Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

I Reali Rischi Congeniti (RRC), dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche (SBQ), sono suddivisi nel tipo oncologico e in quello aspecifico (1-10), precisato dalla sua sede (5).

A partire dalla nascita, con l’aiuto di originali ed affidabili metodi clinici SBQ, tra cui la Manovra di Moncada (11), il Medico è in grado di riconoscere bedside in pochi secondi il tipo oncologico di un RRC, localizzandolo poi con esattezza, per esempio, nel corpo e nel collo uterino, Manovra di Filippeschi (12), oppure nelle strutture articolari, Segno di Favaro (13).

Di seguito è illustrata per la prima volta la Manovra di Cris, che permette al medico in pochi secondi di riconoscere la natura aspecifica, non oncologica, di un RRC.

Da anni ormai, il Medico può fare diagnosi differenziale tra RRC aspecifico e tumorale, usando la Manovra di Terziani (14). Tuttavia, solo Medici esperti in SBQ sono in capaci di fare una simile elegante diagnosi differenziale, fondata sulla differente intensità del Riflesso Gastrico Aspecifico (0,5 cm. nel RRC oncologico) che appare 3 sec. dopo l’inizio della Manovra di Terziani. Pertanto, la Manovra di Cris, corroborando la precedente, rende molto più facile riconoscere con un fonendoscopio, il tipo di un RRC a partire dalla nascita.

La coerenza interna ed esterna alla base delle teorie SBQ ancora una volta evidenziata, ne corrobora il valore scientifico. Certamente, la coerenza non è sinonimo di verità scientifica, ma dove non esiste la prima non è possibile trovare la seconda.

Manovra di Cris.

In precedenti articoli ho illustrato la relazione esistete tra GH-RH e i vari sistemi biologici, sottolineando il valoro patogenetico della up-regulation dei recettori per il GH nel tessuto neoplastico (15-18).

Dopo meno di quattro secondi dall’inizio della Manovra di Terziani, esclusivamente in presenza di un RRC aspecifico, da localizzare subito dopo con altri numerosi segni della SBQ, appare Attivazione Microcircolatoria associata, di tipo I (19), nel microcircolo del GH-RH.

 

L’intensità dell’attivazione microcircolatoria è correlata con la gravità del RRC. sottostante.

Assai più facile, affidabile ma meno raffinata, è la valutazione dei valori parametrici del Riflesso GH-RH -Gastrico Aspecifico, ricercati prima e subito dopo l’esecuzione della manovra di Terziani. Nella seconda valutaziono. In caso di RRC aspecifico si osserva il precondizionamento del GH-RH: il tempo di latenza del Riflesso GH-RH -Gastrico Aspecifico è doppio del valore basale.

*Manovra dedicata alla mia cara amica Cris Caramel.

Bibliografia

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dannoorgano.pdf   e https://dabpensiero.wordpress.com/2018/05/25/semeiotica-biofisica-quantistica-scienza-delle-sorprese-manovra-di-terzia/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: