Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Da L’Espresso, URL http://espresso.repubblica.it/dettaglio/cari-dottori-basta-con-le-analisi/2174692,   27 febbraio 2012.

 Salute. Cari dottori, basta con le analisi, di Agnese Codignola.

“Qualunque sintomo uno abbia, i medici italiani lo spediscono a fare decine di test, spesso inutili. Perché hanno paura di azzardare la diagnosi. Ecco una guida per imparare quando è il caso di rispondergli: no, grazie”

Riporto una frase soltanto tratta dall’articolo che brilla per la denuncia di una Medicina gestita da Medici,”Dipendenti dal Laboratorio e dal Dipartimento delle Immagini” (mia definizione, NdR!!), causa dell’attuale desolante rapporto Medico/Paziente:

“E in Italia le cose vanno anche peggio (a proposito dell’ingiustificata ed esagerata  richiesta della TAC, NdR!): non ci sono dati specifici sul Pronto soccorso, ma a dare conto della situazione basta il poco invidiabile primato di Tac in relazione alla popolazione, ne facciamo oltre 40 milioni all’anno, più di qualunque altro Paese, e molte di queste sono chieste nei Ps”.

A mio parere, i Medici e le Autorità Sanitarie competenti dovrebbero leggere e rileggere attentamente questo articolo, per poi riflettere sui rimedi da adottare e in parte suggeriti in esso.

In questo “tempo di troppa informazione che uccide l’informazione”, una denuncia acuta, puntuale, dei gravi mali dell’assistenza sanitaria italiana da parte dei Medici di oggi, Laboratorio-Dipendenti, denuncia su cui era necessario  riflettere,  è passata del tutto inosservata.

Non può definirsi “normale” un  Paese in cui  una giornalista attenta, intelligente, preparata come Agnese Codignola  scrive una denuncia di un sistema sanitario che non soltanto dilapida  i soldi del SSN, cioè dei contribuenti, ma svilisce – se ancora è possibile farlo – la dignità del Medico e crea il Terrorismo Psicologico Jatrogenetico,  da me denunciato da tempo, purtroppo senza risultato alcuno.

Festeggiamo pure,  come  vuole il nostro caro Presidente Giorgio Napolitano, la ricorrenza  del 150° – e mesi – Anniversario  dell’Unità d’Italia, ma non perdiamo di vista problemi seri, come quello messo in evidenza in modo vivace e significativo  in questo esemplare articolo-denuncia di Agnese Codignola,  contributo forte  al  progresso della New Renaissance della Medicina.

Commenti su: "Agnese Codignola, L’Espresso: Cari dottori, basta con le analisi!" (2)

  1. Thank you very much for that great article

  2. important information. It’s really useful. Thanks

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: