Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Archivio per gennaio, 2012

Lettera Aperta al Prof. Silvio Garattini, farmacologo.

Domenica mattina, 22 gennaio 2012,  dopo aver letto l’intervista rilasciata dal Prof Silvio Garattini alla Giornalista Gioia Locati  de Il Giornale, alla URL  http://www.ilgiornale.it/tumori/io_garattini_vi_dico_piano_chemioterapia/20-01-2012/articolo-id=567966-page=0-comments=1 dal titolo “Io, Garattini, vi dico: piano con la chemioterapia”,  ho inviato la seguente mail al Direttore del quotidiano, alla giornalista Gioia Locati, al Prof. Umberto Veronesi, che ho citato nella mail, e naturalmente al Prof. Silvio Garattini, chiedendo di poter avere il diritto di confutare le affermazioni dell’intervistato.

Ecco il testo della mail:

Al Direttore de IL GIORNALE,
a tutti i cari Destinatari,

dopo aver letto la desolante intervista  rilasciata dal Prof. Silvio Garattini a Gioia Locati (http://www.ilgiornale.it/tumori/io_garattini_vi_dico_piano_chemioterapia/20-01-2012/articolo-id=567966-page=0-comments=1 -), almeno per rispettare la verità “scientifica”, chiedo di poter confutare, in identico  spazio, le solite affermazioni gratuite di un “Professore”, credo unico al mondo, che ignora dove ha portato “IL” metodo scientifico ipotetico-deduttivo  (= dogma!)  e gli studi controllati in doppio cieco, randomizzati, eseguiti  su un elevatisssimo numero di pazienti, dove figura l’unità, dopo le migliaia, le centinaia e le decine – come nel caso emblematico della TALIDOMIDE, negli anni ’50 e ’60! –  raramente sottoposti ad esame obiettivo:  CAD, Diabete Mellito tipo 2 e Cancro sono Epidemie in aumento!

Colgo fior da fiore per anticiparvi alcuni punti esemplari dell’intervista, su cui la mia critica sarà rivolta, se il Direttore me lo potrà permettere, ovviamente:

D. In questi anni ha cambiato idea? ( A proposito della MdB. NdR!)

R.  “La melatonina è utile solo per alleviare i disagi del jet lag (i disturbi che derivano quando si attraversano vari fusi orari e ci si sente stanchissimi). Per capirci però dobbiamo fare una premessa…”

E’ ovvio che l’intervistato non conosce i molteplici effetti e nemmeno, quindi, i meccanismi d’azione della Melatonina, anche da me illustrati in vari libri ed articoli, che citerò nella mia futura intervista.
Mi limito ad una sola autorevole pubblicazione. Condivide questa affermazione il Prof. S. Garattini?

Stagnaro Sergio Endothelial cell function can ameliorate under safer drugs, such as Melatonin-Adenosine. BMC Cardiovascular disorders. http://www.biomedcentral.com/1471-2261/4/4/comments

Come non considerare  assai sospetto  il SILENZIO del “Professore” sull’efficacia della Melatonina nel ridurre a variante “residua”, innocua, il Terreno Oncologico e il Reale Rischio Congenito di Cancro,  come recitano i numerosi dati di mie ricerche, consegnati ad una vastissima e sicura Letteratura, che citerò nella prossima intervista!

A proposito di Terreno Oncologico, da dieci anni vado chiedendo all’Oncologo  Prof. Umberto Veronesi  ( V. mia Intervista alla URL
http://www.ilgiornale.it/lp_n.pic1?PAGE=99388&PDF_NUM=1431) se, secondo lui, il Terreno Oncologico esiste.  Non mi ha mai  degnato di risposta!

D. Prego…

R. “Come si fa a stabilire che un farmaco funziona? La scienza ha stabilito una metodologia, si fanno studi randomizzati su gruppi di pazienti e si “testa” l’efficacia di una o più molecole. Facciamo l’esempio della sciatica: ……

Dalla stupefacente risposta, espressione di scarso aggiornamento (Stagnaro Sergio. We need clinical tool in bedside evaluating drug efficacy. 6 June 2006. Canadian Medical Association Journal.  http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/174/12/1715#4170), appare chiaro che il Prof. Silvio Garattini non conosce gli sviluppi avvenuti negli ultimi cinquant’anni nel campo della Semeiotica Fisica, esitati nella fondazione della Semeiotica Biofisica Quantistica.
Bisogna, però, riconoscere che il Prof. Silvio Garattini – per sua stessa ammissione,  in una mail a me indirizzata … – non è un clinico, anche se talvolta si sente autorizzato  a muovere critiche in questo terreno, a lui alieno!
Chi conosce la Brain Sensor Bedside Evaluation, i Potenziali Neuronali e Cerebrali Evocati, la Valutazione degli oppiodi endogeni, ed altri numerosi segni della Semeiotica Biofisica Quantistica, è in grado di affermare o confutare bedside l’efficacia di  qualsiasi farmaco contro la sciatica.  Anche questa affermazione sarà da me documentata nella probabile  prossima intervista.

D. Se ad ammalarsi di tumore fosse un suo familiare cosa gli consiglierebbe?

R. “Di curarsi con tutte le terapie riconosciute ma senza esagerare, significa senza accanimento. ……… Se il farmaco è efficace lo sappiamo solo perché l’abbiamo testato su gruppi di pazienti randomizzati e abbiamo fatto gli adeguati controlli”.

La prima frase della risposta, acritica, priva di  significato “scientifico”, sembrerebbe suggerire involontariamente l’efficacia dell’OMEOPATIA!
La seconda, a cui ho risposto in precedenza (l’abbiamo testato su gruppi di pazienti randomizzati e abbiamo fatto gli adeguati controlli),  non informa se i pazienti  sono stati VISITATI prima con un aggiornato esame obiettivo o interpellati per posta mediante questionario.

Dulcis in fundo, due Domande/Risposte, su cui riflettere con dovuta attenzione:

D. Lei prende qualche antiossidante o vitamina?

R. “Assolutamente no, sono inutili”.

Perché continuano ad essere propagandati dai servili mass-media, venduti in Farmacia, magari con ricetta medica come la Melatonina (sic!), potente scavenger  dei radicali liberi e sono costosi?  La domanda è mia!

D. Nemmeno la vitamina C?

R. “Non voglio rovinarmi i reni…”

Stupefacente, disarmante, rivelatrice affermazione, la cui verità scientifica è tutta  da dimostrare, se la scienza mai dimostrasse qualcosa! , meglio dire, da precisare. Infatti, il Prof. Silvio Garattini ignora che esiste il Reale Rischio Congenito di Nefropatia, riconosciuto e quantizzato con un fonendoscopio a partire dalla nascita, SENZA il quale la sofferenza renale NON insorge. Citerò mie pubblicazioni nella prossima Intervista…
Al momento, eccone una, di semplicissima comprensione anche per lo scolaretto di Gregory Bateson, in rete in un sito USA suggerito persino da Nature!

Stagnaro Sergio. Kidney Disease Inherited Real Risk. http://www.sci-vox.com/stories/story/2011-03-05kidney+disease+inherited+real+risk..html

Nella futura intervista, che il Direttore de Il Giornale  mi concederà certamente, leggerete nei dettagli  la mia confutazione alle solite sentenze aristoteliche (ipse dixit) del Prof. Silvio Garattini. Inoltre,  illustrerò, ancora una volta, i veri motivi del SILENZIO sospetto di tutti i “Professori”, incluso il Prof. Silvio Garattini, sulla Manuel’s Story (http://www.sisbq.org/sbq-magazine.html), per sottolineare l’importanza dell’altra faccia, la Cenerentola,  della Terapia:
La Prevenzione Pre-Primaria e Primaria, possibile solo alla condizione che i Medici  e i “Professori” si decidano a  studiare le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti.

Ma esiste la  Storia di Manuel?

Buona Domenica

Sergio Stagnaro
Sergio Stagnaro MD
Via Erasmo Piaggio 23/8,
16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy
Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,
Honorary President of  International Society of
Quantum Biophysical Semeiotics  (SISBQ)
Who’s Who in the World (and America)
since 1996
Ph 0039-0185-42315
Cell. 3338631439
http://www.semeioticabiofisica.it
http://www.sisbq.org
dottsergio@semeioticabiofisica.it
https://sergiostagnaro.wordpress.com/

Com’era facilmente prevedibile,  non ho ricevuto risposta da nessuno dei destinatari, a dimostrazione che oggi viviamo in un Paese dove l’informazione, condizionata dalle veline fornite dalle note Agenzie, è pilotata, controllata, ri-formulata e permessa soltanto a individui politicamente corretti, anche se non aggiornati nella disciplina su cui sentenziano.
La Melatonina, secondo l’intervistato, è un “sonnifero” utile per correggere le alterazioni dell’orologio biologico indotte dai cambiamenti del fuso orario. E’ sufficiente la lettura dei miei seguenti lavori su questa preziosa sostanza per capire che l’intervistato, se è in buona fede, come io penso, non sa affatto di cosa parla.

Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., La Melatonina nella Terapia del Terreno Oncologico e del “Reale Rischio” Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.
Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Single Patient Based Medicine. La Medicina Basata sul Singolo Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005
Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.

Per poter giudicare gli effetti della Melatonina è indispensabile saper valutarne gli effetti sul microcircolo e la microcircolazione nei vari sistemi biologici.   Infatti, i meccanismi d’azione della Melatonina sul microcircolo permettono di comprendere le molteplici azioni del prodotto, corroborate con la Teoria dell’Angiobiopatia.
A questo punto aggiungo un dato significativo: per ritirare la Melatonina-Coniugata, secondo Di Bella-Ferrari, da me usata da almeno quattro anni, in Farmacia è richiesta la ricetta medica (sic!).

Tra i numerosi meccanismi d’azione della Melatonina, ho dimostrato clinicamente, per fare solo un esempio, la sua notevole efficacia a livello di funzioni endoteliali: Stagnaro Sergio Endothelial cell function can ameliorate under safer drugs, such as Melatonin-Adenosine. BMC Cardiovascular disorders. http://www.biomedcentral.com/1471-2261/4/4/comments

Quando ad uno mancano le basi elementari di Microangiologia Clinica Semeiotico-Biofisico-Quantistica necessarie a esprimere sicuri e fondati giudizi CLINICI sulla Melatonina, il migliore comportamento è il silenzio, non dimenticando che la fine della Medicina Clinica è la fine della Medicina: Stagnaro Sergio. The Death of Clinical Medicine parallels Medicine End. Canadian Medical Association Journal, CMAJ 2008; 178: 1523-1524, 10 June 2008. http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/178/12/1523

Affermare, con disarmante certezza, che gli scavenger dei Radicali Liberi sono inutili è segno di una mentalità disorientata dal punto di vista scientifico, radicalizzata da una vita vissuta lontano dal malato, in scantinati di laboratorio, a contatto con animali da sezionare e circondato da colleghi ossequiosi e acritici nei confronti del Direttore.
I risultati della attuale gestione della Ricerca in Medicina sono sotto gli occhi di tutti: CAD, DM tipo 2 e Cancro sono epidemie in desolante aumento.

Affermare l’inutilità degli scavenger dei Radicali Liberi, come ha affermato il Prof. Silvio Garattini nella sconcertante intervista,  significa – se mai ve ne fosse il bisogno – che l’intervistato ignora che oggi il Medico può valutare quantitativamente con un semplice fonendoscopio la proprietà  antiossidante di preparati  farmaceutici, ammesso che conosca  e condivida l’obbiettività e la serietà di PubMed nel selezionare i migliori articoli del momento.

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Acidi grassi Omega-3, scavengers dei radicali liberi e attivatori del ciclo Q e della sintesi del Co Q10. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 151, 341, 1992.
Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Amlodipina: Calcio-Antagonista e Scavenger dei Radicali Liberi. Tec. 4, 43, 1993 (di questa proprietà dell’Amlodipina ALL’INIZIO degli anni ‘90 ne parlavo soltanto io. NdR)
Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Valutazione percusso-ascoltatoria dei radicali liberi in pneumologia. Sulla attività antiossidante del Sobrerolo. Gazz. Med. It. Arch. Sc. Med. 4, 129,1993
Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Ketanserina: antagonista dei recettori 5Ht2-serotoninergici e scavenger dei radicali liberi. Clin. Ter. 141, 465, 1992 [MEDLINE]

E’ un semplice eufemismo definire sospetto il silenzio del Prof. Silvio Garattini, del Prof. Umberto Veronesi e degli Oncologi italiani, sull’esistenza del Terreno Oncologico e del relativo Reale Rischio Congenito, che ha aperto la via finalmente efficace per combattere, mediante la Prevenzione Pre-Primaria (Manuel’s Story http://www.sisbq.org/sbq-magazine.html)  e Primaria,  il cancro, oggi una epidemia in aumento per generale ammissione, con l’unica esclusione dei “Professori”.

Le confutazioni ad ogni singola  risposta sconcertante del Prof. Silvio Garattini all’intervistatrice  non potrebbero essere contenute in un solo libro. Pertanto, mi sono limitato a criticare   qulle da me considerate più desolanti ed intollerabili.

Sergio Stagnaro

Annunci

Semeiotica Biofisica Quantistica: La Diagnosi di Sindrome di Saint è Clinica!

Nè i “Pofessore”, nè i mass-media sono autorizzati a parlare ei reali progressi della Medicina, ottenuti con la Semeiotica Biofisica Quantistica, strumento indispensabile per la nascita del Nuovo Rinascimento della Medicina,.

Oggi la Medicina è notoriamente serva dell’Economia, centrata sui grandi numeri di una Statistica al servizio del  potere: prevenzione “secondaria” in TUTTI, nell’oblio della Prevenzione Pre-Primaria, secondo la Manuel’s Story LINK, e Primaria, fondate sulle Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e relativi Reali Rischi Congeniti.

La diagnosi di Sindrome di Saint, ernia jatale, colelitiasi, diverticolosi del colon-sigma, è clinica con un tempo di esecuzione di dieci secondi! (1-4). Per riconoscere oggi la Sindrome di Saint occorrono esami costosi, lunga degenza ospedaliera oppure una serie di esami specialistici assai costosi: se queste indagini vengono eseguiti ambulatoriamente in strutture pubbliche, il loro tempo d’esecuzione si aggira intorno al mese come minimo!

Per porre la diagnosi clinica di Sindrome di Saint è necessario conoscere almeno la percussione ascoltata dello stomaco. Il paziente, spesso asintomatico, è  in posizione supina; il medico applica la pressione digitale sopra la proiezione cutanea del cieco (= quandrante inferiore destro dell’addome) ed osserva eventuali modificazioni volumetriche dello stomaco, cioè il riflesso gastrico aspecifico e suoi eventuali rinforzi.

Nel sano non compare nessun riflesso entro 10 sec.

Al contrario, dopo 3 sec. dall’inizio della stimolazione ciecale,  il medico osserva un primo riflesso gastrico aspecifico (= dilatazione del fondo e corpo dello stomaco, mentre il giunto antro-pilorico si contrae) in presenza di diverticolosi del colon-sigma; dopo 6 sec. si osserva un secono riflesso, o PRIMO rinforzo del riflesso, che subito si riduce di 1/3 della sua iniziale intensità in caso di colelitiasi; infine, dopo 9 sec.  esatti compare un terzo riflesso, o SECONDO rinforzo in presenza di  ernia jatale.

In conclusione, dopo appena dieci secondi è posta diagnosi clinica semeiotico-biofisico-quantistica di Sindrome di Saint.

Bibliografia.

1) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., La “Costituzione Colelitiasica”: ICAEM-a, Sindrome di Reaven variante e Ipotonia-Ipocinesia delle vie biliari. Atti. XII Settim. It. Dietol. ed Epatol. 20, 239, 1993.

2) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Ed. Travel Factory, Roma, 2004.

3) Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno oncologico”. Travel Factory SRL., Roma, 2004

4) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Diagnosi percusso-ascoltatoria dei calcoli biliari silenti. 6° Incontro Segusino di Medicina e Chirurgia. Susa 19 Maggio, 1990. Atti, pg. 79. Ed. Minerva Medica

Nuovo Rinascimento della Medicina: Il Reale Rischio Congenito di Cancro del Seno.

Il cancro, in generale, e il cancro del seno, in particolare, è una epidemia in continuo aumento  a causa del fatt0 che le cosiddette autorità sanitarie e i “Professori” vogliono  coprire di silenzio la Semeiotica Biofisica Quantistica.

In verità, questo desolante comportamento potrebbe essere la conseguenza della loro mancata applicazione nello studio, certamente non facile, della Semeiotica Biofisica Quantistica, fondamento del Nuovo Rinascimento della Medicina.

Invito caldamente chiunque, ma in particolare  i cosiddetti esperti del Ministro della Salute e  i “Professori” a criticare quanto di seguito riassunto, perchè potremo, tutti insieme, porre fine ad una epidemia in continuo aumento: il cancro del seno!

Riflettiamo: le mutazioni genetiche – per esempio, a carico del BRCA1, BRCA2 –  delle cui scoperte epocali i mass-media ci  informano settimanalmente, sempre però in modo effimero come la mimosa  –  provocano necessariamente alterazioni funzionali dei relativi sistemi biologici, oggi valutate clinicamente e quantitativamente con un semplice fonendoscopio, come insegna la Semeiotica Biofisica Quantistica (V. ad esempio: Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Cancro della mammella: : prevenzione primaria e diagnosi precoce con la percussione ascoltata. Gazz. Med. It.; Arch. Sc. Med. 152, 447, 1993).

In caso contrario, le mutazioni genetiche sarennero innocenti spettatori e non si capirebbe perché buttare via ingenti somme di denaro da parte anche del SSN! (V. ad esempio: Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. http://www.Nature.com, March 13, 2008,  LINK)

Individui, donne ed uomini –  il sesso maschile non è risparmiato da questo tipo di cancro! –  colpiti da cancro del seno in qualsiasi età, dalla NASCITA sono SEMPRE portatori del relativo Reale Rischio Congenito, diagnosticabile clinicamente, cioè con un fonendoscopio, rapidamente e facilmente.

Nel sano, conseguenzq della realtà non locale nei sistemi biologici, il pizzicotto “intenso” di un qualsiasi punto della mammella sia di destra sia di sinistra, della durata di appena due secondi, NON provoca “simultaneamente” il riflesso gastrico aspecifico: lo stomaco non modifica il suo volume.

Al contrario, in presenza del Reale Rischio CONGENITO di Cancro del Seno, oppure ovviamente nella malattia in atto, magari in stadio iniziale e NON palpabile, “simultaneamente” alla intensa stimolazione, sopra descritta, il medico osserva il riflesso gastrico aspecifico (= dilatazione del fondo e del corpo dello stomaco, e contrazione del giunto antro-pilorico), seguito subito dopo dalla caratteristica Contrazione Gastrica tonica. Interessante il fatto che i valori parametrici del riflesso (tempo di latenza, durata del riflesso, CGt. alla fine), sono in relazione con lo stadio del cancro.

Nel reale rischio, il tempo di latenza del riflesso mostra ancora un fisiologico valore (NN = 9,5 sec. nel sesso femminile versus 12,5 sec. in quello maschile), mentre la durata è di 4 sec. o più (NN = inferiore a 4 sec.), espressione della ingravescente compromissione della locale Riserva Funzionale Microcircolatoria, ed è presente alla fine  la Contrazione Gastrica tonica, segno tipico di tumore.

La migliore terapia del Reale Rischio Congenito di cancro è la Dieta Mediterranea (mantenere il peso reale il più possibile vicino a quello reale!), intesa etimologicamente (evitare il fumo di tabacco, razionalizzare le emozioni, movimenti fisici quotidiani, ecc.), l’assunzione di Melatonina-Coniugata alla dose serale di 4 mgr., applicazioni personalizzate di LLLT sopra la sede del rischio (Low Level Laser Therapy), applicazione unica di Cem-Tech. Particolarmente efficace è anche la Terapia Termale  sulfidrilica (per esempio, Porretta Terme, l’acqua della sorgente La Puzzola, da me studiata: http://www.sisbq.org)

Naturalmente, il Medico deve possedere una sicura conoscenza della Semeiotica Biofisica Quantistica per proseguire nel corretto esame obiettivo.

Bibliografia  consigliata, tratta dal mio sito http://www.semeioticabiofisica.it

112, Stagnaro Sergio. There is another clinical, and overlooked tool, reliable in breast cancer prognosis evaluation, BioMed Central Cancer.

113, Stagnaro Sergio. “Genes, Oncological Terrain, and Breast Cancer”, World Journal of Surgical Oncology.2005

120 Stagnaro Sergio. Bed-Side Evaluating Breast Cancer Real Risk. World Journal of Surgical Oncology. 2005, 3:67 doi:10.1186/1477-7819-3-67. 2005.

133, Stagnaro Sergio. A new way in the war against breast cancer, fortunately Breast Cancer Res 2005.

205, Stagnaro Sergio. Bedside Diagnosing Oncological Terrain and Inherited Oncological Real Risk in quantitative way.Theoretical Biology and Medical Modelling, 2008.

292, Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, Luglio 2009.

466. Simone Caramel and Sergio Stagnaro (2011) The role of glycocalyx  in QBS diagnosis of Di Bella’s Oncological Terrain – http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/oncological_glycocalyx2011.pdf

483. Stagnaro Sergio, and Caramel Simone.  Right Planum Temporale Dominance, Congenital Acidosic Enzyme-Metabolic Histangiopathy, Quantum Biophysical Semeiotic Constitutions-Dependent Inherited Real Risks. 11 May, 2011. http://www.shiphu.com,   http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2011/05/right-planum-temporale-dominance.html

486. Stagnaro Sergio, Caramel Simone.    The Principle of Recursive Genome Function: QBS evidences. 18 maggio 2011. http://www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/prgf_qbsevidences.pdf

505. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. A New Way of Therapy based on Water Memory-Information: the Quantum Biophysical Approach. 22 settembre 2011. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/qbtherapy.pdf

518. Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2011). The genetic Reversibility in Oncology, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/reverse_oncology.pdf

Stagnaro’s *Sign in Recognizing gastrointestinal Disorders, even initial or symptomless, regardless of their Nature.

Stagnaro’s *Sign in Recognizing  gastrointestinal Disorders, even initial or symptomless, regardless of their Nature.

Introduction.
The definition of Quantum Biophysical Semeiotics – QBS – was coined by my friend Paolo Manzelli (1) (See Bibliography in the site http://www.semeioticabiofisica.it).
The use of quantum mechanics evolution applied to biology, has finally illuminated the nature of complex pathogenic mechanisms underlying several QBS signs, utilizing quantum entanglement, after a long wait for a satisfactory explanation that the reductive deterministic mechanics has not been able to provide because of his limited world view, considered to be formed only by Matter and
Vibratory Energy, ignoring completely the Energy-Information (2-4).
In previous articles I have clinically demonstrated that in biological systems it does exist the non local reality next to the local one, in which different is the nature of the transmission of Energy-Information, this transmission present in truth only in the second case where there is consumption of energy and of time in information processing (1-4).
In contrast, in the non-local reality, characterized by a matrix space / time, but with four dimensional  and 2DS 2DT, based on “Entanglement Theory”, the information is simultaneously transmitted by resonance and is made without any transfer.
“This is for example when two simultaneous actions occurring at the same time, as when firecracker explodes at a distance while others shine resonance firecrackers quite distant, but it has been possible to transfer any of sparks” (Manzelli, personal communication).
The use of these new concepts of Quantum Biophysics in Medicine proved to be of essential importance in-depth understanding of many signs, syndromes and QBS tests, and especially in the
diagnosis, in the therapeutic monitoring, in research, as evidenced now by a considerable literature
(1-50).

Stagnaro’ Sign.
It is generally admitted that gastrointestinal disorders, not dependent of their nature, are recognized
later if symptomless or initial. On the other hand, the best therapeutic results are obtained if diagnosis is done early. In following a paramount sign, easy to apply at the bedside, which proved to be reliable in my long clinical experience, is fully described.
In health, “intense” stimulation (= pinching) of the skin, located immediately above the jugulum, along middle line of the neck, is not accompanied “simultaneously” by the gastric aspecific reflex. (Fig. 1). Physician is allowed to exclude gastrointestinal disorder.
Figure 1

On the contrary, in the presence of whatever disorder of gastroistestinal tract, independent of its nature, inflammation, cystic, oncological, etc.. “simultaneously” to the stimulation physician observes the gastric aspecific reflex, whose intensity correlates with the severity of the underlying disorder: a positive Stagnaro’s Sign.
Interestingly, in the presence of gastro-intestinal cancer, the reflex is immediately followed by the typical tonic Gastric Contraction (5, 47 – 49). We must be cautious because also in presence of Appendicitis such a tonic Gastric Contraction is present (51-53).
At this point, having established the presence of a gastrointestinal disorder, the physician should
proceed with the investigation of its location, diagnosing the exact nature, based on awful number
of signs, part of them specific, provided by the Quantum Biophysical Semiotics (1-38).

Conclusions.
Since 2007, Quantum Biophysical Semeiotics was greatly enhanced and made more effective by the
contribution afforded by quantum physics, both in terms of clinical research, and on that of the daily
practical application, so that the boundaries of his domain had a great expansion .
It is well known, for example, that so far the clinical diagnosis of whatever gastrointestinal disorder
is often difficult at the bedside, especially if in initial or symptomless stages.
In fact, it is very difficult clinical diagnosis, made out on the basis of reports of symptomatology
for imaging, from laboratory and histology test. Notoriously, the traditional physical semeiotics does not allow the medical finding of Inherited Real Risk of common disorders, including tumors, malignant or benign.
However, based on personal experience with the Quantum Biophysical Semiotics, I am authorized
to state that in the future can be detected for much more numerous cases of disorders in initial stage, when doctors around the world will be able to use the original semiotics, which allows faster thegeneric diagnosis of malignant vascular tumor, whose precise diagnosis will be made in a timely manner in subjects rationally selected on the basis of several clinical signs of malignancy. As for the easiest method to use, just remember that “mean to moderate” digital pressure, applied directly over whatever biological system projection, through the numerous signs and QBS maneuvers, as gastric aspecific reflex, followed by tonic Gastric Contraction, complete SIRSI, Domenichini Sign, Daneri’s Sign with duration of 4.5 sec. , an increase of Acute Phase Proteins, Acute antibody
synthesis, local microcirculatory activation type II, and III, dissociated, etc. (20-50)

On the contrary, if the stimulation exerted on any gastrointestinal tract, particularly practical is “intense” pinching of the skin, located immediately above the jugulum, along middle line of the neck, it causes in the related tissue associated microcirculatory activation, type I, Energy Vibratory
(ATP) increases and thus an higher EI, pure and catalytic energy: the reality in the biological system is both local and non-local one.
For the phenomenon of resonance, a possible bone lesion at a distance is “simultaneously” stimulated, producing a number of reflections (gastric aspecific reflex followed by tonic Gastric Contraction just in case there is cancer), depending on the nature of the disease itself.

Stagnaro’s Sign is based on quantum scientific knowledge, characterized by entanglement, which
allows to exclude just in one second the presence of gastrointestinal diseases. In fact, once recognized in just a second the presence of a gastrointestinal lesion, physician has to ascertain its
real nature. Thus, doctor will locate the alteration and accurately diagnose the cause based on the
many signs provided by the Quantum Biophysical Semiotics.

References.

1) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Semeiotica Biofisica: Realtà non-locale in Biologia.
Dicembre 2007, http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf
2) Stagnaro S. e Manzelli P. Semeiotica Biofisica Endocrinologica: Meccanica Quantistica e
Meccanismi d’Azione Ormonali. Dicembre 2007,
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=816&Itemid=45
3) Sergio Stagnaro. Insulin, Adipogenesis, Cancer: an intriguing relation! PLoS, 13 July 2009,
http://www.plosone.org/annotation/listThread.action;jsessionid=269333E6C38DAE33203F859084
8855C0.ambra01?inReplyTo=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F1fc8961f-7e84-42d9-
bcea-4443873cbf96&root=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F1fc8961f-7e84-42d9-bcea-
4443873cbf96
4) Stagnaro S. e Manzelli P. Natura Quantistica di una Originale Manovra Semeiotico-Biofisica di
Epatopatia . Dicembre 2007,
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=862&Itemid=45
5) Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno
oncologico”. Travel Factory SRL., Roma, 2004. http://www.travelfactory.it
6) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., La Melatonina nella Terapia del Terreno Oncologico e del “Reale
Rischio” Oncologico. Ediz. Travel Factory, Roma, 2004.
7) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico
fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine.
Ediz. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it
8) Stagnaro Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public
Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response
9) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Single Patient Based Medicine. La Medicina Basata sul Singolo
Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005.
http://www.travelfactory.it/
10) Stagnaro Sergio Biophysical-Semeiotic Diabetic Constitution. Cyber Lecture,
http://www.indmedica.com, 2006, http://cyberlectures.indmedica.com/show/60/1/Diabetic_Constitution
11) Stagnaro Sergio. Pre-Metabolic Syndrome and Metabolic Syndrome: Biophysical-Semeiotic
Viewpoint. http://www.athero.org, 29 April, 2009. http://www.athero.org/commentaries/comm904.asp
12) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype
B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial
Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. http://www.athero.org, 29 April, 2009
http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
13) Stagnaro Sergio. Il “Reale Rischio” Semeiotico-Biofisico. http://www.piazzettamedici.it/.
URL:http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm
14) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco
neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory,
http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.
15) Stagnaro Sergio. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann. Int.
Med. http://www.annals.org/cgi/eletters/0000605-200708070-00167v1
16) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N
Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]
17) Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of
the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes.
Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7; [Medline]
18) Stagnaro Sergio. Lettera di un medico in pensione ad un neolaureato, aggiornata e
commentata.www.mednat.org, 22 marzo 2009. http://www.mednat.org/curriculum_stagnaro.htm
19) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Valutazione percusso-ascoltatoria del Diabete Mellito. Aspetti
teorici e pratici. Epat. 32, 131, 1986
20) Sergio Stagnaro. Biophysical-Semeiotic Dyslipidaemic Constitution. Cyber Lecture,
http://www.indmedica.com , 2006, http://cyberlectures.indmedica.com/show/50/1/Biophysical-
Semeiotic_Dyslipidaemic_Constitution
21) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., La sindrome percusso-ascoltatoria da carenza di Carnitina. Clin.
Ter. 145, 135, 1994 [Medline]
22) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: valutazione clinica del picco precoce della
secrezione insulinica di base e dopo stimolazione tiroidea, surrenalica, con glucagone endogeno e
dopo attivazione del sistema renina-angiotesina circolante e tessutale – Acta Med. Medit. 13, 99,
1997.
23) Stagnaro Sergio. Middle Ages of today’s Medicine, Overlooking Quantum-Biophysical-
Semeiotic Constitutions and Related Inherited Real Risk. http://sciphu.com November 4, 2008.
http://sciphu.com/2008/11/meadle-ages-of-todays-medicine.html
24) Stagnaro Sergio. Il test Semeiotico-Biofisico della Osteocalcina nella prevenzione primaria del
diabete mellito. http://www.fce.it Febbraio 2008.
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=909&Itemid=47
25) Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo
2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010;
http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf;
english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf ;
http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Ita/Nuovo%20Rinascimento%20
Medicina%20RELAZIONE%20I%20Congr.doc; english version
http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Eng/Nuovo%20Rinascimento%20
eng.doc
26) Stagnaro Sergio. Pivotal PPARs Activity Bed-side Evaluation in Pre-Metabolic Syndrome and
Metabolic Syndrome Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology. 2005, 4:13
doi:10.1186/1475-2840-4-13
27) Stagnaro Sergio. Bedside biophysical-semeiotic PPARs evaluation in glucose-lipid metabosism
monitoring. Annals of Family Medicine 2007; 5: 14-20.
http://www.annfammed.org/cgi/eletters/5/1/14
28) Stagnaro Sergio. Pivotal Role of Liver PPARs Activity Bed-side Evaluation in Monitoring
glucidic and lipidic Metabolism. Lipids in Healt and Disease. 02 June 2007,
http://www.lipidworld.com/content/6/1/12/comments#284542
29) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13
Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775
30) Sergio Stagnaro. La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010,
http://www.fcenews.it, http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf
31) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione
diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabete mellito. Il Cuore. 6, 617, 1993
[Medline]
32 ) Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD
are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,
http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/181/12/E267#253801
33) Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicine. 01 October 2010, http://www.scivox.com.
http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-10-01new+renaissance+in+medicine..html
34) Stagnaro Sergio. Valutazione dell’amiloide insulare nel diabete mellito.
http://www.fceonline.it, 2008, http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/581-
valutazione-dell-amiloide-insulare-nel-diabete.html; e
http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/amiloide.htm
35) Caramel Simone. Primary Prevention of T2DM and Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes
Mellitus http://ilfattorec.altervista.org/T2DM.pdf
36) Sergio Stagnaro. Primo neonato negativo per il Terreno Oncologico nato da genitori positivi per
la Variante RESIDUA in trattamento con Melatonina-Coniugata, secondo Di Bella-Ferrari.
http://www.fce.it, 13 aprile 2010, http://www.fceonline.it/images/docs/neonato.pdf; nel sito
http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_frontpage&Itemid=36, alle URLs
http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1073&Itemid=51
http://www.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=24687&Itemid=134;
http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm
http://www.liquidarea.com/2010/07/manuels-story-la-melatonina-nella-terapia-del-terrenooncologico/
37) Sergio Stagnaro. New Way in the War against Cancer. Oncological Terrain-Dependent,
Inherited Real Risk based Primary Prevention: Manuel’ Story. 2 May, 2010. http://www.mysun.com. ,
http://www.mysun.co.uk/stagnaro/blog/2010/05/02/new_way_in_the_war_against_cancer._oncolog
ical_terrain-dependent,_inherited_real_risk_based_primary_prevention:_manuel_story, and
http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-07-
21manuel%27s+story%3A+a+new+way+in+cancer+primary+prevention.html
38) Sergio Stagnaro. Lettera Aperta alle Neo-Spose. La Storia di Manuel, che nessuno racconta.
http://www.masterviaggi.it Giovedì, 15 Luglio 2010.
http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neospose_
la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php
39) Stagnaro Sergio. Oncogenesis is possible exclusively in individuals Oncological Terrainpositive.
http://www.thescientist.com 2007. http://www.the-scientist.com/blog/print/53498/
40) Sergio Stagnaro. There are other, clinical ways in preventing disease transmission through
mitochondria intervention. 15 April, 2010. http://www.thescientist.com, http://www.thescientist.
com/blog/display/57287/
41) Sergio Stagnaro. Il Terreno Oncologico di Di Bella. http://www.fce.it, 11 ottobre 2010,
http://www.fceonline.it/images/docs/terreno%20oncologico.pdf;
http://www.luigidibella.it/cms-web/upl/doc/Documenti-inseriti-dal-2-11
2007/Il%20Terreno%20Oncologico%20di%20Di%20Bella.pdf;
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6420
42) Stagnaro Sergio. La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo.
http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ;
http://www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889;
http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona;
http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc
&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827;
http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocines
i.pdf
43) Curri S. B., Le microangiopatie, a cura di Inverni della Beffa, Arte Grafica S.p.A. Verona, 1986
44) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica condizione necessaria non
sufficiente della oncogenesi. XI Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolaz. Abstracts,
pg 38, 28 Settembre-1 Ottobre, Bellagio
45) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di
Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, Siena
46) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci,
Med. 144, 423
47) Sergio Stagnaro. Semeiotica biofisica quantistica: diagnosi rapida di reale rischio di
neoplasia e metastasi ossee. http://www.fce.it, 18 Dicembre, 2010.
http://www.fceonline.it/images/docs/metastasi.pdf
48) Stagnaro S., Auscultatory Percussion of Rheumatic Diseases. X European Congress of
Rheumatology. Moscow. 26 June-July, Proceedings, pg 175, 1983.
49) Stagnaro S., Polimialgia Reumatica Acuta Benigna Variante. Clin. Ter. 118, 193 [Medline]
50) Stagnaro Sergio. Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Prof. Ferruccio Fazio. Terrorismo
Psicologico Jatrogenetico, Epidemia ignorata ma in aumento. http://www.mednat.org, 22 ottobre 2010.
http://www.mednat.org/Lettera_Aperta_%20Ministro_Salute%202010.pdf ;
http://www.fceonline.it/home-mainmenu-1/bacheca/199-bacheca/97835-lettera-aperta-al-ministrodella-
salute-on-prof-ferruccio-fazio.html
51) Stagnaro S. Bed-side diagnosing acute appendicitis and gastrointestinal diseases. Gut.j.on
line, 2003: http://gut.bmjjournals.com/cgi/eletters/52/5/770-a#100.
52) Stagnaro Sergio.Biophysical-Semeiotic Diagnosis of Appendicitis. 14 aprile 2009, at URL
http://sciphu.com, and at URL http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/
53) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183 [MEDLINE]
* Dedicated to myself, for the 55 year-long effort to develop physical semeiotics in the Ages of
technological Medicine

* By
Sergio Stagnaro MD
Via Erasmo Piaggio 23/8,
16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy
Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,
Honorary President of International Society of
Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)
Stagnaro’s *Sign in Recognizing  gastrointestinal Disorders, even initial or symptomless, regardless of their Nature.

Introduction.
The definition of Quantum Biophysical Semeiotics – QBS – was coined by my friend Paolo Manzelli (1) (See Bibliography in the site http://www.semeioticabiofisica.it).
The use of quantum mechanics evolution applied to biology, has finally illuminated the nature of complex pathogenic mechanisms underlying several QBS signs, utilizing quantum entanglement, after a long wait for a satisfactory explanation that the reductive deterministic mechanics has not been able to provide because of his limited world view, considered to be formed only by Matter and
Vibratory Energy, ignoring completely the Energy-Information (2-4).
In previous articles I have clinically demonstrated that in biological systems it does exist the non local reality next to the local one, in which different is the nature of the transmission of Energy-Information, this transmission present in truth only in the second case where there is consumption of energy and of time in information processing (1-4).
In contrast, in the non-local reality, characterized by a matrix space / time, but with four dimensional  and 2DS 2DT, based on “Entanglement Theory”, the information is simultaneously transmitted by resonance and is made without any transfer.
“This is for example when two simultaneous actions occurring at the same time, as when firecracker explodes at a distance while others shine resonance firecrackers quite distant, but it has been possible to transfer any of sparks” (Manzelli, personal communication).
The use of these new concepts of Quantum Biophysics in Medicine proved to be of essential importance in-depth understanding of many signs, syndromes and QBS tests, and especially in the
diagnosis, in the therapeutic monitoring, in research, as evidenced now by a considerable literature
(1-50).

Stagnaro’ Sign.
It is generally admitted that gastrointestinal disorders, not dependent of their nature, are recognized
later if symptomless or initial. On the other hand, the best therapeutic results are obtained if diagnosis is done early. In following a paramount sign, easy to apply at the bedside, which proved to be reliable in my long clinical experience, is fully described.
In health, “intense” stimulation (= pinching) of the skin, located immediately above the jugulum, along middle line of the neck, is not accompanied “simultaneously” by the gastric aspecific reflex. (Fig. 1). Physician is allowed to exclude gastrointestinal disorder.
Figure 1

On the contrary, in the presence of whatever disorder of gastroistestinal tract, independent of its nature, inflammation, cystic, oncological, etc.. “simultaneously” to the stimulation physician observes the gastric aspecific reflex, whose intensity correlates with the severity of the underlying disorder: a positive Stagnaro’s Sign.
Interestingly, in the presence of gastro-intestinal cancer, the reflex is immediately followed by the typical tonic Gastric Contraction (5, 47 – 49). We must be cautious because also in presence of Appendicitis such a tonic Gastric Contraction is present (51-53).
At this point, having established the presence of a gastrointestinal disorder, the physician should
proceed with the investigation of its location, diagnosing the exact nature, based on awful number
of signs, part of them specific, provided by the Quantum Biophysical Semiotics (1-38).

Conclusions.
Since 2007, Quantum Biophysical Semeiotics was greatly enhanced and made more effective by the
contribution afforded by quantum physics, both in terms of clinical research, and on that of the daily
practical application, so that the boundaries of his domain had a great expansion .
It is well known, for example, that so far the clinical diagnosis of whatever gastrointestinal disorder
is often difficult at the bedside, especially if in initial or symptomless stages.
In fact, it is very difficult clinical diagnosis, made out on the basis of reports of symptomatology
for imaging, from laboratory and histology test. Notoriously, the traditional physical semeiotics does not allow the medical finding of Inherited Real Risk of common disorders, including tumors, malignant or benign.
However, based on personal experience with the Quantum Biophysical Semiotics, I am authorized
to state that in the future can be detected for much more numerous cases of disorders in initial stage, when doctors around the world will be able to use the original semiotics, which allows faster thegeneric diagnosis of malignant vascular tumor, whose precise diagnosis will be made in a timely manner in subjects rationally selected on the basis of several clinical signs of malignancy. As for the easiest method to use, just remember that “mean to moderate” digital pressure, applied directly over whatever biological system projection, through the numerous signs and QBS maneuvers, as gastric aspecific reflex, followed by tonic Gastric Contraction, complete SIRSI, Domenichini Sign, Daneri’s Sign with duration of 4.5 sec. , an increase of Acute Phase Proteins, Acute antibody
synthesis, local microcirculatory activation type II, and III, dissociated, etc. (20-50)

On the contrary, if the stimulation exerted on any gastrointestinal tract, particularly practical is “intense” pinching of the skin, located immediately above the jugulum, along middle line of the neck, it causes in the related tissue associated microcirculatory activation, type I, Energy Vibratory
(ATP) increases and thus an higher EI, pure and catalytic energy: the reality in the biological system is both local and non-local one.
For the phenomenon of resonance, a possible bone lesion at a distance is “simultaneously” stimulated, producing a number of reflections (gastric aspecific reflex followed by tonic Gastric Contraction just in case there is cancer), depending on the nature of the disease itself.

Stagnaro’s Sign is based on quantum scientific knowledge, characterized by entanglement, which
allows to exclude just in one second the presence of gastrointestinal diseases. In fact, once recognized in just a second the presence of a gastrointestinal lesion, physician has to ascertain its
real nature. Thus, doctor will locate the alteration and accurately diagnose the cause based on the
many signs provided by the Quantum Biophysical Semiotics.

References.

1) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Semeiotica Biofisica: Realtà non-locale in Biologia.
Dicembre 2007, http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf
2) Stagnaro S. e Manzelli P. Semeiotica Biofisica Endocrinologica: Meccanica Quantistica e
Meccanismi d’Azione Ormonali. Dicembre 2007,
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=816&Itemid=45
3) Sergio Stagnaro. Insulin, Adipogenesis, Cancer: an intriguing relation! PLoS, 13 July 2009,
http://www.plosone.org/annotation/listThread.action;jsessionid=269333E6C38DAE33203F859084
8855C0.ambra01?inReplyTo=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F1fc8961f-7e84-42d9-
bcea-4443873cbf96&root=info%3Adoi%2F10.1371%2Fannotation%2F1fc8961f-7e84-42d9-bcea-
4443873cbf96
4) Stagnaro S. e Manzelli P. Natura Quantistica di una Originale Manovra Semeiotico-Biofisica di
Epatopatia . Dicembre 2007,
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=862&Itemid=45
5) Stagnaro Sergio, Stagnaro-Neri Marina. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno
oncologico”. Travel Factory SRL., Roma, 2004. http://www.travelfactory.it
6) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., La Melatonina nella Terapia del Terreno Oncologico e del “Reale
Rischio” Oncologico. Ediz. Travel Factory, Roma, 2004.
7) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico
fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine.
Ediz. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it
8) Stagnaro Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public
Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response
9) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Single Patient Based Medicine. La Medicina Basata sul Singolo
Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005.
http://www.travelfactory.it/
10) Stagnaro Sergio Biophysical-Semeiotic Diabetic Constitution. Cyber Lecture,
http://www.indmedica.com, 2006, http://cyberlectures.indmedica.com/show/60/1/Diabetic_Constitution
11) Stagnaro Sergio. Pre-Metabolic Syndrome and Metabolic Syndrome: Biophysical-Semeiotic
Viewpoint. http://www.athero.org, 29 April, 2009. http://www.athero.org/commentaries/comm904.asp
12) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype
B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial
Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. http://www.athero.org, 29 April, 2009
http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp
13) Stagnaro Sergio. Il “Reale Rischio” Semeiotico-Biofisico. http://www.piazzettamedici.it/.
URL:http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm
14) Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco
neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory,
http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.
15) Stagnaro Sergio. New bedside way in Reducing mortality in diabetic men and women. Ann. Int.
Med. http://www.annals.org/cgi/eletters/0000605-200708070-00167v1
16) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N
Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline]
17) Stagnaro Sergio. Epidemiological evidence for the non-random clustering of the components of
the metabolic syndrome: multicentre study of the Mediterranean Group for the Study of Diabetes.
Eur J Clin Nutr. 2007 Feb 7; [Medline]
18) Stagnaro Sergio. Lettera di un medico in pensione ad un neolaureato, aggiornata e
commentata.www.mednat.org, 22 marzo 2009. http://www.mednat.org/curriculum_stagnaro.htm
19) Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Valutazione percusso-ascoltatoria del Diabete Mellito. Aspetti
teorici e pratici. Epat. 32, 131, 1986
20) Sergio Stagnaro. Biophysical-Semeiotic Dyslipidaemic Constitution. Cyber Lecture,
http://www.indmedica.com , 2006, http://cyberlectures.indmedica.com/show/50/1/Biophysical-
Semeiotic_Dyslipidaemic_Constitution
21) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., La sindrome percusso-ascoltatoria da carenza di Carnitina. Clin.
Ter. 145, 135, 1994 [Medline]
22) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: valutazione clinica del picco precoce della
secrezione insulinica di base e dopo stimolazione tiroidea, surrenalica, con glucagone endogeno e
dopo attivazione del sistema renina-angiotesina circolante e tessutale – Acta Med. Medit. 13, 99,
1997.
23) Stagnaro Sergio. Middle Ages of today’s Medicine, Overlooking Quantum-Biophysical-
Semeiotic Constitutions and Related Inherited Real Risk. http://sciphu.com November 4, 2008.
http://sciphu.com/2008/11/meadle-ages-of-todays-medicine.html
24) Stagnaro Sergio. Il test Semeiotico-Biofisico della Osteocalcina nella prevenzione primaria del
diabete mellito. http://www.fce.it Febbraio 2008.
http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=909&Itemid=47
25) Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicina. Prevenzione Primaria del Diabete Mellito tipo
2. Sito del Convegno, http://qbsemeiotics.weebly.com/atti-del-convegno.html, 16 novembre 2010;
http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/newrenaissance_prevenzionet2dm.pdf;
english version http://qbsemeiotics.weebly.com/uploads/5/6/8/7/5687930/report_stagnaro.pdf ;
http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Ita/Nuovo%20Rinascimento%20
Medicina%20RELAZIONE%20I%20Congr.doc; english version
http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Documenti/Eng/Nuovo%20Rinascimento%20
eng.doc
26) Stagnaro Sergio. Pivotal PPARs Activity Bed-side Evaluation in Pre-Metabolic Syndrome and
Metabolic Syndrome Primary Prevention. Cardiovascular Diabetology. 2005, 4:13
doi:10.1186/1475-2840-4-13
27) Stagnaro Sergio. Bedside biophysical-semeiotic PPARs evaluation in glucose-lipid metabosism
monitoring. Annals of Family Medicine 2007; 5: 14-20.
http://www.annfammed.org/cgi/eletters/5/1/14
28) Stagnaro Sergio. Pivotal Role of Liver PPARs Activity Bed-side Evaluation in Monitoring
glucidic and lipidic Metabolism. Lipids in Healt and Disease. 02 June 2007,
http://www.lipidworld.com/content/6/1/12/comments#284542
29) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13
Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775
30) Sergio Stagnaro. La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010,
http://www.fcenews.it, http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf
31) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Sindrome di Reaven, classica e variante, in evoluzione
diabetica. Il ruolo della Carnitina nella prevenzione del diabete mellito. Il Cuore. 6, 617, 1993
[Medline]
32 ) Sergio Stagnaro. Without CAD Inherited Real Risk, All Environmental Risk Factors of CAD
are innocent Bystanders. Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,
http://www.cmaj.ca/cgi/eletters/181/12/E267#253801
33) Sergio Stagnaro. New Renaissance in Medicine. 01 October 2010, http://www.scivox.com.
http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-10-01new+renaissance+in+medicine..html
34) Stagnaro Sergio. Valutazione dell’amiloide insulare nel diabete mellito.
http://www.fceonline.it, 2008, http://www.fceonline.it/wikimedicina/semeiotica-biofisica/211/581-
valutazione-dell-amiloide-insulare-nel-diabete.html; e
http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/amiloide.htm
35) Caramel Simone. Primary Prevention of T2DM and Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes
Mellitus http://ilfattorec.altervista.org/T2DM.pdf
36) Sergio Stagnaro. Primo neonato negativo per il Terreno Oncologico nato da genitori positivi per
la Variante RESIDUA in trattamento con Melatonina-Coniugata, secondo Di Bella-Ferrari.
http://www.fce.it, 13 aprile 2010, http://www.fceonline.it/images/docs/neonato.pdf; nel sito
http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_frontpage&Itemid=36, alle URLs
http://junior.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1073&Itemid=51
http://www.cybermed.it/index.php?option=com_content&task=view&id=24687&Itemid=134;
http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm
http://www.liquidarea.com/2010/07/manuels-story-la-melatonina-nella-terapia-del-terrenooncologico/
37) Sergio Stagnaro. New Way in the War against Cancer. Oncological Terrain-Dependent,
Inherited Real Risk based Primary Prevention: Manuel’ Story. 2 May, 2010. http://www.mysun.com. ,
http://www.mysun.co.uk/stagnaro/blog/2010/05/02/new_way_in_the_war_against_cancer._oncolog
ical_terrain-dependent,_inherited_real_risk_based_primary_prevention:_manuel_story, and
http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-07-
21manuel%27s+story%3A+a+new+way+in+cancer+primary+prevention.html
38) Sergio Stagnaro. Lettera Aperta alle Neo-Spose. La Storia di Manuel, che nessuno racconta.
http://www.masterviaggi.it Giovedì, 15 Luglio 2010.
http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/40260-lettera_aperta_alle_neospose_
la_storia_di_manuel_che_nessuno_racconta.php
39) Stagnaro Sergio. Oncogenesis is possible exclusively in individuals Oncological Terrainpositive.
http://www.thescientist.com 2007. http://www.the-scientist.com/blog/print/53498/
40) Sergio Stagnaro. There are other, clinical ways in preventing disease transmission through
mitochondria intervention. 15 April, 2010. http://www.thescientist.com, http://www.thescientist.
com/blog/display/57287/
41) Sergio Stagnaro. Il Terreno Oncologico di Di Bella. http://www.fce.it, 11 ottobre 2010,
http://www.fceonline.it/images/docs/terreno%20oncologico.pdf;
http://www.luigidibella.it/cms-web/upl/doc/Documenti-inseriti-dal-2-11
2007/Il%20Terreno%20Oncologico%20di%20Di%20Bella.pdf;
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6420
42) Stagnaro Sergio. La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo.
http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ;
http://www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889;
http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona;
http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc
&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827;
http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocines
i.pdf
43) Curri S. B., Le microangiopatie, a cura di Inverni della Beffa, Arte Grafica S.p.A. Verona, 1986
44) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica condizione necessaria non
sufficiente della oncogenesi. XI Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolaz. Abstracts,
pg 38, 28 Settembre-1 Ottobre, Bellagio
45) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di
Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, Siena
46) Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci,
Med. 144, 423
47) Sergio Stagnaro. Semeiotica biofisica quantistica: diagnosi rapida di reale rischio di
neoplasia e metastasi ossee. http://www.fce.it, 18 Dicembre, 2010.
http://www.fceonline.it/images/docs/metastasi.pdf
48) Stagnaro S., Auscultatory Percussion of Rheumatic Diseases. X European Congress of
Rheumatology. Moscow. 26 June-July, Proceedings, pg 175, 1983.
49) Stagnaro S., Polimialgia Reumatica Acuta Benigna Variante. Clin. Ter. 118, 193 [Medline]
50) Stagnaro Sergio. Lettera Aperta al Ministro della Salute, On Prof. Ferruccio Fazio. Terrorismo
Psicologico Jatrogenetico, Epidemia ignorata ma in aumento. http://www.mednat.org, 22 ottobre 2010.
http://www.mednat.org/Lettera_Aperta_%20Ministro_Salute%202010.pdf ;
http://www.fceonline.it/home-mainmenu-1/bacheca/199-bacheca/97835-lettera-aperta-al-ministrodella-
salute-on-prof-ferruccio-fazio.html
51) Stagnaro S. Bed-side diagnosing acute appendicitis and gastrointestinal diseases. Gut.j.on
line, 2003: http://gut.bmjjournals.com/cgi/eletters/52/5/770-a#100.
52) Stagnaro Sergio.Biophysical-Semeiotic Diagnosis of Appendicitis. 14 aprile 2009, at URL
http://sciphu.com, and at URL http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/
53) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183 [MEDLINE]
* Dedicated to myself, for the 55 year-long effort to develop physical semeiotics in the Ages of
technological Medicine

* By
Sergio Stagnaro MD
Via Erasmo Piaggio 23/8,
16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy
Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,
Honorary President of International Society of
Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)
Who’s Who in the World (and America)
since 1996
Ph 0039-0185-42315
Cell. 3338631439
http://www.semeioticabiofisica.it
http://www.sisbq.org
dottsergio@semeioticabiofisica.it

La “facile” Diagnosi Clinica di Appendicite: Segno di Stagnaro, di Berti-Riboli e di Bella.

La  Semeiotica Biofisica Quantistica (www.semeioticabiofisica.it e http://www.sisbq.org) permette al Medico  di riconoscere – facilmente e rapidamente –  l’appendicite, acuta e cronica, indipendentemente dalla sua sede e gravità, utilizzando il Segno di Stagnaro,  il Segno di  Berti-Riboli e quello di Bella, quest’ultimo tipico dell’appendicite retro-cecale.

Il Prof. Edoardo Berti Riboli e il suo assistente dott. Luigi  Bella sono entrambi miei carissimi e vecchi amici.

Interessante il fatto che questa metodica, per l’attuazione della quale è richiesto il semplice uso del fonendoscopio, consente al medico di escludere in un SECONDO la presenza di una appendicite come causa dell’eventuale dolore addominale, difficile da precisare specialmente nelle età estreme,  se è Negativo  il Segno di Stagnaro (illustrato dettagliatamente  nel prossimo Articolo):

Nel sano, in posizione supina, il pizzicotto cutaneo “intenso”, applicato subito sopra il manubrio sternale (= parte mediana della base del collo, sede dei trigger-points dell’esofago superiore), a seguito della realtà non locale presente nei sistemi biologici,  NON provoca “simultaneamente”  il Riflesso gastrico aspecifico (= nello stomaco, fondo e corpo NON si dilatano):  Segno di Stagnaro Negativo.

Al contrario, il riflesso è presente  in TUTTE le patologie del tubo digerente, indipendentemente dalla loro natura –  segno aspecifico –  “simultaneamente” all’inizio della stimolazione cutanea, sopra descritta: Segno di Stagnaro Postivo.

In caso di appendicite, al riflesso fa seguito, dopo tre secondi circa, la Contrazione Gastrica tonica, segno  presente   in caso di cancro del digerente e di patologia su base autoimmune (= diagnosi differenziale).

Naturalmente, il medico accerta subito dopo  la reale natura e la sede esatta della lesione mediante i numerosi segni, specifici, come il Segno di Berti-Riboli (= pressione intensa sopra la proiezione appendicolare) e di Bella (= il paziente è invitato a flettere  la gamba destra distesa) ed aspecifici, come la SISRI “completa”, la Sindrome Acuta di Anticorpopoiesi, l’aumentata sintesi delle Proteine della Fase Acuta,  il caratteristico Diagramma dell’Unità Microvascolo-tessutale del polpastrello digitale, etc., come insegna la Semeiotica Biofisica Quantistica.

Alla fine dell’esame obiettivo,  il Medico richiederà , razionalmente e tempestivamente,  i comuni esami di Laboratorio e del Dipartimento dell’Immagine.

Bibliografia.

1) Stagnaro S. Bed-side diagnosing acute appendicitis and gastrointestinal diseases. Gut.j.on line, LINK

2) Stagnaro S., Il Ruolo della Percussione Ascoltata nella “difficile Diagnosi” di Appendicite. Biol. Med. 8, 71, 1986.

3)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183, 1996 [MEDLINE]

4)  La Diagnosi SBQ di Appendicite. Pratiche Applicazioni in  http://www.sisbq.org.   LINK

5) Stagnaro S. Diagnosi di Appendicite acuta – aggiornamento – http://www.semeioticabiofisica.it  LINK

Diagnosi Clinica di Ciste Ovarica in 10 Secondi.


Venticinque anni or sono, ho descritto la “Sindrome Percusso-Ascoltatoria Cistica”, che consente al medico di riconoscere clinicamente non solo le formazioni cistiche in qualsiasi sistema biologico dove si formano (pancreas, reni, tiroide, mammella, ovaia, prostata, ecc.), ma anche ectasie viscerali, magari ben circoscritte, come i diverticoli.

Dal 1990, con la nascita della Semeiotica Biofisica, la diagnosi si è arricchita di segni specifici, tra cui quelli relativi alla Microangiologia Clinica, ed infine, dal Novembre 2007, il medico è in grado si escludere in un solo secondo la presenza di una ciste ovarica, grazie alla presenza di realtà non locale accanto a quella locale nei sistemi biologici, da me soperta e dimostrata clinicamente.

Nella donna sana, la pressione digitale “intensa”, applicata sopra la proiezione cutanea di un qualsiasi trigger-point dell’apparato genitale, per esempio, di una ovaia, NON provoca “simultaneamente” il riflesso gastrico aspecifico: il volume dello stomaco non è modificato; in pratica, i diametri delle proiezione cutanea gastrica non aumentano.

Al contrario, in caso di ciste ovarica, nelle condizioni sperimentali sopra descritte, compare – simultaneo all’inizio della pressione digitale “intensa” – il riflesso gastriso aspecifico.

Naturalmente, il medico, esperto in Semeiotica Biofisica Quantistica, prosegue l’esame obiettivo, finalizzato a riconoscere sede e gravità della malattia, impiegando numerosi segni, aspecifici e specifici, anche di natura microangiologica, indispensabili per la diagnosi differenziale con altre patologie dello stesso apparato.

A questo punto, in modo razionale e tempestivo , il medico è autorizzato a  richiedere l’ecografia e gli altri esami della semeiotica strumentale e del Laboratorio, evitando finalmente di creare Terrorismo Psicologico Jatrogenetico ed inutili spese per le pazienti e peri SSN!

 

Possiamo facilmente sconfiggere il Cancro della Mammella con la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria.

Le mutazioni genetiche, per esempio, a carico del BRCA1, BRCA2, necessariamente provocano alterazioni funzionali dei relativi sistemi biologici, oggi valutate clinicamente e quantitativamente con un semplice fonendoscopio, come insegna la Semeiotica Biofisica Quantistica (Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. http://www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spoonful/2008/03/gout_gene.html; Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Cancro della mammella: : prevenzione primaria e diagnosi precoce con la percussione ascoltata. Gazz. Med. It.; Arch. Sc. Med. 152, 447, 1993; Sergio Stagnaro.   Biological Dysfunctions parallel Gene Mutations. The New Scientist, 1 April, 2010. http://www.the-scientist.com/blog/display/57265/).

Individui, donne ed uomini (sic!), colpiti da cancro del seno in qualsiasi età, dalla NASCITA sono SEMPRE portatori del relativo Reale Rischio Congenito, diagnosticabile clinicamente, rapidamente, facilmente e guarito in genere con terapia dietetica,  acqua termale sulfidrilica (per esempio, Porretta Terme) ed istangioprotettori, come illustrato avanti.

Nel sano, il pizzicotto “intenso” di un qualsiasi punto della mammella di destra oppure di sinistra, della durata di appena due secondi, NON provoca “simultaneamente” il riflesso gastrico aspecifico: lo stomaco non modifica il suo volume.

Al contrario, in presenza del Reale Rischio CONGENITO di Cancro del Seno, oppure nel cancro  in atto, magari in stadio iniziale e NON palpabile, “simultaneamente” alla intensa stimolazione, sopra descritta, il medico osserva il riflesso gastrico aspecifico (= dilatazione del fondo e del corpo dello stomaco, e contrazione del giunto antro-pilorico), seguito subito dopo dalla caratteristica Contrazione Gastrica tonica: Segno di Dachà positivo.

I valori parametrici (tempo di latenza, durata del riflesso, CGt.), sono in relazione con lo stadio del cancro.

Interessante che durante pressione di “media”  intensità, applicata sopra la mammella col reale rischio congenito di cancro, il tempo di latenza del riflesso gastrico aspecifico, mostra ancora un fisiologico valore (NN = 9,5 sec. nel sesso femminile versus 12,5 sec. in quello maschile), mentre la durata è di 4 sec. o più (NN = inferiore a 4 sec., espressione di fisioogica Riserva Funzionale Microcircolatoria) ed è presente la Contrazione Gastrica tonica, segno tipico di tumore.

La migliore terapia del Reale Rischio Congenito di cancro è la Dieta Mediterranea (mantenere il peso reale il più possibile vicino a quello reale!), intesa etimologicamente (evitare il fumo di tabacco, razionalizzare le emozioni, movimenti fisici quotidiani, ecc.), l’assunzione di Melatonina-Coniugata alla dose serale di 4 mgr.,  terapia  sulfidrilica termale (per esempio, Sorgente La Puzzola, Porretta Terme)applicazioni personalizzate di LLLT sopra la sede del rischio (Low Level Laser Therapy), una singola applicazione di Cem-Tech.

A questo punto, bisogna ricordare che il Cancro in generale, solido e liquido,  si potrebbe combattere nel modo ligliore in assoluto  con la Prevenzione Pre-Primaria, come insegna la Manuel’s Story LINK . Purtroppo, finora silenzi sospetti sono riuscii ad impedire in Italia la diffusione di questa essenziale arma contro il dilagare dei tumori maligni.

Se  i Medici possedessero  una sicura conoscenza della Semeiotica Biofisica Quantistica per poter eseguire il corretto esame obiettivo, anche  l’attuale epidemia di cancro del seno finirebbe.

Bibliografia consigliata da http://www.semeioticabiofisica.it:

112, Stagnaro Sergio. There is another clinical, and overlooked tool, reliable in breast cancer prognosis evaluation, BioMed Central Cancer.

113, Stagnaro Sergio. “Genes, Oncological Terrain, and Breast Cancer”, World Journal of Surgical Oncology.2005

120 Stagnaro Sergio. Bed-Side Evaluating Breast Cancer Real Risk. World Journal of Surgical Oncology. 2005, 3:67 doi:10.1186/1477-7819-3-67. 2005.

133, Stagnaro Sergio. A new way in the war against breast cancer, fortunately Breast Cancer Res 2005.

205, Stagnaro Sergio. Bedside Diagnosing Oncological Terrain and Inherited Oncological Real Risk in quantitative way.Theoretical Biology and Medical Modelling, 2008.

292, Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, Luglio 2009.

Tag Cloud