Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

I mass-media informano minuziosamente sulle prossime Olimpiadi di Londra, spaziando su tutto lo scibile del mondo sportivo.

Siamo da tempo informati che il Capo dello Stato, sfidando il caldo torrido e le conseguenze dell’età avanzata vola a Londra per essere vicino agli Olimpionici.

Altre personalità politiche ed altri  Capi di Stato fanno altrettanto.

A quanto mi risulta, purtroppo, nessuno  si è posto  un inquietante interrogativo, che la deformazione professionale mi suggerisce:  Qual’è il numero di olimpionici che gareggieranno nonostante il loro Reale Rischio Congenito di CAD non diagnosticato!

Il nostro caro Presidente Giorgio Napolitano avrebbe fatto meglio a suggerire ai Cardiologi, responsabili della salute degli atleti, di ricercare innanzitutto il Segno di Caotino, tempo di esecuzione un secondo,  negli atleti prima di concedere loro l’autorizzazione a partecipare ai Giochi di Londra.

Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf

Questo però è il problema: Conosceranno il Presidente italiano e i famosi Cardiologi degli olimpionici  il Reale Rischio Congenio di CAD, illustrato “anche” in un Commentary, richiestomi dalla International Atherosclerosis Society?

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning.International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Prepariamoci ad ascoltare l’Inno Nazionale, a gioire e soffrire assieme al Paese intero.

Che la Dea bendata ci risparmi  indefinibili e rumorosi applausi sul sagrato e i soliti pietosi e desolanti  articoli di giornalisti veline-dipendenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: