Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per luglio, 2018

Evoluzione del Reale Rischio Congenito di Cancro. Ruolo Diagnostico Centrale della Microangiologia Clinica nel Centro Neuronale del SST-RH. Postilla Scientifica Conclusiva.

Il Terreno Oncologico, TO., (1-10 ) rappresenta la predisposizione ai tumori maligni, con l’unica eccezione per il Glioblastoma, che può colpire anche soggetti privi di TO. (11-13).

Nel centro neuronale del SST-RH di individui con TO., a partire dalla nascita, durante la fase iniziale dell’oncogenesi, quando il Reale Rischio Congenito di Cancro è disattivato (14, 15), la locale microcircolazione è attivata, di tipo II, in cui la durata della diastole del cuore periferico, secondo C. Allegra, è di 7 sec. (NN = 6 sec.).

L’evento dimostra che, per conservare la fisiologica flow-motion nei capillari nutrizionali a valle, è sufficiente il minimo incremento dell’attività delle piccole arterie ed arteriole, secondo Hammersen (16, 17). Questa situazione microcircolatoria può rimanere tale tutta la vita se il soggetto conduce una vita sana, tenendo lontano i numerosi fattori di rischio ambientale che notoriamente favoriscono, ma non causano, l’oncogenesi.

Importante per riconoscere l’evoluzione a Reale Rischio Congenito di cancro attivato, monitorandolo nel tempo, è l’aggravarsi della locale microcircolazione.

Il primo momento, ancora completamente reversibile, dello sviluppo del cancro è l’aumento graduale della durata della diastole delle piccole arterie ed arteriole nel centro neuronale per lo SST-RH, che sale a 8 sec. per raggiungere gradatamente il valore massimo di 10 sec. L’incremento dell’attività del cuore periferico è finalizzata a conservare la fisiologica flow-motion nei capillari nutrizionali a valle.

Superata la durata diastolica di 10 sec. ha inizio la pericolosa attivazione microcircolatoria di tipo III, dissociata, che non è più in grado di fornire al relativo parenchima la quantità necessaria di materia-informazione-energia.

A questo punto, l’oncogenesi diventa inarestabile quasi sempre.

Postilla Scientifica Conclusiva

Una teoria scientifica per essere valida deve essere bella e rispettare rigorosamente la coerenza interna ed esterna.

Nel presente caso le alterazioni microangiologiche cliniche nel centro dello SST-RH procedono di passo passo con quelle del Reale Rischio Congenito di Cancro in un determinato sistema biologico che, prima disattivato, diventa attivato e da inizio all’oncogenesi.

E’ un fatto interessante dal punto di vista della coerenza interna d esterna della mia teoria scientifica che la gravità della compromissione strutturale-funzionale dello SST-RH, importante componente del Terreno Oncologico, sia espressione del mancato controllo dell’oncogenesi.

Bibliografia.

1)      Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

2)      Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., La Melatonina nella Terapia del Terreno Oncologico e del “Reale Rischio” Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica_2.htm

3)      Stagnaro Sergio. Terreno Oncologico, Linea di Demarcazione Dell’oncogenesi. Prevenzione Primaria Oncologica. http://piazzetta.sfera.net/, 12 dicembre 2008, http://xoomer.alice.it/piazzetta/professione/professione.htm

4)      Stagnaro Sergio. Valutazione sensibilizzata del Terreno Oncologico, ancorché ”latente” o ”residuo”. Ruolo del duplice test melatoninico. www.melatonina.it, 25 febbraio 2009. http://www.melatonina.it/articoli/107-2009-02-25.html

5)      Stagnaro Sergio. Lettera Aperta all’On. Fabio Mussi, Ministro dell’Università e della Ricerca, su Cellule Staminali e Terreno Oncologico. 13 marzo 2009, http://www.fceonline.it/http://www.fcenews.it/docs/staminali.pdf

6)      Sergio Stagnaro.    Primo neonato negativo per il Terreno Oncologico nato da genitori positivi per la Variante RESIDUA in trattamento con Melatonina-Coniugata, secondo Di Bella-Ferrari. http://www.fcenews.it,    13 aprile 2010,  http://www.fceonline.it/images/docs/neonato.pdf; nel sito  http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_frontpage&Itemid=36,  alle URLs http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1073&Itemid=51 http://www.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=24687&Itemid=134

7)      Sergio Stagnaro. Il Terreno Oncologico di Di Bella. http://www.fcenews.it, 11 ottobre 2010,  http://www.fceonline.it/images/docs/terreno oncologico.pdf; http://www.luigidibella.it/cms-web/upl/doc/Documenti-inseriti-dal-2-11-2007/Il Terreno Oncologico di Di Bella.pdf; http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6420

8)      Sergio Stagnaro.  Il Glicocalice nella Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica di Terreno Oncologico di Di Bella. 15 febbraio 2011, www.melatonina.it, http://www.melatonina.it/farma/approfondimenti.php ; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/glicocaliceoncologico.pdf; http://www.fcenews.it, http://www.fceonline.it/images/docs/glicocalice oncologico valutazione.pdf

9)      Sergio Stagnaro.   Semeiotica Biofisica Quantistica del Reale Rischio Congenito Oncologico di Mielopatia. Ruolo Diagnostico del Glicocalice. www.sisbq.org, 22, febbraio 2011, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrmielopatiaglicocalice.pdf

10)   Sergio Stagnaro.  Bedside Evaluating Colorectal Cancer Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, plays a central Role in Primary Prevention. 8 March, 2012. http://stagnaro-wwwsemeioticabiofisicait.blogspot.com/2012/03/bedside-evaluating-colorectal-cancer.html

11)   Sergio Stagnaro. Glioblastoma: Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica a iniziare dal suo Reale Rischio Congenito. Giugno 14, 2017,   https://dabpensiero.wordpress.com/2017/06/14/glioblastoma-diagnosi-semeiotico-biofisico-quantistica-a-iniziare-dal-suo-reale-rischio-congenito/

12)   Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro  Glioblastoma: Prevenzione Pre-Primaria e Primaria con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rccglioblastoma.pdf

13)   Sergio Stagnaro. Segno di Paolo nella diagnosi semeiotico-biofisico-quantistica di Glioblastoma a partire dal Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodipaolo_aggiornato.pdf

14)   Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

15)   Stagnaro Sergio.     Bedside Recognizing Lung Cancer Inherited Real Risk rather than IL-12 treatment. www.plosone.org, 2 July, 2009. http://www.plosone.org/annotation/listThread.action?inReplyTo=info:doi/10.1371/annotation/019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54&root=info:doi/10.1371/annotation/019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54

16)   Sergio Stagnaro.  Introduzione alla Microangiologia Clinica 10 dicembre 2011. www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/mc_intro.pdf

17) Simone Caramel. La Microangiologia Clinica, secondo Stagnaro Neri Marina e Stagnaro Sergio. E-book a cura di Simone Caramel. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/microangiologiaclinicasbq2016.pdf

Annunci

Dedicato alla Ministra della Salute On. Giulia Grillo. La Prevenzione Pre-Primaria e Primaria della Maculopatia Degenerativa Età-Dipendente, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica

“Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare,

finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa”. (Einstein)

L’inguaribile Maculopatia degenerativa età-dipendente, causa di perdita della visione centrale, è presente alla nascita come Reale Rischio Congenito, analogamente agli altri numerosi Reali Rischi Congeniti (1-7).

Anche questo  Reale Rischio Congenito (RRC) è diagnosticato rapidamente con un fonendoscopio a partire dalla nascita ed eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, TQMR, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tq_italian_english_agg.pdf

opportunamente personalizzata sulla base dei dati del monitoraggio terapeutico.

Per riconoscere i RRC di Maculopatia Degenerativa Età-Dipendentesi procede come di seguito illustrato.

Nel sano, la pressione digitale di media intensità (700 dyne/cm.2), applicata a palpebre chiuse,  sopra il bulbo oculare dall’esterno verso l’interno, cioè verso il naso,  simultaneamente non provoca il Riflesso Gastrico Aspecifico

Al contrario, in presenza di Reale Rischio Congenito di oculopatia, compare simultaneamente il riflesso, la cui intensità è inferiore ad un centimetro, espressione di RRC di patologia oculare, che l’oculista immediatamente preciserà dal punto di vista diagnostico-differenziale.

Tuttavia, in caso di Reale Rischio Congenito di Maculopatia degenerativa età-dipendnete, la pressione moderata (500  dyne/cm.2), esercitata sopra la parte posteriore e centrale dell’occhio, come insegna la Diagnostica Psicocinetica (8, 9), provoca il Riflesso Gastrico Aspecifico dopo un Tempo di Latenza più breve dei quello fisiologico, la cui durata patologica è 7 sec. (NN < 3 sec. 4 sec. <).

I valori parametrici sono correlati con la gravità della sottostante patologia.

A questo punto, la TQMR prontamente instaurata, è determinante per salvare la vista del soggetto  colpito da Reale Rischio Congenito di Maculopatia degenerativa età-dipendente, sia disattivato sia nelle fasi iniziali di attivazione (1-7).

Infatti, una ormai sicura esperienza clinica mi permette di affermare che la TQMR elimina i Reali Rischi Congeniti attraverso la ristrutturazione cellulare, inclusa quella staminale, mediante l’apporto della necessaria informazione al mit-DNA ed n-DNA.

Attraverso l’affidabile e raffinata valutazione dei glicocalici il medico è in grado di monitorare l’avvenuta eliminazione del RRC e la normalizzazione della struttura del mit-DNA e dell’n-DNA, che contribuiscono alla formazione della membrana cellulare e del glicocalice ().

Bibiografia.

1)  Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

2)  Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

3)  Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.2013.00055/full  [MEDLINE]

4)  Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology  (Lausanne). 2013; 4: 17. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx  [Medline].

5)  Simone Caramel and Sergio Stagnaro. Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [Medline]

6)  Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  The Role of Mediterranean Diet, CoQ10 and Conjugated-Melatonin in Osteoporosis Primary Prevention and Therapy Current Nutrition & Food Bentham Science Volume 8, Number 1, February 2012 Pp.55-62

7)  Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease  Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7  [Medline]

8)  Sergio Stagnaro.  PSYCHOKINETIC DIAGNOSTICS, QUANTUM-BIOPHYSICAL-SEMEIOTICS EVOLUTION. Journal of Quantum Biophysical Semeiotic  Society. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/psychokineticdiagnostics_qbsevolution.pdf

9)  Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

10)             Sergio Stagnaro.  Il Glicocalice nella Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica di Terreno Oncologico di Di Bella. 15 febbraio 2011, www.melatonina.it, http://www.melatonina.it/farma/approfondimenti.php ; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/glicocaliceoncologico.pdf; http://www.fcenews.it, http://www.fceonline.it/images/docs/glicocalice oncologico valutazione.pdf

11)             Sergio Stagnaro.   Semeiotica Biofisica Quantistica del Reale Rischio Congenito Oncologico di Mielopatia. Ruolo Diagnostico del Glicocalice. www.sisbq.org, 22, febbraio 2011, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rrmielopatiaglicocalice.pdf

12)             Sergio Stagnaro. Ruolo del Glicocalice nella Valutazione Semeiotica Biofisica Quantistica della Sindrome del Fegato Iperfunzionante. 3 marzo 2011.  http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm

13)             Simone Caramel, Marco Marchionni  and Sergio Stagnaro. The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central  Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

14)             Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

 

Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica della Sindrome Paraneoplastica. Appunti di uno Studente di Medicina, Anno Accademico 2050-51.

La Sindrome Paraneoplastica è per i “grandi” Professori di oggi quello che, prima dell’Era del Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini, era la patologia addominale per i Medici di Famiglia: la tomba!

La Sindrome Paraneoplastica si presenta con una fenomenologia localizzata oppure, più frequentemente, diffusa, quando molti sistemi biologici sono colpiti da sostanze prodotte dal tumore,  anche se iniziale e non diagnosticato, e dalla reazione immunologica di diversi tessuti, presente dall’inizio il tumore.

La sua diagnosi spesso è difficile. Infatti, per anni o decenni i pazienti sono curati per le malattie più varie a causa della diagnosi errata. Accompagnata da dolori fibro-muscolari e articolari, la Sindrome paraneoplastica è spesso falsamente diagnosticata come una malattia reumatica.

La Semeiotica Biofisica Quantistica ha reso estremamente facile e rapida la diagnosi di Sindrome Paraneoplastica (SP) e in futuro eliminerà questa sindrome mediante la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria applicata su vasta scala.

Dalla nascita l’individuo è positive al Reale Rischio Congenito di Cancro, dipendente dal Terreno Oncologico, che eliminato con la TQMR impedisce ovviamente l’insorgenza della SP.

Nella SP sono presenti i segni infiammatori, SISRI completa, PCR, Sindrome della Sintesi Acuta Anticorpale, il tipico Diagramma dell’UMVT, Attivazione Microcircolatoria  Surrenalica tipo I, associata, Attivazione del Brain Sensor, etc.

A livello di articolazioni e muscoli scheletrici colpiti dall’infiammazione, i valori parametrici dei riflessi  sono patologici mostrando una intensità in diretta relazione con la gravità processo morboso sottostante.

Interessante il fatto che, eliminato chirurgicamente il cancro, la SP cessa.

 

Lettera Aperta alla Ministra della Salute, On. Giulia Grillo. La Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del Cancro al Pancreas, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica.

On Giulia Grillo, Ministra della Salute,

certamente lei sa che il Cancro del Pancreas, un tempo definito the silent killer, è, in realtà, accompagnato da numerosi segni clinici, semeiotico-biofisico-quantistici, a partire dalla nascita (V. Avanti) .

Diagnosticato rapidamente con un fonendoscopio, il Reale Rischio Congenito di Cancro, incluso quello al pancreas, è eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, come mi permette di affermare una sicura e lunga esperienza clinica.

In La Voce di SS., circa due anni or sono, ho scritto il seguente articolo:

https://sergiostagnaro.wordpress.com/2016/11/27/ho-ricordato-il-prof-umberto-veronesi-con-un-segno-clinico-e-non-a-parole/

Ho ricordato il Prof. Umberto Veronesi con un Segno Clinico e non a parole.

27-11- 16

“Carry on our work because the whole world needs science and reason”

Umberto Veronesi

Il sito, ecancer news,  si auto-definisce The latest Oncology Headlines! Tuttavia, gli Editori – così fan tutti… –  considerano il Cancro del Pancreas  the silent killer perché la sua diagnosi è “impossibile” a causa dell’inutilità del Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini.

Dopo aver letto, al LINK “In memory of Umberto Veronesi 1925-2016” ho inviato un commento, in cui ricordo il mio tributo al Prof. Umberto Veronesi, cioè il Segno di Veronesi, uno strumento clinico diagostico per riconoscere in pochi secondi, con un comune fonendoscopio, il Cancro del Pancreas a partire dalla nascita, cioè dal Reale Rischio Congenito, dipendente dal Terreno Oncologico.

Una volta fatta la diagnosi, il RRC è eliminato con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, che non costa niente, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tq_englishversion.pdf

Il commento – come previsto – non è apparso nel sito dei migliori informatori dei progressi oncologici! Pertanto,  il mio giovanile ardore mi ha consigliato di scrivere la seguente mail.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: My early, rapid clinical diagnosis of pancreas cancer, even at birth, i.e., its Inherited Real Risk.
Data: Sun, 27 Nov 2016 14:49:03 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: birgit.beger@ecco-org.eu, thierry.hoppe@ecco-org.eu, nicola.pellegrino@ecco-org.eu, omaima.dali@ecco-org.eu, anissa.brennet@ecco-org.eu, ingrid.vandenneucker@ecco-org.eu, negina.gencheva@ecco-org.eu, mary.rice@riceconseil.eu, ordinemedici@omceoge.eu, segreteriaministro@sanita.it, Ricciardi Walter <walter.ricciardi@unicatt.it>, ugo.pastorino@istitutotumori.mi.it, roberto.orecchia@ieo.it, SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>

Dear Colleagues
e-cancer,

What do you think about my way in fighting pancreas cancer, that isn’t the silent killer, at all?

Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/veronesis_sign.pdf ; Slide Presentation at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf

Sergio Stagnaro. Stagnaro’s *Sign in detecting every gastrointestinal Disorder, even initial or symptomless. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/stagnarosign.pdf

Sergio Stagnaro. Originale Ruolo svolto dai PPARγ-1 nella Diagnosi Clinica di Cancro del Pancreas a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS., www.sergiostagnarowordpress.com, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/ppars_diagnosicancropancreas2015.pdf

Regards

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Attendo le improbabili risposte  degli illustri Oncologi e poi informerò i miei cari Lettori.

A mio parere, per i padroni  della cosa medica è un crimine stranamente impunito il nascondere al prossimo – NON a se stessi … – che il cancro del pancreas, lungi da essere the silent killer, è un cancro presente in potenza alla nascita, rumoroso come un carro armato in movimento cingolato.  

To be continued ………

Come avevo previsto, nessuna competente autorità sanitaria, more solito, ha ascoltato la mia Voce.

I 14 mila morti all’anno in Italia a causa del Cancro al Pancreas terminano la loro vita tra sofferenze atroci.

Il Reale Rischio Congenito di tumore,in generale e al pancreas in particolare, E’ diagnosticato con un fonendoscopio a iniziare dalla nascita.

Su questo progresso della Medicina sarà fondata la Nipiologia del Nuovo Rinascimento: Sergio Stagnaro (2015). Dal 2030 la Nipiologia nella Medicina Basata sul Singolo Paziente sarà Semeiotico-Biofisico-Quantistica. https://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/nipiologia-2030/).

 

Nell’impossibilità di falsificare le mie teorie – da ormai 63 anni nessuno è riuscito nell’immpresa – sarebbe un evento epocale istitutire per la prima volta al mondo la prevenzione pre-primaria e primaria del cancro, incluso quello pancreatico, sempre mortale dopo 5 anni dall’inizio della cura.

In Italia non esiste finora la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria delle più comuni e mortali patologie croniche degenerative. Oggi vengono curati, non guariti, malati di CVD, T2DM, Osteoporosi e Cancro nell’oblio dell’oblio dei loro parenti della linea materna, probabilmente colpiti dagli stessi Reali Rischi Congeniti.

Interpreto il desiderio della gente affermando di sperare che finalente la Ministra della Salute in carica rivolga la dovuta attenzione anche alla Prevenzione Pre-Primaria e Primaria e non solo allo screening, costoso, riduttivo e rivelatosi inutile.

Con ossequio

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Da vent’anni avremmo potuto fermare senza spesa la strage degli innocenti. Perché non è accaduto?

Per fermare la prima causa di morte al mondo è sufficiente insegnare ai Medici come ricercare con un fonendoscopio Il Segno di Caotino e il Segno di Antognetti, riflessi di simultaneità, che dalla nascita evidenziano rispettivamente il Reale Rischio Congenito di cardiopatia e di vascolopatia (www.sisbq.org).

Una volta diagnosticati in modo quantitativo, entrambi questi Reali Rischi Congeniti sono eliminati con Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante.

Alla seguente mail nessuno ha sentito il dovere di rispondere, a dimostrazione che l’epidemia in aumento di CVD non proccupa i gestori della salute pubblica, a differenza del morbillo.

A questo punto, una domanda sorge spontanea:  Perché non è stata ancora fermata la strage degli innocenti?

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: La Strage degli Innocenti deve essere fermata in un Paese civile.
Data: Fri, 6 Jul 2018 15:46:54 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: segreteriascientifica@sicardiologia.it, segreteriaministro@sanita.it, segreteria@fnomceo.it, SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>, presidenza@iss.it, pcpmiur.bando03@agid.gov.it
CC: SISBQ Amici <sisbq@yahoogroups.com>

Alla Ministra della Salute,
Al Ministro dell’Informazione, Università e Ricerca,
Al Presidente della Federazione Nazionale Ordini dei Medici,
Al Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità,
per C/C
Amici della SISBQ,

i governanti cambiano ma non la Strage degli Innocenti, non degna di un Paese che si definisce civile.
Poco fa il BMJ mi ha informato che il mio commento, dopo giorni di moderazione, è stato accettato e messo in rete.
Da vent’anni illustro  i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ, su cui è fondata la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria. Purtroppo solo in Italia  i Medici non ne sono ancora  informati.

https://bmjopen.bmj.com/content/8/6/e020692.responses

Article.

Dorsey-Treviño, Edgar Gerardo et al “Systematic review and meta-analysis of the effect of SGLT-2 inhibitors on microvascular outcomes in patients with type 2 diabetes: a review protocol.” BMJ Open 8.6 (2018): e020692. Web. 04 July. 2018.

There is a fundamental but overlooked limitation of this study

Sergio Stagnaro, Simone Caramel and Marco Marchionni

Published on: 4 July 2018

There is a fundamental but overlooked limitation of this study.

Sergio Stagnaro, Director Quantum Biophysical Semeiotic Research Laboratory

Other Contributors:

      • Simone Caramel, President
      • Marco Marchionni, Vice-President

The data of such a study are fundamentally biased. As a matter of facts, the Authors do not refer to an essential data: the presence of the CVD Inherited Real Risk of enlisted subjects. To declare the real microvascular outomes in patients with Type 2 Diabetes Mellitus under treatment with SGLT-2, only individuals are to be enrolled, involved by ATS Constitution-Dependent, Inherited Real Risk f CVD. (1-5)

References.
1) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic Chaos, Preconditioning and Myocardial Oxygenation evaluated clinically with the aid of Biophysical Semeiotics in the Diagnosis of ischaemic Heart Disease even silent. Acta Med. Medit. 13, 109, 1997
2) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
3) Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Argentine Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php
4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html. [MEDLINE].

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

I Reali Rischi Congeniti dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ sono sconosciuti solo in Italia.

Un rapida ricerca su internet informa che i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche (SBQ), sui quali è fondata la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria SBQ, sono noti in tutto il mondo, unica eccezione il nostro Paese.

Il seguente commento, in rete dal Gennaio 2018,  sfuggitomi a causa forse dell’età, è la dimostrazione che le più autorevoli riviste di Medicina straniere informano sui veri progressi della Medicina, inclusi i Reali Rischi Congeniti a differenza dei media italiani, veline dipendenti.

Come sanno molti politici, professori docenti di Medicina, presidenti di istituti scientifici, governativi e non, medici di MG., assessori alla sanità, giornalisti,  artisti, uomini dello spettacolo, atleti professionisti, etc., la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante elimina i RRC!

E’ impensabile che le competenti autorità sanitarie italiane si informino attraverso le pagine di SALUTE dei quotidiani. Pertanto, è lecito affermare che conoscono, in molti casi apprezzano la TQMR …,  ma non la divulgano;  più corretto scrivere, non sono autorizzate a divulgarla.

La conseguenza del silenzio sui progressi della Medicina, come i RRC, dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ, sono la Strage degli Innocenti e l’assoluta mancanza nel nostro Paese di Prevenzione Pre-Primaria e Primaria di CVD, TDM, Cancro, epidemie in inarrestabile aumento.

A questo punto,  una domanda sorge spontanea: “Di fronte ad una tragedia di mostruose proporzioni, che cosa spiega il silenzio dei probiviri, che vivono al di qua e al di là del Tevere?”.

In questo affaire sanitario di tipo medioevale, bisogna escludere in maniera assoluta qualsiasi “congiuntara”. Infatti, come insegna la Storia, le persone che hanno organizzato una congiura epocale erano dotate di elevato QI.

https://www.bmj.com/content/360/bmj.j5808/rr2

What if sugar is worse than just empty calories? An

essay by Gary Taubes

BMJ 2018; 360 doi: https://doi.org/10.1136/bmj.j5808 (Published 04 January 2018) Cite this as: BMJ 2018;360:j5808

Re: What if sugar is worse than just empty calories? An essay by Gary Taubes

08 January 2018

Sergio Stagnaro

Director of Quantum Biophysical Semeiotic Research Laboratory

Simone Caramel, Marco Marchionni, Mario Siniscalchi, Massimo Rinaldi

Quantum Biophysical Semeiotic International Cociety

Via Erasmo Piaggio N°23/8 16039 Riva Trigoso Genoa Italy

@rivalevante

In the article in BMJ current issue, Gary Taubes writes: “This research (Stanford University, my note!), mostly in animals, supported John Yudkin’s contention that consuming large doses of sugar could cause a cluster of metabolic abnormalities that associate with heart disease: insulin resistance and type 2 diabetes, hepatic lipogenesis, dyslipidaemia, ectopic fat accumulation, and perhaps visceral fat accumulation as well”.

This is my question: “Do you think that consuming large doses of sugar could cause a cluster of metabolic abnormalities that associate with heart disease in all individuals, rather than possibly in subjects involved by relative constitution-dependent, Inherited Real Risk, I’ve discovered 20 years ago?”.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013 Feb 26. doi: 10.3389/fendo.2013.00017 http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx [MEDLINE]

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Key Role of Vasa Vasorum Inherited Remodeling in QBS Microcirculatory Theory of Atherosclerosis. Frontiers in Epigenomics and Epigenetics. http://www.frontiersin.org/Epigenomics_and_Epigenetics/10.3389/fgene.201… [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., European Journal of Clinical Nutrition 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37 [MEDLINE]

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850 [MEDLINE]

Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes. Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7; [MEDLINE]

Stagnaro Sergio. Pre-Metabolic Syndrome, Classic And Variant, Precedes For Decades The Metabolic Syndrome. April20, 2009. http://sciphu.com, and at URL http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/

Stagnaro Sergio. Pre-Metabolic Syndrome and Metabolic Syndrome: Biophysical-Semeiotic Viewpoint.International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009. http://www.athero.org/commentaries/comm904.asp

Stagnaro S., Singh RB. Influence Of Nutrition On Pre-Metabolic Syndrome And Vascular Variability Syndrome. Editorial, The Open Nutrition Journal. Bentham Sci. Publish. Nutraceuticals Journal, 2009, Volume 2, http://www.benthamscience.com/open/tonutraj/articles/V002/118TONUTRAJ.pdf

Competing interests: No competing interests

La Lotta Semeiotico-Biofisico-Quantistica alla Fibrosi Cistica, a partire dal suo Reale Rischio Congenito, presente sempre nelle Madri dei pazienti.

La fibrosi cistica, o mucoviscidosi, malattia genetica trasmessa con meccanismo autosomico recessivo, ha una incidenza di un caso su 2.500 – 2.700. La causa della malattia è un difetto della proteina CFTR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator), la cui funzione è di regolare gli scambi idro-elettrolitici.

L’alterazione della proteina causa un’anomalia del trasporto di sali provocando principalmente la produzione di secrezioni poco diluite, dense. Il sudore è molto ricco in sodio e cloro, il muco è vischioso e tende ad ostruire i dotti nei quali si trova.

Le sedi della malattia sono principalmente l’apparato respiratorio, il pancreas, il fegato, l’intestino e l’apparato riproduttivo, soprattutto nei maschi a causa dell’ostruzione dei dotti spermatici.

La Fibrosi Cistica è la più frequente tra le malattie rare: circa il 4% della popolazione ne è portatore sano. Del gene che codifica per la proteina CFTR si conoscono oltre 1.000 diverse mutazioni che sono state suddivise in sei gruppi secondo la gravità della malattia che ne consegue.
A differenti mutazioni corrispondono diversi fenotipi di malattia: accanto ai malati gravi per i quali l’unica speranza è il trapianto di polmoni o di fegato, si osservano persone che manifestano la malattia molto tardivamente e in forma lieve e casi completamente asintomatici.

A questo proposito va tenuto presente che tutte le madri di pazienti con Fibrosi Cistica sono positive al suo Reale Rischio Congenito. Su questo fatto è basata la Prevenzione Pre-Primaria della patologia.

Fino ad oggi per la Fibrosi Cistica non esiste una cura unica e definitiva. Tuttavia, a disposizione dei pazienti ci sono diverse possibilità di terapia, farmaci che hanno modificato significativamente la percezione della malattia, che da patologia letale è diventata una malattia con la quale si può diventare adulti.

<<In Italia la Fibrosi Cistica non è inclusa nell’elenco delle patologie rare esenti per un motivo del tutto particolare. Questa malattia, che a differenza di molte altre patologie non è poi così sconosciuta nel nostro Paese, è stata oggetto nel 1993 di una legge (n.548) chiamata ‘Disposizioni per la prevenzione e la cura della fibrosi cistica’, che pone particolare attenzione non solo alla cura e alla tutela dei malati ma anche alla diagnosi, arrivando a contemplare quella prenatale. In particolare, questa legge definisce la fibrosi cistica malattia ‘ad alto interesse sociale’ ed ha per questo dato mandato alle regioni di indicare ai propri servizi sanitari i criteri per adottare strategie di diagnosi precoce per tutti i neonati, per individuare i portatori sani e affinché ciascuna istituisca una centro regionale di riferimento>> (Osservatorio delle Malattie Rare, https://www.osservatoriomalattierare.it/fibrosi-cistica).

La Semeiotica Biofisica Quantistica permette al Medico di fare la diagnosi del Reale Rischio Congenito della Fibrosi Cistica, sempre (100% dei casi) presente nelle madri, apparentemente sane, di pazienti con FC.

Il Tempo di Latenza del Riflesso Polmone-, Fegato-, Pancreas- Gastrico Aspecifico è inferiore al valore normale (NN = 8 sec.) correlato inversamente con la gravità della patologia (1). (Fig.1).

Fig.1

Percussione Ascoltata dello Stomaco. Riflesso Gastrico Aspecifico.

In realtà il Riflesso gastrico-aspecifico patologico fa parte della Triade Cistica, compredente anche il riflesso coledocico e ureterale in toto.(2).

E’ ovviamente necessaria, come per tutti i numerosi Reali Rischi Congeniti, la diagnosi di RRC di Fibrosi Cistica in donne giovani prima che inizino la gravidanza (3), da sottoporre a Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, TQMR (4).

Nei neonati, la tempestiva diagnosi permette di iniziare la TQMR con risultati certamente, migliori di quelli che si possono ottenere a malattia ormai in atto.



Ringrazio un caro amico ed ex-paziente Daniel Ravera per avermi suggerito questo articolo.



Bibliografia.

1) Simone Caramel. La Percussione Ascoltata dello Stomaco secondo Sergio Stagnaro.

E-book, http://wwsisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cardiogarap_manuale_it.pdf

2) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.ht

3) Stagnaro Sergio.Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

4) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

 

 

 

 

 

Tag Cloud