Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Grazie alla Semeiotica Biofisica Quantistica è facile riconoscere rapidamente l’appendicite, acuta e cronica, indipendentemente dalla sua sede e gravità (1-4).  Consiglio, specialmente ai medici volonterosi, di visitare il sito http://www.sisbq.org, dove trovano una semplice ma utilissima descrizione del metodo  LINK, una splendida iniziativa voluta e realizzata dal dott. Simone Caramel, Presidente della SISBQ.

La Semeiotica Biofisica Quantistica, per la cui attuazione è richiesto un fonendoscopio, permette al medico di escludere in un SECONDO la presenza di appendicite come causa dell’eventuale dolore addominale, finora difficile da precisare specialmente nelle età etreme: Il Segno di Stagnaro LINK:  nel sano, in posizione supina, il pizzicotto cutaneo “intenso”, applicato subito sopra il manubrio sternale (= parte mediana della base del collo, sede dei trigger-points del passaggio faringo-esofageo) NON provoca “simultaneamente” il Riflesso gastrico aspecifico (= nello stomaco, fondo e corpo NON si dilatano): Segno di Stagnaro negativo.

Al contrario, il riflesso appare in TUTTE le patologie dell’apparato digerente (= segno aspecifico), “simultaneamente” all’inizio della stimolazione cutanea, sopra descritta: Segno di Stagnaro positivo. In caso di appendicite, al riflesso fa seguito, dopo tre secondi circa, la Contrazione Gastrica tonica, come in caso di tumore e di patologia autoimmune a carico dell’apparato digerente.

Naturalmente, in presenza del Segno di Stagnaro, il medico ha il dovere accerta  la reale natura e la sede esatta della lesione mediante i numerosi segni, specifici ed aspecifici, della Semeiotica Biofisica Quantistica.

Per quanto concerne la diagnosi di appendicite, ricordo che la pressione digitale applicata sopra la proiezione cutanea del viscere (fossa iliaca destra, se il medico non è in grado di delimitare con la percussione-ascoltata l’appendice) causa dopo un tempo di latenza inferiore a 10 sec. (NN = 10 sec.)  il Riflesso gastrico aspecifico, seguito dalla Contrazione Gastrica Tonica (1-4).

In caso di sede retro-ciecale dell’appendice, si è rivelato assai utile il Segno di Bella (4)

Infine, il Medico richiederà, razionalmente e tempestivamente, i dati sia del Laboratorio sia del Dipartimento delle Immagini (1-4).

Bibliografia.

1) Stagnaro S. Bed-side diagnosing acute appendicitis and gastrointestinal diseases. Gut.j.on line: http://gut.bmjjournals.com/cgi/eletters/52/5/770- a#100

2) Stagnaro S., Il Ruolo della Percussione Ascoltata nella “difficile Diagnosi” di Appendicite. Biol. Med. 8, 71, 1986.

3)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183, 1996 [Medline]

4)  Stagnaro S.  Segno di Appendicite., 2012 http://www.sisbq.org/appendicite.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: