Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Nelle facoltà di Medicina italiane l’insegnamento della Clinica Medica ,per quanto riguarda la circolazione del sangue, è fermo ad Harvey: Malpigli non è ancora nato. Come dire che i “professori” sono ancora convinti che, dopo le arterie e prima delle vene, HIC SUNT LEONES!

La Semeiotica Biofisica Quantistica, le cui radici affondano nella Microangiologia Clinica, ha ampiamente dimostrato che la conoscenza della microangiologia e della microcircolazione ha aperto nuove vie diagnostiche non solo nella angiologia ma in tutta la patologia.. In altre parole, Krogh aveva ragione: Sergio Stagnaro.  Angiobiopatia: Krogh Aveva Ragionehttp://www.fcenews.it, 21 gennaio, 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/krogh.pdf e alla URL http://www.mednat.org/krogh.pdf

Dopo poche ore dall’invio, American Scientist ha accettato e pubblicato il seguente commento, assai significativo per le affermazioni precedenti:

http://www.americanscientist.org/comments/comment_detail.aspx?id=400&pubID=16074

Blood in Motion

Comment

Really interesting article, that adds a new refined model for the evaluation of flow-motion to the previous ones. From the practical view-point, there is a clinical method, till now scarsely known, which proved to be reliable in bed-side evaluating microcirculation under physiological and pathological conditions: www.semeeioticabiofisica.it,  Microangiology.

 

posted by Sergio Stagnaro
September 30, 2013

L’importanza della valutazione clinica del microcircolo e della microcircolazione è evidenziata dalla scoperta dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni SBQ: Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009. 

Né il Laboratorio né il Dipartimento delle Immagini possono permettere al Medico di riconoscere i Reali Rischi Congeniti, e le relative Costituzioni SBQ,  conditio sine qua non della Prevenzione Pre-Primaria e Primaria.

E’ noto al Medico esperto in SBQ che i “riflessi” nel sano durano > 3 sec. < 4 sec. e che questo valore parametrico è essenziale perché correlato con la Riserva Funzionale Microcircolatoria. Bene. A questo punto sorge spontanea la domanda: “ Perché il riflesso fisiologicamente mostra questa esatta durata?”.

Come illustrerò al prossimo Corso di  Aggiornamento a Roma nei giorni 9 e 10 Novembre 2013, www.sisbq.org, la spiegazione è scritta nel modo di essere e di funzionare del microcircolo e della microcircolazione nel sano.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: