Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per aprile, 2016

Due significativi commenti di Semeiotica Biofisica Quantistica ad articoli dello stesso numero di NEJM!

Invito alla lettura dei seguenti commenti specialmente i “professori” che considerano scientifici soltanto gli articoli “lunghi”, pubblicati su peer-reviews e sembrano ignorare la Semeiotica Biofisica Quantistica dal momento che non ne parlano!

Anche lo scolaretto di G. Bateson, senza alcuna pretesa di diventare in futuro un docente di Medicina in una facoltà italiana, facimente comprende che il valore scientifico di uno scritto non dipende dalla sua “lunghezza” o dalla rivista che lo ospita, ma dalla forza della novità che annunncia per il bene dell’umanità, ed è facilmente falsificabile!

Infine, solo chi ha un QI inferiore a 50 può affermare che il NEJM è la Bibbia della Medicina in riferimento agli articoli pubblicati su carta, mentre  si trasforma in uno dei tanti sponsorizzati corrierini della salute se mette in rete i commenti di illustri sconosciuti.

Anche alla stupidità bisona porre un limite.

http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1601982#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

April 27, 2016

Cancer therapeutic coin has two sides: cure and primary prevention

There is the second face of therapeutic coin, namely Pre-Primary and Primary Prevention, based on Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, characterized by microcirculatory remodelling, wherein new-born pathological Endoarteriolar Blocking Devices (EBD), type I, subtype a) oncological, play a pathophysiological central role (1). As a matter of facts, these EBDs are really different from the subtype b) non oncological in nature, typical of all other Inherited Real Risk (IRR), for instance, CAD IRR (2). Bedside recognized from birth, IRRs are removed quickly: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubm References 1) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009. 2) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosi Society, http://www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Ed ecco  il secondo Comment che turberà il sonno di moltissimi sedicenti intoccabili  individui di questo Paese di Poeti, Navigatori, Santi, Inquisiti e Conservatori:

 moltissimi http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1600448?query=featured_home#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

April 28, 2016

Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Colorectal Cancer.

I’m really surprised because the Authors ignore Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Colorectal Cancer (CCIRR), primary prevention is based on (1-3). Without such a predispositon, maternally trasmitted, all enviromental risk factors are innocent bystanders. From birth, physician can bedside recognised with a stethoscope CCIRR, removing it by inexpensive therapy (4). 1) Stagnaro Sergio. Colon Cancer Oncological Terrain-Dependent Inherited Real Risk. Ann. Int. Med. (15 April 2009), http://annals.org/article.aspx?articleid=744426 2) Sergio Stagnaro. Colon Cancer in sleepless. A critical Commento to Cancer Article. Marzo 1, 2011. http://www.melatonina.it/articoli/358-2011-02-11.html 3) Sergio Stagnaro. Colon Cancer screening? Why not Colon Cancer Primary Prevention? Public Library of Science. PLoS Currents. http://currents.plos.org/genomictests/article/fecal-dna-testing-for-colorectal-cancer-od1hzthyodr3-1/ 4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Bentham PG., Current Nutrition & Food Science ISSN (Print): 1573-4013; ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9, 1.

I “professori”, i docenti di Medicina, il Ministro della Salute, il Presidente dell’ISS, i direttori di celebri istituti per lo studio del cancro, gli onorevoli deputati e senatori, i giornalisti,  che non degnano di risposta le mie mail,  finalizzate a porre fine al loro comportamento suicida/omicida mostrino – almeno una volta – il coraggio che si richiede al Giusto: scrivano un commento critico.

Naturalmente, risponderò subito.

Annunci

Due significativi commenti di Semeiotica Biofisica Quantistica ad articoli dello stesso numero di NEJM!

Invito alla lettura dei seguenti commenti specialmente i “professori” che considerano scientifici soltanto gli articoli “lunghi”, pubblicati su peer-reviews e sembrano ignorare la Semeiotica Biofisica Quantistica dal momento che non ne parlano!

Anche lo scolaretto di G. Bateson, senza alcuna pretesa di diventare in futuro un docente di Medicina in una facoltà italiana,  comprende che il valore scientifico di uno scritto non dipende dalla sua “lunghezza” o dalla rivista che lo ospita, ma dalla forza della novità che annuncia per il bene dell’umanità, ed è facilmente falsificabile!

Infine, solo chi ha un QI inferiore a 50 può affermare che il NEJM è la Bibbia della Medicina in riferimento agli articoli pubblicati su carta, mentre  si trasforma in uno dei tanti sponsorizzati corrierini della salute se mette in rete i commenti di illustri sconosciuti.

Anche alla stupidità bisona porre un limite.

http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1601982#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

April 27, 2016

Cancer therapeutic coin has two sides: cure and primary prevention

There is the second face of therapeutic coin, namely Pre-Primary and Primary Prevention, based on Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, characterized by microcirculatory remodelling, wherein new-born pathological Endoarteriolar Blocking Devices (EBD), type I, subtype a) oncological, play a pathophysiological central role (1). As a matter of facts, these EBDs are really different from the subtype b) non oncological in nature, typical of all other Inherited Real Risk (IRR), for instance, CAD IRR (2). Bedside recognized from birth, IRRs are removed quickly: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubm References 1) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009. 2) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosi Society, http://www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Ed ecco  il secondo Comment che turberà il sonno di moltissimi sedicenti intoccabili  individui di questo Paese di Poeti, Navigatori, Santi, Inquisiti e Conservatori:

 moltissimi http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1600448?query=featured_home#t=comments

SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None

RIVA TRIGOSO Italy

April 28, 2016

Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Colorectal Cancer.

I’m really surprised because the Authors ignore Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Colorectal Cancer (CCIRR), primary prevention is based on (1-3). Without such a predispositon, maternally trasmitted, all enviromental risk factors are innocent bystanders. From birth, physician can bedside recognised with a stethoscope CCIRR, removing it by inexpensive therapy (4). 1) Stagnaro Sergio. Colon Cancer Oncological Terrain-Dependent Inherited Real Risk. Ann. Int. Med. (15 April 2009), http://annals.org/article.aspx?articleid=744426 2) Sergio Stagnaro. Colon Cancer in sleepless. A critical Commento to Cancer Article. Marzo 1, 2011. http://www.melatonina.it/articoli/358-2011-02-11.html 3) Sergio Stagnaro. Colon Cancer screening? Why not Colon Cancer Primary Prevention? Public Library of Science. PLoS Currents. http://currents.plos.org/genomictests/article/fecal-dna-testing-for-colorectal-cancer-od1hzthyodr3-1/ 4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Bentham PG., Current Nutrition & Food Science ISSN (Print): 1573-4013; ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9, 1.

I “professori”, i docenti di Medicina, il Ministro della Salute, il Presidente dell’ISS, i direttori di celebri istituti per lo studio del cancro, gli onorevoli deputati e senatori, i giornalisti,  che non degnano di risposta le mie mail a loro inviate,  finalizzate a porre fine al loro comportamento suicida/omicida mostrino – almeno una volta – il coraggio che si richiede al Giusto: scrivano un commento critico.

Naturalmente, risponderò subito.

Quale Sostanza connette la differente Percentuale di Sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante?

Quattro anni or sono, alla Medicina Ufficiale, compresi i più gettonati Oncologi e le cosiddette autorità sanitarie, posi una domanda, finalizzata a risolvere il problema tuttora insoluto dell’oncogenesi:

“Perché il cuore è una rara sede di cancro” (1, 2).

Nessuno mi rispose, dimostrazione inconfutabile che non occorrono i milioni di Euro per sconfiggere il cancro, ma l’intelligenza creativa, che latita nella presente Era dei Lumi Spenti.

Come per F. Nietzsche, ciò che non mi distrugge mi rafforza.

Il silenzio dei barbari della Medicina mi ha stimolato, mutatis mutandis, a porre recentemente la seguente domanda agli stessi destinatari:

“Perché il cancro del pancreas colpisce approssimativamente la testa nel 75-80% dei casi, il corpo nel 15-20% e la coda soltanto nel 5%?”.

Risolveremo vittoriosamente la lotta al cancro se quanti presiedono all’insegnamento della Medicina e alla gestione della pubblica salute in questo Paese di Santi, Poeti, Navigatori, Intercettati e Inquisiti, si rendessero conto dell’importanza della conoscenza della Sostanza che connette la differente Percentuale di sede del Cancro pancreatico (testa 75-80%, corpo 15-20%, coda 5%), i rari tumori maligni del Miocardio, l’Oncogenesi, la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria oncologica e la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante

Illustrerò in modo semplice e chiaro la mia risposta alla domanda a Porretta Terme (Bologna) il 21 Maggio pv, sabato pomeriggio nell’Auditotium dell’Hotel Santoli, dove terrò la mia ultima Lectio Magistralis – http://www.sisbq.org/logistica_corsoporretta2016.htmlsulla Facile Diagnosi Clinica del Cancro del Pancreas a partire dalla nascita, cioè dal suo Reale Rischio Congenito da tutti i Medici del mondo tuttora considerato erroneamente the silent killer.

Alla fine della presentazione di diapositive, visiterò una persona che si presenterà come volontario, magari un paziente portato da un Oncologo di un celebre Istituto per lo Studio del Cancro. Infatti, sono numerosi i casi di “nodi pancreatici di ndd” che necessitano di biopsia pancreatica per essere diagnosticati!

Esperienza personale fatta all’Hotel Santoli nell’Agosto del 2010: Donna di 79 aa. in attesa di referto dell’esame istologico, risultato dopo giorni negativo, eseguito in un famoso Ospedale fiorentino. Rapidamente, senza mettere le mani sopra il corpo dell’ansiosa paziente, ho posto la corretta diagnosi psicocinetica (3), disteso sopra il letto della mia camera d’albergo, dove riposavo perché appena arrivato da Riva Trigoso.

Bibliografia

  1. Sergio Stagnaro.‘Perché il Cuore è rara sede di cancro’http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancroalcuore.pdf

2)      Sergio Stagnaro.‘ASCO: Riflessioni sulla Risposta al “Perché il cuore e il muscolo scheletrico sono raramente colpiti dal Cancro”. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/07/22/asco-riflessioni-sulla-risposta-al-perche-il-cuore-e-il-muscolo-scheletrico-sono-raramente-colpiti-dal-cancro/

3) Sergio Stagnaro.  Semeiotica Biofisica Quantistica. Diagnostica Psicocinetica. E-book in rete nel sito  www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dp_libro.pdf

 

Da: ” Ludo Ergo Sum. Appunti per l’Incontro col Ministro della Salute”. Ridurre la Spesa del SSN è facile e indolore.

On. Beatrice Lorenzin, ecco come può fare rientrare nella norma i bilanci in rosso profondo del SSN, motivo della sua sofferenza mediatica.

La via da seguire è scritta in un mio commento messo in rede nel sito di JAMA, giornale ufficiale della Associazione dei Medici Americani, ammesso che in Italia sia possibile alle cosiddette autorità sanitarie parlare a voce alta di Semeiotica Biofisica Quantistica:

http://archinte.jamanetwork.com/article.aspx?articleid=1135425#tab10

Reducing NHS expense is possible with Physical Semeiotics Advances.

Posted on May 3, 2012

Sergio Stagnaro, et al.

Quantum Biophysical SemeioticsResearch Laboratory

Conflict of Interest: None Declared

In our opinion, based on a long clinical experience, NHS expense, including that in Emergency Department, can be reduced significantly if physicians would be told on the progress of physical semeiotics, e.g., Quantum Biophysical Semeiotics. This science is an extension of classical semiotics, a discipline of medicine that studies and interprets the signals of the human body in order to detect and diagnose diseases. The ‘Quantum Biophysical Semiotics’ develops according to a multidisciplinary approach that involves chemistry and biology, genetics and neuroscience, chaos theory and quantum physics. It is based on the method of auscultatory percussion, through which by simple means of the common stethoscope, it is possible to listen to the messages that the body gives us when appropriately stimulated. The stimuli, which can be percussion, pinching, and finger pressure of various intensities, are used to induce consistent behavior – typical of dissipative systems far from equilibrium as defined by Prigogine and comparable to the behavior of plasma studied by Bohm – in well-defined biological systems of the human body. Thus gives local qualitative information on the state of health or disease, whether potential, being developed but not yet evident by usual clinical trial, effective, or even in chronic phase. ‘Quantum Biophysical Semeiotics’ provides detailed case studies based on the duration, intensity, and latency time of the reflections, which are the central element of all the diagnostics, and on the basis of which it is possible to say that the presence of deterministic chaos, as measured by the fractal dimension, is an indicator of physiological state of the biological system investigated. This is always accompanied by a non-local reality, simultaneous and synchronic (as demonstrated at the sub-quantum by Aspect), parallel to the local one, where there is of course waste of energy in space-time. However, if the equilibria of type ‘chaotic or strange attractor’ give way to equlibria of type ‘limit cycle’ (periodic) or ‘fixed point’, this is a sign respectively of potential pathology and tendency to disease or to chronicity. The quantum aspect is reinforced by the fact that the reflections are not implemented in a continuous way, but are quantized and discontinuous, showing that constant feedback between implicit and explicit order, as suggested by Bohm. ‘Quantum Biophysical Semeiotics’ – QBS – can detect at birth the potential existence of well- defined diseases, such as cancer, diabetes mellitus, atherosclerosis, hypertension, ischemic heart disease, likely to be present only if maternal mitochondrial DNA is altered, which in turn leads to a particular mitochondrial cytopathy (painful condition of the cell) called CAEMH. In the case that cytopathy was intense, it gives rise from birth to specific QBS constitutions, grounds on which one can check the corresponding diseases, where there is evidence of their actual risk. For example, it can exist from birth the ‘Oncological Terrain’, which can lead to cancer Real Risk, which in turn allows at a certain point of the life of the onset of cancer. Another example is given by the arteriosclerotic constitution, which gives rise to the ‘Real Risk’ of coronary artery disease that may lead to unexpected death from myocardial infarction. Such may be the case with many young athletes, even if they are monitored cardiologically each year according to the traditional diagnosis. For further information, visit http://www.sisbq.org

On Beatrice Lorenzin,  è autorizzata ad imporre l’insegnamento della Semeiotica Biofisica Quantistica nelle Università Italiane oppure la risoluzione di questo arduo problema  è di competenza del Ministro Giannini, che non ha alcuna conoscenza della materia, mentre lei almeno conosce ed  apprezzala Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante?

To be continued…..

Il Ruolo centrale della Diagnostica Clinica basata sull’Infiammazione Cronica Lieve nel Monitoraggio Terapeutico.

Recentemente la Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ) ha reso possibile la nascita di un fondamentale strumento diagnostico clinico, fondato sulla Infiammazione Cronica Lieve, da tempo nota componente delle principali malattie croniche, come CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi e Cancro, oggi epidemie in continuo aumento a causa della diagnosi quasi sempre tardiva (1-4).

Il Medico esperto in SBQ sa bene che una normale valutazione di base dei numerosi segni e manovre, a partire dalla nascita, può non evidenziare i falsi negativi (circa10% dei casi), finora riconosciuti usando numerose prove da sforzo e – metodo raffinato – calcolando la durata del relativo riflesso gastrico aspecifico, patologicamente allungata in queste condizioni patologiche a partire dai relativi Reali Rischi Congeniti (NN < 3 sec. 4 <).

Interessante il fatto che, per esempio, appena superata una flogosi virale o batterica delle prime vie respiratorie, nella valutazione di base i valori parametrici relativi al Tempo di Latenza sono ritornati nella norma ma in modo apparente, nel senso che la durata del riflesso gastrico aspecifico non è nei valori normali e la seconda valutazione, eseguita dopo numerose prove da sforzo, rivela la non completa guarigione, consigliando quindi il prolungamento della terapia in atto per evitare possibili ricadute.

Il Riflesso gastrico aspecifico dell’Infiammazione, provocato dalla stimolazione dei relativi trigger-points mediante pressione ungueale, nel’ incompleta guarigione (ristrutturazione) mostra una riduzione del Tempo di Latenza normale (NN = 10 sec.) correlato direttamente con la gravità dell’infiammazione stessa.

In tutti i Reali Rischi Congeniti (RRC) non ancora sottoposti a Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, il Riflesso gastrico aspecifico dell’Infiammazione presenta una riduzione in relazione alla sua gravità: 9-8 sec. (NN = 10 sec.) e una Durata patologica (NN < 3 sec. 4 <). Solo quando il RRC è stato ristrutturato definitivamente, i valori parametrici del riflesso dell’infiammazione ritornano nella norma.

Da sottolineare che la scomparsa dei RRC, inclusi i Foci Epilettogeni, avviene dopo più di un anno di trattamento perché in un primo tempo le locali cellule staminali devono essere fisiologicamente ristrutturate e, solo dopo, stimolate a moltiplicarsi. Notoriamente, la durata della fisiologica gravidanza è di nove mesi.

Sulla base dei risultati finora ottenuti, non numerosissimi ma tutti omogenei, mi sento autorizzato ad affermare che la Diagnostica Clinica SBQ basata sull’Infiammazione Cronica Lieve non solo rappresenta una svolta originale nella diagnosi clinica (1-4), ma anche nel monitoraggio terapeutico

Bibliografia

1) Sergio Stagnaro.   Originale Diagnostica Clinica basata sull’Infiammazione Cronica secondaria al Rimodellamento Microcircolatorio, tipico dei Reali Rischi Congeniti.

2) Sergio Stagnaro. Il Segno di Artemisia: Il Diabete Mellito diagnosticato in un secondo a partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito, Dipendente  dalla Costituzione Diabetica.http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiartemisia.pdf

3) Sergio Stagnaro. L’Infiammazione cronica lieve strumento originale ed affidabile nella Diagnosi clinica di CVD/CAD,T2DM, Osteoporosi e Cancro, a partire dalla nascita, cioè dai relativi Reali Rischi Congeniti. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2016/04/16/linfiammazione-cronica-lieve-strumento-originale-ed-affidabile-nella-diagnosi-clinica-di-cvdcadt2dm-osteoporosi-e-cancro-a-partire-dalla-nascita-cioe-dai-relativi-reali-rischi-congeniti/

4) Sergio Stagnaro. Il Muscolo Scheletrico nella Diagnosi Clinica del Diabete Mellito Tipo2, a   partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/muscoloscheletricodmt2_2015.pdf

5) Sergio Stagnaro.  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica dell’Attività della Resistina con un Fonendoscopio. Ruolo Fondamentale della Costituzione Diabetica nella Relazione Resistina, Infiammazione del Tessuto Adiposo Bianco, Diabete Mellito e Obesità. www.sisbq.org,   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazionesbqresistina.pdf

L’Infiammazione cronica lieve strumento originale ed affidabile nella Diagnosi clinica di CVD/CAD,T2DM, Osteoporosi e Cancro, a partire dalla nascita, cioè dai relativi Reali Rischi Congeniti.

Circa la metà dei casi di T2DM nel mondo non sono oggi diagnosticati perché la presente Medicina, serva dell’Economia, non ha alcun interesse a prevenire una patologia che rappresenta oggi un business dalla portata incalcolabile.

I pazienti colpiti da cancro del pancreas muoiono (100% dei casi) perché gli oncologi di tutto il mondo ignorano la Facile Diagnosi SBQ di questo aggressivo cancro V. vvv.semeioticabiofisica.it, Bibliografia.

Da tempo ho tentato, senza alcun successo, di attirare l’attenzione delle cosiddette autorità sanitarie italiane e quella dei maggiori diabetologi italiani e mondiali sulla possibilità di fermare l’epidemia diabetica in continuo aumento, offerte ai Medici dalla Semeiotica Biofisica Quantistica (1-28).

Lettere Aperte inviate a due Ministri della Salute, il Prof G. Fazio e l’attuale Ministro della Salute, On. Beatrice Lorenzin (29, 30), e una all’ex Presidente Giorgio Napoletano (31) sono finite nel cestino.

In due articoli precedenti ho illustrato in modo elementare l’originale ruolo diagnostico clinico dell’infiammazione cronica lieve nel riconoscere CVD/CAD, T2DM, Ostoporosi, Cancro, a partire dalla nascita, cioè dai loro Reali Rischi Congeniti, eliminati con non costosa Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante (31, 32).

E’ preoccupante il sospetto rifiuto delle autorità sanitarie di riconoscere con metodo clinico, usando cioè  il comune fonendoscopio, quindi senza alcuna spesa e su vastissima scala, patologie oggi diventate epidemie in continuo aumento.

Mi chiedo come sia possibile oggi continuare a curare, senza possibilità di guarirli, pazienti affetti da CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi, Cancro, e non prendersi cura dei loro familiari della linea materna, arruolandoli  razionalmente nella Prevenzione Primaria di eventuali e possibili identiche patologie!

Considero l’attuale condotta sanitaria di prevenzione secondaria (screening) come un delirio scientifico, dal momento che la Semeiotica Biofisica Quantistica offre al Medico l’efficace e non costosa Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, come riferito sopra.

Il fatto che i barbari della Medicina non osano affrontare un confronto leale, sereno, ma critico per falsificare le mie affermazioni sulla possibilità di sconfiggere CVD/CAD, T2DM, Osteoporosi, Cancro, mediante la Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html, e Primaria, è la più convincente e inconfutabile dimostrazione che c’è del marcio nella presente Medicina.

Bibliografia.

1) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Valutazione percusso-ascoltatoria del Diabete Mellito. Aspetti teorici e pratici. Epat. 32, 131, 1986

2) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

3) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico- Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/libro_costituzionisemeiotiche.htm

4) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Single Patient Based Medicine.La Medicina Basata sul Singolo Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005. http://www.travelfactory.it/libro_singlepatientbased.htm

5) Stagnaro S. Pivotal role of Biophysical Semeiotic Constitutions in Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology, 2:1, 2003 http://www.cardiab.com/content/2/1/13/comments#5753

6) Stagnaro S. Stagnaro Sergio. Newborn-pathological Endoarteriolar Blocking Devices in Diabetic and Dislipidaemic Constitution and Diabetes Primary Prevention. http://www.fce.it, http://www.fceonline.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3736&Itemid=47

7) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [MEDLINE]

8) Stagnaro Sergio. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann. Int. Med.2007. http://www.annals.org/cgi/eletters/0000605- 200708070-00167v1

9) Stagnaro Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response 2005

10) Stagnaro Sergio. Teoria Patogenetica Unificata, 2006, Ed. Travel Factory, Roma.

11) Stagnaro Sergio. Il test Semeiotico-Biofisico della Osteocalcina nella prevenzione primaria del diabete mellito. http://www.fce.it,  http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=909&Itemid=47

12) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13 Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775

13) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, Luglio 2009.

14) Sergio Stagnaro.   New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo 2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010; http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf

15) Sergio Stagnaro.     Siniscalchi’s Sign. Bedside Recognizing, in one Second, Diabetic Constitution, its Inherited Real Risk, and Type 2 Diabetes Mellitus.24 December, 2010, http://www.scivox.com,   http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-12-25siniscalchi%27signi.bedside++diagnosing+type+2+dm.html;   www.sciphu.com;  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/

16) Simone Caramel, Marco Marchionni  and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central  Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

17) Sergio Stagnaro and Simone Caramel.    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary preventionFrontiers in Endocrinology. (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online Feb 26, 2013. doi:  10.3389/fendo.2013.00017http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx;  http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3581808/ [Medline]

18) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Type 2 Diabetes Mellitus Primary Prevention. LifeScienceGlobal February 2013, Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, 2013, 3,  http://www.lifescienceglobal.com/home/cart?view=product&id=376

19) Sergio Stagnaro. Il Muscolo Scheletrico nella Diagnosi Clinica del Diabete Mellito Tipo2, a   partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/muscoloscheletricodmt2_2015.pdf

20) Sergio Stagnaro. Il Segno di Artemisia: Il Diabete Mellito diagnosticato in un secondo a partire dal suo Primo Stadio di Reale Rischio Congenito, Dipendente  dalla Costituzione Diabetica.

http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiartemisia.pdf

21) Sergio Stagnaro.  My way in the War against Five Stages of type 2 Diabetes Mellitus. http://doc2doc.bmj.com/forums/open-clinical_diabetes_way-war-against-five-stages-of-type-2-diabetes-mellitus, 2013.

22) Simone Caramel, Marco Marchionni  and Sergio Stagnaro. The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central  Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1

23) Sergio Stagnaro. LA VALUTAZIONE SEMEIOTICO-BIOFISICA-QUANTISTICA  DELL’INTERSTIZIO.  L’AMILOIDE INSULARE NELLA DIAGNOSI DEL DIABETE MELLITO TIPO I. www.sisbq.org,   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/amiloidesbq.pdf

24) Caramel S, Marchionni M, Stagnaro S. (2015). Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. [Medline]

25) Sergio Stagnaro.    Manovra di Butturini: Diagnosi Clinica della Costituzione Diabetica, del suo Reale Rischio Congenito e del DM in atto, in 5 secondi. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html

 

26) Sergio Stagnaro. Lettera Aperta al Ministro della Salute On Beatrice Lorenzin. La Medicina, come la Natura, sfruttata ed umiliata, si è ritirata dal 1948, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43715-la_medicina_come_la_natura_sfruttata_ed_umiliata_si_%C3%A8_ritirata_dal_1948.php

 

27) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: la manovra di Ferrero-Marigo nella diagnosi clinica della iperinsulinemia-insulino resistenza. Acta Med. Medit. 13, 125, 1997.

 

28) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: valutazione clinica del picco precoce della secrezione insulinica di base e dopo stimolazione tiroidea, surrenalica, con glucagone endogeno e dopo attivazione del sistema renina-angiotesina circolante e tessutale – Acta Med. Medit. 13, 99, 1997.

 

29) Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta al Ministro della Salute, On. Ferruccio Fazio. Epidemia Diabetica: originale Prevenzione Primaria e Nuovo Rinascimento della Medicina. 15 novembre 2010, www.masterviaggi.it, http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40738-il_dr_sergio_stagnaro_invia_una_lettera_aperta_al_ministro_della_salute_on_ferruccio_fazio.php; http://www.fcenews.it, 16 novembre 2010, http://www.fceonline.it/images/docs/lettera ministro salute diabete.pdf

 

30) Sergio Stagnaro. Lettera Aperta all’On Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute: l’Epidemia Diabetica è Figlia della Glicemologia. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/43309-lettera_aperta_allon_beatrice_lorenzin_ministro_della_salute_lepidemia_diabetica_è_figlia_della_glicemologia.php

 

31) Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta del dr. Sergio Stagnaro al Presidente Giorgio Napolitano: La Costituzione Violata. 14 gennaio, 2011. http://www.masterviaggi.it/ ; http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40866-lettera_aperta_del_dr_sergio_stagnaro_al_presidente_giorgio_napolitano_la_costituzione_violata.php; www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/lettera_aperta_a_napolitano.pdf

 

32 ) Sergio Stagnaro. La Medicina Clinica sacrificata sull’altare della Biologia Molecolare. CAD, Diabete Mellito tipo 2 e Cancro sono Epidemie in Aumento. Lettera Aperta agli Editori di Peer-Reviews. 18 luglio 2011. http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/41431-sotto_la_spinta_del_forte_potere_economico_la_medicina_clinica_negli_ultimi_cinquanta_anni_%C3%A8_andata_lentamente_scomparendo.php

33)Sergio Stagnaro.  Valutazione Semeiotico-Biofisico-Quantistica dell’Attività della Resistina con un Fonendoscopio. Ruolo Fondamentale della Costituzione Diabetica nella Relazione Resistina, Infiammazione del Tessuto Adiposo Bianco, Diabete Mellito e Obesità. www.sisbq.org,   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/valutazionesbqresistina.pdf

 

34) Sergio Stagnaro.  Originale Diagnostica Clinica basata sull’infiammazione cronica secondaria al Rimodellamento Microcircolatorio, tipico dei Reali Rischi Congeniti.   http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/diagnosticaclinica_2015.pdf

35) Lily BoutensRinke Stienstra. Adipose tissue macrophages: going off track during obesity. Diabetologia, May 2016, Volume 59, Issue 5, pp 879-894, http://link.springer.com/article/10.1007/s00125-016-3904 9

Basta Menzogne lobbistiche in Medicina! Acidi grassi saturi fattori di rischio e non causa dell’aterosclerosi.

Un “professore” docente mi diceva tempo fa che hanno valore scientifico soltanto articoli “lunghi” se pubblicati su peer-reviews! L’odierno commento nel sito del NYTimes falsifica l’aberrante affermazione del poveretto che, a causa del paraocchi che ha accettato di farsi mettere, non considera la serietà della documentazione della teoria con cui un problema è risolto e non la sua lunghezza, a volte fuorviantemente lunga, senza analizzare l’onestà intellettuale di chi gestisce la struttura portante, a cui è affidata l’illustrazione della teoria stessa, spesso mediante sponsorizzazione delle spese.

Sull’importanza, in verità sostenuta da volgari ipotesi ad hoc da mezzo secolo, del ruolo centrale dell’eccesso di grassi saturi nella patogenesi dell’Aterosclerosi, dal 1948  sono state scritte su peer-reviews intere librerie.

Risultato: la CVD/CAD è una epidemia in continuo aumento e i malati che non muoiono diventano  cronici consumatori di farmaci.

Basta menzogne lobbistiche sulla patogenesi lipidogena dell’Aterosclerosi!  In una vasta letteratura ho messo in bella evidenza il vuoto torricelliano delle teorie dell’ATS “in-out”, che nessuno ha finora falsificato, inclusi gli Autori viventi delle stesse teorie aberranti che non hanno potuto fermare l’epidemia di CVD/CAD (mail in mio possesso!)  (1-23).

Un semplice commento, accettato e messo in rete nel sito di un quotidiano, e non su una celebre, autorevole, libera peer-review, illumina l’argomento trattato nel modo migliore:

http://well.blogs.nytimes.com/2016/04/13/a-decades-old-study-rediscovered-challenges-advice-on-saturated-fat/?comments&_r=0#permid=18192725

Sergio Stagnaro

Riva Trigoso Genoa Italy

Unfortunately, as all others similar studies, also the Minnesota Coronary Experiment is fundamentally biased, because of lack of knowledge about Atherosclerosis Constitution-Dependent, CAD Inherited Real Risk. In the Literature there are 36 papers (3 MEDLINE) of mine and of my Disciples, enlightening the central role of such a heritable risk, conditio sine qua non of CAD with or without predisposition to AMI, bedside recognized from birth with a stethoscope and removed by inexpensive Restructuring Mitochondrial Quantum Therapy: the seriousness of vasa vasorum “microcirculatory remodelling” in both coronary artery walls, and in myocardial parenchyma, accounts for the reason not all individuals involved by CAD Inherited Real Risk end in AMI. In a few words, as I have illustrated in details in my Microcirculatory Theory of Atherosclerosis, without CAD Inherited Real Risk, all 300 environmental risk factors are innocent bystanders.

Bibliografia.

1) Sergio Stagnaro Arteriosclerotic Constitution. Microcirculatory theory of thearteriosclerosis.www.semeioticabiofisica.it, 2005,
2)Stagnaro Sergio. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann.Int. Med.2007.
3)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. IlTerrenoOncologico.Ed.TravelFactory,Roma,2004.http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
4)Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni SemeioticoBiofisiche. Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based
Medicine. Travel Factory, Roma, 2004.
5)Stagnaro S. Epidemiological evidence for the non-ra
ndom clustering of the components of the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of
Diabetes. Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7; [MEDLINE]
6)Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocconeoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.
7)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic Chaos,
Preconditioning and MyocardialOxygenation evaluated clinically with the aid of Biophysical Semeiotics in the Diagnosis ofischaemic Heart Disease even silent. Acta Med. Medit. 13, 109, 1997.
8)Stagnaro Sergio. Biophysical-Semeiotic Bed-Side Detecting CAD, even silent, and Coronary Calcification. 4to Congreso International
de Cardiologia por Internet, 2005,http://www.fac.org.ar/ccvc/marcoesp/marcos.php.
9)Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual Interna
10) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on
Newborn- Pathological, Type I,Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. http://www.athero.org, 29April, 2009
11)Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N 23, 13Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775
12)Stagnaro Sergio. Il test Semeiotico-Biofisico della Osteocalcina nella prevenzione primaria del diabete mellito.www.fce.it Febbraio
task=view&id=909&Itemid=47
13) Stagnaro Sergio. La Diagnosi Clinica nella Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.fce.it 02-05-2008,http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1285&Itemid=47
14)Stagnaro Sergio. Role of NON-LOCAL Realm in Primary Prevention with Quantum Biophysical Semeiotics.
15) Stagnaro Sergio. Diagnosi clinica di cuore sano in un secondo! 7 Aprile 2008. http://www.fce.it http://www.fcenews.i /index.php?option=com_content&task=view&id=1218Itemid=4715
16)Stagnaro Sergio. Semiotica Biofisica Quantistica: Diagnosi di Cuore sano in un Secondo in pazientedistante 200 KM!
http://www.fce.it, 07-05-2008
17) Stagnaro Sergio. Bedside Evaluation of CAD Biophysi
cal- Semeiotic Inherited Real Risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008.
“Photodiagnosis and photodynamic therapy”, Elsevier, Vol. 5 suppl.1 August 2008 issn, pag s-17. Abstract also in http://www.melatonina.it, URL http://www.melatonina.es/articulos/55-
2008- 09- 01.html
18) Simone Caramel. Coronary Artery Disease and CAD Inh
19)Sergio Stagnaro and Simone Caramel. A New Way of Therapy based on Water Memory-Information: the Quantum Biophysical Approach. 22 settembre 2011. Journal of Quantum
apy.pdf
20) Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2012).   Vascular calcification and Inherited Real Risk of lithiasis. Front. In Encocrin.  3:119. doi: 10.3389/fendo.2012.00119 http://www.frontiersin.org/Bone_Research/10.3389/fendo.2012.00119/full [MEDLINE]
21) Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf
22) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG.,    European Journal of Clinical Nutrition 67, 683 (June 2013) | doi:10.1038/ejcn.2013.37, http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html  [Medline]
23) Caramel S., Marchionni M., Stagnaro S. Morinda citrifolia Plays a Central Role in the Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer Prev. 2015;16(4):1675. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25743850[MEDLINE]

Tag Cloud