Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

 

In un articolo, Sergio Stagnaro.  La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010, http://www.fcenews.it,  http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf, ho dimostrato che la Medicina dei Paesi occidentali, nata dal desolante Framingham Heart Study, che si è rivelato incapace di arrestare le tre epidemie in aumento di CVD, DM tipo 2 e Cancro, ha basi  concettuali assai discutibili, a causa specialmente di un fondamentale presupposto. Nessun “Professore” mi ha fino ad oggi confutato!

 

Infatti, secondo una Weltanschauung  di tipo “catto-comunista”,  la Medicina occidentale considera tutti gli individui nati uguali, mentre persino lo scolaretto di G. Bateson sa che neppure i topi sono tutti uguali tra loro: Stagnaro Sergio.  Not all mice are created equal! BioMedCentral Physiology, 3 December, 2009. http://www.biomedcentral.com/1472-6793/9/21/comments#384660.

 

Se il mit-DNA e l’n-DNA di tutti gli individui fossero uguali, in modo che anche i vari fenotipi non variassero troppo tra loro,  allora non si comprenderebbe l’apologia delle meravigliose e progressive sorti della Genetica Molecolare,  forte  dell’appoggio di sponsorizzati mass-media, veline-dipendenti.

A questo proposito sorprendente  è il fatto che i “Professori” ignorano  – forse meglio sarebbe scrivere, fingono di ignorare – che ogni mutazione genetica, per essere veramente significativa, deve necessariamente provocare  alterazioni di determinate funzioni biologiche, oggi perfettamente valutate con un semplice fonendoscopio, grazie alla SBQ: Stagnaro Sergio.Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html

 

Che la Medicina occidentale sia fondata sul preconcetto che siamo biologicamente tutti uguali, lo dimostra il fatto che, secondo le Linee Guida, tutti gli  individui che si presentano al PS. o che sono ricoverati in Ospedale e Case d Cura, o che fanno controlli periodici di laboratorio per monitorare le loro condizioni di salute sono sottoposti, per esempio, al prelievo di sangue per il dosaggio della glicemia. Mi chiedo,  un individuo senza la Costituzione Diabetica per quale motivo, scientificamente valido, dovrebbe preoccuparsi del livello ematico della sua glicemia?

 

Dall’umorismo passiamo ora al sarcasmo ineffabile della Medicina occidentale: un diabetico è sottoposto a terapia e periodici controlli di laboratorio per tutta la vita – senza ovviamente guarire! – ma i diabetologi non si preoccupano affatto delle condizioni di salute di sua madre, che gli (le) ha trasmesso la predisposizione al DM tipo 2 e quindi è positiva per la Costituzione Diabetica nel 100% dei casi (sic!), delle sorelle, dei fratelli, delle zie e zii per via materna, etcetera! La Medicina di tipo catto-comunista – detto altrimenti – è serva dell’economia, ma sembrerebbe, ripeto sembrerebbe….,  disposta a rinunciare in modo intelligente dal punto di vista finanziario, ad un enorme “temporaneo”  business pur di evitare di privarsi in seguito di maggiori guadagni, favorendo l’efficace Prevenzione Pre-Primaria e Primaria.

 

Senza dubbio, una simile pseudo-scientifica, in realtà volgare, intuizione del mondo è più redditizia per il potere economico. Se tutti possono essere colpiti da CVD, DM tipo 2, Cancro, patologie endocrine, ipertensione, nefropatia, etcetera, gli esami di Laboratorio e del Dipartimento delle Immagini sono prescritti – in teoria …. giustamente – a tutti, con la conseguente elevazione mostruosa della spesa sanitaria a carico del SSN, a cui non può seguire che la desolante mancanza di veri risultati.

 

Da quanto brevemente precede, è giunta l’ora di porre fine ad un simile desolante sistema assistenziale di una Medicina delirante e fondare finalmente una Nuova Medicina basata sul singolo paziente di cui si conoscono tutte le Costituzioni SBQ e i relativi Reali Rischi congeniti, oggi eliminati se tempestivamente riconosciuti: Stagnaro  Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response ;

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).    Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013 February 26. doi:  10.3389/fendo.2013.00017[Pub-Med indexed for MEDLINE];

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: