Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Quale sostanza connette la Coca-Cola e il Framingham Heart Study?, si chiederebbe oggi l’Autore di Mind and Nature.

Ricordate il lavaggio del cervello, a cui sono stati sottoposti facilmente e con successo, dopo la seconda Grande Guerra, gli uomini diventati maturi in un mondo diventato mondo mediante la pubblicità subliminale  dai produttori USA della Coca-Cola?

Il mondo, sia democratico sia comunista, tappezzato di insegne luminose, scintillanti, non continue, per penetrare più in profondità nel vuoto della coscienza noetica  dell’uomo liberatosi dalla schiavitù di un Dio partorito dalla fantasia ancestrale degli ominidi che li  avevano preceduti nella Storia e nel Tempo.

Con poche eccezioni, gli animali razionali del periodo post-bellico hanno subito in primis il fascino convincente di una pubblicistica al suo esordio, sebbene agguerrita, e poi l’azione digestiva- corrosiva-disepitelizzante  della Coca-Cola.

Con la bevanda statunitense hanno familiarizzato i cittadini dei Paesi sviluppati, in via di sviluppo e pure quelli sottosviluppati.  La voce della Coca-Cola divenne familiare all’essere umano, come per i proto-padani familiari erano i monti di manzoniana memoria.

Ebbene, esattamente in quel tempo negli States,  grazie ai soliti democratici  benefattori dell’umanità, avvenne un identico evento pubblicitario-economico, iniziato a Framingham, ma presto diffuso in tutto il mondo per il contributo di una informazione che ormai è senza limiti: mi riferisco al gettonato Framingham Heart Study.

Il lavaggio del cervello è stato facilmente ottenuto con l’identica politica pubblicitaria, che ha utilizzato la strategia pubblicitaria, condivisa da mass-media, veline-dipendenti: “Il Colesterolo cattivo, la Glicemia elevata, la Pressione Arteriosa alta  provocano la CAD”.

Ripetendo giorno dopo giorno la stessa litania, un insulto alla Scienza,  i benefattori sono riusciti a convincere gli uomini, liberatisi dalla schiavitù di Dio, nel frattempo  certificato morto, che se si facevano rientrare nella norma (?) – naturalmente con l’uso di farmaci  pronti già nei depositi della big-farma –  la Glicemia, la Pressione Arteriosa e le LDL; untori e “Professori” nulla sapevano allora  di  LDL OSSIDATE, unica forma  pericolosa, ammesso e non concesso che fosse presente il Reale Rischio Congenito di CAD!).

Reale Rischio Congenito di CAD!

Ecco il fondamentale errore, supposizione, BIAS, dei “Professori” cha hanno condotto la più mostruosa operazione economica della Storia della Medicina con la vendita di Ipotensivi, Statine, inclusa la celebre CERIVASTATINA. Purtroppo, i “Professori” di tutto il mondo hanno condiviso acriticamente ed entusiasticamente i risultati del Grande Business.

Anche lo scolaretto di Gregory Bateson sa bene che senza il Reale Rischio Congenito di CAD, la Cardiopatia Ischemica non può insorgere:

Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal.CMAJ, 14 Dec 2009,  http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/181/12/E267#253801

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society, www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Stagnaro Sergio.   Bedside Evaluation of CAD biophysical-semeiotic inherited real risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008. “Photodiagnosis and photodynamic therapy”, Elsevier, Vol. 5 suppl 1 august 2008 issn 1572-1000.

Stagnaro Sergio.     Overlooking Hypertensive Biophysical-Semeiotic Constitution the war against Hypertension will be a growing epidemics. Plos Pathogens, 28 May 2009. http://www.plospathogens.org/article/info:doi/10.1371/journal.ppat.1000427

Stagnaro Sergio.  Middle Ages of today’s Medicine, Overlooking Quantum-Biophysical-Semeiotic Constitutions and Related Inherited Real Risk. http://sciphu.com  November 4, 2008. http://sciphu.com/2008/11/meadle-ages-of-todays-medicine.html

Purtroppo, i nostri “Professori”, sebbene lentamente, molto lentamente, hanno dovuto riconoscere che non erano colpiti da IMA solo i pazienti con valori elevati dei “FATTORI” di rischio ambientali, ma anche e soprattutto pazienti con valori POCO aumentati o niente affatto elevati, come nel caso di chi scrive.

Nacquero le a-scientifiche  Ipotesi ad Hoch: i valori delle lipoproteinemie sono sempre e comunque aumentati! Ridurre questi valori, iniziando nei bambini … ,diventò il kantiano imperativo categorico dei dipendenti dalla bigfarma.

I risultati ottenuti sono l’epidemia in aumento di CAD!

To be continued.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: