Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

La CVD  (leggere: cardio-vascolo-patia arteriosclerotica) è una EPIDEMIA in continuo aumento, per generale ammissione.   Ne consegue che quanto è stato scritto e fatto finora si è rivelato un flop…. scientifico ma un grande business per pochi individui.

Tutti gli Autori, che si sono cimentati con la patogensi dell’Arteriosclerosi, con l’eccezione di chi scrive e dell’olandese Hermann Boorgrave, XVII-XVIII sec.,  hanno pensato ad un primum movens “ematico”, inteso come TROPPO grasso e/o zucchero e/o omocisteina, etc.  Così pensando, sono caduti nel ridicolo come si può leggere alla URL: http://www.semeioticabiofisica.it/microangiologia/common_eng.htm

Quando la più grande avventura economica  (Framingham Study), iniziata nel 1949, ha “dimostrato” – la scienza NON dimostra nulla (G. Bateson. Nature and Mind) – che l’aumento ematico del colesterolo cattivo… è un notevole  fattore di rischio di ATS,  è esploso il più grande delirio pseudo-scientifico,  dal quale sono nate le più desolanti aberrazioni.

Se l’iper-dis-lipoproteinemia porta al DM,  all’IMA, ICTUS, all’amputazione di gambe, eccetera, eccetera, combattiamola dunque con le statine, messe a disposizione di alcuni noti benefattori!

Appare ovvio che se la dis-lipo-proteinemia è fattore-causa dell’ATS, perché non somministrare le statine a TUTTI i cittadini del mondo, inclusi i bambini, secondo una recente desolante proposta USA,  finita rapidamente nel cestino-dimenticatoio per la reazione di noi LIBERI  Pensatori in Medicina, ormai in fase di avanzata estinzione!

In verità, i “Professori” , che  lentamente – 1950-1980 – hanno trasformato il fattore di rischio  – lipoproteine –  in CAUSA di ATS, ignoravano che non esistono recettori per le LDL , ma solo per le LDL ossidate!

Di fatti ignorati dai “Professori” ne esistono molti altri, come  il Reale Rischio Congenito di CAD,  conditio sine qua non della CAD, diagnosticato a partire dalla nascita con un fonendoscopio e GUARITO con semplice terapia, argomento della mia Lectio Magitralis al recente III Congresso di Porretta Terme: http://www.sisbq.org

Quale è stato ed è il comportamento dei giornalisti e di tutti i mass-media? SILENZIO sui fatti e propaganda in favore delle statine. Siamo giunti così, inevitabilmente, alle morti da rabdomiolisi da cerivastatina, da me previsto DODICI anni prima: tutto finito in prescrizione!

Insieme al mio prezioso co-autore, Simone Caramel, Presidente della SISBQ, stiamo aggiornando la mia vecchia teoria microcircolatoria dell’ATS (V. URL citata sopra),  intervendo nel PRIMO DECENNIO di vita con la prevenzione, mirata ed efficace.

Nell’articolo che stiamo preparando alla luce di mie recenti scoperte nella Microangiologia Clinica, mettiamo  in evidenza gli errori concettuali delle precedenti fallimentari teorie  ed illustriamo come nasce l’ATS nei soggetti colpiti da Reale Rischio Congenito di arteriosclerosi, suggerendo una efficace Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, da realizzare clinicamente, col solo aiuto strumentale di un fonendoscopio.

 

To be continued.

 

Commenti su: "Teoria Microcircolatoria Semeiotico-Biofisica dell’ Arteriosclerosi." (3)

  1. Mattia Campana ha detto:

    Mi scusi ma lei non ha statistiche da presentare?Il suo metodo per essere definito scientifico non ha bisogno di essere corroborato da dati di validità,affidabilità,specificità e sensibilità per essere distinto dalla cialtroneria?Perchè se cerco Semeiotica biofisica quantistica sulla rete trovo solo autopubblicazioni?Possibile??

    • Alle sue obbiezioni rispondo che sono 15 le mie pubblicazioni internazionali MEDLINE: vedere PubMed:http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed?term=Stagnaro%20S
      Nature:
      http://www.nature.com/ejcn/journal/vaop/ncurrent/full/ejcn201276a.html

      Bentham Science:
      http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000008-Iss-00000001.htm

      Queste sono le due più recenti. Non credo che un Laureato in Medicina non comprenda, anche se non parla, che il rispetto severo, rigoroso delle richieste de “IL” METODO SCIENTIFICO Ipotetico-Deduttivo ci ha poratato a questa desolante situazione: CAD, DM tipo 2 e Cancro sono epidemie in aumento.

    • Mi scuso per non poter leggere tutti i critici commenti e quindi per le mancate risposte. Al Sig. Mattia Campana, che insiste nella richiesta di cartelle cliniche, di dati statistici e protocolli (condivido le altre affermazioni sulle patacche, che non ho pagato…sia ben chiaro, cioè i miei riconoscimenti ecc. Chi conosce la SBQ in modo da poter dire che merito titoli?), rispondo che i VERI Autori hanno prodotto statistiche, dati elaborati ad artem, cartelle cliniche, ed altro, come vuole “Il” metodo scientifico ipotetico-deduttivo. Con quali conseguenza, però? Oggi DM tipo 2, CAD e Cancro sono epidemie in continuo aumento e muoiono per IMA, IMPROVVISO ed IMPREVISTO, atleti professionisti controllati da ottimi cardiologi rispettosi de IL METODO scientifico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: