Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

 Nella Letteratura mondiale  si vanno accumulando lavori sulla Denervazione Simpatica Renale con RF (Radio-Frequenza) per combattere l’Ipertensione Arteriosa Resistente. Personalmente penso che bisognerà attendere i risultati nel tempo perché l’Ipertensione Arteriosa è una patologia ben più complessa di quanto attualmente pensino gli ipertensivologi!

 

Nonostante questi apparenti progressi della Medicina nella lotta  alla ipertensione arteriosa , il Medico di MG che conosce soltanto  la semeiotica fisica accademica non dispone di alcun metodo affidabile per valutare funzione del rene e tono simpatico renale in casi di ipertensione ribelle al trattamento contemporaneo con tre o più farmaci.

 

Di seguito illustro brevemente due semplice strumenti della Semeiotica Biofisica Quantistica  efficaci nella valutazione della funzione  renale  nel sano e nel paziente iperteso iniziale oppure con ipertono simpatico del rene (1-10).

 

Nel sano, il pizzicotto cutaneo “intenso” dei trigger-points  del rene destro e poi sinistro (= cute e sottocutaneo della regione latero-addominale), provoca la simultanea e rapida (circa 2 sec.) dilatazione del rene corrispondente, della durata di circa 2 sec., seguita dalla lenta (circa 2 sec.) decongestione renale (= i bassi livelli istangici iniziali di catecolamine agiscono sulle arterie glomerulari deferenti provocando la congestione renale; subito dopo, gli elevati livelli di amine simpatico mimetiche agiscono sulle pareti delle arterie afferenti, provocando la de-congestione renale).  

A questo punto, quando i diametri renali sono minimi, il Medico,  interrotta la stimolazione cutanea, osserva che il rene si congestiona massimamente in meno di 2 sec. e tale rimane per 15 sec. esatti, espressione del fisiologico funzionamento dell’arteria renale relativa.

 

Al contrario, nelle identiche condizioni sperimentali descritte sopra, in caso di IA. e specialmente nell’ipertono simpatico renale, come ben si comprende, dopo un tempo di latenza variabile da 2-3 sec., la congestione renale iniziale è lenta (più di 2 sec.), la durata è inferiore ai 2 sec., la decongestione è rapida (1 sec.) e la congestione finale, dopo l’interruzione della stimolazione cutanea dei trigger-points   renali,  si realizza lentamente in 2 sec. o più e persiste per un tempo inferiore a 15 sec.

Le alterazioni dei valori parametrici sono in relazione con la gravità della sofferenza dell’arteria renale, funzionale e/o strutturale.

 

Test della congestione splenica e renale da GH.

 

Nel sano e nell’iperteso, durante la Manovra di Bardi, https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/07/manovra-di-bardi-affidabile-semplice-e-di-rapida-applicazione-nel-riconoscere-in-10-secondi-i-falsi-negativi-in-semeiotica-biofisica-quantistica/, le modificazioni del volume splenico e renale sono identiche a quelle sopra riferite, a dimostrazione della coerenza interna ed esterna della teoria SBQ.

 

Conclusione: La Fine della Medicina clinica segna la Fine della Medicina! (11).

 

 

1)      Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Stadio pre-ipertensivo e monitoraggio terapeutico della ipertensione arteriosa. Omnia Medica Therapeudica. Archivio, 1-13, 1989-90, 1990.

2)      Sergio Stagnaro.    La Valutazione Clinica Semeiotica-Biofisica dei Peptidi B-natriuretici nelle Cardiopatie e nella Ipertensione. http://www.fcenews.it, marzo 2010.   http://www.fceonline.it/images/docs/peptidi.pdf

3)      Stagnaro Sergio. Hypertensive Constitution accounts for the exsistence of diabetics with and without Hypertension. Cardiovascular Diabetology 2006, , http://www.cardiab.com/content/5/1/19/comments 5:19,doi:10.1186/1475-2840-5-19

4)       Stagnaro Sergio.   Bedside Evaluation endothelial Function in Hypertensives. Immunity & Ageing 2008, http://www.immunityageing.com/content/5/1/4/comments#307621

5)      Stagnaro Sergio. Hypertensive Constitution accounts for the exsistence of diabetics with and without Hypertension. Cardiovascular Diabetology 2006, , http://www.cardiab.com/content/5/1/19/comments 5:19,      doi:10.1186/1475-2840-5-19

6)      Stagnaro Sergio. Quantum-Biophysical-Semeiotic Hypertensive Constitution.http://sciphu.com,  19 May, 2009.  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/   and http://sciphu.com

7)      Stagnaro Sergio.     Overlooking Hypertensive Biophysical-Semeiotic Constitution the war against Hypertension will be a growing epidemics. Plos Pathogens, 28 May 2009. http://www.plospathogens.org/article/info:doi/10.1371/journal.ppat.1000427

8)      Stagnaro Sergio.  Arterial Hypertension is under control if hepatic PPARs are well functioning.CardioVascular Diabetology, 9 December, 2009, http://www.cardiab.com/content/8/1/51/comments#368656

9)      Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  Magnesium Deficiency Clinical Syndrome and Magnesium Therapy in Hypertensives – EJCN European Journal of Clinical Nutrition – Nature Publishing Group  Eur J Clin Nutr. 2012 Jun 27. doi: 10.1038/ejcn.2012.76. [Epub ahead of print] No abstract available. PMID: 22739250 [MEDLINE]

10)   Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.

11)   Stagnaro Sergio. The Death of Clinical Medicine parallels Medicine End. CMAJ 2008; 178: 1523-1524, 10 June 2008. http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/178/12/1523

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: