Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

“Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno.

Ma quello che accadrà in tutti gli altri giorni che verranno può dipendere da quello che farai oggi”.

(Ernest Hemingway, Per chi suona la campana).

La mia ultima ricerca clinica con la Semeiotica Biofisica Quantistica, tuttora in corso,  rivolta allo studio di un sistema biologico finora poco conosciuto, Il Tessuto Adiposo Bianco Periviscerale e Sottocutaneo, WAT, (1-7), mi ha permesso di ottenere risultati assai interessanti, tra cui quelli raggiunti l’utilizzo al letto del malato del Riflesso dell’Infiammazione.

E’ incredibile che l’anatomia e la microangiologia del WAT, dove i microvasi abbondanti sono alloggiati in introflessioni della membrana cellulare degli adipociti non abbia per molti decenni suggerito agli Autori funzioni biologiche diverse da quelle di deposito di materiale riccho di energia (3-7).

Dop aver suddiviso il WAT in tipo A e B, a seconda dalla presenza o meno della Low Grade Chronic Inflammation (LGCI), ho scoperto le alterazioni dei valori parametrici del Riflesso della Infiammazione in tre patologie, oggi prime cause di mortalità: T2DM, CVD e Cancro.

In seguito alla differente presenza della Low Grade Chronic Inflammation, nel T2DM,  a partire dalla nascita, cioè dal suo Reale Rischio Congenito, il Tempo di Latenza del Riflesso della Infiammazione scende dai fisiologici 10 sec. a 9-8 sec. con Durata del Riflesso patologica, 4-5 sec.

Nella CVD la maggiore infiammazione è alla base della riduzione  del Tempo di Latenza a 7-6 sec., sempre presente alla nascita.

Infine, nel cancro, solido e liquido, il Tempo di Latenza del riflesso raggiunge i valori più bassi: 3-4 sec. con Durata massima di 8-9 secondi.

Congetturo che i diversi valori parametrici siano correlati inversamente con la gravità dei Dispossitivi Endoarteriolari di Blocco, che nel cancro sono di tipoa), mentre sono aspecifici nelle altre due patologie

Bibliografia.

  1.   Sergio Stagnaro.   Ruolo del Tessuto Adiposo della Mammella nell’Insorgenza del Cancro del Seno. www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tessuto_adiposo_cancro_mammella_2014.pdf
  2. Sergio Stagnaro.  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica dell’Attività della Resistina con un Fonendoscopio. Ruolo Fondamentale della Costituzione Diabetica nella Relazione Resistina, Infiammazione del Tessuto Adiposo Bianco, Diabete Mellito e Obesità. www.sisbq.org,   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazionesbqresistina.pdf
  3. Sergio Stagnaro.   Articoli su Tessuto Adiposo della Mammella.  Ruolo del Tessuto Adiposo della Mammella nell’Insorgenza del Cancro del Seno. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tessuto_adiposo_cancro_mammella_agg9_.pdf
  4. Sergio Stagnaro (2018). Il Tessuto Adiposo Bianco Sottocutaneo e Periviscerale di Tipo B, secondo la Semeiotica Biofisica Quantistica, è un sensore di CVD, T2DM e Cancro
  5. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/tessutoadipososensore.pdf
  6. Sergio Stagnaro (2018). Ruolo del Tessuto Adiposo Bianco nella Patogenesi del Diabete Mellito Tipo 2. Marzo 16, 2018.  https://dabpensiero.wordpress.com/2018/03/16/ruolo-del-tessuto-adiposo-bianco-nella-patogenesi-del-diabete-mellito-tipo-2/
  7. Sergio Stagnaro (2018).  Il Ruolo del Tessuto Adiposo Bianco nella Regolazione della Formazione del Tessuto Osseo, Valutato clinicamente con la Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/adipososbq.pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: