Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Il titolo di questo  post sembra, a prima vista, una domanda pazza. Tuttavia, a ben riflettere, è una domanda oltremodo sensata e ben fondata, alla luce dei FATTI seguenti.

Nel blog di Gioia Locati nel sito de Il Giornale, alla URL http://blog.ilgiornale.it/locati/,  l’ottima giornalista ha messo in rete, il 18 luglio 2012,  una notizia tratta da una “Lettera Aperta a Genetisti Molecolari e Oncologi”, da me anticipata anche, ma non solo,  a questi destinatari via mail.

Mentre gli Oncologi e i Giornalsti, a cui ho fatto conoscere senso e significato della Lettera Aperta senza rivelare la mia interpretazione fisiopatologica e patogenetica, non mi hanno risposto “more solito”  – taccio del comportamento dei genetisti molecolari, per motivi ovvii – la giornalista Gioia Locati acutamente ha colto l’importanza dell’argomento da me affrontato, intitolando la notizia:  Perchè il cuore non si ammala di cancro?

In poche e chiare parole, se sappiamo rispondere a questa domanda in modo sicuro, definitivo, avremo compiuto un enorme passo avanti nella lotta al cancro: intendo chiaramente la lotta fondata sulla Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story (http://www.sisbq.org/sbq-magazine.html ) e Primaria!

Al momento, eccetto l’intervento chirurgico tempestivo,  non esiste una sola terapia in grado di GUARIRE il cancro in atto!

La domanda da me sollevata  riguarda appunto il perché alcuni sistemi biologici , come il cuore e il muscolo scheletrico, sono raramente colpiti dal tumore maligno, mentre altri, come polmone, prostata, mammella,  sono notoriamente sede frequente di cancro, una EPIDEMIA in continuo aumento, nonostante l’opera incessante dei “Professori” di troppi Istituti per lo Studio del Tumore sparsi nel mondo, delle peer-reviews, di cui alcune considerate BIBBIE della Medicina, ed infine dell’inesauribile lavoro dei giornalisti, finalizzato ad annunciare le ultime scoperte TERAPEUTICHE contro il cancro, nell’oblio dell’oblio della Prevenzione Pre-Primaria,  e Primaria.

Al blog indicato sopra chiunque può partecipare con commenti: personalmente detesto quelli anonimi!

 

 

Commenti su: "Per Vincere il Cancro sconfiggere prima Oncologi e Giornalisti?" (4)

  1. Mattia Campana ha detto:

    Ah dottore complimenti per il suo novero nei 500 geni del XXI secolo secondo l’American Biographical Institute. Vedo che se ne fregia nel suo curriculum. Dovrebbe a onor del vero anche specificare che la sua “onoreficenza” le è costata 795 $. Infatti se prendo da wikipedia questo “favoloso” istituto biografico americano ecco cosa leggo:

    The ABI (American Biographical institute, nota mia) invites individuals to purchase various honors as a commemorative in their inclusion for a specific biography.[9] Such honors include “International Man of the Year,” “Most Admired Man of the Decade” or “Outstanding Man of the 21st Century” (see list below), or to be included in ABI publications, such as 500 Leaders of Science[10] or The World Book of Knowledge,[11] in exchange for a contribution fee.[12] Those who accept, who sometimes write their own biographies,[13] are offered books or certificates at prices as high as US $795.[11]

    Spero che abbia la cortesia di pubblicare il mio commento e se vuole anche di discutere con me esimio

  2. Mattia Campana ha detto:

    Su dottor stagnaro…almeno un piccolo commento,un accenno di risposta…proprio lei che si lamenta sempre che scrive a fior fior di ministri, medici, calciatori e divi di Hollywood e questi non le rispondono…ora mi fa lei lo spocchioso? Ah comunque io qualche tempo fa le avevo chiesto dei dati che attestassero la valenza e l’efficacia diagnostica e preventiva del suo metodo. Lei ha saputo solo darmi il link di due sue pubblicazioni. Ma come mai nessuno replica i suoi studi? Non le sembra una scorciatoia un pò troppo facile quando le si chiede della scientificità dei suoi studi autocitarsi e fornire dati che provengano solo da lei? A darsi ragione da soli sono capaci tutti dottore….ma lei è davvero un dottore?comincio a dubitarne sa?

    • Se sono in ritardo me ne scuso: non posso essere ONNIPRESENTE.
      Alla su affermazione che io ho pagato, eccetera eccetera, le “dimostro” che non ho versato soldi (comunque lo può chiedere direttamente agli Editori del volume citato): SONO un ligure doc- e per di più un pensionato italiano! Se non le basta questo, non so che fare!
      Le auguro Ogni Bene.
      Mi creda se le dico che dei titoli – da lei precisamente citati e certamente offertigli – non so proprio che farmene, ma li utilizzo per colpire chi compra giornali, va a votare alle Elezioni Politiche e crede nella Befana!

  3. Mattia Campana ha detto:

    Beh….scusi ma non ha dimostrato molto. Lei fa tanti giri di parole, fa tanti riferimenti ironici ma se poi si analizza il succo e la sostanza delle sue parole non se ne ricava molto se posso permettermi. Semplicemente non trovo giusto che una persona che si autoproclama inventore di una nuova disciplina scientifica in grado di salvare vite,in grado di diagnosticare cancri e infarti si fregi di simili titoli sul suo curriculumr. Molte persone sono ignoranti e non hanno la facoltà di controllare che le sue referenze siano veritiere o autorevoli. Mi immedesimo in una persona con reali problemi che leggendo nel suo curriculum che è fra i 500 personaggi più eminenti del secolo corrente, non vada a controllare che in realtà si tratta di un’onoreficenza a pagamento (una patacca insomma), e si affidi senza spirito critico a lei. La sua metodologia non è in realtà riconosciuta da nessun ente sanitario e mi sembra che per malattie molto serie come quelle che lei afferma di poter diagnosticare ci sia bisogno di metodologie riconosciute, affermate, SCIENTIFICHE. E quando parlo di scientificità parlo di percentuali di falsi negativi, falsi positivi, possibilità di replicare gli studi, fonti attendibili. Lei non fornisce nulla di tutto questo, solo onoreficenze comprate e autopubblicazioni…mi spiace ma è così…se vuole smentirmi lo faccia con dati concreti e non con commenti ironici e giri di parole.
    Cordiali saluti
    Mattia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: