Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Notoriamente i fattori di rischio che favoriscono l’insorgenza dell’Osteoporosi, senza però causarla, sono molti e tra essi la diminuzione di VEGF nelle cellule mesemchimali primitive, precursori sia degli ostoblasti sia degli adipociti della matrice ossea (1-3).

Da circa 60 anni conduco ricerche sull’Osteoporosi, che mi hanno portato prima alla scoperta della Costituzione Osteoporotica, illustrata 30 anni or sono per la prima volta (4), e poi a definire il Reale Rischio Congenito di Osteoporosi (5-10).

Di seguito è descritto un ennesimo Segno Clinico SBQ di Osteoporosi, di semplice e rapida applicazione.

Nel sano, l’esecuzione del Segno di Raggi (= pressione “intensa” del terzo inferiore di radio-ulna tra indice e pollice) provoca simultaneamente una massimale attivazione Microcircolatoria di tipo I, associato, nell’unità microvascolotessutale del polpastrello digitale, valutata con la Microangiologia Clinica, http://www.semeioticabiofisicait. Ne consegue che simultaneamente alla intensa pressione su radio-ulna il Tempo di Latenza del Riflesso polpastrello digitale-gastrico aspecifico raddoppia, salendo dai fisiologici 8 sec. a 16 sec. se la pressione applicata sopra il polpastrello è moderata.

Al contrario, in caso di predisposizione all’Osteoporosi a partire dalla nascita, o di malattia in atto, nelle stesse condizioni sperimentali, sopra illustrate, l’Attivazione Microcircolatoria di tipo I, associato, è tanto più ridotta di intensità quanto più grave è la sottostante patologia.
Pertanto manca il raddoppiameto del Tempo di Latenza del riflesso polpastrello digitale-gastrico aspecifico, e il riflesso insorge dopo un tempo in secondi tanto più inferiore ai fisiologici 16 sec. quanto più severo è l’alterato metabolismo osseo.

Bibliografia.
1) Yanqiu Liu, Agnes D. Berendsen1, Shidong J, Sutada Lotinun, Roland Baron, Napoleone Ferrara4 and Bjorn R. OlsenIntracellular VEGF regulates the balance between osteoblast and adipocyte differentiation.
Volume 122, Issue 9 (September 4, 2012). J Clin Invest. 2012;122(9):3101–3113. doi:10.1172/JCI61209.http://www.jci.org/articles/view/61209
2)Rodríguez JP, Montecinos L, Ríos S, Reyes P, Martínez J. Mesenchymal stem cells from osteoporotic patients produce a type I collagen-deficient extracellular matrix favoring adipogenic differentiation. J Cell Biochem. 2000;79(4):557–565.
3) Yeung DK, Griffith JF, Antonio GE, Lee FK, Woo J, Leung PC. Osteoporosis is associated with increased marrow fat content and decreased marrow fat unsaturation: a proton MR spectroscopy study. J Magn Reson Imaging. 2005;22(2):279–285.
4) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci, Med. 144, 423. 1985
5)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Diagnosi Clinica Precoce dell’Osteoporosi con la Percussione Ascoltata. Clin.Ter. 137, 21-27 [Pub-Med indicizzato per Medline]
6) Stagnaro S. Osteoporosis occurs exclusively in presence of Osteoporosis Inherited Real Risk. Canadian Medical Association Journal, 20 June 2008. http://www.cmaj.ca/content/178/13/1660.figures-only/reply#cmaj_el_19576
Stagnaro-Neri M, Stagnaro S. Co Q10 in the prevention and treatment of primary osteoporosis. Preliminary data. Clin Ter.;146(3):215-9 [Medline]
7) Stagnaro S, Caramel S. The Role of Mediterranean Diet, CoQ10 and Conjugated-Melatonin in Osteoporosis Primary Prevention and Therapy. CNF, Bentham Science. Vol. 8, No.1, 2012.
8)Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Role of Mediterranean Diet, CoQ10 and Conjugated-Melatonin in Osteoporosis Primary Prevention and Therapy. Current Nutrition & Food Science, Bentham Science,Volume 8, Number 1, February 2012, Pp.55-62.
9)Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Quantum Therapy: A New Way in Osteoporosis Primary Prevention and Treatment. Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, (27 June 2012) | doi:10.1038/ejcn.2012.76, http://www.lifescienceglobal.com/pms/index.php/jpans/article/view/297. PMID:22739250 [Medline]
10) Stagnaro MN, Stagnaro S Early clinical diagnosis of osteoporosis using auscultatory percussion. Therapeutic monitoring. Clin Ter. 1991 Apr 15;137(1):21-7. [Medline]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: