Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Lettera Aperta a Padre Bernardo Boschi, amico di Lucio Dalla  in rete alla URL:  http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/41859 il_dr_sergio_stagnaro_scrive_una_lettera_aperta_a_padre_bernardo_boschi_amico_di_lucio_dalla.php

——————————————————————————————————————————————

In una serie di LEZIONI  illustrerò ai Laureati in Medicina che hanno fatto finta di credere, ma non hanno creduto, alla informazione (non formazione!) ricevuta in almeno sei anni di studi universitari dai loro Docenti non aggiornati, il senso e il significato,  secondo Frege (Der Sinn u. die Bedeutung) del Reale Rischio Congenito di CAD.

Con determinazione eroica- prometeica e alfieriana volontà, mi impegno nel far comprendere  questo originale concetto del Nuovo Rinascimento della Medicina, tema della mia Lectio Magistralis al III Convegno della SISBQ di Porretta http://www.sisbq.org,  allo scolaretto di Gregory Bateson, sperando che  anche i “Professori” possano intendere  il messaggio, sebbene aggrappati come sono ad un desolante status quo.

Tutti conoscono la triste storia di Lucio Dalla e di altri migliaia di poveretti, uccisi come lui da un infarto miocardico definito “improvviso, imprevisto, fulminante” dai “Professori” e da “Giornalisti” veline-dipendenti, a causa del loro mancato aggiornamento.

A questo punto, ricordo la storia del bravo calciatore del Bolton, F. Muamba,  che, analogamente  ad altri sportivi è stato colpito da  infarto miocardico  “improvviso, imprevisto, fulminante”, come capitò a  me il 9 luglio del 2001, alle 5 del mattino: NON AVEVO ancora scoperto, purtroppo, il Reale Rischio CONGENITO di CAD, oggi  diagnosticabile facilmente in UN SECONDO a partire dalla nascita con un fonendoscopio e guaribile completamente: V. http://www.sisbq.org e http://www.semeioticabiofisica.it. Chiedere a Google.com: Stagnaro CAD Inherited Real Risk = Circa 24.900 risultati (0,32 secondi)!

All’inizio del terzo millennio, mentre in Italia si celebra il 150° più mesi Anniversario dell’Unità, senza nessun significativo fattore di rischio ambientale di CAD – sono circa … 300 – un contribuente è colpito da infarto miocardico definito “improvviso, imprevisto, fulminante”: nessun “Professore”, Editore di peer-review, Giornalista, Opinionista, Politico,  Amministratore, Alto Prelato impegnato solo nel sociale, Magistrato, Dirigenti di Società Sportive e Allenatori, eccetera, ha sentito  il dovere di porsi la domanda: “Perché”.

Perché se il colesterolo “cattivo” alto, la pressione arteriosa elevata, l’omocisteinemia in eccesso, il fumo di tabacco, pipa inclusa, lo stress (compresi il matrimonio, la passione per le deludenti Ferrari e la visione di farfalle tatuate, ovviamente solo in tv) –  eccetera – sono la CAUSA dell’infarto miocardico, questo avviene anche in chi è PRIVO dei 300 fattori di rischio, suggeriti come cause…?

Nessuno, ripeto nessuno, si è posto la domanda: PERCHE’?

“Là, dove tutto non era che disperata certezza”, soltanto io ho posto domande, purtroppo conscarso successo. Infatti,  il massimo Cardiologo italiano ed il Padre statunitense della moderna Cardiologia mai  hanno criticato le mie mail, evitando prudentemente di lasciare scritti:

Domenica 8 marzo 2009
http://www.ilgiornale.it/lp_n.pic1?PAGE=99388&PDF_NUM=1431

Mi sono posto il problema, oscurato dall’establishment, appena mi trasferirono dalla Rianimazione alla Cardiologia delll’ottimo Ospedale di Lavagna (Ge): a 71 anni, dopo una vita da sportivo, SENZA significativi fattori di rischio, eccezion fatta per lo stress da lungo Matrimonio, oggi facilmente eliminabile senza medicine,  sono stato in punto di morte per giorni a causa di IMA “improvviso, imprevisto”, seguito da arresto cardiaco da FV.

La mia risposta scientifica in chiave semeiotico-biofisico-quantistica al perché    l’IMA “improvviso, imprevisto, fulminante”  uccide migliaia di persone ogni settimana nel mondo, tra la generale commozione effimera,  è  consegnata a circa 24.900 messaggi, purtroppo ignorati da “Professori” italiani e  non solo da loro .

Concludo questa prima Lezione, introduttiva al tema che tratterrò: la risposta al PERCHE’  degli applausi ai funerali di morti per IMA “improvviso, imprevisto, fulminante” è di una disarmante semplicità: il Reale Rischio Congenito di CAD, diagnosticato in UN SECONDO con un fonendoscopio e guaribile completamente con semplice terapia: V. i siti indicati sopra.

Commenti su: "Reale Rischio Congenito di CAD: Lezione Introduttiva." (1)

  1. […] a questa epocale presentazione, messe gratuitamente a disposizione nel suo spazio editoriale: https://sergiostagnaro.wordpress.com/2012/03/23/reale-rischio-congenito-di-cad-lezione-introduttiva/  […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: