Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Nel sito dell’Istituto Europeo dei Tumori, https://www.ieo.it/it/SCIENCE-IN-SOCIETY/Le-nostre-iniziative/5-per-mille/ si legge: “Il Cancro ha paura dell’IEO”.

A mio parere, sulla base dei fatti e non delle parole,  non è assolutamente veritiera una simile affermazione.

Eccone la dimostrazione: se si presenta all’IEO per un esame di Prevenzione Primaria Oncologica (a pagamento, come sta scritto in una mail in mio possesso) un individuo giovane, in apparente buona salute, ma con Reale Rischio Congenito di Cancro al Pancreas, dipendente dal Terreno Oncologico, nessuno dei numerosi Colleghi  del celebre istituto lo sa riconoscere, nonostante esami di Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini.

Se il Prof Umberto Veronesi e il Prof Roberto Orecchia, attuale Direttore dell’IEO, non dovessero condividere quanto sopra, potremmo realizzare finalmente  presso l’IEO  la mia visita per mettere a punto una Conferenza su questo argomento, “interrotta” dal loro silenzio. Questo il titolo della  mia Conferenza: La Diagnosi Clinica di Cancro del Pancreas a Partire dal suo Reale Rischio Congenito, cioè dalla nascita, è Facile.

——– Messaggio Inoltrato ——–
Oggetto: R: Grazie per farmi felice.
Data: Thu, 16 Apr 2015 16:13:53 +0000
Mittente: Orecchia Roberto <roberto.orecchia@ieo.it>
A: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it> ……………

Più corretto, cioè rispettoso dell’adequatio rei et intellectus,  dunque, è scrivere  Il cancro ha paura soltanto della Prevenzione Pre-Primaria (Manuel’s Story, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html) e Primaria!

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

Se la realtà è questa ed io posso dimostrarla su pazienti degenti nel famoso istituto milanese, se mi inviteranno, allora perché Oncologi, “professori”, Docenti Universitari, il Ministro della Salute con i suoi esperti in Oncologia, il Presidente del CSM,  i giornalisti non parlano altro che di Radioterpia, Chemioterapia e di Intervento Chirurgico sui pazienti oncologici, nel desolante oblio dell’oblio dei familiari della linea materna degli stessi pazienti?

Credo di avere usato un linguaggio, chiaro, univoco, facilmente metabolizzabile da parte anche dello scolaretto di Gregory Bateson.

Se esiste la possibilità di fermare, senza spesa e su vastissima scala, l’epidemia di cancro, intervenendo su individui arruolati razionalmente, cioè positivi per il Terreno Oncologio ed eventuali Reali Rischi Congeniti dipendenti dalla predisposizione al tumore maligno, evitando in tal modo il presente Terrorismo Psicologico Jatrogenetico – l’unica jatrogena è la madre del Medico! – perché dobbiamo assistere da parte dei sopra-nominati alla esibizione di un comportamento suicida-omicida?

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Bentham PG.,Current Nutrition & Food Science ISSN (Print): 1573-4013; ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9, ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;
http://www.eurekaselect.com/106105/article.

To be continued.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: