Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Il Prof. Umberto Veronesi  ha scritto nel sito della  Fondazione  che porta il suo nome un articolo apologetico nei confronti del Progetto Cosmos 2, http://www.fondazioneveronesi.it/blogveronesi/5355

Di seguito potete leggere  il mio commento critico  subito inviato e cestinato, che  ho postato, cautelativamente e contemporaneamente, su facebook, perché non andasse perduto:
http://www.facebook.com/sergio.stagnaro?ref=tn_tnmn

“Egregio Prof. Umberto Veronesi,
non si può leggere tutto oggigiorno, in questo diluvio di pseudo-informazione. Inoltre, non tutti rispondono a chi scrive loro, come faccio io, rara e bella eccezione. Infatti, non ho ricevuto risposta alla mia “Lettera Aperta al Prof. Umberto Veronesi. Dieci Domande: Secondo lei, Prof. Umberto Veronesi, esiste ….. ?” alla URL https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/05/14/lettera-aperta-al-prof-umberto-veronesi-dieci-domande-secondo-lei-prof-umberto-veronesi-esiste/
In un altro articolo, sempre in rete nel mio blog La Voce, dal titolo “Il Progetto COSMOS 2 del Prof. U. Veronesi è minato da un fondamentale, desolante Pregiudizio”, URL https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/09/24/il-progetto-cosmos-2-del-prof-u-veronesi-e-minato-da-un-fondamentale-desolante-pregiudizio/, con semplicissimo ed univoco linguaggio ho illustrato il perché questo progetto è destinato al fallimento”.

Lo screening è una forma  costosa di prevenzione secondaria (il tumore scoperto ormai è insorto da decenni!), per di più realizzata in una piccolissima parte dei bisognosi.

Ho apprezzato nell’articolo l’implicita definizione di fattore di rischio, insito in “legata”, del fumo di tabacco nella frase: “Ma ogni giorno in Italia muoiono 100 persone per tumore del polmone, la più grave malattia (ma non la sola) legata alla sigaretta”.

Giusto: senza il Reale Rischio Congenito di cancro polmonare, dipendente dal Terreno Oncologico, il tumore maligno del polmone non insorge, come dimostra l’esperienza clinica: TUTTI i casi di cancro polmonare mostrano i segni TIPICI  Semeiotico-Biofisico-Quantistici del RRC di cancro polmonare, ovviamente intensi!

Sfido i Colleghi dell’IEO a trovare un solo caso di cancro polmonare che falsifichi la mia affermazione……..

Purtroppo,  i servili mass-media, veline-dipendenti,  non informano i Medici  di Medicina Generale e  la popolazione  sull’esistenza del Terreno Oncologico,  ma  sui cani-labrador, che fiutano il cancro, ennesima forma di desolante e delirante prevenzione secondaria”.

Come avrebbe potuto il Prof. Umberto Veronesi permettere la messa in rete di un simile J’Accuse?

Il Re è NUDO e lo vedono tutti, ma solo pochi abbiamo il coraggio civile di affermarlo, firmandoci con nome e cognome!

D’altra parte, la messa in rete del commento sarebbe stata seguita da una serie infinita di imbarazzanti domande rivolte al Prof. U. Veronesi: “Quanti casi di cancro avremmo potuto prevenire in dieci anni?”, “Perché solo ora  lei si è deciso ad ammettere che il Terreno Oncologico e il Reale Rischio Congenito di cancro esistono?”, “Perché non ha mai  risposto alle accuse esplicite di un vecchio medico di MG.?”,  “Perché lei ha ignorato la Semeiotica Biofisica Quantistica Oncologica?”,  etcetera, etcetera.

La Lotta al Cancro è un problema troppo grande per lasciarlo risolvere agli Oncologi, come dimostra l’esperienza: il cancro continua ad essere una epidemia in aumento!

Il persistente sospetto silenzio del Prof. Umberto Veronesi di fronte alle mie domande,  rivoltegli anche nel mio ultimo post in questo blog, mi ha consigliato di intervenire nuovamente nella stessa pagina di facebook, sopra indicata, per aggiornare sulla vicenda chi mi segue:

“Il Prof. Umberto Veronesi NON ha messo in rete il mio commento (leggere sotto il testo) ad un suo articolo pubblicato nel sito della fondazione U.B., in cui scrive: “La TC a basso dosaggio è attualmente lo strumento migliore per la diagnosi iniziale del tumore polmonare: è efficace nella scoperta di lesioni di piccole dimensioni, espone a un dosaggio basso di radiazioni, è di facile e rapida esecuzione e non richiede mezzo contrasto”. Piccole dimensioni, cosa scrive il Professore?

La TAC a basso dosaggio NON è in grado di evidenziare il Reale Rischio Congenito di cancro polmonare, condizione necessaria per la sua GUARIGIONE. Perché il Prof. Umberto Veronesi anche su questo importante aspetto della lotta al cancro del polmone è muto? Stagnaro Sergio. Bedside Recognizing Lung Cancer Inherited Real Risk rather than IL-12 treatment. Public Library of Sceince, USA,  www.plosone.org, 2 July, 2009. http://www.plosone.org/annotation/listThread.action?inReplyTo=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54&root=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F019871da-ef04-426b-8071-98e4d6e16c54

A mio parere, non sono i soldi che mancano per la ricerca medica in Italia e in particolare per combattere e vincere l’epidemia cancro.   Infatti, le ricerche condotte nell’ultimo decennio con la Semeiotica Biofisica Quantistica Oncologica non costano nulla!

Purtroppo, sono latitanti le cosiddette competenti autorità sanitarie, dalla limpida onestà intellettuale, libere, lungimiranti ed aggiornate, in grado di discernere il vero dal falso in Medicina e diffonderlo tra i Medici e i non addetti ai lavori.

Senza il Reale Rischio Congenito di cancro polmonare, diagnosticato con un fonendoscopio a partire dalla nascita del singolo individuo, ma non con la TAC  a basso dosaggio  di cui parla il Prof. Umberto Veronesi, il cancro del polmone non insorge e qualsiasi “fattore di rischio”, incluso il fumo di sigaretta, rappresenta un innocente spettatore (V. mio lavoro su PLoS citato sopra!).

Se un suo  collaboratore  o un suo  amico  è  autorizzato a parlare col Prof. Umberto Veronesi, le dica – a mio nome – che il Terreno Oncologico e il Reale Rischio Congenito di cancro, incluso quello polmonare, sono diagnosticati con un fonendoscopio in pochi secondi ed eliminati definitivamente con la Blue Therapy.

To be continued…..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: