Semeiotica Biofisica Quantistica. Il Nuovo Rinascimento della Medicina. www.sisbq.org

Cari Oncologi,

penso che sia più inutile scrivere a Babbo Natale, https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=576717969075848&id=219462041468111, che a voi. Pertanto, sotto l’Albero potete trovare la seguente, francescana Letterina, critica nei confronti delle “meravigliose e progressive sorti” della Terapia Oncologica. Il titolo  recita: Riflessione Semeiotico-Biofisico-Quantistica sui Massimi Sistemi della Terapia Oncologia.

 

Come Anfangspunkt sottolineo il ruolo fondamentale del Brain Sensor  nella difesa dell’organismo contro tutte le cause di un suo possibile danno, specie se mortale come generalmente avviene in caso di cancro,  dopo 5 anni dall’inizio del trattamento:www.sisbq.org e www.semeioticabiofisica.it.

 

Se una cellula degenera diventando a-sociale,  tra tanti altri segni della Semeiotica Biofisica Quantistica,  si osserva l’attivazione tipica, cioè tumorale, del Brain Sensor, come sta scritto nella mia Lettera Aperta al Prof. Umberto Veronesi, che potete ri-leggere  alla URL

http://sergiostagnaro.wordpress.com/tag/lettera-aperta-al-prof-umberto-veronesi/

 

Infatti, la quarta domanda che ho inutilmente rivolto al Prof. U. Veronesi è riferita, appunto, all’esistenza del Brain Sensor :

 

4° Domanda: Secondo lei, Prof. Umberto Veronesi,  esiste il Sensore Cerebrale, Brain Sensor, che risulta attivato in modo tipico a partire dal primo stadio del cancro: Segno di Gandolfo? (19, 20)”.

 

Ogni aspetto della vita, incluso il lavoro, è intersecato da gioia e dolori, sorrisi e lacrime,  commedie e tragedie, come dimostra il seguente, deludente, desolante, pietosa, puerile avvenimento, che qualcuno potrebbe assimilare al “gioco delle tre carte”:

 

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=560682617346050&id=219462041468111

 

“Nel sito di “Science” l’Attivazione del Brain Sensor, http://news.sciencemag.org/brain-behavior/2013/11/why-teenagers-are-so-impulsive. 

Quando in Italia Le Riviste di Medicina riferiranno che esiste il Brain Sensor, che la sua attività – grazie alla SBQ – può essere valutata con un fonendoscopio, ed è attivato intensamente anche, ma non solo, nei momenti di impulsività?   Pensate che la presenza di UNA cellula tumorale attiva il Brain Sensor in modo tipico per il cancro. Bisogna dare atto al Prof. Umberto Veronesi che, a questo proposito, pubblicò un mio commento, http://www.fondazioneveronesi.it/blogveronesi/5091”.

 

Mie Ultime Parole Famose!

 

Forse come conseguenza di giochetti di prestigio per internet, dalla dozzinale eleganza, la Pagina del sito della Fondazione Veronesi, sopra riferita, a differenza di quella del sito ben più autorevole di SCIENCE,  non si apre  più e  alla URL https://www.fondazioneveronesi.it/blogveronesi/5091 si legge:

 

Fondazione  Umberto Veronesi: Pagina non trovata.

 

Proseguo,  lasciando i commenti ai Lettori!

 

L’esistenza del Brain Sensor  - di cui un mio commento è pubblicato anche nell’autorevole sito di PLoS,  la statunitense Public Library of Science – Sergio Stagnaro (2012).  Brain Sensor Bedside Evaluation with Quantum Biophysical Semeiotics. http://blogs.plos.org, http://blogs.plos.org/neuroanthropology/2012/01/10/brainy-trees-metaphorical-forests-on-neuroscience-embodiment-and-architecture/  -  è ormai una scoperta scientifica consegnata alla Letteratura Medica Mondiale, che  soltanto Medici e Oncologi conservatori, volutamente non aggiornati, dalla mente chiusa, non lungimirante,  fingono come non esistenti.

 

Se la degenerazione tumorale di una o poche cellule, cioè a dire – in termini di Semeiotica Biofisica Quantistica –  se la lenta e iniziale evoluzione del Reale Rischio Congenito di Cancro, Dipendente dal Terreno Oncologico diventa motivo di allarme per il corpo umano, come dimostra l’attivazione del Brain Sensor ,  allora si deve necessariamente ammettere che il Cancro non è una patologia cellulare, secondo un visione virchowiana non più accettabile, ma un grave problema, la cui risoluzione spetta all’intero organismo, oggi finalmente considerato un meraviglioso ologramma, parte dell’ologramma cosmico.

 

Pertanto, cari Oncologi, dovete ammettere, senza poi però cancellare la Pagina web della vostra ammissione, che,  se una cellula a-sociale può duplicarsi, moltiplicarsi, originare il cancro, causare metastasi, bisogna ammettere necessariamente l’esistenza di una singolare, non fisiologica, patologica struttura/funzione  dei complessi meccanismi di controllo delle difese organismiche, regolati dai centri neuronali diencefalici del sistema complesso PNEI,  da dodici anni noti come Terreno Oncologico.

 

Ne consegue che qualsiasi terapia anti-tumorale, inclusa quella più efficace, cioè la chirurgica, non tenendo conto del persistere del Terreno Oncologico e di eventuali Dipendenti Reali Rischi Oncologici, che voi non siete in grado di diagnosticare,  è destinata al fallimento, anche se fosse – ammesso ma non concesso – curativa del cancro in atto, nonostante l’evidenza clinica contraria.

 

Questa la conclusione della mia Letterina di Natale: associate sempre alle vostre terapie, espressione delle “meravigliose e progressive sorti” dell’Oncologia della Sconfitta, la Terapia Quantistica che elimina il Terreno Oncologico:

 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2011). The genetic Reversibility in Oncology, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/reverse_oncology.pdf

 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2011). Skeletal Muscle Cell Glycocalix Evaluation during  CFS Treatment corroborates Andras Pellionisz’s Recursive Fractal Genome Function Principle. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cfsglycocalyx.pdf      

 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2013).The Role of Modified Mediterranean Diet and Quantum Therapy in Oncological Primary Prevention.  Bentham PG., Current Nutrition & Food Science  ISSN (Print): 1573-4013;  ISSN (Online): 2212-3881. VOLUME: 9,  ISSUE: 1; DOI: 10.2174/1573401311309010011http://www.benthamscience.com/contents-JCode-CNF-Vol-00000009-Iss-00000001.htm

 

Sergio Stagnaro and Simone Caramel.  BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention.  Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.  http://www.frontiersin.org/Cancer_Genetics/10.3389/fgene.2013.00039/full[MEDLINE]

 

Vi raccomando di leggere accuratamente il seguente mio commento ad un eccellente articolo di Laura M. Zahn e John Travis sull’autorevole rivista SCIENCE,  Introduction to Special Issue, A Medical Renaissance? Science 29 March 2013: Vol. 339 no. 6127 pp. 1539-1539
DOI:10.1126/science.339.6127.1539: 
Sergio Stagnaro. Medical Renaissance: Quantum Biophysical Semeiotics. Science,  AAAS, http://comments.sciencemag.org/content/10.1126/science.339.6127.1539#comment-2545

 

Infine, vi raccomando di prendervi finalmente cura dei familiari della linea materna dei pazienti colpiti da cancro. Ricercate in tutti loro, impiegando le prove da sforzo, come la Manovra di Bardi, http://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/07/manovra-di-bardi-affidabile-semplice-e-di-rapida-applicazione-nel-riconoscere-in-10-secondi-i-falsi-negativi-in-semeiotica-biofisica-quantistica/ , nei casi “apparentemente”  negativi,  il Terreno Oncologico mediante il Segno di Rinaldi (tempo di esecuzione un secondo!) ed eventuali dipendenti Reali Rischi Congeniti di tumore maligno, prescrivendo loro la Terapia Quantistica.

 

Buon Natale

 

Sergio Stagnaro

Riva Trigoso – Genova – EUROPA

www.sisbq.org

www.semeioticabiofisica.it

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 37 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: