Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per novembre, 2014

Informazione Medica o Pubblicità occulta? Perché affidarla alla Magistratura.

Il New England Journal of Medicine è una delle più autorevoli peer-reviews del mondo, come sa anche lo scolaretto di Gregory Bateson.

Certamente in internet, così come su carta stampata, gli Editori del NEJM non accetterebbero mai di pubblicare notizie prive di una loro verità scientifica.

ATHERO è l’organo ufficiale dell’International Atherosclerosis Society, che anni or sono mi invitò a inviare l’articolo riferito di seguito nel commento.

Nature PG. è uno dei più autorevoli gruppi editoriali al mondo e Frontiers è legalmente associata a Nature PG.

Dopo queste essenziali notizie, necessarie per comprendere quanto segue, leggiamo attentamente il seguente commento:

http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp1411794#t=comments.   SERGIO STAGNARO, MD | Physician – DIABETES | Disclosure: None.   RIVA TRIGOSO Italy.  November 26, 2014

Spreading great advances in Medicine is the most difficult goal to achieve

In my opinion, more important than the considerable interest of late in increasing the transparency of clinical trials, including increasing access to the raw data from trials sponsored by the pharmaceutical industry, is the possibility to publish in a flurry of outstanding peer-reviews articles announcing medical advances, although contrary to the interests of big pharma. For instance, there is a general agreement that CVD, T2DM, and Cancer are today’s growing epidemics. The fight against these disorders will not be won until the doctors around the world will not be informed that exist the relative, Constitution-Dependent, Inherited Real Risks, bedside diagnosed from birth with a common stethoscope and removed by not expensive Quantum Therapy: Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]; http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline]; http://www.frontiersin.org/Review/ReviewForum.aspx [Medline];                              http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp [Medline];                                                                (further References on NEJM request).

In Italia, al di fuori dei Membri della SISBQ, www.sisbq.org, a quanto mi risulta, non esiste Medico, “professore” angiologo, diabetologo, oncologo, Docente in una Facoltà di Medicina, Direttore di un Istituto per lo Studio del Cancro, del Diabete Mellito e delle Vascolopatie,  Ministro della Salute, etcetera, che conosca i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle rispettive Costituzioni SBQricordati nel commento sopra riportato.

L’aspetto più desolante dell’informazione medica in Italia è fornita dai quotidiani, veline-dipendenti, nelle pagine SALUTE. Se nelle Redazioni, dove poi sono copiate tali e quali, non arrivano veline che diffondono i Reali Rischi Congeniti, Dipendenti dalle relative Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche, su nessun giornale si possono leggere “medical advances, although contrary to the interests of big pharma”.

In conclusione, nel nostro Paese la pubblicità bel campo della Medicina è barattata come informazione medica, una nuova malattia di cui esiste  fortunatamente la efficace terapia: affidare al controllo della Magistratuta l’informazione medica italiana.  Solo così si porrà fine alle tre epidemie in continuo aumento: CVD, DMT2 e Cancro.

To be continued…

 

Quiz con Premio per Docenti Universitari di Semeiotica Medica.

                                                                                                                                                      Ludo Ergo Sum 

Prima di tutto parliamo del premio.
A chi risponderà per primo ed in modo corretto, offresi una conferenza, da tenere nell’Istituto diretto dal Professore vincitore, che potrà scegliere tra le seguenti:

Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria del Cancro del Seno.
Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria del Diabete Mellito.
Prevenzione Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria della Cardiopatia Ischemica

Ed ecco il Quiz.
Nel sano a riposo, la pressione digitale di media intensità, applicata sopra la proiezione cutanea cardiaca   – precordio – causa il Riflesso Cardio-Gastrico Aspecifico dopo un Tempo di Latenza di 8 sec. esatti.
Al contrario, il Tempo di Latenza sale a 16 sec.  se valutato simultaneamente alla stimolazione intensa del VI dermatomero toracico, trigger-point pancreatico.

La soluzione del Quiz, firmata per esteso con Nome e Cognome, indicante l’Istituto diretto dal Professore, deve contenere una esauriente spiegazione dei meccanismi d’azione della stimolazione intensa del trigger-point pancreatico nel raddoppiare il Tempo di Latenza del Riflesso Cardio-Gastrico Aspecifico.
Le risposte devono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica <<dottsergio@semeioticabiofisica.it >> entro e non oltre il 7 Dicembre 2014, data del mio 83-mo compleanno.

PS
In occasione della data sopra segnalata, non solo per il lavoro che mi terrà occupato nell’esaminare le risposte al Quiz inviatemi certamente dai Docenti italiani di Semeiotica Medica, invito tutti i miei Lettori, amici e non, ad evitarmi di leggere i loro auguri: il mio cuore infartuato è già sufficientemente triste.

E’ gradita invece una preghiera in favore della mia anima tormentata, perché, come i gabbiani della mia Liguria,  anch’io  “amo la quiete, la grande quiete marina, ma il mio destino è vivere balenando in burrasca”.

Scomparso l’IMA “improvviso e imprevedibile”, sostituito da MALORE. Alla Magistratura l’Informazione Medica!

Anche grazie alla mia battaglia lunga di anni contro la Strage degli Innocenti – https://www.google.it/search?q=Strage+degli+innocenti+stagnaro&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a&channel=sb&gfe_rd=cr&ei=aIZ0VMqNAavD8gfus4HIBA – dalle veline delle Agenzie di Informazione al posto di IMA improvviso e imprevisto sta scritto Malore!

C’è un limite a tutto!

Se i Medici conoscessero almeno il Segno di Caotino e il Segno di Gentile metteremmo fine alla Strage degli Innocenti che continua inalterata: Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf

Si tratta di due segni basati sulla esistenza del Reale Rischio Congenito di CAD, diagnosticato a partire dalla nascita con un fonendoscopio ed eliminato con la non costosa Terapia Quantistica:

Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. http://www.athero.org, 29 April, 2009 http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp ;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG.,    http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [Medline];

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

A questo punto, nemmeno un “professore” oserebbe, firmandosi per esteso, domandare se esiste realmente il Reale Rischio Congenito di CAD!

L’uomo della strada certamente mi porrebbe la domanda:  “Se è possibile, grazie alla Semeiotica Biofisica Quantistica, diagnosticare già nel primo decennio di vita il Reale Rischio Congenito di CAD con un comune fonendoscopio ed eliminarlo con una semplice e non costosa terapia, allora perché nessuna Agenzia di Informazione invia la velina alle Redazioni dei giornali?”.

Mica posso sapere tutto ed avere risposte per ogni domanda. Per questo motivo  affiderei l’informazione medica alla Magistratura.

To be continued …

La Semeiotica Biofisica Quantistica ha reso possibile la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria di Patologie come CVD, DM Tipo2 e Cancro oggi epidemie in aumento

Fino all’inizio del XXI secolo la prevenzione era esclusivamente secondaria, sinonimo di screening. Trattasi di una forma di prevenzione rivelatasi costosa, riduttiva ed evidentemente fallimentare: CVD, DMT2 e Cancro sono epidemie in aumento per generale ammissione.

Sarebbe  impresa inutile ed  insensata perdita di tempo criticare le affermazioni di sedicenti successi, divulgati da mass-media veline-dipendenti, realizzati nella terapia del tumore maligno, attribuibili  al dover giustificare le immense risorse economiche profuse nel mantenere istituti nei quali non mi risulta sia stata fatta finora una scoperta importante, con favorevoli applicazione nella pratica. Infatti, in caso contrario, le epidemie sarebbero cessate!

Se non si conoscono le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti è impensabile poter organizzare una seria Prevenzione Pre-Primaria e Primaria su vasta scala, arruolando razionalmente soltanto persone veramente a rischio:

Sergio Stagnaro (2014).   “Prevenzione Semeiotico-Biofisico-Quantistica,Pre-Primaria e Primaria, del Cancro del Seno”, conferenza al I Festival Nazionale dell’Acqua, Porretta Terme, 19 settembre 2014; Video in http://www.sisbq.org, http://www.youtube.com/watch?v=xYTnTQaSXr0.

In una mail, ricevuta da un celebre Istituto per lo Studio del Tumore del Nord Italia, come risposta ad una mia precisa domanda (“….vorrei sapere se nella prevenzione del cancro arruolate tutti gli individui che lo desiderano oppure seguite un ben definito metodo di scelta dei soggetti da arruolare”.), si legge: “….. al nostro programma check up di prevenzione possono partecipare tutti i pazienti che lo desiderano essendo un check up a pagamento”.

Nella prevenzione, secondaria, sia ben chiaro, adottata dall’establishment,  la scelta dei soggetti da arruolare dipende solo dalla possibilità di pagamento! Detto altrimenti, secondo le cosiddette Autorità Sanitarie, siamo stati creati tutti uguali e quindi tutti, se pagano, possono  ammalare delle stesse malattie e pertanto essere sottoposti allo screening per la CVD, DMT2 e Cancro.

Si comprende facilmente il perché le epidemie continuano in inarrestabile aumento.

Altro fatto desolante è  che si curano i malati colpiti da Cardiovascolopatia, DM tipo 2 e cancro, senza indagare chi tra i membri del ramo materno è colpito dalla predisposizione alla relativa patologia! Logico: non si conoscono le Costituzioni SBQ.

PS

Ignorate dai media italiani, le Costituzioni sono consegante alla Letteratura scientifica mondiale in numrosi articoli ed EDITORIALI, di cui 22 MEDLINE, e in rete in celebri quotidiani:

http://well.blogs.nytimes.com/2014/11/20/living-with-cancer-gravy-days/?comments&_r=0#permid=13411682

Sergio Stagnaro.   Riva Trigoso Genoa Italy 22 November, 2014

Dear Susan Gubar compliments, from Literature point of view. However, I fear you ignore Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, Quantum Therapy is based on. Every patient, involved by cancer has to undeggo to such a therapy in order to remove cancer predisposition and to increase body’s defence. Finally, every member of the maternal line must be undergo to physical examination aiming to exclude the presence of Oncological Terrain. Despite my poor English, I would be happy to provide more information on my fight against cancer by means of Pre-Primary and Primary Prevention.

 

To be continued …..

 

 

Lettera Aperta al Prof. Umberto Veronesi: Perché io Credo in Dio.

“Nur um der Hoffnunglosen ist uns die Hoffnung gegeben”

(Walter Benjamin)

Prof. Umberto Veronesi,
per mantenere fede a quanto recentemente lei mi ha scritto in una mail, a queste mie critiche, nei confronti di una sua ennesima esternazione, una risposta la deve.
Dopo il 10 Aprile del 2010, dopo aver visitato il neonato Manuel ed averlo trovato senza il Terreno Oncologico, grazie alla Prevenzione Pre-Primaria del Cancro da me attuata per la prima volta al mondo nella madre prima del concepimento, anch’io non entro più in una Chiesa, ma certamente non perché non credo nel Dio di Abramo, Giosuè e Giacobbe.
Infatti, io non credo negli Arcivescovi-Cardinali di tutte le chiese che tradiscono Dio-Amore-Libertà-Giustizia e sono impegnati, a tempo pieno, nella salvezza del mondo e non nella salvezza dal mondo (Sergio Stagnaro.  Lettera Aperta alle Neo-Spose. La Storia di Manuel, che nessuno racconta. http://www.masterviaggi.it   Giovedì, 15 Luglio 2010.  http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neo-spose_la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php) .

Ho letto quanto segue:

L’Huffington Post   Pubblicato: 17/11/2014 10:18 CET,  http://www.huffingtonpost.it/2014/11/17/umberto-veronesi-il-mestiere di-uomo_n_6169596.html?utm_hp_ref=italy

Umberto Veronesi: “Dopo Auschwitz, il cancro è la prova che Dio non esiste”. Il libro “Il mestiere di uomo”

“Allo stesso modo di Auschwitz, per me il cancro è diventato la prova della non esistenza di Dio. Come puoi credere nella Provvidenza o nell’amore divino quando vedi un bambino invaso da cellule maligne che lo consumano giorno dopo giorno davanti ai tuoi occhi? Ci sono parole in qualche libro sacro del mondo, ci sono verità rivelate, che possano lenire il dolore dei suoi genitori? Io credo di no, e preferisco il silenzio, o il sussurro del “non so”.

Nell’oblio dell’oblio del libero arbitrio, lei scrive che l’esistenza di bambini affetti da cancro, ed il conseguente dolore dei genitori, sono la dimostrazione della non esistenza di Dio.   Quante mail le ho inviato in cui invano ho attirato la sua attenzione sul Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico, riconosciuto dalla nascita con un fonendoscopio per poi essere eliminato con la Terapia Quantistica.   Lei non ha mai risposto, a differenza dei Colleghi della Statunitense ASCO (American Society of Clinical Oncology, mail da me  inviate per conoscenza al Prof. Umberto Veronesi. NdR!).

Un solo esempio, https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/05/14/lettera-aperta-al-prof-umberto-veronesi-dieci-domande-secondo-lei-prof-umberto-veronesi-esiste/. Dopo due anni non ho ancora ricevuto la sua risposta.

Purtroppo, i bambini affetti da cancro, come le vittime  della Strage degli Innocenti, da me denunciata alle poche coscienze empedoclee ancora esistenti,  http://www.change.org/p/presidente-della-repubblica-ministro-della-salute-cardinale-angelo-bagnasco-che-rispondano-di-aver-letto-la-petizione-non-dicano-non-lo-sapevo, dimostrano che gli uomini di potere sono insensibili – nei fatti, non certo nelle parole – al grido di dolore che si leva dall’umanità sofferente.

Cosa c’entra Dio-Amore-Libertà-Giustizia con Auschwitz e i bambini affetti da cancro?

L’esistenza del cancro nei bambini, ma anche negli adulti e nei vecchi, è la conseguenza della desolante  Medicina, serva dell’economia, nata nel 1948  negli USA dal famigerato Framingham Heart Study:  alle cosiddette autorità sanitarie non  interessa la possibilità di applicare su vasta scala e senza spesa alcuna per il SSN  la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del tumore maligno.

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;  http://eurekaselect.com/106105

Come lei sa, avendola invitata via mail,  il 13 dicembre pv., nell’Auditorium di Eurodream, a La Spezia, Viale San Benedetto 595/Primo Piano, terrò una conferenza dal titolo “Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, Clinica, Semeiotico-Biofisico-Quantistica, del Cancro del Seno”.

Sarà una ottima occasione per discutere e confrontare la mia lotta al cancro, basata sulla Prevenzione  con la sua, notoriamente  fondata sullo screening riduttivo, costoso e rivelatosi fallimentare, perché il cancro del seno è una epidemia in aumento.
A mio parere, il più forte argomento ontologico dell’esistenza di Dio non è  certamente quello suggerito dall’Aquinate, ma l’esistenza concreta di individui che fanno l’apologia della terapia del cancro,  senza però preoccuparsi dei malati “potenziali” di cancro nella linea familiare materna dei malati stessi.

Detto con altre parole, Dio-Amore-Libertà-Giustizia, esiste, secondo la mia opinione, perché esistono individui che non tollerano l’esistenza del Terreno Ocologico, coprendolo di sospetto silenzio.

Non mi sembra affatto importante  che lei  scriva di non credere in Dio. Importante è che Dio continui ad esserci misericordioso e a  credere in noi uomini.

Le auguro ogni Bene

Dr. Sergio Stagnaro

Dalla Biologia Molecolare (back-ground) alla Semeiotica Biofisica Quantistica (for-ground).Diagnosi Clinica del DMT2 a partire dal primo dei Cinque Stadi Diabetici.

In un recente articolo, Simone Caramel, Marco Marchionni and Sergio Stagnaro (2014). The Glycocalyx Bedside Evaluation Plays A Central Role in Diagnosing Type 2 Diabetes Mellitus and in its Primary Prevention. Treatment Strategies – Diagnosing Diabetes, Cambridge Research Centre, Volume 6 Issue 1, Pg 41-43. http://viewer.zmags.com/publication/0aafcae9#/0aafcae9/1, è scritto: ” According to our experimental evidence, we speculate an association between (1) the reflexes’ parameters of QBS tests, (2) the appearance and progression of the microvascular and glycocalyx abnormalities and therefore (3) the overall clinical progression of T2DM. The data obtained from QBS tests as applied to the evolution in time of the pathophysiology of T2DM can be resumed in five stages”. In poche parole, nell’articolo citato abbiamo affermato l’esistenza di chiari legami tra i dati della Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ) e i noti eventi biologico-molecolari che si svolgono nei mitocondri e nel Reticolo Endoplasmatico durante l’evoluzione del DMT2.
Da sempre affermo che il merito più rimarchevole della semeiotica fisica fondata sulla Percussione Ascoltata è quello di portare a livello clinico eventi biologico-molecolari, come dimostrato di seguito.
Quando alla fine degli anni’70 ho scoperto e descritto la patologia mitocondriale, definita come ICAEM, Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica, pochi Medici ne compresero il valore scientifico. Al contrario, Il Prof. Tullio Di Perri, Clinico senese, a Piacenza, ad un Convegno sull’Aterosclerosi, mi invitò al congresso, da lui organizzato due anni dopo, perché potessi illustrare il senso ed il significato della citopatia mitocondriale prevalentemente funzionale, che sostenevo rappresentare la conditio sine qua non delle più comuni e gravi patologie, come CVD, DMT2, Cancro (Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, 1981, Siena).
La Biologia Molecolare insegna che il processo di avvolgimento delle proteine, indispensabile al fisiologico svolgimento delle loro funzioni, e il complesso movimento dei Ca2+ all’interno del Reticolo Endoplasmatico (ER) richiedono una grande quantità di ATP.
Notoriamente la carenza di ATP rappresenta uno dei principali meccanismi che conducono al fenomeno noto come Stress del RE, caratterizzato dall’accumulo nel RE di proteine non ripiegate fisiologicamente, e quindi dal fenomeno noto come UPR, Unfolded Protein Reaction, causato dall’attivazione di tre proteine enzimatiche protein kinase R-like ER kinase (PERK), inositol-requiring enzyme 1 (IRE1), e activating transcription factor 6 (ATF6), che, inattive se legate al Chaperon Bip, allo stao di attivazione formano oligomeri e provocano alterazione della regolazione del Ca2+, accumulo locale di proteine, ulteriore danno ai mitocondri, accumulo di FFA e pertanto aumento della glicemia.
Non è questa la sede per analizzare i legami strutturali (MAM = Membrana Mitocondriale Associata e tethering proteins) e funzionali (canali Rianodinici, canali MFR 1/2) che legano i mitocondri col RE e che spiegano gli eventi sopra brevemente esaminati. Ricordo soltanto che alla alterazione mitocondriale si associa quella del RE e viceversa, conducendo – per quanto a noi ora interessa – alla insufficienza cellulare sia beta-cellulare sia dei tessuti bersaglio dell’insulina, come il muscolo scheletrico, il tessuto adiposo e il fegato, ed infine il DMT2.
La valutazione clinica SBQ del glicocalice, resa possibile dalla Microangiologia Clinica ma realizzabile anceh con la SBQ sebbene in modo meno raffinato, rappresenta un momento importante nella Storia della Medicina offrendo una eccellente dimostrazione clinica degli affascinanti avvenimenti biologico-molecolari, sopra riassunti.
In presenza dell’ICAEM di elevata gravità, la cellula è predisposta, in determinate condizioni ambientali sfavorevoli, all’insufficienza funzionale in conseguenza della scarsa disponibilità di ATP. Accanto ai fenomeni biologivo-molecolari, sopra ricordati, altri numerosi ne esistono, tra i quali poco noti i danni a carico dei cluster Fe/S. Sintetizzati da ben 34 proteine, questi complessi si uniscono con un composto proteico per formare il Complesso Fe/S/Proteina, che tra l’altro provvede alla duplicazione e alla riparazione dei danni del n-DNA.
E’ inconfutabile che, in conseguenza di alterazioni sia mitocondriali sia nucleari, il glicocalice delle rispettive cellule sia alterato sul piano anatomico e funzionale. Pertanto, la sua valutazione SBQ, affidabile e sensibile, permette di riconoscere e quantificare a livello clinico, raffinati ed affascinanti avvenimenti biologico-molecolari, che ne rappresentano l’implicate order, o back-ground, secondo D. Bohm.

NEJM: Spiegato perché il Cancro del Polmone è una Epidemia inarrestabile

Nel numero corrente del NEJM, è pubblicato un articolo che fa comprendere perché il cancro polmonare è una epidemia in aumento e non sarà sconfitto con l’attuale screening (= prevenzione secondaria), fondato sulla TAC con minime dosi di radiazioni.

Prima leggiamo la mail – Ludo Ergo Sum – da me inviata al NEJM, all’Autore e per C/C a chi sostiene una simile fallimentare, riduttiva, costosa, prevenzione secondaria (Screening: il tumore è già presente!) poi il commento:

Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto: Overlooking Lung Cancer Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk
Data: Wed, 12 Nov 2014 14:29:00 +0100
Mittente: Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A: michael.k.gould@kp.org, editorial@nejm.org
CC: SISBQ Presidenza <info.sisbq@gmail.com>

Dear Michael K Gould
Dear NEJM Editors,
C/C to All,

regarding your article published in Journal current issue,  Clinical Practice “Lung-Cancer Screening with Low-Dose Computed Tomography”. Michael K. Gould, M.D.  N Engl J Med 2014; 371:1813-1820, November 6, 2014DOI: 10.1056/NEJMcp1404071 , at 83 year-old and diseased, I do not want write a  Letter to Editor avoiding useless fatigue.

It seems me that both you  and NEJM Editors overlook Lung Cancer Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk, bedside recognized from birth with a stethoscope and removed (sic!) by no- expensive Quantum Therapy.:

Stagnaro Sergio.  Bedside Detecting Lung Cancer Inherited Real Risk. Variant Baserga’s Sign. Medical News Today’s, 23 Oct 2008. http://www.medicalnewstoday.com/youropinions.php?opinionid=33875
Stagnaro Sergio.     Bedside Recognizing Lung Cancer Inherited Real Risk rather than IL-12 treatment. www.plosone.org, 2 July, 2009. http://www.plosone.org/annotation/listThread.action?inReplyTo=info:doi/10.1371/annotation/019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54&root=info:doi/10.1371/annotation/019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54
Stagnaro Sergio.  Variant Baserga’s Sign in bedside Diagnosing Lung Cancer Inherited Real Risk, from initial Stage. Postgrad Med J,  2009. http://pmj.bmj.com/content/85/1008/515/reply

Sergio Stagnaro.   Bedside Diagnosis of Lung Cancer Inherited Real Risk. 28 January, 2011. http://www.sci-vox.com, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-01-28bedside+diagnosis+of+lung+cancer+inherited+real+risk.html
Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG.,Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011;
http://www.eurekaselect.com/106105/article.
If NEJM Editors will invite me to write an EDITORIAL about Pre-Primary and Primary Prevention of Lung Cancer by Quantum Therapy –  notoriously screening  with 3D TAC failed miserably – are you ready to co-operate with me and my Disciples?
Sincerely
Sergio Stagnaro MD
www.sisbq.org
www.semeioticabiofisica.it
Commento critico allo screening del cancro polmonare mediante TAC a basse dosi. Secondo chi possiede un QI di 50% è possibile, dal punto di vista operativo, mediante la TAC prevenire il cancro del polmone in tutti gli individui, fumatori e non!, apparentemente sani, che vivono in un Paese economicamente disastrato come l’Italia?

E’ ragionevolmente pensabile di poter condurre per decenni esami di controllo su milioni di individui, quando oggi se si richiede una TAC, occorrono mesi di attesa, per cui, in genere, per accelerare i tempi, ce la paghiamo di tasca nostra?

I Medici che ignorano il Terreno Oncologico ed il Reale Rischio Congenito di Ca al polmone, in pratica quasi tutti i Medici del mondo, devono necessariamente sottoporre tutti gli individui in buone condizioni alla TAC, in modo irrazionale e costosissimo con tempi di attesa desolanti!

Infine, se i Medici continuano ad ignorare la Terapia Quantistica con quale farmaco fanno scomparire il cancro? Con la chirurgia, forse? Ma come si possono escludere altri possibili Reali Rischi Congeniti, magari già in evoluzione, che nessun Dipartimento delle Immagini oggi è in grado di evidenziare?

Vi terrò informati se qualcuno dei destinatari risponderà alla mia mail dagli USA oppure dall’Italia.

Tag Cloud