Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per aprile, 2018

Nuovo Segno Clinico di Diabete Mellito Tipo 2: Manovra di Redistribuzione Ematica durante il Picco Acuto di Secrezione del GH-RH.

In precedenti articoli ho utilizzato a scopo diagnostico in diabetologia l’aumento della produzione e secrezione del GH, secondario all’incremento del GH-RH, tipico del Diabete Mellito (1-6).

In realtà, sorprende che nessuno abbia pensato di impiegare nella diagnostica clinica del T2DM l’aumentata secrezione di GH, ben nota da sempre, se si pensa che nel mondo i diabetici sono oggi circa 2.700.000 e che altrettanti diabetici nei Cinque Stadi della Semeiotica Biofisica Quantistica non sono ancora diagnosticati (7-13).

Ho congetturato – ipotesi 0 – che l’elevata secrezione di GH-RH, e quindi di GH, nel diabete mellito a partire dalla nascita, cioè dal primo dei Cinque Stadi, dovesse provocare la down-regulation dei recettori ubiquitari del GH, con la conseguenza di una alterata redistribuzione del sangue durante l’esecuzione del test della stimolazione del picco acuto della secrezione di GH-RH (1-5).

L’ormone della crescita svolge le sue molteplici azioni biologiche, metaboliche e nucleari, iniziando dal legame tra l’ormone e i suoi recettori, growth hormone receptors, situati nella membrana plasmatica delle cellule bersaglio.

In seguito alla formazione del complesso recettore/GH, si svolgono le varie funzioni biologiche nelle diverse cellule. I recettori del GH sono presenti in tutte le cellule del corpo. Ogni molecola lega due recettori favorendo la dimerizzazione, il processo  essenziale per l’inizializzazione del segnale intracellulare.

Nel sano, la pressione digitale intensa (1.000 dyne/cm.2), applicata sopra il trigger point del GH-RH, cioè 2 cm. sopra la parte media dell’elice di destra, simultaneamente provoca aumento netto e rapido della milza e del fegato, mentre i vasi arteriosi si contraggono, come dimostra il Riflesso Coledocico in contrazione (14). La durata della redistribuzione ematica è di 30 secondi.

Interessante il fatto che dopo 5 sec. dall’inizio, si nota un significativo aumento del volume epato-splenico, a dimostrazione dell’azione bifasica ormonale, da me scoperta (15).

Al contrario, ad iniziare dalla nascita (I Stadio del T2DM), nel diabetico, l’aumento di volume della milza e del fegato nelle identiche condizioni sperimentali, mostra un Tempo di Latenza variabile da 1 sec. a 3 sec.; l’aumento si realizza lentamente, è meno intenso e mostra una durata inferiore ai 25 sec.

Come sempre, i valori parametrici riferiti sono in relazione alla gravità della sottostante patologia.

Merita di segnalazione il minimo aumento volumetrico della milza e del fegato dopo 5 sec. dall’inizio del test del picco acuto di secrezione del GH-RH, a dimostrazione della prevista down-regulation recettoriale.

Bibliografia.

 

  1. Stagnaro Sergio (2009). Quantum Biophysical Semeiotics Evaluation of pancreatic beta-Cell  Function by means of acute pick stimulation of GH-RH  secretion. 6 May 2009, http://sciphu.com/, http://sciphu.com/2009/05/quantum-biophysical-semeiotics.html
  2. Sergio Stagnaro, Simone Caramel (2013).  Bardi’s Manoeuvre:  GH-RH  on bedside Diagnosing Insulin-Secretion and Arterial Hypertension with the Aid of Quantum Biophysical Semeiotics. –  http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/bardimanouvre.pdf
  3. Sergio Stagnaro (2013).    Manovra di Butturini: Diagnosi Clinica della Costituzione Diabetica, del suo Reale Rischio Congenito e del DM in atto, in 5 secondi. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/24/manovra-di-butturini-diagnosi-clinica-della-costituzione-diabetica-del-suo-reale-rischio-congenito-e-del-dm-in-atto-in-5-secondi/
  4. Sergio Stagnaro (2013).  Diabetologia Semeiotico-Biofisico-Quantistica in Progresso: il Segno di Gazzano. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/11/17/diabetologia-semeiotico-biofisico-quantistica-in-progresso-il-segno-di-gazzano/
  5. Sergio Stagnaro (2014). Valutazione semeiotico-biofisica clinica della funzione della cellula beta-pancreatica mediante il picco acuto di secrezione del GH-RH. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazioneghrh.pdf
  6. Sergio Stagnaro (2014). Il Segno di Di Perri. Diagnosi clinica SBQ endocrinologica di appendicite: attivazione microcircolatoria nel centro neuronale del GH-RH. www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/ultimissime.html
  7. Sergio Stagnaro (2010).    Il I Stadio Semeiotico-Biofisico-Quantistico del Diabete Mellito: Nosografia e Patogenesi. http://www.fcenews.it 17 novembre 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/diagnosi diabete.pdf; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf
  8. Sergio Stagnaro (2010).     Ruolo del DNA Antenna nella Diagnosi Semeiotica Biofisica Quantistica dei Primi due Stadi del Diabete Mellito tipo 2. http://www.fcenews.it, 19 novembre 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/dna_diabete.pdf; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/dna_t2dm.pdf
  9. Sergio Stagnaro (2010).  Il Test della Osteocalcina endogena nella Diagnosi di I e II Stadio del Diabete Mellito tipo 2. 23 novembre 2010. http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/osteocalcina_t2dm.pdf
  10. Sergio Stagnaro. Il Segno di Adezati-Giordano: I Cinque Stadi del Diabete Mellito tipo 2  riconosciuti in Dieci Secondi. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiadezatigiordano.pdf
  11. Sergio Stagnaro. Il Segno di Artemisia: Il Diabete Mellito diagnosticato in un secondo a partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito, Dipendente

dalla Costituzione Diabetica. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiartemisia.pdf

  1. Sergio Stagnaro.  La Taileverina, prodotta nella Coda del Pancreas, svolge un ruolo importante nella diagnosi clinica dei Cinque Stadi diabetici. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/02/02/la-taileverina-prodotta-nella-coda-del-pancreas-svolge-un-ruolo-importante-nella-diagnosi-clinica-dei-cinque-stadi-diabetici/
  2. Sergio Stagnaro (2018). La Manovra di Montano. Ruolo Centrale della Valutazione della Up-Regulation Insulino-Recettoriale del Muscolo Scheletrico nella Diagnosi dei Cinque Stadi Diabetici. La Voce di SS. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/02/09/la-manovra-di-montano-ruolo-centrale-della-valutazione-della-up-regulation-insulino-recettoriale-del-muscolo-scheletrico-nella-diagnosi-dei-cinque-stadi-diabetici/
  3. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S (2004). Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
  4. Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli (2007). Semeiotica Biofisica Endocrinologica: Meccanica Quantistica e Meccanismi d’Azione Ormonali. Dicembre 2007, www.fce.ithttp://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=816&Itemid=45

 

Editori e Revisori del NEJM e i Diabetologi ignorano il Reale Rischio Congenito del T2DM, Epidemia in continuo aumento.

Considero un imperativo categorico per un Medico – ancora libero di pensare e sperimentare – informare la gente sulla Prevenzione Pre-Primaria e Primaria delle più frequenti e gravi malattie croniche degenerative.

Per questo motivo, come annunciato  ai Destinatari, pubblico questa mail, ennesimo mio J’Accuse contro la Medicina, Serva dell’Economia, che ignora l’altra faccia della Medaglia Diagnositico-Terapeutica, non politicamente corretta: Diagnosi e Terapia della malattia in potenza, cioè la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: My clinical fight against T2DM
Data: Thu, 5 Apr 2018 10:17:31 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: Jennifer.Lyn.Baker@regionh.dk, lise.geisler.bjerregaard@regionh.dk, NEJM Editorial <editorial@nejm.org>
CC: Maddalena Ceredi <m.ceredi@fimo.biz>, editor@sciencedaily.com, editor@bmj.com, science_editors@aaas.org, jamams <jamams@jamanetwork.org>, diabetologia-j@bristol.ac.uk, diabetes@joslin.harvard.edu, DiabetesCare@diabetes.org

Dear NEJM Editors,

Dear Authors of the distressing,  not updated article in NEJM current issue  Change in Overweight from Childhood to Early Adulthood and Risk of Type 2 Diabetes,  Lise G. Bjerregaard, Ph.D., Britt W. Jensen, Ph.D., Lars Ängquist, Ph.D.,Merete Osler, D.M.Sc.,,Thorkild I.A. Sørensen, D.M.Sc., and Jennifer L. Baker, Ph.D, Britt W. Jensen, Ph.D.,et al.

Childhood overweight at 7 years of age was associated with increased risks of adult type 2 diabetes only if it continued until puberty or later ages. (Funded by the European Union)”.  It’s not possible to become diabetic without Diabetic “and” Dislipidemic Constitution-Dependent, Inherited Real Risk, bedside diagnosed from birth, using a common stethoscope,  and removed by Reconstructing Mitochondrial Quantum Therapy:

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Il diagramma linfatico dell’arto superiore nella diagnosi clinica percusso-ascoltatoria del diabete mellito. III Congr. Intern. Di Flebolinfologia. Ferrara-San Marino, 18-21 Settembre. Atti 21-11, 1992

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Il Segno di Bilancini-Lucchi nella diagnosi clinica del diabete mellito. The Pract. Ed. It. 176, 30, 1993

Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline] ;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology (Lausanne). 2013; 4: 17. http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx  [Medline] :

Simone Caramel, Marco Marchionni  and Sergio Stagnaro. The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central  Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

Unfortunately, it is clear that neither the NEJM Editors and Reviewers nor you Authors jet  understand what account for the reason of T2DM onset,  today’s growing epidemic: in 2030, tere is a general agreement that 360,000,000 of diabetics are expected, demonstrating the defeat of the present Medicine, that rejects, hides, masks  the Pre-Primary and Primary Prevention, according to Quantum Biophysical Semeiotic .

Next April, 28, in Bologna (Italy) i will illustrate once again at Istituto Oropedico Rizzoli, my inexpensive, clinical fight against T2DM: See Attachment.

This mail will be posted in my blog at LINK https://sergiostagnaro.wordpress.com/people have the right to know how to save themselves from T2DM

Sincerely

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Non parli di Prevenzione Primaria chi ignora i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ! Mail al Prof. Silvio Garattini.

Come pre-annunciato al Prof. Silvio Garattini – uno dei pochi Professori che da sempre  mi rispondono cortesemente –  di seguito la mail critica appena inviata anche ai gestori della vostra salute, che pretendono di parlare di prevenzione senza conoscere la Semeiotica Biofisica Quantistica.

——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Non parli di Prevenzione Primaria chi ignora i Reali Rischi Congentiti, Dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ!
Data: Mon, 2 Apr 2018 10:09:07 +0200
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: Silvio.Garattini@marionegri.it, comunicazioni-portale@cnr.it, segreteriaministro@sanita.it, segreteriaministro@sanita.it, valeria.fedeli@senato.it
CC: stampaweb@lastampa.it, ufficio.stampa@iss.it, ufficiostampa@sanita.it, “presidenza@iss.it; cantini\””@palazzochigi.it

Egr. Prof Silvio Garattini,
Direttore Istituto Mario Negri,
per C/C
a tutti  i destinatari,

Leggo ed ascolto, al LINK http://www.lastampa.it/scienza/benessere:

Garattini: “La prevenzione non è problema dei medici, ma di tutti”. 29-03-2018

Silvio Garattini, direttore dell’Istituto di Ricerche Mario Negri, sarà ospite del “Secondo Congresso Nazionale di Medicina e Pseudoscienza”, dal 6 all’8 aprile a Roma. Nel suo intervento parlerà di prevenzione: «È necessario che non sia solo un problema medico e dei medici, ma di tutta la popolazione. Tutta la società civile è chiamata a contribuire».

Non potete parlare di Prevenzione Primaria – a meno che non intendiate la prevenzione sinonimo di  screening –  dal 6 all’8 Aprile a Roma se voi relatori ignorate  le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche , i dipendenti Reali Rischi Congeniti e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante che li elimina definitivamente?  Non penserete alla Prevenzione Primaria in tutti gli individui?
Carissimo Prof. Silvio Garattini, mi rivolgo a lei perché le cosiddette autorità sanitarie non mi hanno mai degnato di risposta:  se, con mio grande piacere come sa bene,  lei sarà presente a Bologna il 28 Aprile pv. (V. Allegato), nell’Istituto Ortopedico Rizzoli, alla mia ultima Lezione Magistrale,  per la prima volta potrà conoscere  la  Fisiopatologia, la Diagnosi Clinica  e  la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante dei Cinque Stadi del T2DM.   Infatti. illustrerò come sia possibile con poca spesa, negli individui selezionati razionalmente, porre fine ad una pandemia che – purtroppo – è un enorme  business,  tollerato da tutti.
Naturalmente sono invitati anche i gestori della presente Medicina, nata a Framingham il 1948 su sponsorizzazione del NHLBI, i quali  ci leggono in contemporanea.

E’ per me un dovere pubblicare la presente mail  in LA VOCE di SS,

https://sergiostagnaro.wordpress.com/

Infatti, come dice lei, “Tutta la società civile è chiamata a contribuire”. “La prevenzione non è problema dei medici, ma di tutti”.

Le auguro Ogni Bene
Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics

Cell. 3338631439

dottsergio@semeioticabiofisica.it

www.semeioticabiofisica.it

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

Cloud dei tag