terme, fonte La Puzzola – che attiva in modo eccellente la funzione dei mitocondri con meccanismo d’azione quantistica: LINK segnalati sopra

La TQMR è articolata e varia: gli umani non sono nati tutti uguali.

Pertanto, in casi particolari – Reali Rischi Congeniti di Cerebropatie Degenerative, come l’Alzheimer e  le altre forme di demenza – è necessario completare la TQMR, sopra illustrata, con efficaci prodotti di NOVACEL, che si acquistano in farmacia:  Cell Integrity Brain, Cell Reprogram, Cell Integrity Age.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it 

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

To be continued……...

Lettera Aperta al Ministro della Salute. Morire a 25 anni di Infarto Miocardico Anteriore perché il suo Reale Rischio Congenito è occultato dalle competenti autorità sanitarie è un crimine contro l’umanità.

Sulla base degli attuali studi universitari e post-universitari, il Medico non è posto in condizioni di diagnosticare il Reale Rischio Congenito di Infarto Miocardico (IMA) nei suoi diversi stadi evolutivi.

In breve, per impedire le morti “improvvise ed imprevedibile” da IMA è necessario ed urgente permettere l’aggiornamento dei Medici nella Semeiotica Biofisica Quantistica, che ha compiuto vent’anni.

La Medicina ortodossa, tradizionale, accademia erroneamente considera il corpo umano fatto esclusivamente di Energia-Materia, mentre in realtà esiste un miliardo di parti del corpo  rappresentate da Energia-Informazione ed Energia Vibratoria (ATP).

Ne consegue che il Medico oggi, nonostante Laboratori e Dipartimenti delle Immagini sofisticatissimi è incapace a diagnosticare lo stadio pre-clinico, pre-morboso delle malattie, incluso l’IMA.

Ne consegue che una persona nel secondo decennio di vita è considerata sana anche sulla base dei referti del laboratorio, mentre in realtà è colpita, per esempio, da Impending Infarction anteriore e Diabete Mellito al III Stadio.

In realtà, la Semeiotica Biofisica Quantistica permette al medico di riconoscere gli stadi pre-clinici, pre-morbosi delle patologie, cioè i relativi Reali Rischi Congeniti nelle varie fasi di evoluzione verso la rispettiva malattia.

La necessità di nuovi paradigmi in Medicina.

 Non esistono cause ambientali dirette di malattia, come il fumo, ma queste possono essere considerate come variabili biochimiche e biofisiche, sotto un parziale controllo genetico, che sono intermediarie tra i fattori ambientali e la malattia stessa. Anche la gravidanza può influenzare negativamente la progressione del RRC di IMA anteriore, per esempio.

Sulla base di una esperienza clinica di 65 anni penso che non si possa continuare ad occultare ancora i progressi della Medicina compiuti con la Semeiotica Biofisica Quantica negli ultimi due decenni. 

Infatti, non è giustificato affermare che il fumo può provocare il cancro polmonare in tutti i fumatori, compresi quelli senza costituzione oncologica, Terreno Oncologico, oppure quei fumatori con costituzione oncologica ma senza RRC ongologico nelle vie aeree e che pertanto non sono e non saranno mai colpiti dal cancro polmonare.

Non c’è alcun dubbio, d’altra parte, che interventi mirati ad abbassare la pressione arteriosa, la colesterolemia, l’omocisteinemia,  e altri fattori noti di rischio di CVD, come l’IIR, riducono l’incidenza di cardiopatia ischemica e di altre vasculopatie, indipendentemente dal livello iniziale, persino diminuendoli il più possibile.

Tuttavia, noi dobbiamo andare oltre i comuni fattori di rischio ambientali ai fini di una prevenzione primaria delle più comuni e gravi patologie umane veramente efficace: pensiamo, per esempio, ai tumori maligni. Infatti, la Prevenzione Primaria dipende chiaramente dal tempestivo, facile e rapido riconoscimento su vastissima scala degli individui colpiti da ben definite costituzioni semeiotico-biofisiche e con reale rischio congenito, valutato clinicamente in modo quantitativo, secondo la Single Patient Based Medicine: http://www.sisbq.org.

Per definire clinicamente una particolare costituzione semeiotico-biofisica-quantistica, che non esclude, naturalmente, la co-presenza di altre con i loro relativi reali rischi, è necessario pensare alla ricchezza di dati, biologici e biologico-molecolari, che oggi si possono raccogliere al letto del malato con l’aiuto della Semeiotica Biofisica nei diversi organi, tessuti e sistemi biologici, in modo da permettere al medico di riconoscere numerosi tipi di costituzioni semeiotico-biofisiche, anche dal punto di vista “quantitativo”.

Senz’alcun dubbio, questi preziosi dati non possono affatto essere osservati con la tradizionale semeiotica fisica, incapace di portare eventi biologico-molecolari a livello clinico, il che rappresenta il più originale e fertile aspetto della Semeiotica Biofisica. Per non parlare, ovviamente, delle semeiotiche sofisticate, costose e pertanto non applicabili nella prevenzione su vasta scala.

Una lunga esperiena clinica mi permette di affermare che andare “oltre i comuni fattori di rischio ambientali” rappresenta una nuova Weltanschauung della Medicina, che, pertanto, necessita di Ministri della Salute e del MIUR liberi e dalla men

Le tre Zone della Malattia.

Finora la popolazione era divisa in sani e malati, secondo una visione manichea difficilmente sostenibile sul piano scientifico, ma purtroppo dura a morire.

In verità, esiste una terza zona contenente un numero ben maggiore di individui che chiamo zona grigia, pre-morbosa, pre-metabolica, locus della prevenzione primaria delle più frequenti e gravi patologie umane, fondate sulla Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica, una citopatia mitocondriale ereditata quasi esclusivamente per via materna.

La Zona Grigia, caratterizzata da eventi-ponte biologico-molecolari della durata di anni o decenni e del tutto asintomatici, segue alla condizione di salute, da un lato, e precede l’insorgenza delle differenti patologie, dall’altro.

Per riconoscere la presenza e per  quantizzare la gravità della Zona Grigia, pre-morbosa, pre-metabolica, preceduta dalla Zona Bianca, fisiologica e seguita (non sempre) dalla Zona Nera, patologica, è indispensabile che il medico possegga una sicura conoscenza della Semeiotica Biofisica, che consente di valutare bed-side quantitativamente il modo di essere e di funzionare dell’unità microvascolotessutale nei vari tessuti, cardiaco, pancreatico, epatico, muscolare, adiposo, in rapporto con la situazione parenchimale, sia nell’absorptive state sia nel post-absorptive state, in questo secondo caso, tre-quattro ore dopo i pasti. 

 In altre parole, l’indagine clinica semeiotico-biofisica-quantistica non si limita solo alla valutazione dello stato metabolico-ormonale presente dopo 3-4 ore dal pasto, cioè nel post-assorbimento, bensì può estendersi all’indagine del metabolismo glicidico e lipidico di un paziente in qualsiasi momento, per esempio, a partire dall’assunzione del cibo (absorptive state).

In tal modo, interessanti dati si raccolgono con l’indagine particolare della microcircolazione pancreatica, epatica, muscolare e del tessuto adiposo sottocutaneo addominale (differente è il metabolismo dell’adipe “distale”, “periferico”, per esempio, l’adipe della coscia, i cui recettori insulinici sono “sempre” fisiologicamente responsivi, in base alla personale ricerca clinica, in sequenza, a riposo e dopo somministrazione di due cucchiaini di zucchero: test di tolleranza da carico orale di zucchero.

Dopo 2 minuti, o meno, dall’ingestione della soluzione, appare iperemia gastrica, secondaria sia ai fenomeni della digestione che dell’assorbimento glicidico ed all’incremento della peristalsi: la vasomozione gastrica risulta attivata e associata, secondo il tipo I, (= incremento della locale vasomotility e vasomotion): il periodo dell’onda peristaltica gastrica scende da 18 sec. (= valore basale) a 12 sec. o meno.

 Subito dopo si osserva analoga attivazione microcircolatoria pancreatica e, nell’ordine, epatica, muscolare ed adiposa.

L’originale concetto di reale rischio congenito semeiotico-biofisico-quantistico svolge un ruolo fondamentale nella Medicina non serva del potere economico: è sufficiente pensare – per restare nel nostro caso – che non tutti gli individui con RRC di IMA mostrano la identica capacità di evolvere verso la patologia in atto.

Il reale rischio congenito, inoltre, permette finalmente al medico di riconoscere le lesioni pre-cancerose vere e false: a modo di esempio, non tutti i polipi del colon si trasformano in tumore maligno, ma sono lesioni pre-cancerose soltanto quelli sede di reale rischio congenito oncologico.

In teoria una determinata costituzione non evolve necessariamente verso la relativa patologia, come l’IMA.  Esistono situazioni di aggravamento e promozione della evoluzione dei RRC, come l’attuale vaccinazione di massa anti-covid-19

Da quanto sopra riferito, notevole è il ruolo svolto da questa singolare condizione patologica nella prevenzione primaria perché è presente molti decenni prima della comparsa della relativa fenomenologia clinica morbosa.

Continuare ad occultare l’esistenza e i benefici della Semeiotica Biofisica Quantistica significa prolungare la Strage degli Innocenti, per esempio, morti per Infarto Miocardico Acuto.

Terza dose di Vaccino a chi presumibilmente ha una protezione immunitaria bassa. E continuano a chiamarla Scienza.

Dal LINK https://www.repubblica.it/cronaca/2021/09/20/news/domande_e_risposte_i_fragili_e_poi_gli_over_80_si_parte_con_la_terza_dose_gli_scienziati_non_e_per_tutti-318550068/?ref=RHTP-BH-I317191762-P2-S1-T1, La somministrazione della terza dose di vaccino contro il Covid parte ufficialmente oggi in Italia. Non riguarda tutti i cittadini, ma solo quelli che hanno presumibilmente una protezione immunitaria più bassa o sono esposti a rischio: pazienti fragili, over 80, ospiti delle Rsa e operatori sanitari.

C’erano una volta i cavalli…

I vetturini non avrebbero mai usato la frusta per stimolare le prestazioni di animali esausti. I vetturini non erano scienziati, ma persone di buon senso.

Nel link citato si legge che la terza dose di vaccino da oggi sarà somministrata a “quelli che hanno presumibilmente (corsivo mio!) una protezione immunitaria più bassa”.

Oggi i Medici non sanno ancora valutare quantitativamente le condizioni strutturali e funzionali del sistema immunitario (1-4), e in particolare del timo (5)?

Cosa pensa il Ministro della Salute di una simile desolante condizione dell’assistenza sanitaria italiana, che con tracotatente baldanza occulta la mia lotta cinica al SARS-CoV-2, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bibliografia_coronavirus_agg29122020.pdf?

Fino a quando la Semeiotica Biofisica Quantistica sarà censurata, per ragioni evidentemente economiche?

Quanto ancora dovremo attendere, Ministro del MIUR, perché i Medici pongano clinicamente la diagnosi dopo aver eseguito l’Esame Obiettivo, senza dover attendere settimane o mesi il referto del Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini? (6)

Il soggetto con probabili difese immunitarie deboli è sottoposto a triplice vaccinazione invece di ottimizzarne la situazione strutturale e funzionale mediante la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, in modo ovviamente personalizzato sulla base dei dati del monitoraggio terapeutico, come invano vado proponendo da venti anni, allorché ho scoperto i Reali Rischi Congeniti (7, 8):

SERGIO STAGNARO , MD Italy My clinical war against coronavirus: optimizing immune defenses.

Per demolire l’importanza data dall’establishment al green-pass, esclusivamente per ragioni economiche e per costringere il popolo alla vaccinazione di massa, nella lotta alla pandemia da covid-19, è sufficiente pensare che, se fosse un cittadino italiano, il Presidente Putin possederebbe il cerificato verde e potrebbe girare liberamente tra i poveri contribuenti, diffondendo il virus-cinese Wuahan, che si porta addosso, nonostante due taroccati tamponi, risultati negativi

To be continued

Bibliografia.

  1. Sergio Stagnaro (2018). Il Ruolo centrale delle Adiponectine nella Sintesi Anticorpale valutato con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/adipososintesianticorpale.pdf
  2. Sergio Stagnaro. Il Ruolo centrale delle Adiponectine nella Sintesi Anticorpale valutato con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/adipososintesianticorpale.pd
  3. Stagnaro S., Sindrome percusso-ascoltatoria di Iperfunzione del Sistema Reticolo-Istiocitario. Min. Med. 74, 479,1983 [Medline]
  4. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica del torace, della circolazione ematica e dell’anticorpopoiesi acuta e cronica. Acta Med. Medit. 13, 25, 1997
  5. Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2020).  VALUTAZIONE CLINICA SEMEIOTICO-BIOFISICO-QUANTISTICA DELLA STRUTTURA/FUNZIONE DEL TIMO. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/timo.pdf
  6. Sergio Stagnaro (2012).  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica dell’Attività Funzionale dei Sistemi Biologici. Il Ruolo dei Dispositivi Endoarteriolari di Blocco, fisiologici e neoformati-patologici tipo I, sottotipo a) e b). http://www.sisbq.org/libri-e-articoli.htmle-book, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazione_attivit__biolog_2012.pdf
  7. Sergio Stagnaro (2020). Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Roberto Speranza. Il non detto da dire sull’Epidemia da Coronavirus, secondo un vecchio Clinico. 04-03-2020. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2020/03/04/lettera-aperta-al-ministro-della-salute-on-roberto-speranza-il-non-detto-da-dire-suulepdemia-da-coronavirus-secondo-un-vecchio-clinico/
  1. Sergio Stagnaro (2018). Il Ruolo centrale delle Adiponectine nella Sintesi Anticorpale valutato con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/adipososintesianticorpale.pdf
  2. Sergio Stagnaro. Il Ruolo centrale delle Adiponectine nella Sintesi Anticorpale valutato con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/adipososintesianticorpale.pd
  3. Stagnaro S., Sindrome percusso-ascoltatoria di Iperfunzione del Sistema Reticolo-Istiocitario. Min. Med. 74, 479,1983 [Medline]
  4. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica del torace, della circolazione ematica e dell’anticorpopoiesi acuta e cronica. Acta Med. Medit. 13, 25, 1997
  5. Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2020).  VALUTAZIONE CLINICA SEMEIOTICO-BIOFISICO-QUANTISTICA DELLA STRUTTURA/FUNZIONE DEL TIMO. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/timo.pdf
  6. Sergio Stagnaro (2012).  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica dell’Attività Funzionale dei Sistemi Biologici. Il Ruolo dei Dispositivi Endoarteriolari di Blocco, fisiologici e neoformati-patologici tipo I, sottotipo a) e b). http://www.sisbq.org/libri-e-articoli.htmle-book, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazione_attivit__biolog_2012.pdf
  7. Sergio Stagnaro (2020). Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Roberto Speranza. Il non detto da dire sull’Epidemia da Coronavirus, secondo un vecchio Clinico. 04-03-2020. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2020/03/04/lettera-aperta-al-ministro-della-salute-on-roberto-speranza-il-non-detto-da-dire-suulepdemia-da-coronavirus-secondo-un-vecchio-clinico/
  8. Sergio Stagnaro (2020). COMBATTERE IL CORONAVIRUS MIGLIORANDO STRUTTURA/FUNZIONE MITOCONDRIALE. IL PARERE DI UN VECCHIO CLINICO, OGGI CONDIVISO DAGLI AUTORI. HTTPS://SERGIOSTAGNARO.WORDPRESS.COM/2020/03/08/COMBATTERE-IL-CORONAVIRUS-MIGLIORANDO-STRUTTURA-FUNZIONE-MITOCONDRIALE-IL-PARERE-DI-UN-VECCHIO-CLINICO-OGGI-CONDIVISO-DAGLI-AUTORI/

Quale sostanza connette il green-pass, la diagnosi mediante taroccati tamponi, il saluto col pugno o col gomito, la corazzata Potemkin e Paolo Villaggio.

Premetto doverosamente di aver offerto all’umanità il mio contributo clinico nella lotta al virus-cinese-Wuhan: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bibliografia_coronavirus_agg29122020.pdf

Scrivo questo perché esiste un esercito di individui tuttologi, che in TV giorno dopo giorno sentenziano sulla pandemia senza aver fatto nulla di originale e personale per fermarla. Tra questi annovero ivirologi con residenza presso mamma RAI.

Infatti, nel LINK si possono leggere i miei numerosi strumenti di lotta al virus venuto dalla Cina, riassunti in commenti, accettati e messi in rete  in autorevoli siti di Medicina stranieri:

SERGIO STAGNARO , MD Italy My clinical war against coronavirus: optimizing immune defenses.

https://www.acpjournals.org/doi/10.7326/M20-1239

https://journals.plos.org/plosmedicine/article/comment?id=10.1371/annotation/607f405d-5ad1-48e0-8240-ab09c528e0fc

https://science.sciencemag.org/content/368/6494/924/tab-e-letters

https://science.sciencemag.org/content/369/6507/1050

https://www.medscape.com/viewarticle/934114

https://www.lavocedinewyork.com/about-us-staff-la-voce-di-new-york/

Secondo un comportamento facilmente prevedibile, le sedicenti autorità sanitarie e i fallimentari gestori della pandemia non mi hanno mai degnato di risposta, magari motivata dalla buona educazione.

Forse il Vaccino Quantistico, privo di effetti collaterali, è stato motivo di fibrillazione per i probiviri, come affermare che la mia lotta al noto virus avrebbe contemporaneamente ottimizzato la risposta immunitaria del singolo soggetto, eliminandone possibili Reali Rischi Congeniti, solo in Italia apparentemente sconosciuti: sono centinaia le personalità dello Stato, del Governo, Luminari della Medicina, giornalisti, atleti professionisti in trattamento con TQMR.

Solo un ex-presidente dell’ISS mi ha inviato una mail affermando che le mie teorie sono “interessanti ma complesse”.

Ai sopranominati ho proposto  inascoltato di eseguire l’Esperimento di Kozhemiakyn, finalizzato a distruggere il SARS-CoV-e mediante un meccanismo d’azione quantistico, per la prima volta adottato da genio russo, a cui ho dedicato l’espermento:  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/kozhemiakyn_experiment.pdf

Alla mia proposta ha fatto seguito, more solito, il saadiano silenzio di lor signori.

Come un comandamento dell’Altissimo, il certificato verde è presentato come l’arma vincente contro la pandemia.

In realtà,il lasciapassare è finalizzato ad incrementare la vaccinazione di massa, realizzata senza conoscere i Reali Rischi dei vaccinandi. Questo abominevole e ascientifico comportamento provocherà pandemie di  CVD, DM, Cerebropatie degenerative e Cancro, che raggiungeranno nel 2030 il livello massimo.

Chi ha fatto una sola vaccinazione, chi è guarito dalla malattia da covid-19 e chi ha un tampone negativo fatto tre giorni prima può ottenere il certificato verde e circolare liberamente.

I gestori della pandemia ogni giorno ne danno i numeri mediante i media, ma non dicono nulla sul ruolo centrale svolto dal sistema immunitario dei singoli morituri. In realtà, tra coloro cha posseggono il green pass la diagnostica psicocinetica permette di diagnosticare individui che non sono completamente protetti contro il virus cinese e pertanto possono diventare untori involontari o ammalare e finire (1/10, secondo il governo!) in rianimazione, come insegna l’esperienza.

Come possono giustificare i nominati probiveri il loro silenzio sulla triade, da me scoperta, che caratterizza chi muore a causa del coronavirus?

Identikit di chi muore per coronavirus:

Colpito da COVID-19, indipendentemente dall’età, dal sesso e dalle malattie già presenti muore chi

A) mostra fortemente alterate le funzioni mitocondriali, geneticamente trasmesse dalla madre;

B) ha un timo con funzioni notevolmente insufficienti;

C) è colpito dalla nascita dal Reale Rischio Congenito di pneumopatia.

 La TQMR elimina tutte e tre le condizioni alla base dell’identikit di chi muore a causa del COVID-2  e i Reali Rischi Congeniti: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tq_italian_english_agg.pdf

La TQMR elimina la triade e contemporaneamente i Reali Rischi Congeniti. Forse così è spiegato l’occultamento del discorso sul ruolo svolto dal sistema immunitario nel decorso della malattia.

 Con un comportamento tracotante ed irritante nei confronti di ciò che non è politicamente corretto,, affermano gli esperti che  bisogna rispettare le norme dettate per contrastare la pandemia.

Per esempio, salutare col pugno o il gomito, non con la stretta di mano, come fanno i calciatori professionist, perché il virus abita soltanto nel palmo della mano.

Un altro atteggiamento sospetto  dei gestori della pandemia, dei virologi, dei tuttologi televisivi, ospiti ogni giorno di conduttrici affascinanti, luminari esse stesse in tema di pandemia, è il silenzio sulla diagnosi clinica psicocinetica, eseguita in 30 secondi da Medici esperti in Semeiotica Biofisica Quantistica:

https://www.acpjournals.org/doi/10.7326/M20-1239

https://journals.plos.org/plosmedicine/article/comment?id=10.1371/annotation/607f405d-5ad1-48e0-8240-ab09c528e0fc

https://science.sciencemag.org/content/368/6494/924/tab-e-letters

  1. Sergio Stagnaro(2020). Esame Obiettivo Semeiotico-Biofisico-Quantistico per la Diagnosi Clinica Precoce di Contagio da Coronavirus (articolo aggiornato al 20 marzo 2020). http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/diagnosisbqcovid19.pdf
  1. Sergio Stagnaro (2020). Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Roberto Speranza. Il non detto da dire sull’Epidemia da Coronavirus, secondo un vecchio Clinico. 04-03-2020. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2020/03/04/lettera-aperta-al-ministro-della-salute-on-roberto-speranza-il-non-detto-da-dire-suulepdemia-da-coronavirus-secondo-un-vecchio-clinico/

Stupisce in negativo un altro desolante comportamento dei soggetti citati sopra e specialmente del Ministro della Salute, Roberto Speranza, nei confronti della importanza del sistema immunitario dei singoli, oggi valutato bed-side rapidamente e in modo affidabile con la Semeiotica Biofisica Quantistica:

Sergio Stagnaro (2020). COMBATTERE IL CORONAVIRUS MIGLIORANDO STRUTTURA/FUNZIONE MITOCONDRIALE. IL PARERE DI UN VECCHIO CLINICO, OGGI CONDIVISO DAGLI AUTORI.

Combattere il coronavirus migliorando struttura/funzione mitocondriale. Il parere di un vecchio Clinico, oggi condiviso dagli Autori.

Ho citato il Ministro della Salute perché conosce bene l’ottimizzazione mitocondriale e non è l’unico Ministro che si da da fare con i propri mitocondri. Infatti, la Diagnostica Psicocinetica permette al Medico di riconoscere la situazione strutturale/funzionale attuale dei mitocondri di un soggetto lontano chilometri e confrontarla con quella del passato.

I governanti italiani, i virologi universitari-televisivi e i luminari della infettivologia mediante il certificato verde, i taroccati tamponi e i vaccini che stimolano intensamente l’evoluzione dei Reali Rischi Congeniti verso la relativa patologia, hanno dotato il popolo di contribuenti del Bel Paese di una corazzata su cui navigare per combattere il virus venuto da Wuhan.

Mi sento autorizzato, sulla base di quanto riferito sopra,  ad usare  la definizione dell’indimenticabile Paolo Villaggio, attribuito alla corazzata Potemkin.

Sebbene vecchio e malato, sono disponibile ad un confronto pubblico con chiunque dei sopra citati, in primis, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ovviamente, sul tema della fallimentare gestione della lotta alla pandemia, condotta secondo una deplorevole censura del non politicante corretto.

L’Esperimento di Kozhemyakin per distruggere i SARS-CoV-2 in una Mail al Ministero della Salute

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto:Non tentare di falsificare il mio Kozhemyakin’s Experiment è ascientifico, desolante e sospetto.
Data:Tue, 7 Sep 2021 16:02:22 +0200
Mittente:Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A:segr.capogabinetto@sanita.it, a.milonis@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it

A tutti i Destinatari

Ministero della Salute,

ho proposto inascoltato  a molte competenti autorità sanitarie l’Esperimento Kozhemyakin, basato sull’effetto Gunn, finalizzato a distruggere i SARS-Cov-2.

Orribile a dirsi, nessuno mi ha risposto!

In sintesi l’esperimento si legge nel seguente commento nel sito di PLoS Medicine:

https://journals.plos.org/plosmedicine/article/comment?id=10.1371/annotation/80b6c11f-9143-44ea-a7ed-776c59a8d86c

Kozhemyakin’s Experiment

Posted by Stagnaro on 13 May 2021 at 08:00 GMT

I have described Kozhemyakin’s Experiment in the following URLs:

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/kozhemiakyn_experiment.pdf

https://stagnaro.wordpres…
https://stagnaro.wordpres…
https://stagnaro.wordpres…
https://kozhemyakin.iumab…

Such as experiment is based on the research of the Russian genius Alexander Kozhemiakin, an experiment that I define with the name of the aforementioned scientist, aimed at exploring the possibility of detonating SARS-CoV-2 viruses through the use of Russian Assirya BigMother cards loaded with appropriate frequencies, EHF, taken through the two diodes of the Ak-Tom from the coronavirus.

Obviously, it is possible to carry out this experiment with the collaboration of institutions that possess the virus. unfortunately, in Italy I have not received a reply from any health authority or from any infectious disease specialist. Maybe they don’t know the Gunn effect, on which the experiment is based. I hope that Plos Medicine can bring the Kozhemiakin’s Experiment to the attention of infectious scientists all around the world with a more open mind than that of their Italian colleagues.
I have informed you vis a mail (!) The Italian Health Authorities, luminaries of Medicine, Infectious Diseases and journalists without receiving a reply.
I deduce that the experiment should not be done, according to the above-mentioned. In fact, if we actually demonstrate the possibility of destroying SARS-CoV-2, through the use of the BigMother Card radiating appropriate EHF frequencies, described in the two previous works, what would vaccines be for?

 Attendo unavostra risposta.

Cordiali saluti

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it 

www.sisbq.orgwww.sergiostagnaro.wordpress.com

La Malattia da SARS-Cov-2 variante Delta diagnosticata con la Semeiotica Biofisica Quantistica.

In precedenti lavori sulla mia lotta clinica al coronavirus (1-16) ho illustrato la diagnosi clinica di malattia da covid-19, come combatterla o prevenirla ottimizzando struttura e funzione mitocondriale, le originali proprietà del Vaccino Quantistico (12-16) illustrato egregiamente nell’articolo del Presidente della SISBQ, Simone Caramel (17).

Nei citati articoli articoli ho descritto la triade che cratterizza chi muore se contagiato dal covid-19, sia originario sia nelle sue varianti (3-7)

Identikit di chi muore per coronavirus  https://science.sciencemag.org/content/370/6515/404

Colpito da COVID-19, indipendentemente dall’età, dal sesso e dalle malattie già presenti muore chi

A) mostra fortemente alterate le funzioni mitocondriali, geneticamente trasmesse dalla madre;

B) ha un timo con funzioni notevolmente insufficienti;

C) è colpito dalla nascita dal Reale Rischio Congenito di pneumopatia. (5).

 La TQMR elimina tutte e tre le condizioni alla base dell’identikit di chi muore a causa del COVID-19  e i Reali Rischi Congeniti: http://www.sisbq.org/…/6/8/7/5687930/tqmr_updated2021.pdf

La variante Delta è caratterizzata dal punto di vista della fenomenologia clinica semeiotico-biofisico-quantistica da:

A) un Tempo di Latenza nel Diagramma del Polpastrello Digitale (1) di 4 econdi esatti,

intermedio tra la forma classica (3 sec.) e la virosi influenzale (4).

B) Un tempo do Latenza di 9 sec. (nella forma classica 8 sec.) del Segno di Spattini ricercato in Faringe, polmoni, muscolo scheletrico;

C) Il tempo di passaggio di sangue nel polmone (1, 6) particolarmente prolungato: 8 sec. o più. Interstizio ampio alveoli intensamente sofferenti (6).

D) La diastole del Cuore Periferico, secondo C. Allegra a livello di strutture immunitarie epatiche (17) è prolungata a 15 sec.

E) Intensa stimolazione dei Brain Sensor, dove la attivazione microcircolaria è massima come nel sistema immunitario epatico

La sintomatologia SBQ della variante Delta permette di comprendere la maggiore aggressività di questa variante.

Bibliografia

  1. Sergio Stagnaro(2020). Esame Obiettivo Semeiotico-Biofisico-Quantistico per la Diagnosi Clinica Precoce di Contagio da Coronavirus (articolo aggiornato al 20 marzo 2020). http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/diagnosisbqcovid19.pdf
  2. Sergio Stagnaro (2020). Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Roberto Speranza. Il non detto da dire sull’Epidemia da Coronavirus, secondo un vecchio Clinico. 04-03-2020. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2020/03/04/lettera-aperta-al-ministro-della-salute-on-roberto-speranza-il-non-detto-da-dire-suulepdemia-da-coronavirus-secondo-un-vecchio-clinico/
  3. Sergio Stagnaro (2020). COMBATTERE IL CORONAVIRUS MIGLIORANDO STRUTTURA/FUNZIONE MITOCONDRIALE. IL PARERE DI UN VECCHIO CLINICO, OGGI CONDIVISO DAGLI AUTORI.HTTPS://SERGIOSTAGNARO.WORDPRESS.COM/2020/03/08/COMBATTERE-IL-CORONAVIRUS-MIGLIORANDO-STRUTTURA-FUNZIONE-MITOCONDRIALE-IL-PARERE-DI-UN-VECCHIO-CLINICO-OGGI-CONDIVISO-DAGLI-AUTORI/
  4. Simone Caramel, Sergio Stagnaro (2020).  VALUTAZIONE CLINICA SEMEIOTICO-BIOFISICO-QUANTISTICA DELLA STRUTTURA/FUNZIONE DEL TIMO. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/timo.pdf
  5. Sergio Stagnaro (2020). IL RUOLO CENTRALE DEL REALE RISCHIO CONGENITO DI PNEUMOPATIA NELLA LOTTA ALLA PANDEMIA DI CORONAVIRUS. IDENTIKIT DI CHI MUORE PER COVID-19. HTTPS://SERGIOSTAGNARO.WORDPRESS.COM/2020/03/27/IL-RUOLO-CENTRALE-DEL-REALE-RISCHIO-CONGENITO-DI-PNEUMOPATIA-NELLA-LOTTA-ALLA-PANDEMIA-DI-CORONAVIRUS/
  6. Sergio Stagnaro (2020). Valutazione clinica, semeiotico-biofisico-quantistica, psicocinetica degli epiteli alveolari, interstizio e microcircolazione del polmone. https://stagnaro.wordpress.com/2020/09/05/valutazione-clinica-semeiotico-biofisico-quantistica-psicocinetica-degli-epiteli-alveolari-interstizio-e-microcircolazione-del-polmone/?fbclid=IwAR0vYtZW3pXxKannvpoCvui2vbrnYLFgZqm0llaTuxtlmuXV12SaNbfuDc8; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sbqinterstiziopolmoni.pdf
  7. Sergio Stagnaro (2020). Cronache dal Futuro: Soggetti immunizzati contro il Coronavirus con ripetuti tamponi negativi, in assenza di vaccino.

Il Ministero della Salute è indifferente alla Strage degli Innocenti, morti per Infarto Miocardico. Due mail inevase lo dimostrano.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto:Re, E’ un dovere fermare la Strage degli Innocenti.
Data:Thu, 2 Sep 2021 14:38:15 +0200
Mittente:Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A:segr.capogabinetto@sanita.it, segr.capogabinetto@sanita.it, a.milonis@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it
CC:Simone Mailing Group <sisbq_medicaldoctors@yahoogroups.com>

Ai Collaboratori del Ministro della Salute Roberto Speranza,

C/C

Mailing list SISBQ,

come previsto, la mia precedente mail, di seguito riferita, è rimasta senza  risposta, motivata magari dall’educazione:

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto:E’ un dovere fermare la Strage degli Innocenti.
Data:Fri, 27 Aug 2021 07:26:53 +0200
Mittente:Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A:segr.capogabinetto@sanita.it,  segr.capogabinetto@sanita.it, a.milonis@sanita.it,  segreteriaministro@sanita.it

Ai Collaboratori del Ministro della Salute Speranza,

mi rivolgo a voi non conoscendo un diretto contatto col Ministro Roberto Speranza.

La recente morte del piccolo di 5 anni dopo aver consultato i Medici di tre ospedali,  deve farci riflettere sulla miseria della Medicina accademica presente, come scrivo di seguito, riferendomi a riflessioni espresse attraverso il mio blog La Voce di Sergio Stagnaro https://stagnaro.wordpress.com

https://www.facebook.com/Semeiotica-Biofisica-Quantistica-219462041468111/

Semeiotica Biofisica Quantistica

1otc4S hiponrsoredh  ·

Siamo tutti colpevoli di crimini contro l’umanità se non ascoltiamo onestamente la nostra coscienza ed agiamo di conseguenza.

Spero che i miei 5.000 amici di Fb. riflettano su quanto ho scritto ed anche loro possano, come me, conservare solare la propria empedoclea coscietagnaro.wordpress.com

Al Ministro della Salute, On Roberto Speranza. Riflessioni sulla morte di un bambino. I media annunciano oggi, 26 agosto 2021, la morte di un bambino di 5 anni e 6 mesi e l’invio di ispettori…

Mi trovo a Porretta Terme nell’Hotel Santoli per trascorrere le mie vacanze fino alla mattina di domenica prossima. Novantenne seriamente malato, sono disposto ad incontrare un esponente delle Autorità Sanitarie per discutere nei particolari i temi che potete leggere nella URL indicata sopra.

Posssiamo fermare la desolante Strage di Innocenti, morti per CVD, DM, Cancro, conseguenza della presente Medicina della sconfitta e della mancata diffusione della Semeiotica Biofisica Quantistica.

In attesa di risposta,

porgo distinti saluti.

Dr Sergio Stagnaro

Pensionato dal I Ottobre 2.000

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org                

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Le stragi di innocenti, morti per CVD, DM, Cancro, si possono fermare con la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, Fondata sui Reali Rischi Congeniti, dipedenti dalle relative Costituzioni (Allegato), occultati in Italia  https://www.google.com/search?client=firefox-b-d&q=inherited+real+risk+stagnaro

Alla seguente domanda, un giorno qualcuno sarà obbligato a rispondere:

“Quali sono i motivi del silenzio ministeriale che dura da vent’anni sui Reali Rischi Congeniti, secondo un comportamento omicida-suicida?

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

90-nne Medico in pensione dal I Ottobre 2.000

Riva Trigoso – Genova –

IL Secolo XIX ricicla la notizia politicamente corretta: mutazioni genetiche alla base del Cancro al Seno. Silenzio sul Reale Rischio Congenito, diagnosticato col fonendoscopio ed eliminato con TQMR.

https://www.ilsecoloxix.it/…/cancro_al_seno_il…/

“Tracciare l’identikit molecolare del tumore al seno tramite test avanzati, basati sulla tecnologia Next Generation Sequencing (NGS), sembra essere una pratica sempre più diffusa negli Stati Uniti. A sostenerlo è l’analisi pubblicata su JCO Precision Oncology da un team di esperti tra Boston e Nashville, che hanno valutato quanto i test vengano prescritti nella pratica clinica, per che tipo di carcinoma mammario e anche quali mutazioni siano state rilevate”.

E’ necessario ed urgente informare il Direttore e i Redattori de Il Secolo XIX – alle mie mail non hanno mai risposto…. – di quanto segue:

Presenting Author: Sergio Stagnaro Cell-NCI Symposium: Beyond Cancer Genomics Toward Precision OncologyIl 06/08/2021 12:35, CBCG2021 ha scritto:

Poster acceptance letter Abstract reference no.: CBCG2021_0009 (Please quote in all correspondence)06 August 2021 dottsergio@semeioticabiofisica.itDear Sergio Stagnaro, Thank you for submitting a paper to present at the Cell-NCI Symposium: Beyond Cancer Genomics Toward Precision Oncology. On behalf of the Organising Committee, I am delighted to inform you that your abstract titled ‘The best method to defeat cancer, both solid and liquid, is clinical, based on Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk.’, has been accepted for poster presentation.

Abstracts of an extremely high standard were submitted to the conference and we believe we have selected an excellent mix of abstracts to address the conference themes. We very much look forward to your presentation. A small number of short talk presentations will be selected from the posters by the committee. The authors selected for short talk will be notified on Wednesday 11th AugustThe details of your presentation are as follows:

Title: The best method to defeat cancer, both solid and liquid, is clinical, based on Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk. Authors: Sergio Stagnaro.

I media italiani ignorano prudentemente ciò che mette in fibrillazione ministri e loro portaborse Anche un giornalista potrebbe metabolizzare il fatto che , se esistono mutazioni genetiche alla base del cancro al seno, allora necessariamnte devono esistere alterazioni biologiche secondarie, che da venti anni definisco Reali Rischi Congeniti, diagnosticati con un fonendoscopio ed eliminati con non costosa TQMR, di cui molti giornalisti sono SILENZIOSI esperti.Io spero che oltre se stessi cert individui sottopongano alla TQMR i loro famigliari:Breast Cancer Inherited Real Risk.

REFERENCES.

1. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Cancro della mammella: prevenzione primaria e diagnosi precoce con la percussione ascoltata. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 152, 447, 1993

2. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/…/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE];

3. Sergio Stagnaro. Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, del Cancro del Seno. Conferenza, I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 Settembre 2014, Auditorium Hotel Santoli. Video, www.sisbq.org.http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0;

4. Sergio Stagnaro. Il Segno di Dachà. Il Reale Rischio Congenito di Cancro del Seno. 18 gennaio 2011. www.sisbq.org.http://www.sisbq.org/…/5/6/8/7/5687930/segno_di_dach.pdf;

5. Sergio Stagnaro. Sideri’s Sign in bedside Recognizing in one second Breast Cancer, even in initial Stage of Inherited Real Risk. La Voce di SS. www.sergiostagnaro.wordpress.com

6. Sergio Stagnaro. Lettera Aperta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sulla mia Lotta clinica al Cancro al Seno, Epidemia in continuo aumento. https://sergiostagnaro.wordpress.com/…/lettera-aperta…/

7. Sergio Stagnaro. Ruolo del Tessuto Adiposo della Mammella nell’Insorgenza del Cancro del Seno. www.sisbq.org. 2014. http://www.sisbq.org/…/tessuto_adiposo_cancro_mammella…

8. Sergio Stagnaro. Articoli su Tessuto Adiposo della Mammella. Ruolo del Tessuto Adiposo della Mammella nell’Insorgenza del Cancro del Seno. 2018. http://www.sisbq.org/…/tessuto_adiposo_cancro_mammella…

9. Sergio Stagnaro. Il Tessuto Adiposo Bianco Sottocutaneo e Periviscerale di Tipo B, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, è un sensore di CVD, T2DM e Cancro. 2018. http://www.sisbq.org/…/7/5687930/tessutoadipososensore.pdf10. Sergio Stagnaro. https://www.bmj.com/…/oncological-terrain-functional… . Oncological Terrain, Functional Mitochondrial Cytopathology, and Breast Cancer, 2003.

Cloud dei tag