Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Ludo Ergo Sum Diabetologia Semeiotico-Biofisico-Quantistica. Ore 1,30: valutando con un fonendoscopio il catabolismo dello zucchero di una arancia, la Semeiotica Fisica si è sublimata in Poesia.

(Anonimo della Riviera Ligure, XX-XXI secolo)

Ci sono almeno due tipi di giochi.
Uno potrebbe essere chiamato finito, l’altro infinito.
Un gioco finito si gioca per vincerlo, un gioco infinito per continuare il gioco
.

(James Carse)

 

Avviso ai Naviganti.

I Non-Medici e i Medici dell’establishment, che non conoscono la Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ), possono saltare la descrizione degli eventi biochimici e biologici molecolari senza compromettere la comprensione della Conclusione.

All’una e mezzo di questa notte, sono andato in cucina a mangiare una succosa arancia del nostro Sud, alquanto sonnolento a causa della compressa di 2mgr. di Melatonina-Adenosina (degli amici Ferrari di Bologna), assunta more solito prima di dormire.

Di seguito descrivo in termini tecnici SBQ gli eventi biologici molecolari e biochimici, relativi al catabolismo dello zucchero, seguiti alla ingestione dell’arancia:

ORE 1,30, inizio della deglutizione dell’arancia:

  1. Peristalsi gastrica con fisiologico periodo di 18 sec. tipico del digiuno.
  2. Glicemia NN (1), valutata come Tempo di Latenza del Riflesso Linfatico-Gastrico Aspecifico: NN = 10 sec.; TL del successivo rinforzo 5 sec.).
  3. Secrezione Insulinica tipica del Post-absorptive State: diastole del cuore periferico dei microvasi del corpo pancreatico, sede delle Isole di Langherans, = 7 sec. (2-3)
  4. Fegato in fase di secrezione (glucosio, acidi grassi), caratteristica del Post-absorptive State: Vasomozione lievemente attivata (8 sec. versus 7 sec.) e interstizio ampio (= Riflesso Ureterale in toto ampio) (4, 5). Infatti, è necessario diluire le sostanze secrete dall’epatocita impedendone gli effetti tossici (gluco-tossicità). Secondo la Teoria dell’Angiobiopatia questi eventi microcircolatori, correlati con quelli biologici, sono espressione di aumentata attività epatocitaria (6-8).
  5. Interessanti sono i dati relativi all’attivazione del Brain Sensor (9), del Connettoma Neuronale

(10-14) e dell’Asse ACTH- Pre Ipofisi- Surreni (15-17), espressione di situazioni di emergenza, dannose all’organismo.

 

ORE 1,32:

  1. Persistalsi gastrica accelerata con periodo di 14 sec.

 

ORE 1,35:

 

a) Peristalsi con periodo di 18 sec.

 

  1. Glicemia inizia ad aumentare (= Tempo di Latenza del Riflesso Linfatico-Gastrico Aspecifico: 9 sec. (NN = 10 sec.), segno del maggior assorbimento di liquido dai microvasi all’interstizio e della conseguente maggiore produzione di linfa.
  2. Aumentata la secrezione insulinica in risposta all’iperglicemia: la diastole del cuore periferico dei microvasi del corpo pancreatico, sede delle Isole di Langherans, sale a 10 sec. (di base, nel Post-absorptive State = 7 sec.)
  3. Fegato in fase di assorbimento glucodico, tipica dell Absorpitive State: interstizio epatico virtuale. Analogo è il comportamento degli altri tessuti, bersaglio dell’insulina: muscolo scheletrico e tessuto adiposo.
  4. In questo preciso momento si osserva attivazione del Brain Sensor, del Connettoma Neuronale, e dell’Asse ACTH- Pre Ipofisi- Surreni per segnalare la presenza di una situazione possibilmente dannosa ai sistemi biologici.

 

ORE 1,40:

 

  1. La glicemia si abbassa lievemente sotto i valori normali, a causa della pronta secrezione insulinica reattiva (= Tempo di Latenza del Linfatico-Gastrico Aspecifico: 11 sec. (NN = 10 sec.) con minore produzione di linfa, secondaria al ridotto assorbimento liquido, glicemia-dipendente, dai microvasi.
  2. La secrezione insulinica (diastole del cuore periferico nei microvasi insulari = 10 sec.) va riducendosi di intensità per ritornare lentamente ai valori di base: nel Post-absorptive State = 7 sec.).
  3. Il fegato si trova in questo momento in fase di secrezione, interstizio ampio, pe riportare i valori glicemici nella norma.
  4. Comprensibile l’attivazione del Brain Sensor, del Connettoma Neuronale, e dell’Asse ACTH- Pre Ipofisi- Surreni. Infatti. L’ipoglicecia, per quanto lieve, è avvertita come una minaccia per l’orgnismo.

 

 

ORE 1,45:

Tutti i parametri valutati sono ritornati ai valori delle ORE 1,30

La glicemia, eseguita alle 7 con altri esami del sangue programmati, è risultata 96 mgr. (NN 60-110 mgr.).

 

Conclusione.

L’ingestione della polpa di un’arancia ha subito accelerata la peristalsi gastrica.

Il rapido assorbimento dello zucchero del frutto ha provocato l’aumento della glicemia, a cui ha prontamente risposto il fegato con l’assorbimento negli epatociti, passati dallo stadio di post-assorbimento a quello di attiva assunzione di substrati, tipico dell’Absoprtive State e la rapida reazione della secrezione insulinica.

L’organismo ha avvertito questa situazione, che possiamo definire di allarme, attivando i relativi sensori.

 

L’ipoglicemia derivante dall’eccesso di insulinemia, ha modificato lo stato funzionale dell’epatocita che assobe ora glucosio e ha frenato la secrezione insulinica, a cui ha fatto seguito la modesta ipoglicemia, ancora una volta causa di attivazione dei tre sensori biologici sensibili ad ogni pericolo per l’organismo.

 

Infine, la situazione endocrina-metabolica è ritornata ai valori normali del Post-absorptive State.

 

Da sottolineare che questi eventi biologico molecolari e biochimici sono stati, per la prima volta, valutati con un fonendoscopio, … all’una e mezza di notte!

 

 

Bibliografia .

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: