Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per luglio, 2014

Chi ha paura della Prevenzione Pre-Primaria e Primaria SBQ del Cancro al Seno?

Nel blog dedicato all’informazione sulla Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ),  che potete visitare alla Url   https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111,
da   alcuni giorni riferisco la triste storia di un mio invito, caduto nel vuoto, rivolto prima al Prof. Umberto Veronesi e poi alle principali Autorità Sanitatarie italiane: nesuno dei destinatari mi ha degnato di risposta.
Si tratta, ormai è noto agli  Amici di Fb. , della mia proposta di tenere una Conferenza su “Prevenzione  Semeiotico-Biofisico-Quantistica, Pre-Primaria e Primaria del Cancro al Seno.  I Segni di Rinaldi, Alice, Sideri e Dachà”,  all’IEO del Prof. Veronesi.
In considerazione del rifuto “silenzioso”  – in questo caso specifico Silenzio/Dissenso – del celebre Chirugo Oncologo, mi sono  rivolto ad  altri Istituti Scientifici per lo Studio del Cancro e ad Autorità Sanitarie, senza ottenere risosta alcuna.
Non si è trattato di scarsa comunicazione, perché ben 1.127 persone hanno letto  il post dedicato al silenzio del Prof. U. Veronesi e della sua Segretaria, a cui mi ero rivolto per accertarmi che la prima mail fosse stata consegnata al suo destinatario.
Per i motivi sopra riferiti, questa mattina mi sono dichiarato disponibile a tenere la Conferenza in uno Stabilimento balneare del Comune di Sestri Levante, in una notte di Ferragosto, per  la presentazione di 25 diapositive.
Se sarò contattato, doverosamente vi informerò attraverso la Voce di SS.
La difficoltà notevole di poter trovare il giusto ambiente dove  illustrare la Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html e Primaria SBQ del Cancro al Seno è diventata  per me oggetto di triste riflessione.
Infatti, la prima domanda che sorge spontanea riguarda la  “nostra” volontà di eliminare una epidemia in continuo aumento.
E’ generalmente ammesso che la prevenzione è la migliore arma terapeutica del cancro, perché  allora è così difficile, direi impossibile, sottoporre alla critica costruttiva una nuova teoria, dimostratasi efficace nella lotta al cancro in una ormai lunga esperienza?
La domanda si può e si deve urgentemente  riformulare in modo significativo ed univoco :
“Chi ha paura della Prevenzione SBQ Pre-Primaria e Primaria del Cancro al Seno?”
Secondo la personale opinione, ripeto personale opinione, dalla risposta, chiara ed onesta, a questa domanda dipende la Fine dell’Epidemia di Cancro,  una vergogna della presente Medicina Serva dell’Economia.
Annunci

Il Segno di Terziani: Diagnosi Clinica di Microlitiasi Coronarica in 5 sec.

Ho illustrato per la prima volta il Segno di Terziani  a La Spezia nell”Auditorium Torquato Terziani dell’Eurodream, sabato 24 maggio 2014:

Per capire l’importanza pratica del Segno di Terziani  è sufficiente pensare che i migliori Cardiologi del mondo hanno bisogno della TAC spirale a 3D o altre sofisticate metodiche per immagini, perchè sono incapaci di riconscere le microcalcificazioni coronariche e ovviamente di qualsiasi sistema biologico.

E’ noto che il miglioramento della Medicina, fornito dalla tecnologia al suo vertice, fa lievitare le spese del SSN e aggrava lo jatus tra Laureati in Medicina in base all’aggiornamento del Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini a loro disposizione.

Nel sano, la pressione manuale di media intensità,  applicata sopra il precordio, dopo un Tempo di Latenza di 8 sec. provoca il Riflesso gastrico aspecifico, la cui Durata (= Riserva Funzionale Microcircolatoria) è < 3 sec.  > 4 sec. : Segno di Terziani negativo.

Al contrario, in presenza di cardiopatia ischemica con microcalcificazini, nelle identiche condizioni sperimentali sopra descritte, dopo 3-4 sec., compare un riflesso gastrico aspecifico, seguito immediatamente dalla Contrazione gastrica tonica di 1/3 dell’intensità del riflesso. Prima che il Tempo di lLatenza raggiunga i fisiologici 8 sec., compare un secondo riflesso gastrico aspecifico, la cui durata è patologica, cioè < di 4 sec., in rapporto alla gravità della sottostante CAD. : Segno di Terziani positivo.

Ovviamente, il Segno di Terziani ermete al Medico in pochi secondi di fare diagnosi di microlitiasi in qualsiasi tessuto: polmone, prostata, pancreas, rene, uretere, vescica urinaria, coleciste, dotto cistico  e coledoco.

La presenza di microlitiasi tessutale è espressione della Costituzione Litiasica e non di cancro in atto, come purtroppo molti radiologi credono, causando terrorismo psivologico: www.sisbq.org e www.semeioticabiofisica.it

Perché il Segno di Sideri non è confrontato con la TAC Spirale a 3D e altre sofisticate Metodiche?

Il Segno di Sideri permette di riconoscere in un secondo usando il fonendoscopio, a partire  dalla nascita,  il Reale Rischio Congenito di cancro al seno, dipendente dal Terreno Oncologico mediante un pizzicotto intenso di un punto qualsiasi di una mammella.

Perché l’On. Ministro della Salute, i Direttori dell’IST, INT, IEO, Pascale, OMS, il Presidente Nazionale degli Ordini dei Medici, i Presidenti degli Ordini dei Medici, gli Assessori Regionali, Provinciali, Comunali, non organizzano un incontro scientifico finalizzato alla falsificazione del Segno di Sideri, confrontandolo con la TAC Spirale a 3D più Mammografia più Ecografia della mammella su 54.321 casi?

Hanno ragione le cosiddette Autorità Sanitarie a non rispondere. Infatti, il confronto da me proposto è semplicemente improponibile e inaccettabile:  non esiste al momento macchina capace di riconoscere il Reale Rischio Congenito di Cancro!

 

To be continued

 

 

Chi ha paura della mia Conferenza su Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del Cancro al Seno”?

Chi segue il mio blog https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111 sa perfettamente della mia inutile proposta al Prof. Umberto Veronesi di tenere una conferenza su “Prevenzione Pre-Primaria e Primari di Cancro al Seno.  I Segni di Rinaldi, Alice, Sideri e Dachà”.
 
Per comprensibili motivi, via mail e nel blog mi sono dichiarato disponibile ad un “Provino” in cui avrei illustrato tutte le diapositive della  Conferenza. Non ho ricevuto nessuna risposta, nemmeno dalla segretaria del Prof. U. Veronesi, alla quale ho mandato due mail per avere la conferma dell’avvenuta consegna dell’invito. Niente.
 
A questo punto, ho rivolto l’identico invito a numerose Autorità Sanitarie: finora non sono stato degnato di risposta.
 
Sorge spontanea la domanda “Chi ha paura della mia Conferenza su Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del Cancro al Seno”?
 
A ben vedere, il senso ed il significato della domanda potrebbe essere questo:
 “C’è veramente la volontà di fermare l’epidemia di cancro al seno?”
 
E’ soltanto una domanda, chiaramente!
 
To be continued

Moscatelli’s Sign: bedside recognizing in one second genital tract disorders, with a stehoscope.

Notoriously ovary cancer diagnosis is mainly late, so that its prognosis is really severe (1-5). In addition, it’s difficult bedside diagnosing an ovary cyst showing a diameter less than 3 cm. Interestingly, neither Laboratory nor Image Department can allow physician to diagnose ovary-, uterus- and cervical- cancer Inherited Real Risk (4).
From the clinical view-point, by means of Quantum Biophysical Semeiotics I observed well-defined microvascular modification of the local microcirculatory bed, both structural and functional in nature, in subjects involved by abnormalities of pschyco-neuro-endocrinological-immune system, i.e., in malignancy biological control system, I have termed Oncological Terrain (1-5).
Really, both genetically heritable and environmental risk factors induce contemporaneously parenchymal and microvascular cells alterations, according to Tiscendorf’s Angiobiotopie, I have completed with the Angiobiopathy Theory (1, 5). In a few words, all oncological cell-dependent events (control, regulation, duplication, a.s.o.), may happen only by means of singular changes in local structural and functional microcirculation, which notoriously supplies information-material-energy to related parenchymal cells(1-6).
Now-a-days, thanks to Quantum Biophysical Semeiotics, physicians can evaluate clinically microcirculatory bed structure and function in a precise manner, e.g., of cervical cancer inherited real risk, and overt cancer, of course, as well as of any biological systems, including lymphnodes and bone-marrow, assessing clinically local vasomotility and vasomotion (1, 5).
Evaluating properly the type of microcirculatory activation of cancer as well as of local lymphnodes and bone-marrow (type I, associated, physiological; type II, intermediate, partially dissociated, characteristic of real oncological risk, and finally type III, dissociated, indicating cancer onset) (1) we can assess in a quantitative way the alterations of physiological relation between vasomotility (= chaotic deterministic oscillations of small arterioles and arterioles, according to Hammersen, on the one hand, and vasomotion (= chaotic deterministic oscillations of related capillary and post-capillary primary venules), since the intensity of such as dissociation is correlated with the seriousness of underlying oncological disorders. As follows, a really easy way, to detect cervical cancer inherited real risk, and overt cancer is briefly described: in healthy woman, intense pinching XI dermatomere (the skin at groin level) does simultaneously bring about aspecific gastric reflex, immediately followed by tonic Gastric Contraction, typical of malignancy, even initial, due to the no-local realm in biological system. On the contrary, under above-illustrated, in women involved by cervical Cancer inherited real risk or suffering from cervical cancer, starting from the initial stage simultaneously appear such a reflex, followed by tonic Gastric Contraction, whose parameter values parallel the seriousness of underlying disorder.

First of all, doctor has to apply Moscatelli’s* Sign, that allows physician to bedside recognize in one second the presence of any genital tract disorder, both oncological and no oncological in nature.

In health, the intense compression between two digital pulps of the anterior-lower part of the helix does not simultaneously bring about gastric aspecific reflex: Moscatelli’s Sign negative.
On the contrary, in case of any disorder of genital tract, under above illustrated experimental condition, helix-gastric aspecific reflex appears simultaneously: Moscatelli’s Sign positive. Typically in presence of a cancer, even in its initial stage of Inherited Real Risk, a characteristic intense Gastric Tonic Contraction follows the aspecific gastric reflex.

As in all other cases the intensity in cm. of the reflex parallels the seriousnes of the underlying disorder. To recognize the False-Negative cases (10% about) very useful and reliable proved to be the numerous stress tests (7).
Soon there after, if Moscatelli’s Sign is positive, the physician performs the differential diagnosis with the aid of a flurry of Quantum Biophysical Semeiotic specific signs (1-7).

References.
1) Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno oncologic. Travel Factory SRL., Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
2) Stagnaro Sergio. Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ, J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570
3) Stagnaro Sergio. On preventing cervical cancer in Africa. 30 March 2009, by BMJ Group. http://blogs.bmj.com/bmj/2009/03/30/david-kerr-on- preventing-cervical-cancer-in-africa/
4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Cervical Cancer: patophysiology, diagnosis and primary prevention – 2013. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cervicalcancerirr_2013.pdf
5) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Current Nutrition & Food Science, Bentham PG., February, 2013, Upcoming Articles http://benthamscience.com/UpcomingArticles.php?JCode=CNF

6) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]
7) Sergio Stagnaro (2014). Ordine Implicato e Ordine Esplicato nel Segno di Rinaldi, simultaneo ed istantaneo: dal Terreno Oncologico all’Oncogenesi – http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldi_simultaneo_2014.pdf

* Gilberto Moscatelly, my dearest Friend and beloved physician in Sestri Levante – Genoa – In Memoriam

Moscatelli’s Sign: bedside recognizing in one second genital tract disorders, with a stehoscope.

Notoriously ovary cancer diagnosis is mainly late, so that its prognosis is really severe (1-5). In addition, it’s difficult bedside diagnosing an ovary cyst showing a diameter less than 3 cm. Interestingly, neither Laboratory nor Image Department can allow physician to diagnose ovary-, uterus- and cervical- cancer Inherited Real Risk (4).

From the clinical view-point, by means of Quantum Biophysical Semeiotics I observed well-defined microvascular modification of the local microcirculatory bed, both structural and functional in nature, in subjects involved by abnormalities of pschyco-neuro-endocrinological-immune system, i.e., in malignancy biological control system, I have termed Oncological Terrain (1-5).

Really, both genetically heritable and environmental risk factors induce contemporaneously parenchymal and microvascular cells alterations, according to Tiscendorf’s Angiobiotopie, I have completed with the Angiobiopathy Theory (1, 5). In a few words, all oncological cell-dependent events (control, regulation, duplication, a.s.o.), may happen only by means of singular changes in local structural and functional microcirculation, which notoriously supplies information-material-energy to related parenchymal cells(1-6).

Now-a-days, thanks to Quantum Biophysical Semeiotics, physicians can evaluate clinically microcirculatory bed structure and function in a precise manner, e.g., of cervical cancer inherited real risk, and overt cancer, of course, as well as of any biological systems, including lymphnodes and bone-marrow, assessing clinically local vasomotility and vasomotion (1, 5).

Evaluating properly the type of microcirculatory activation of cancer as well as of local lymphnodes and bone-marrow (type I, associated, physiological; type II, intermediate, partially dissociated, characteristic of real oncological risk, and finally type III, dissociated, indicating cancer onset) (1) we can assess in a quantitative way the alterations of physiological relation between vasomotility (= chaotic deterministic oscillations of small arterioles and arterioles, according to Hammersen, on the one hand, and vasomotion (= chaotic deterministic oscillations of related capillary and post-capillary primary venules), since the intensity of such as dissociation is correlated with the seriousness of underlying oncological disorders. As follows, a really easy way, to detect cervical cancer inherited real risk, and overt cancer is briefly described: in healthy woman, intense pinching XI dermatomere (the skin at groin level) does simultaneously bring about aspecific gastric reflex, immediately followed by tonic Gastric Contraction, typical of malignancy, even initial, due to the no-local realm in biological system. On the contrary, under above-illustrated, in women involved by cervical Cancer inherited real risk or suffering from cervical cancer, starting from the initial stage simultaneously appear such a reflex, followed by tonic Gastric Contraction, whose parameter values parallel the seriousness of underlying disorder.

First of all, doctor has to apply Moscatelli’s* Sign, that allows physician to bedside recognize in one second the presence of any genital tract disorder, both oncological and no oncological in nature.

In health, the intense compression between two digital pulps of the anterior-lower part of the helix does not simultaneously bring about gastric aspecific reflex: Moscatelli’s Sign negative.

On the contrary, in case of any disorder of genital tract, under above illustrated experimental condition, helix-gastric aspecific reflex appears simultaneously: Moscatelli’s Sign positive. Typically in presence of a cancer, even in its initial stage of Inherited Real Risk, a characteristic intense Gastric Tonic Contraction follows the aspecific gastric reflex.

As in all other cases the intensity in cm. of the reflex parallels the seriousnes of the underlying disorder. To recognize the False-Negative cases (10% about) very useful and reliable proved to be the numerous stress tests (7)

Soon there after, if Moscatelli’s Sign is positive, the physician performs the differential diagnosis with the aid of a flurry of Quantum Biophysical Semeiotic specific signs (1-7).

References

1) Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno oncologic. Travel Factory SRL., Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

2) Stagnaro Sergio. Fundamental Bias About Relation HPV and Cervical Cancer. BMJ, J Epidemiol Community Health, (3 March 2009). http://jech.bmj.com/cgi/eletters/62/7/570

3) Stagnaro Sergio. On preventing cervical cancer in Africa. 30 March 2009, by BMJ Group. http://blogs.bmj.com/bmj/2009/03/30/david-kerr-on- preventing-cervical-cancer-in-africa/

4) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk of Cervical Cancer: patophysiology, diagnosis and primary prevention – 2013. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cervicalcancerirr_2013.pdf

5) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013). The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention. Current Nutrition & Food Science, Bentham PG., February, 2013, Upcoming Articles http://benthamscience.com/UpcomingArticles.php?JCode=CNF

6) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]

7) Sergio Stagnaro (2014). Ordine Implicato e Ordine Esplicato nel Segno di Rinaldi, simultaneo ed istantaneo: dal Terreno Oncologico all’Oncogenesi – http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/rinaldi_simultaneo_2014.pdf

* Gilberto Moscatelly, my dearest Friend  and  beloved physician in Sestri Levante – Genoa –  In Memoriam

Segno di Obertello*: Valutazione Clinica SBQ, rapida ed affidabile, del Livello tessutale dei principali Elettroliti.

La valutazione attuale della Magnesiemia, Sideremia, Co Q10 ematico, eccetera, non è affatto precisa offrendo una approssimativa informazionesul sul loro livello tessutale (1-13).

Per esempio, nell’atleta in allenamento l’Ubidecarenone è elevato nei tessuti e ridotto nel sangue, esattamente il contrario di quanto avviene nell’atleta a riposo.

La Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ) permette in 30 secondi di riconoscere la presenza dell’alterazione degli elettroliti nei tessuti, usando un fonendoscopio. La diagnosi differenziale, subito dopo eseguita con numerosi segni specifici della SBQ(14), permette rapidamente di fare la corretta diagnosi.

Nel sano, un pizzicotto cutaneo persistente e di media intensità (= media intensità è quella che permette di valutare il Riflesso Ureterale “in toto”), applicato a lato dello sterno, mentre il tamburo del fonendoscopio è collocato, per esempio, sopra l’epigastrio, subito sotto il processo ensiforme, dopo un Tempo di Latenza di 2 sec., causa la dilatazione del tratto corrispondente dell’esofago per la durata esatta di 10 sec. (1-15).

Al contrario, in caso di alterazione del livello tessutale degli elettroliti, sia per loro carenza sia a seguito della compromissione della locale attività redox mitocondriale, la durata del Riflesso esofageo (= dilatazione del tratto di esofago esaminato) è tanto più inferiore ai 10 sec., quanto maggiore è la gravità della sottostante patologia: Segno di Obertello positivo.

 

In caso di normali valori parametrici del riflesso, il Medico deve escludere i Falsi-Negativi con prove da sforzo. In pratica, la pressione intensa applicata per 10 secondi circa sopra la proiezione del centro neuronale del GH-RH (= 2 cm. sopra il meato uditivo esterno), Manovra di Bardi (15), oppure la analoga del trago di identica durata, Manovra di Titti (16), rendono evidenti i Falsi-negativi.

 

A questo punto, il Medico impiega il Precondizionamento dell’Esofago, ripetendo la valutazione degli stessi valori parametrici del riflesso esofageo, dopo 5 sec. esatti dalla manovra di base.

Nel sano, la durata del riflesso esofageo raddoppia, mentre, in caso di carenza di elettroliti, la durata del riflesso esofageo è inferiore al valore doppio di quello di base, in relazione alla gravità della sottostante patologia.

I complessi meccanismi d’azione alla base della diminuzione della dilatazione di una cellula muscolare scheletrica , del cardio-miocita, della smooth muscle cell, della cellula longitudinale o spiraliforme esofagea, sono ampiamente illustrati nella citata Bibliografia.

Bibliografia

1) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Percussione Ascoltata della Sindrome Ferro-Carenziale. Med. Praxis 17, 4, 1, 1986.

2) Stagnaro-Neri M. Stagnaro S., Diagnosi percusso-ascoltatoria e monitoraggio terapeutico della sindrome Magnesio-carenziale. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 147, 259, 1988.

3) Sergio Stagnaro and Simone Caramel. Magnesium Deficiency Clinical Syndrome and Magnesium Therapy in Hypertensives – EJCN European Journal of Clinical Nutrition – Nature Publishing Group Eur J Clin Nutr. 2012 Jun 27. doi: 10.1038/ejcn.2012.76. [Epub ahead of print] No abstract available. PMID: 22739250 [Medline]

4)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Carenza di Co Q10 secondaria a terapia ipolipidemmizante diagnosticata con la Percussione Ascoltata. Settimana Italiana di Dietologia, 9-13 Aprile 1991, Merano. Atti, pg. 65. Epat. 37, 17, 1990.

5) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome clinica percusso-ascoltatoria da carenza di Co Q10. Medic. Geriatr. XXIV, 239, 1993.

6) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Il Co Q10 nella prevenzione e nella terapia dell’osteoporosi primitiva. Clin.Terap.146, 215-219, 1995 [Medline]

7) Stagnaro-Neri M, Stagnaro S. Co Q10 in the prevention and treatment of primary osteoporosis. Preliminary data. Clin Ter.;146(3):215-9, 1995 [MEDLINE]

8) Stagnaro-Neri M, Stagnaro S. Co Q10 in the prevention and treatment of primary osteoporosis. Preliminary data. Clin Ter.;146(3):215-9, 1995 [MEDLINE]

9) Stagnaro Sergio. Pivotal Role of Co Q10 In Processes Of Aging. Medical News Today, 27 Nov 2008 at 7:57 am http://www.medicalnewstoday.com/youropinions.php?opinionid=34681

10) Stagnaro Sergio. Carenza di Co Q10 e Terapia ipolipidemizzante. 2009, http://www.fcenews.it, 2009. http://www.fcenews.it/docs/q10.pdf

11) Sergio Stagnaro. Functional decline in older Adults and Co Q10 Deficiency Syndrome. 30 March, 2011. http://www.wordpress.com. http://stagnaro.wordpress.com/2011/03/30/functional-decline-in-older-adults-and-co-q10-deficiency-syndrome/ AND http://www.sci-vox.com, http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-03-30functional+decline+in+aging+and+co+q10+deficiency+syndrome.html

12) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Acidi grassi W-3, scavengers dei radicali liberi e attivatori del ciclo Q della sintesi del Co Q10. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 151, 341, 1992.

13) Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). “The Role of Mediterranean Diet, CoQ10 and Conjugated-Melatonin in Osteoporosis Primary Prevention and Therapy” “Current Nutrition & Food Science” Vol. 8, No.1, 2012.

14) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

15) Sergio Stagnaro. Manovra di Bardi, affidabile, semplice e di rapida applicazione, nel riconoscere in 10 secondi i Falsi Negativi in Semeiotica Biofisica Quantistica. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html; https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/07/manovra-di-bardi-affidabile-semplice-e-di-rapida-applicazione-nel-riconoscere-in-10-secondi-i-falsi-negativi-in-semeiotica-biofisica-quantistica/

16) Sergio Stagnaro. Manovra di Titti. http://www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/manovradititti.pdf

 

* Il Prof. Alfredo Obertello (Bargone di Casarza Ligure 1904 – Chiavari 1997), nel 1928, un anno dopo la laurea, conseguita a Genova, fu Assistant Lecturer all’Università di Glasgow . Dal 1933 fino all’inizio dell’ultima Grande Guerra, ha insegnato nell’Università di Cardiff, dove fondò e diresse una Section of Italian Studies presso il Department of French and Romance Filology.

Il Prof. Alfredo Obertello è stato Direttore dell’Istituto Universitario di Magistero di Genova dal 1960 al 1966 e Presidente dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere. A lui si deve la pubblicazione dell’articolo Stagnaro S., Rivalutazione e nuovi sviluppi di un fondamentale metodo diagnostico: la percussione ascoltata. Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere. Vol. XXXIV, 1978, che ha segnato la nascita della moderna Semeiotica fisica.

Considero il Prof. Alfredo Obertello, mio Maestro di Vita, uno dei principale ispiratori dell’attuale Semeiotica Biofisica Quantistica.

Tag Cloud